Scommesse Basket Serie A2: quale società prenderà il posto della retrocessa Cremona nel campionato 2017/2018?

Stefano Gentile il giorno della presentazione

Enrico Capello
23/05/2017

I playoffs promozione di serie A2 della Lega Nazionale Pallacanestro sono allineati alle semifinali, le cui serie al meglio delle cinque partite inizieranno domenica 28 Maggio e dureranno fino all' eventuale gara-5 di giovedì 8 Giugno prima della finale promozione.



Ad avere ancora speranze di poter disputare il campionato di serie A nella prossima stagione agonistica sono quindi rimaste quattro squadre, tra le quali le più attese sono ovviamente le due bolognesi che potrebbero dover disputare una serie di finale che rimarebbe con sicurezza nella storia della pallacanestro italiana.

Con un tabellone ad eliminazione costruito con il sistema delle teste di serie corrispondenti alla posizione conquistata al termine della regular season, ma che sembra costruito apposta per un finale thrilling, al penultimo atto della stagione sono giunte nella parte alta Virtus Segafredo Bologna - OraSi Ravenna mentre in quella bassa Alma Trieste - Kontatto Bologna (Fortitudo) confermando la disomogeneità dei due gironi della stagione regolare, all' interno dei quali il tasso tecnico delle squadre del raggruppamento Est è decisamente maggiore.

Compilato il tabellone con le prime otto classificate di ognuno di essi, già ai quarti di finale accedevano sette squadre Est e solo la Orsi Tortona a tenere alta la bandiera delle formazioni occidentali con la sorpresa dell' eliminazione della testa di serie numero 1 Ovest Angelico Biella da parte dell' ottava classificata Est Tezenis Verona. Nei successivi quarti di finale recentemente conclusi trovava poi conferma l' eliminazione anche della Orsi Tortona che proiettava in semifinale le quattro squadre suddette, tutte facenti parte del girone orientale di regular season.

Il fattore campo è a favore della Segafredo Bologna, giunta in vetta alla classifica al termine della trentesima giornata a pari merito con De Longhi Treviso ed Alma Trieste ma classificatasi seconda a cusa della classifica avulsa che ha premiato la società trevigiana, eliminata poi nei quarti di finale dalla Fortitudo di coach Boniciolli. La Virtus può fare affidamento sugli stranieri Umeh e Lawson, sull' esperienza di Guido Rosselli coadiuvato dal recente ingaggio di Stefano Gentile, uscito dal contratto con Reggio Emilia. Avrà come avversaria Ravenna che non parte con i favori del pronostico, ma che si è appena sbarazzata agevolemente per 3-0 della temibile Tezenis Verona.

L' Alma Triste sta tentando di riportare il basket friulano ai fasti del passato ed al solido impianto del roster utilizzato in stagione, aggiunge la regia ed i punti dell' ex azzurro Daniele Cavaliero per cercare di confermare il fattore campo favorevole nella propria semifinale contro una Fortitudo il cui roster è composto da forti americani quali Legion ed il centro Knox, da giovani emergenti i cui migliori esponenti sono rappresentati da Leonardo Candi e Matteo Montano, e dall' esperienza e dalla qualità di Stefano Mancinelli e Daniele Cinciarini.

Siamo certi che si tratterà di due serie molto belle giocate con l' intensità che si addice ai playoffs e ci auguriamo che possa vincere in ogni caso la squadra migliore, ma senza voler togliere nulla a Triste e Ravenna la prospettiva che in finale possano essere disputati tre, quattro o cinque derby bolognesi con l' esito finale per cui una delle due squadre di Basket City potrà trionfalmente ritornare nella massima serie nazionale, condannando la rivale più agguerrita ad un ulteriore anno nella categoria cadetta, è davvero irresistibile!

BetItaliaWeb è anche su Telegram. Iscriviti gratuitamente al nostro canale e ricevi pronostici extra!

Gioco Digitale: apri un conto ed ottieni 5 Euro completamente gratis per scommettere!

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Enrico Capello
enrico24web@gmail.com