Pronostici Basket Serie A2: da martedì 13 Giugno al via la finale promozione tra Virtus Bologna e Trieste

Cavaliero e Pecile

Enrico Capello
13/06/2017

Prende il via la finale di serie A2 Citroen che garantirà alla squadra vincitrice una prossima stagione da protagonista nel massimo campionato nazionale di basket. Come per i turni precedenti la serie è al meglio delle cinque partite, è necessario quindi aggiudicarsene tre.



Il format della competizione prevede il vantaggio del fattore campo per la Segafredo Virtus Bologna in virtù del suo miglior piazzamento al termine della regular season, che potrà disputare i primi due incontri e l' eventuale gara-5 al PalaDozza di Bologna mentre gara-3 e gara-4 saranno giocati sul parquet dell' Alma Arena triestina.

Il cammino della Virtus Bologna, testa di serie numero due del Girone Est, ha visto i bianconeri eliminare nell' ordine la Novipiù Casale Monferrato e la Visitroseto.it Roseto nei primi due turni con l' identico punteggio di 3-1, per poi spazzare via con un indiscutibile 3-0 la Orasi Ravenna in semifinale. Più complesso il percorso dell' Alma Trieste, costretta a gara-5 dalla Remer Treviglio negli ottavi di finale come dalla Fortitudo in semifinale, con l' intermezzo di una vittoria per 3-1 nel quarto di finale contro la Orsi Tortona con tanto di fattore campo ribaltato.

Entrambe le formazioni giungono all' appuntamento decisivo della stagione in buono stato di forma e con tutti i giocatori a disposizione dei rispettivi allenatori, con la Virtus Bologna sicuramente più fresca grazie all' andamento più sbrigativo della semifinale ma reduce da una pausa lunga che potrebbe aver tolto ritmo gara come fa notare coach Ramagli nella consueta intervista prematch. L' Alma Trieste viaggia invece sulle ali dell' entusiasmo, in crescendo dopo la brillante postseason che sta disputando.

I bianconeri padroni di casa sono i favoriti dei bookmakers per il ritorno in serie A grazie ad un roster ampio nel quale spiccano, oltre agli americani Kenny Lawson e Michael Umeh, l' esperienza di giocatori che hanno indossato le maglie della Nazionale azzurra quali Guidi Rosselli e Stefano Gentile che possono fare da guida ai giovani emergenti. Lo staff dirigenziale della squadra avversaria invece ha certamente indovinato la scelta degli americani ingaggiando gli ottimi prospetti Jordan Parks e Javonte Green a cui sono stati affiancati gli italiani Pecile, Cittadini, Da Ros, prima di rinforzare il reparto esterni con l' ingaggio di Daniele Cavaliero al termine del suo impegno con la Openjobmetis Varese, rivelatosi decisivo per il percorso finale della Pallacanestro Trieste in questi playoffs.

Le due formazioni hanno costruito i loro successi partendo dalle sfide casalinghe nelle quali detengono record di una certa importanza, ma per questa gara-1 mi è difficile prevedere una vittoria larga di una delle due squadre. L' handicap assegnato alla Segafredo Virtus Bologna di due possessi pieni di svantaggio pare severo, e permette quindi una scelta verso la squadra ospite nella partita che probabilmente è la più complessa dal punto di vista emotivo.

Unibet: bonus di benvenuto fino a 60 Euro in esclusiva con BetItaliaWeb!

Il mio consiglio:

Virtus Bologna - Pall. Trieste 2H +6,5 Unibet, stake 5u/10

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Enrico Capello
enrico24web@gmail.com