Scommesse Basket Lega A: il programma, le quote e i pronostici sulle semifinali Olimpia Milano-Reyer Venezia e Brindisi-Virtus Bologna dal 22 maggio 2021

LBA semifinali

Pronostici Basket Serie A: programma, analisi, statistiche e quote sulle semifinali playoffs della stagione 2020-21 di LBA dal 22 maggio 2021

Stefano Guerri
22/05/2021

Continuano i playoff della Serie A di Basket in Italia. La LBA arriva alle semifinali che inizieranno con gara 1 tra Olimpia Milano-Reyer Venezia sabato 22 maggio, poi si continuerà domenica con Brindisi-Virtus Bologna.


Vediamo i Pronostici Basket con quote di riferimento Snai e Betaland.

Semifinali playoff LBA

Olimpia Milano – Reyer Venezia. Le due squadre si trovano contrapposte per la quinta volta in stagione e per la terza in una semifinale quest’anno: la prima occasione era stata il penultimo atto della Supercoppa Italiana, dove l’Olimpia si era imposta 76-67 prima di andare a vincere il trofeo; sono poi seguite le due partite della regular season, con un successo per parte (86-72 per l’Olimpia a novembre e 69-63 per la Reyer a fine marzo), inframezzate dalla semifinale di Coppa Italia, in cui a vincere era stata nuovamente l’Olimpia, che nell’occasione aveva fatto registrate il margine più alto nei confronti stagionali tra le due contendenti: 96-65 (ma il risultato è stato pesantemente inficiato dalla condizione di Venezia, scesa in campo a metà organico causa epidemia di Covid tra le proprie fila). Milanesi nettamente avanti anche nei precedenti complessivi in Serie A, con 73 vittorie lombarde contro le 23 venete nelle 96 occasioni in cui le squadre si sono affrontate. L’ultima volta che Olimpia e Reyer si sono affrontate in una serie playoff era il 2016: Milano, che allora come in questo caso era reduce da un 3-0 su Trento, passò il turno vincendo 4-2.

Tutto facile per l’Olimpia nei quarti di finale, dove la squadra di Ettore Messina ha regolato la testa di serie numero 8 dei playoff, Trento, in 3 partite (74-66, 88-62, 93-79). Troppo ampio il divario tecnico tra le due squadre per considerare il triplo match un test credibile in ottica della sfida contro Venezia, che sarà certamente più ardua. Messina si presenterà all’appuntamento con il dubbio legato alla presenza di Shavon Shields, infortunatosi in gara 1 contro Trento, ma non è da escludere che la semifinale di Eurolega contro il Barcellona del 28 maggio, evento dell’anno per i milanesi, giochi un ruolo fondamentale nelle rotazioni e nei minutaggi anche degli titolari della squadra lombarda.

La Reyer è reduce dal quarto di finale più combattuto e incerto tra i 4 disputati. La serie con Sassari si è rivelata, come previsto, apertissima e combattutissima fino all’ultimo giro di orologio di gara-5 e le energie spese nel tour de force contro la Dinamo chiederà certamente il conto davanti a Milano, la squadra di maggior in Serie A e, oltretutto, certamente più riposata. Con ogni probabilità Walter De Raffaele non avrà a disposizione Michael Bramos, unico assente, e ripartirà da quanto di buono visto nelle 3 gare vinte contro gli uomini di Pozzecco al Taliercio: un Tonut in grande condizione innanzitutto (lui l’MVP della serie contro Sassari) e dalla consueta consistenza offensiva di Daye.

Per gara 1 le quote danno Milano nettamente favorita @1.14 e i punti di handicap da coprire per l'Olimpia sono ben -11.5, quindi i book si aspettano una vittoria larga in doppia cifra dei meneghini. Linea O/U a 155.5 punti totali.

🏀DOVE TROVO LE FREE PICK DI BASKET?
-Canale Telegram BETTING MANIAC
-Canale Telegram BAR SPORT WEB
-Canale YouTube: BETITALIAWEB DAILY SHOW

Brindisi – Virtus Bologna. Entrambe giungono alla semifinale dopo avere passato il turno precedente senza sconfitte, ma tra le due è Brindisi quella che sembra avere qualcosa in più. Le due squadre si sono affrontate in due occasioni in campionato, e in entrambi i casi a fare festa sono stati i pugliesi: nella prima partita, il 7 novembre 2020, l’Happy Casa ha espugnato la Unipol Arena imponendosi 88-98, vincendo anche nella gara di ritorno, il 13 marzo, 91-85. Sostanziale equilibrio tra le due contendenti nei 21 precedenti in Serie A: 12 i successi della Virtus contro i 9 di Brindisi. Sarà il secondo incrocio tra le due squadre in una serie playoff: la sfida precedente andò in scena nella stagione 1981-82, quando Brindisi si qualificò per gli ottavi di finale piazzandosi al 4° posto in A2, venendo poi eliminata in due partite dall’allora Sinudyne Bologna, poi finalista del torneo (sconfitta in finale da Cantù).

I pugliesi sono stati protagonisti di una stagione bene al di sopra delle aspettative fino a questo momento: secondo posto nella stagione regolare, battendo due volte su due l’Olimpia, con un percorso più che soddisfacente in campo europeo dove l’Happy Casa ha sfiorato la top 8. La serie vinta in maniera nettissima contro Trieste (85-64, 86-54, 77-79) restituisce l’immagine di una squadra tornata pienamente in salute dopo lo stop per Covid che ha compromesso il finale della stagione regolare (quando gli uomini di Vitucci si erano da soli in vetta). Il ritorno a pieno regime di D’Angelo Harrison potrebbe rappresentare un’arma determinante per inseguire il sogno Scudetto.

Ai blocchi di partenza con l’etichetta di principale insidia allo strapotere dell’Olimpia, la Virtus fino a questo momento ha deluso le aspettative, o quantomeno non le ha soddisfatte a pieno, cedendo il passo in campionato proprio a Brindisi. In questa serie la squadra di Djordjevic avrà l’occasione di segnare il cambio di passo, raggiungendo quella finale sfumata in maniera amara in campo europeo in Eurocup (dove le Vu Nere si sono fermate proprio in semifinale dopo un percorso netto di 19 successi). Sarà però necessario mettere in campo qualcosa di più di quanto visto nei quarti di finale contro Treviso, vinti per 3-0 ma non senza sforzi. Pajola è in ottima condizione, Belinelli sta segnando con continuità e Teodosic è il consueto faro: il potenziale per raggiungere la finale c’è, mancarla segnerebbe la stagione come fallimentare.

Quote in equilibrio per gara 1 con gli ospiti leggermente favoriti @1.87 mentre Brindisi si gioca @1.90. La linea O/U si prende a 166.5 punti totali.

Nelle quote antepost per la vittoria finale SNAI non ha dubbi, l'Olimpia domina @1.33 ma non dimentichiamo che la squadra di Milano sarà impegnata anche alle Final 4 di Eurolega contro Barcellona dal 23 maggio, e questo potrebbe togliere un pò di smalto, concentrazione mentale e prestazione fisica.

QUOTE ANTEPOST VITTORIA FINALE Serie A1 2020/21
Milano 1,33
Brindisi 7,00
Virtus Bologna 7,00
Venezia 13

Storie correlate

Pronostici Basket italiano: Supercoppa, iniziano i quarti di finale in campo sabato. Olimpia Milano sempre favorita @1.65 per la vittoria finale

Pronostici Basket italiano: la stagione 2021-22 inizia con la Supercoppa. Si riaccende il testa a testa Olimpia Milano-Virtus Bologna. Quote, programma completo e consigli per le scommesse

Scommesse Basket europeo: Virtus Bologna favorita assoluta in Eurocup. Olimpia Milano @3.50 per il ritorno alle Final 4 in Eurolega. Sassari @15 in Champions League

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org