Scommesse Basket NBA. Pronostici partite 29 gennaio

Stefano Scorrano
29/01/2012

La giornata NBA vede come incontro clou la sfida a Miami tra Heat e Bulls, le squadre più forti al momento della Conference Est. In campo anche i Lakers, dopo la sconfitta di Milwaukee, a Minnesota. Sfida interessante tra Nuggets e Clippers.


Miami Heat-Chicago Bulls (ore 21:30)
Pronostico: No Bet

Big match della giornata NBA con una sfida che ha il sapore dei piani alti tra Heat e Bulls. Gli Heat vengono da 3 vittorie di fila e hanno ritrovato Dwyane Wade che torna a completare i big three con Chis Bosh e LeBron James. Non sarà facile per i Bulls visto che a Miami sono passati solo in 2 nelle 10 partite giocate. Bulls che 2 notti fa hanno vinto 107-100 contro i Bucks e che hanno finalmente Derrick Rose al 100% dopo una prova da 34 punti. I problemi vengono da Rip Hamilton che rimane in dubbio per questa sfida, e dall'importante Luol Deng che sicuramente non sarà della partita. C'è da dire che Ronnie Brewer ha risposto bene alla chiamata di coach Thibodeau.

Orlando Magic-Indiana Pacers (ore 00:00)
Pronostico: No Bet

Sicuramente interessante anche questa seconda sfida della notte con i Magic che sono chiamati a riscattare le 2 sconfitte di fila. 3 perse nelle ultime 4 con l'imbarazzante 87-56 (minimo storico di punti segnati da Orlando) a Boston, e i soli 67 punti nella sconfitta a New Orleans contro una delle peggiori franchigie NBA. In mezzo a questo terribile periodo una sola gioia, proprio contro i Pacers che vennero travolti in casa per 102-83 cinque notti fa dai Magic di Dwight Howard che stanotte accenderà un grande duello sotto canestro contro l'uomo del momento dei Pacers, Roy Hibbert. Granger e soci hanno iniziato la stagione alla grande e vorranno chiudere con un bilancio positivo questo impegnativo road-trip che li ha visti trionfare a Chicago ma perdere a Boston due notti fa. I Magic hanno abbassato molto la percentuale da 3 facendo di conseguenza crollare il loro fatturato in attacco. Inoltre sono in forse due pedine fondamentali come Ryan Anderson e Jameer Nelson.


I Big di Miami oggi vorranno dimostrare chi comanda ad Est


New Jersey Nets-Toronto Raptors (ore 00:00)
Pronostico: Nets -4,5 @1,85 Bwin e GiocoDigitale

Questi Raptors senza Andrea Bargnani non sanno vincere, e la sconfitta di due notti fa a Denver, dopo due vittorie con il romano in campo, lo sta a dimostrare. Il mago sarà fuori contro i Nets che hanno chiuso il road trip di tre partite con 2 vittorie consecutive a Phila e a Cleverand che hanno dato morale alla squadra di un preoccupato e stizzito Deron Williams. I Nets vivono le burrascose vicende dell'infortunio e del contratto di Brock Lopez, del ritorno di Kris Humpries che non sembra aver risolto le cose, di Okur fuori e di Damion James a stagione finita. In forse anche MarShon Brooks ma i Nets hanno risposto alla grande e in casa contro i Raptors di DeMar DeRozan che stenta a esplodere, hanno l'occasione di allungare la striscia positiva.

Boston Celtics-Cleverand Cavaliers (ore 00:00)
Pronostico: Under 180,5 @1,95 Bwin e GiocoDigitale

Al momento di allarme, con Rajon Rondo, Ray Allen, Jermaine O'Neal e Keyon Dooling fuori, i Celtics hanno risposto con un monumentale Paul Pierce, un'ottima gestione del roster, l'innesto di rookie e giovani propositivi, e sopratutto 4 vittorie di fila in partite per nulla scontate. I Cavs della prima scelta Kyrie Irving, stanno andando meglio del previsto e non hanno problemi di infermeria anche se sembra mancare qualcosa a questa squadra. Nell'ultima partita in casa contro i Nets Irving ha messo 32 punti con 12/20 al tiro, ma i Cavs hanno perso comunque, anche se per soli 3 punti.


Deron Williams ha preso in mano i Nets in questo periodo


Dallas Mavericks-San Antonio Spurs (ore 00:30)
Pronostico: No Bet

Torna per la seconda volta in stagione, un classico tra Mavs e Spurs. A inizio mese gli Spurs vinsero 93-71 confermando l'ottimo trend in casa (10W-1L) e imparando a convinvere con l'assenza di Manu Ginobili. Peccato che fuori casa gli Spurs si trasformino con una squadra che ha uno score da ultima della classe (2W-7L), tanto che è arrivata anche la sconfitta a Minnesota nell'ultima giocata. I Mavs hanno i loro problemi da fronteggiare, con le assenze di Dirk Nowitzki e Jason Kidd mentre Delonte West dovrebbe essere della partita. A Dallas si è comunque fatto trovare pronto Rodrigue Beaubois, mentre Shawn Marion sta facendo ottime prestazioni.

Minnesota Timberwolves-Los Angeles Lakers (ore 01:00)
Pronostico: Lakers @2,10 Betclic

Affascina anche questa sfida con una grande attes dietro ai T'wolves di Rubio e Love che vengono da due vittorie contro gli Spurs e a Dallas. Proprio Rubio si è distinto e Love continua ad impressionare. I Lakers stanno tenendo una media che non li porterebbe ai playoffs, e fuori casa hanno solo una vittoria su 8 partite giocate. La squadra di Mike Brown continua a non convincere e sarà fuori anche Steve Blake mentre per i lupi mancherà sempre J.J. Barea ma dovrebbe tornare Darko Milicic a dar manforte alla rotazione dei lunghi che avranno da giocarsela su Pau Gasol e Andrew Bynum.


Coach Brown si affida a Black Mamba per tornare alla vittoria


New Orleans Hornets-Atlanta Hawks (ore 01:00)
Pronostico: Over 175,5 @1,75 Bwin e GiocoDigitale

Gli Hornets di Belinelli hanno spezzato una lunghissima serie perdente vincendo due notti fa contro gli irriconoscibili Magic. La squadra di New Orleans rimane una delle peggiori della lega e l'assenza di Eric Gordon complica maggiormente i piani. Gli Hawks quest'anno vogliono dire la loro, e nonostante abbiano perso Al Horford, hanno tutti i mezzi per fare bene. Dovrebbe esserci Jeff Teague, non al meglio mentre si attende la coppia Joe Johnson e Josh Smith con Marvin Williams che può sempre essere l'arma in più. Hawks alla 4° partita di un road-trip che li ha visti vincere due delle tre partite finora giocate. Con Hornets e Rapotors hanno la possibilità di tornare ad Atlanta con uno score da prima della classe.

Denver Nuggets-Los Angeles Clippers (ore 02:00)
Pronostico: Over @1,75  IziPlay

Suggestiva anche questa sfida con i Nuggets che in casa hanno perso solo 2 delle 9 partite giocate e vengono da 6 vittorie di fila. Danilo Gallinari si sta sempre più dimostrando fondamentale per i Nuggets per dovrebbero recuperare anche Ty Lawson. I Clippers fuori casa hanno giocato 5 partite vincendone solo 1 e non riescono a mettere costanza nei risultati. Nelle ultime 6 partite infatti hanno sempre alternato una vittoria a una sconfitta, ma la coppia Paul-Griffin rimane potenzialmente una delle migliori in NBA.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Stefano Scorrano
profeta@pokeritaliaweb.org