Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse su Milwaukee Bucks-Golden State Warriors e partite del 12 gennaio 2018

Analisi e pronostici Basket NBA

Quote e Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse su Milwaukee Bucks-Golden State Warriors e partite del 12 gennaio 2018. Le pick sulla pallacanestro americana

Stefano Guerri
12/01/2018

Dopo il giovedì con i riflettori del Basket NBA puntati sull'02 Arena per il London Game 76ers - Celtics (che ci è valso un 2 su 2 nelle scommesse) vediamo le analisi delle nove partite in programma questo venerdì notte.


Ieri molto bene visto che sono entrate le due pick proposte sul London Game, la vittoria dei Celtics e l'Over punti di Al Horford. Inoltre ci siamo divertiti anche a seguirla live (1-1 nei consigli, sbagliamo al pelo l'Under primo tempo, ma prendiamo il consiglio Celtics -2.5 nel 3° quarto della rinascita di Irving e compagno) nel nostro Canale TELEGRAM, un esperimento che ripeteremo sempre più spesso in futuro, quindi iniziate a seguirci se ancora non lo avete fatto al link https://t.me/barsportweb o cercando @barsportweb. Inoltre solo sul nostro Gruppo Privato trovate tutti i Pronostici Vincenti Basket NBA, contattateci per sapere come rientrare.

FREE PICK: Milwaukee Bucks - Golden State Warriors: BUCKS +7.5 @1.73 (stake 2) UNDERDOGKING
Non mi faccio certo condizionare dalla recente sconfitta dei Warriors contro i Clippers (inoltre con grande rientro di Kevin Durant) e nemmeno da Stephen Curry in dubbio (rientra Klay Thompson che era rimasto a riposo), visto che Golden State potrebbe anche vincere, ma mi aspetto comunque una sfida combattuta a Milwaukee dove i Bucks hanno un record di 14-7 dopo il 110-103 sui Magic con 26 punti di Giannis Antetokounmpo aiutato dai 22 di Khris Middleton dai 15 di Eric Bledsoe e dai 14 a testa di John Henson e Malcolm Brogdon ad orchestrare un bel gioco di squadra. Golden State non è una bet scontata, specialmente contro squadre con record vincente (9-10 ATS in stagione) mentre Milwaukee nella stessa statistica è 10-8 ATS e 7-6 ATS contro squadre con attacchi da 106+ punti di media. Oltre agli acciacchi e alla trasferta aggiungiamo anche che i Warriors domani giocheranno a Toronto, e due giorni dopo saranno nuovamente impegnati in un big match a Cleveland quindi oggi potrebbero anche vincere, ma mantenendo la benzina per i prossimi impegni.

Charlotte Hornets - Utah Jazz
A Washington è arrivata una vittoria in trasferta che mancava da circa un mese per i Jazz che sono senza i lunghi Derrick Favors (dato in rientro questa notte) e Rudy Gobert, anche se Ekpe Udoh è ispirato in questo momento (16 punti + 9 rimbalzi vs Wizards). La squadra di coach Quin Snyder ha forzato 23 turnovers sui Wizards. Gli Hornets arrivano dal 111-115 contro Dallas, di rientro dall'ottimo road-trip ad Ovest, una doccia fredda per Kemba Walker (41 punti vs Mavs) e compagni. Charlotte ha vinto solo 2 delle ultime 10 partite in casa, ma la formazione che gioca sotto il proprio pubblico ha sempre vinto negli ultimi 7 precedenti tra Hornets e Jazz (20-7-2 ATS negli ultimi 29 scontri). I Jazz sono infatti 4-10-1 ATS negli ultimi viaggi a Charlotte e 2-5 ATS nelle ultime trasferte mentre gli Hornets sono 4-0-1 ATS nelle uscite dopo una sconfitta. Quota: HORNETS -4.5 @1.97 su Unibet.

Indiana Pacers - Cleveland Cavaliers
Cavaliers reduci dal 99-133 di ieri a Toronto, dove LeBron James e compagni hanno perso nettamente contro una squadra minata anche da un paio di assenze importanti. Isaiah Thomas dovrebbe riposare questa notte dopo il 2 su 15 al tiro contro i Raptors e Cleveland in stagione ha perso entrambe le sfide contro Indiana (107-124 in casa e 102-106 in trasferta). I Cavs inoltre di recente hanno perso pesantemente anche in Minnesota (99-124) mentre i Pacers si sono arresi in casa contro Miami, nonostante altri 26 punti di Victor Oladipo che ha tenuto una media di 28.0 punti nelle 2 sfide stagionali contro Cleveland. Questa notte però potrebbe rimanere ancora assente Myles Turner. I Cavaliers sono 7-19 ATS nelle ultime partite (0-8 ATS in trasferta); i Pacers sono 12-4-1 ATS negli ultimi precedenti contro Cleveland (7-3-1 ATS in casa). Quota: PACERS +1.5 @1.92 su 888sport.it.

Washington Wizards - Orlando Magic
I Wizards arrivano da una doppia sconfitta interna per una squadra che perde troppe palle, John Wall compreso. Bradley Beal e compagni però sono passati 130-103 contro Orlando, sempre in casa prima di Natale. I Magic hanno vinto solo 1 delle ultime 16 partite, un crollo verticale dove non stanno bastando nemmeno Evan Fournier ed Aaron Gordon, i giocatori di riferimento che erano entrambi assenti nel precedente a Washington, mentre per oggi rimarrà assente Nikola Vucevic. I Wizards sono Under 22-10-1 nelle ultime partite e Under 14-5-1 dopo un giorno di pausa mentre i Megic sono Under 4-1 nelle ultime partite (Under 4-0 in trasferta) e Under 4-1 a loro volta dopo un giorno di pausa. Quota: UNDER 218.5 @1.90 su Eurobet.

Atlanta Hawks - Brooklyn Nets
Gli Hawks hanno stoppato a sorpresa una lunga striscia perdente, col 110-97 a Denver con 19 punti e 10 assist di Dennis Schroder e 10 punti del nostro Marco Belinelli in forse per oggi. Schroder ha tenuto una media di 20.0 punti nelle 3 sfide stagionali contro Brooklyn, con i Nets avanti 2-1 ma che di recente hanno perso 3 partite di fila nonostante continui il buon momento di Spencer Dinwiddie ed Allen Crabbe, mentre l'inserimento di Jahlil Okafor finora ha prodotto appena 3.5 punti di media in 4 partite. Gli Hawks sono 12-5-1 ATS nelle ultime partite (4-1 ATS in casa) e 6-1-1 ATS contro squadre con record perdente, statistica in cui i Nets sono 1-4 ATS. Quota: HAWKS -3.5 @1.92 su Eurobet.

Minnesota Timberwolves - New York Knicks
3 belle vittorie di fila in casa per i Timberwolves, compreso il 104-88 sui Thunder con 26 punti, 8 assist, 7 rimbalzi, 4 palle rubate e 2 stoppate di Jimmy Butler, 18 punti e 12 rimbalzi del re delle doppie doppie Karl-Anthony Towns, oltre alla difesa che ha tenuto il 7° avversario di fila sotto il centello ed è rientrato anche Jeff Teague a completare il quadro di una squadra che sta emergendo come top team. Margine medio di +20.7 punti per Minnesota in queste 3 vittorie interne, e ora arrivano i pessimi Knicks da trasferta (4-14) che hanno ritrovato Michael Beasley e si avvicina anche il rientro di Tim Hardaway Jr, in forse per questa notte e assente da 20 partite di fila. I Knicks sono Under 4-1 dopo un giorno di pausa; i Timberwolves sono Under 7-1 nelle ultime 8 partite. Quota: UNDER nd.

New Orleans Pelicans - Portland Trail Blazers
Dopo 3 vittorie, tra cui contro Spurs e ad OKC, i Trail Blazers si sono fermati nel 112-121 a Houston, con rientro da 29 punti e 8 assist di Damian Lillard. Portland ha 1 vittoria e 1 sconfitta in 2 sfide stagionali in casa contro New Orleans. Anche i Pelicans arrivano però da una sconfitta, a Memphis, e oggi sono da valutare le condizioni di Anthony Davis ma ci sarà DeMarcus Cousins che ha segnato altri 29 punti nell'ultima uscita, ma solo 8 rimbalzi. Coach Alvin Gentry dovrà concentrarsi sulla difesa visto che Portland ha tenuto una media di 117.0 punti a sera nelle ultime 6 partite. I Pelicans sono Over 9-1 in casa e Over 9-1 anche nelle uscite dopo un giorno di pausa; i Trail Blazers sono Over 5-1 nelle ultime partite (Over 4-0 in trasferta). Quota: OVER nd.

Denver Nuggets - Memphis Grizzlies
3 sconfitte di fila, tra cui il 97-110 interno contro gli Hawks, per i Nuggets e coach Michael Malone chiaramente non è contento, e non avrà Paul Millsap prima dell'All Star Game. Denver a novembre ha superato 104-92 i Grizzlies che di recente però hanno vinto 105-102 contro i Pelicans (28 punti di Tyreke Evans, 21 per Marc Gasol) ma che non vincono 2 partite di fila dal 28 ottobre e in trasferta hanno un record di 5-14 rispetto al 14-5 interno di Denver. I Grizzlies sono 1-7 ATS dopo una vittoria e 7-18-1 ATS dopo un giorno di riposo; i Nuggets sono 9-4 ATS in casa. Quota: NUGGETS -7.5 @1.92 su Eurobet.

Phoenix Suns - Houston Rockets
I Rockets arrivano da un doppio successo e in assenza di James Harden è Chris Paul che ha preso il timone delle operazioni (26.3 punti e 10.5 assist nelle ultime 4 partite) assieme al nuovo arrivato Gerald Green e ad Eric Gordon (24.8 punti di media nelle ultime 4 partite). CP3 a novembre rientrò con 11 punti e 10 assist in 21 minuti proprio nel 142-116 contro Phoenix. I Suns domenica hanno vinto a sorpresa contro OKC (114-100) con Devin Booker e T.J. Warren che hanno combinato per 49 punti, ma per questa notte sono in forse Isaiah Canaan e Marquese Chriss. I Suns sono Over 21-7 nelle uscite dopo una vittoria ed Over 10-1 contro squadre con record vincente; i Rockets sono Over 12-5-1 nelle ultime partite, Over 7-1 dopo un giorno di pausa ed Over 7-0 contro squadre con record perdente. Quota: OVER 227.5 @1.95 su Leovegas.

I risultati dei Tipsters NBA - Gennaio 2018
GURU: 12-7 +6,92 unità
UNDERDOGKING: 8-7 +1,53 unità
BOOKNUKEM-SQUAD: 4-4 -2,32 unità

Storie correlate

Gioca la tua prima scommessa ed ottieni un bonus di €200 con Betflag!

Golden State Warriors-Toronto Raptors, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 12 dicembre 2018

Pronostici Basket NBA: Weekend Edition, analisi e free pick sulle partite dal 7 al 9 dicembre 2018

Toronto Raptors-Golden State Warriors: analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 29 novembre 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs. 196/03
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org