Indiana Pacers-Philadelphia 76ers, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 7 novembre 2018

Analisi e pronostici Basket NBA

Pronostici Basket NBA: big match Pacers-76ers, free pick e analisi delle partite di pallacanestro americana del 07/11/2018

Stefano Guerri
07/11/2018

Sono ben dieci le partite di Basket NBA in questo mercoledì notte che come sempre siamo andati ad analizzare, con un occhio di riguardo al big match Indiana Pacers-Philadelphia 76ers e la nostra free pick quotidiana.


Vi ricordiamo che in questo articolo trovate solo una parte delle analisi, e non gli studi completi. Anche per quanto riguarda i Pronostici Vincenti Basket NBA qui trovate solo la free pick quotidiana, il resto delle giocate sono in esclusiva sul canale Telegram: NBA con Betitaliaweb e nel nostro servizio pro in abbonamento. Contattaci per ulteriori info.

Big Match: Indiana Pacers-Philadelphia 76ers

Indiana Pacers-Philadelphia 76ers
Matchup: I Pacers dopo 3 vittorie (margine totale +9 punti) si sono arresi in casa contro i Rockets. Anche i 76ers dopo 2 vittorie hanno perso 97-122 a Brooklyn e questa squadra si sta dimostrando pessima in trasferta (0-5). Indiana ha vinto sempre vinto negli ultimi 8 precedenti in casa alla Bankers Life Fieldhouse contro Philadelphia.
Players: Victor Oladipo ha segnato 28 punti nell'ultima uscita di Indiana. Ben Simmons ha segnato 20 punti ma i suoi 5 turnovers sono pesati nella sconfitta dei 76ers a cui non è bastato neanche un Joel Embiid da 16 punti e 15 rimbalzi.
Injury: Robert Covington in forse per Philadelphia.
Linee: Pacers favoriti a -2.5 punti di handicap mentre è leggermente salita da 216 a 217.0 la linea O/U punti totali.
Betting Trends: I 76ers sono 0-8 ATS in trasferta, i Pacers 9-4 ATS in casa. Philadelphia è 1-5 ATS negli ultimi viaggi nell'Indiana.
Proiezione: --

Altre Partite NBA 07/11/2018

Cleveland Cavaliers-Oklahoma City Thunder
I Thunder hanno vinto le ultime 5 partite con margine medio +11.6 punti. Crisi senza fine per i Cavaliers che sono 1-9 in questo avvio. La squadra che giocava in trasferta ha sempre vinto nelle 2 sfide dello scorso anno tra Cavs e OKC, col 148-124 dei Thunder a Cleveland (23 punti e 20 assist di Westbrook che non ci sarà oggi).

Orlando Magic-Detroit Pistons
I Pistons non escono dal momento nero di 5 sconfitte consecutive (scarto medio -7.8 punti). I Magic invece hanno messo in fila 2 vittorie dopo 4 sconfitte. Orlando ha vinto 5 delle ultime 6 sfide contro Detroit.

Atlanta Hawks-NY Knicks
I Knicks hanno perso 8 delle ultime 10 partite, gli Hawks 5 delle ultime 6 e in stagione hanno perso 126-107 a NY. NY dovrebbe ritrovare il leader Tim Hardaway Jr. Atlanta senza Collins e con in dubbio Prince, Hamilton ed Anderson.

Miami Heat-San Antonio Spurs
Gli Heat dopo 3 sconfitte sono tornati alla vittoria nel 120-115 OT a Detroit. Gli Spurs invece dopo 4 vittorie sono caduti a sorpresa 110-117 in casa contro Orlando. San Antonio ha sempre vinto negli ultimi 11 scontri con Miami.

Memphis Grizzlies-Denver Nuggets
I Grizzlies arrivano da 2 sconfitte in trasferta, ma in casa hanno sempre vinto (3-0). I Nuggets hanno superato anche i Celtics, 5° vittoria di fila (margine medio +9.6 punti). Denver ha vinto 3 delle 4 sfide dello scorso anno contro Memphis (17 punti e 10.5 rimbalzi di media per Nikola Jokic).

New Orleans Pelicans - Chicago Bulls
Dopo 4 sconfitte i Bulls sono passati a fatica nella maratona da 116-115 in double-overtime a NY. Pelicans nei guai con 6 sconfitte di fila e peggiore difesa della NBA (120.7), ma questa squadra è anche tra le peggiori nei turnovers. New Orleans ha vinto entrambe le sfide contro Chicago lo scorso anno, e sempre in overtime.

Utah Jazz-Dallas Mavericks
Ieri i Mavs hanno inflitto l'ennesimo dispiacere stagionale ai Wizards, battuti 119-100. I Jazz hanno perso 4 partite di fila e sono ancora in cerca del primo successo interno stagionale. Dallas è a sua volta 0-5 in trasferta. Utah ha vinto 4 sfide di fila e 7 degli ultimi 8 precdedenti contro Dallas, compreso il 113-104 di ottobre in trasferta, con 23 punti e 16 rimbalzi di Rudy Gobert.

Sacramento Kings-Toronto Raptors
4 vittorie di fila per i Raptors che stanno vincendo anche senza Leonard, come visto nelle ultime 2 trasferte su Lakers e Jazz (122.5 punti segnati di media). Dopo 5 vittorie di fila gli strepitosi Kings si sono arresi 109-144 a Milwaukee. Sacramento ha il 4° miglior attacco della NBA come punti segnati di media (118.7), peccato per la 26° difesa (119.3). Lo scorso anno i Raptors hanno vinto entrambe le sfide contro i Kings, e sempre con +15 punti finali.

LA Lakers-Minnesota Timberwolves
I Lakers dopo 2 vittorie si sono tornati a fermare nel 107-121 contro i Raptors. Coach Luke Walton sulla graticola. LAL segna 118.9 punti di media ma ha un grande problema, la 27° difesa (120.0). Ora arrivano i Timberwolves sempre più nel caos per il caso Jimmy Butler, reduci da 3 sconfitte consecutive e mai vincenti in trasferta (0-6). In questa stagione in Minnesota però i TWolves batterono i Lakers 124-120 con 32 punti proprio di Butler.

Free Pick NBA

Orlando Magic-Detroit Pistons: PISTONS @1.81 (stake 1) Free Pick by Guru
I Pistons di coach Casey devono darsi una svegliata e oggi mi aspetto possano vincere ad Orlando, con i Magic alla 3° partita in 4 notti e oggi sono in dubbio Isaac e Fournier. In particolare Fournier è il leader dell'attacco dei Magic mentre per i Pistons dovrebbe rientrare Bullock. Drummond arriva da una grande prova e in coppia con Griffin potrebbe rendere la vita dura a Vucevic sotto canestro. I Pistons sono 8-3 ATS in trasferta, i Magic 0-5 ATS in casa.

Storie correlate

Apri un conto Eurobet! Per te €10 gratis e €200 di bonus sul tuo primo deposito!

Philadelphia 76ers-Houston Rockets, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 21 gennaio 2019

Indiana Pacers-Philadelphia 76ers, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 17 gennaio 2019

Quale sarà la prossima squadra di LeBron James? Ecco il nostro pronostico gratuito!

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org