Los Angeles Clippers-Golden State Warriors analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 12 novembre 2018

Analisi e pronostici Basket NBA

Pronostici Basket NBA: quote, statistiche e free pick sulle partite di pallacanestro di lunedì 12 novembre 2018

Stefano Guerri
12/11/2018

Un ricco monday night di Basket NBA con nove partite in programma. Come big match abbiamo scelto LA Clippers-Golden State Warriors ma qui trovate anche le analisi delle altre sfide e la nostra free pick del giorno.


Vi ricordiamo che in questo articolo trovate solo una parte delle analisi, e non gli studi completi. Anche per quanto riguarda i Pronostici Vincenti Basket NBA qui trovate solo la free pick quotidiana, il resto delle giocate sono in esclusiva sul canale Telegram: NBA con Betitaliaweb e nel nostro servizio pro in abbonamento. Contattaci per ulteriori info.

Big Match: Los Angeles Clippers-Golden State Warriors

Los Angeles Clippers-Golden State Warriors
Matchup: I Warriors arrivano dal 116-100 dove sono stati più forti degli infortuni. Anche i Clippers arrivano da un successo, il 128-126 OT sui Bucks che due sere prima erano andati a sbancare l'Oracle Arena. LAC ha un record di 5-1 in casa. Golden State ha vinto 13 delle ultime 14 sfide contro i Clippers.
Players: Contro i Nets grande prova da 27 punti di Quinn Cook che non ha fatto sentire l'assenza di Curry, appoggiato dai 28+11 rimbalzi di Kevin Durant e dai 24 di Klay Thompson. Sabato Lou Williams ha sparacchiato con 5 su 15 dal campo, ma la sua tripla allo scadere è stata determinante per i Clippers che continuano ad avere una buona produzione anche da Danilo Gallinari e soprattutto dal leader Tobias Harris (20.7 punti e 8,9 rimbalzi di media stagionale).
Injury: Avery Bradley ha saltato le ultime 3 di LAC e rimane in forse anche oggi, assieme a Mbah a Moute. Problemi anche per i Warriors senza Stephen Curry e con in forse Draymond Green e Shaun Livington.
Linee: Clippers leggermente sfavoriti a +3 anche se giocano in casa e contro non avranno Curry. Linea O/U crollata letteralmente dai 236.5 agli attuali 228.5 punti totali.
Betting Trends: I Warriors sono 5-1 ATS nelle ultime partite ma i Clippers rispondono con 5-0 ATS in casa. I Warriors sono 4-0 ATS negli ultimi viaggi a LA. Golden State e LAC hanno sempre segnato Over negli ultimi 7 precedenti.

Altre Partite NBA 12/11/2018

Washington Wizards-Orlando Magic
I Wizards cercano di vincere due volte di fila per la prima volta in stagione dopo il 116-110 a Miami con 28 punti e 9 assists di John Wall e le doppie doppie di Dwight Howard and e Green. I Magic hanno vinto 4 delle ultime 5 partite tra cui il 115-89 di ieri a NY con 21 punti e 14 rimbalzi di Nikola Vucevic. Washington ha vinto 3 sfide di fila in casa contro Orlando. Magic con in forse il leader d'attacco Aaron Gordon. I Magic sono 8-2 ATS in back to back. I Wizards sono 1-11 ATS nelle uscite dopo aver coperto l'handicap la partita precedente.

Miami Heat-Philadelphia 76ers
I 76ers saranno senza Jimmy Butler, in arrivo da Minnesota con cui hanno imbastito la trade che manda ai TWolves Dario Saric e Robert Covington. Gli Heat arrivano da 5 sconfitte nelle ultime 7 partite, e le 2 più recenti sono stati ko interni. Goran Dragic è rientrato ma ha sbagliato tutti e 7 i tiri presi. Per i Sixers guidano Joel Embiid (27.7 punti e 13.1 rimbalzi) e Ben Simmons (17.4). Come cambieranno gli equilibri con Butler? I 76ers sono 1-9 ATS in trasferta.

Toronto Raptors-New Orleans Pelicans
Finalmente i Pelicans hanno vinto 2 partite di fila in casa concedendo 98,5 punti, dopo che ne avevano concessi 123.7 nelle precedenti 6 sconfitte. I Raptors arrivano da 6 vittorie conssecutive. Pascal Siakam arriva dal career-high da 23 punti, Jonas Valanciunas dai 19 punti e 10 rimbalzi in soli 21 minuti dalla panchina. Oggi New Orleans ha in forse Nikola Mirotic ed Elfrid Payton ma nell'ultima uscita c'è stato un grande Julius Randle da 22 punti e 15 rimbalzi. I Pelicans sono 0-4 ATS in trasferta e 4-12-1 ATS negli ultimi precedenti contro Toronto. In questa stagione New Orleans ha vinto solo 1 volta in trasferta (1-5) mentre i Raptors sono imbattuti in casa (7-0).

Chicago Bulls-Dallas Mavericks
Ad ottobre i Mavs hanno vinto 115-109 in casa contro i Bulls a cui non bastarono 34 punti di Zach LaVine, e qui due giorni fa hanno vinto 111-96 anche contro OKC (22 punti, 8 assist e 6 rimbalzi di Luka Doncic), ma in questa stagione Dallas ha sempre perso in trasferta (0-6). Il rookie delle meraviglie di Dallas, Doncic, è in forse come Matthews. I Mavericks sono Under 7-1 negli ultimi viaggi a Chicago.

Memphis Grizzlies-Utah Jazz
Memphis imbattuta in casa (anche 5-0 ATS) e capace di sbancare già 2 volte in stagione Utah (25.5 punti e 6 rimbalzi di media per Mike Conley). Ora si gioca a Memphis, con i Jazz che arrivano da 2 vittorie, proprio come i Grizzlies. Contro i Celtics, per i Jazz grande protagonista Joe Ingles con 24 punti, aiutato dai 21 di Donovan Mitchell e dai 20 di Jae Crowder. I Jazz sono 1-6 ATS negli ultimi precedenti contro i Grizzlies e Under 27-8 negli ultimi viaggi a Memphis.

Minnesota Timberwolves-Brooklyn Nets
I Timberwolves hanno chiuso il caso Butler cedendolo per gli interessanti Robert Covington e Dario Saric. Minnesota ha perso le ultime 5 partite, compresa la più recente a Sacramento dove non sono bastati 39 punti e 19 rimbalzi di Karl-Anthony Towns. Derrick Rose ha segnato 24.3 punti di media nelle ultime 3 partite ma oggi è in forse come Andrew Wiggins. I Nets dopo 3 vittorie si sono fermati a Golden State e sono 2-12 ATS negli ultimi viaggi in Minnesota.

Oklahoma City Thunder-Phoenix Suns
I Suns arrivano da 3 sconfitte di fila (1-10 nelle ultime 11) e non hanno mai vinto in trasferta quest'anno (0-5). Una di queste sconfitte è arrivata 110-117 ad OKC ad ottobre. I Thunder dopo 7 vittorie hanno perso a Dallas, dove mancava come oggi Russell Westbrook. Al suo posto Dennis Schroder ha segnato 20.3 punti di media nelle ultime 3 partite. Nei Suns il rookie Deandre Ayton sta viaggiando con 16.1 punti (60.4%) e 10.9 rimbalzi al suo primo anno. I Suns sono Over 12-3 negli ultimi viaggi ad Oklahoma City.

Sacramento Kings-San Antonio Spurs
Dopo 2 sconfitte coach Gregg Popovich ha richiamato la sua truppa a raccolta ed è arrivata una vittoria 96-89 degli Spurs sui Rockets. I Kings hanno perso 3 delle ultime 4. Willie Cauley-Stein ha segnato 20.3 punti e 8.3 rimbalzi di media nelle ultime 3 prestazioni e De'Aaron Fox in stagione segna 18.4 punti a sera anche se tra i marcatori il leader di Sacramento rimane Buddy Hield (19.1 punti). Negli Spurs sono in forse Rudy Gay, Pau Gasol e Jacob Poeltl. San Antonio ha una striscia aperta di 14 vittorie consecutive contro i Kings (5-1-1 ATS a Sacramento).

Free Pick NBA

Minnesota Timberwolves - Brooklyn Nets: TIMBERWOLVES -2.5 @1.86 (stake 1) Free pick by Guru
Minnesota archivia finalmente la storia con Butler e nello shootaround di questa mattina si sono visti Teague e Wiggins che provano a recuperare. Gioco su questo fatto e sulla voglia di ripartire della squadra di Tom Thibodeau che ha sempre una grande qualità, e che ha un Karl-Anthony Towns in ottima forma. Minnesota ha vinto 3 sfide di fila in casa contro Brooklyn e i Nets sono alla 3° partita in 4 giorni.

Storie correlate

Apri un nuovo conto gioco su Sisal, per te un bonus fino a 225€

Pronostici Basket NBA: Portland Trail Blazers-Golden State Warriors, gara 4 finale di Western Conference del 20/05/2019

Pronostici Basket NBA: Golden State Warriors-Portland Trail Blazers, gara 2 finale di Western Conference del 16/05/2019

Pronostici Basket NBA: Golden State Warriors-Portland Trail Blazers, gara 1 finale di Western Conference del 14/05/2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org