Milwaukee Bucks-Denver Nuggets: analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 19 novembre 2018

Analisi e pronostici Basket NBA

Pronostici Basket NBA: big match Bucks-Nuggets e analisi delle sfide di pallacanestro americana con free pick del 19/11/2018

Stefano Guerri
19/11/2018

Un lunedì da nove partite di Basket NBA, con i riflettori puntati sul big match Milwaukee Bucks-Denver Nuggets, ma ci sono altre sfide interessanti come Celtics-Hornets, Pacers-Jazz e Pelicans-Spurs.


Vi ricordiamo che in questo articolo trovate solo una parte delle analisi, e non gli studi completi. Anche per quanto riguarda i Pronostici Vincenti Basket NBA qui trovate solo la free pick quotidiana, il resto delle giocate sono in esclusiva sul canale Telegram Sport USA  e nel nostro servizio pro in abbonamento. Contattaci per ulteriori info. 

Big Match: Milwaukee Bucks-Denver Nuggets 

Milwaukee Bucks-Denver Nuggets
Matchup: I Bucks arrivano dal successo sui Bulls ma hanno perso l’imbattibilità interna stagionale e da 9 partite alternano una vittoria ad una sconfitta. Anche i Nuggets dopo un buon avvio hanno perso 5 delle ultime 6 e nel precedente stagionale contro i Bucks persero 114-121 in casa,
Players: Sabato prima doppia doppia stagionale di Juan Hernangomez con 20 punti 11 rimbalzi con i Nuggets. Ai Bucks non sono bastati 23 punti, 13 rimbalzi, 4 assist e 3 stoppate di Giannis Antetokounmpo che si porta a 25.6 punti di media stagionale (55.8%). Nelle ultime 3 Khris Middleton ha segnato 23.0 punti di media.
Injury: Venerdì per Milwaukee si è infortunato Donte DiVincenzo che dovrebbe essere out questa notte.
Linee: Bucks favoriti a -5,5 (aprivano a -5 punti di handicap) mentre la linea O/U è salita da 226.5 a 228 punti totali
Betting Trends: I Nuggets sono 1-5 ATS nelle ultime partite (1-4 ATS in trasferta); i Bucks sono 7-1-1 ATS in casa
Proiezione: — 

Altre Partite NBA 19/11/2018 

Charlotte Hornets-Boston Celtics
I tanto attesi Celtics stentano a decollare e arrivano da un altra sconfitta, in casa contro i Jazz. Boston è 29° in NBA come % al tiro (43.2). Gli Hornets arrivano dalla sconfitta in overtime contro i Sixers.

Detroit Pistons-Cleveland Cavaliers
I Cavaliers arrivano dalla sconfitta a Washington e cercano ancora la prima vittoria stagionale in trasferta (0-7) mentre gli Hornets sono andati a vincere a Toronto, e stanno bene con 3 successi nelle ultime 4. Andre Drummond ha guidato i Pistons con 26 punti e 20 rimbalzi nel 110-103 sui Cavs del mese scorso. 

Indiana Pacers-Utah Jazz
I Jazz arrivano dal 98-86 a Boston dopo le sconfitte a Dallas e Phila. I Pacers hanno vinto 3 delle ultime 4 e hanno lasciato Atlanta al 35.65 dal campo. 

Philadelphia 76ers-Phoenix Suns
Le cose con Butler iniziano a funzionare per i 76ers che arrivano da 2 vittorie, anche se a Charlotte hanno faticato in overtime. Philadelphia non ha mai perso in casa (8-0) mentre i Suns cercano ancora la prima vittoria stagionale in trasferta (0-6) e dopo la sorprendente vittoria sugli Spurs si sono arresi contro OKC. 

Atlanta Hawks-LA Clippers
I Clippers arrivano da 4 vittorie di fila e sono 6-1 nelle ultime 7. Gli Hawks invece hanno perso 7 partite di fila. LAC ha il 4° miglior attacco della NBA con 117.3 punti di media mentre Atlanta è la squadra che subisce già punti (117.1). 

Memphis Grizzlies-Dallas Mavericks

Straordinari Mavs che hanno vinto le ultime 4 partite, concedendo solo 92.8 punti, e tra questi successi c’è stato anche il 112-109 sui Warriors. I Grizzlies ieri sono passati 100-87 in Minnesota, terza vittoria di fila. Memphis ha un record interno di 6-1 in questa stagione, Dallas è 1-6 in trasferta. I Mavs hanno vinto 3 delle 4 sfide dello scorso anno contro Memphis.

New Orleans Pelicans-San Antonio Spurs

I Pelicans hanno vinto 5 delle ultime 6 partite in cui Anthony Davis ha segnato 32.5 ma punti di media ma fu fermato a 17 nel precedente stagionale perso 95-109 a San Antonio a cui segna 20.4 punti di media in carriera. Gli Spurs hanno approfittato del brutto momento dei Warriors superati 104-92 ad interrompere una striscia di 3 sconfitte. Di fila per San Antonio. New Orleans ha vinto entrambe le sfide interne dello scorso anno contro San Antonio con un margine medio di +20.5 punti. 

Sacramento Kings-Oklahoma City Thunder
I Thunder arrivano dal 110-100 a Phoenix, 10° vittoria nelle ultime 11 partite di OKC che aveva iniziato male la stagione, perdendo anche in casa 120-131 contro i Kings (season high da 26 punti di Iman Shumpert). Sacramento ha perso le ultime 2 uscite, tra cui il 112-132 a Houston con una brutta prova difensiva. 

Free Pick NBA 19/11/2018 

Sacramento Kings-Oklahoma City Thunder: THUNDER -2.5 @1.85 (stake 1) Free pick by Guru
I Kings mi sembrano in calo dopo aver tenuto un rendimento assolutamente sopra le attese. I Thunder invece stanno iniziando a marciare anche senza Westbrook, lo vediamo dalle recenti prove di George ed Adams. Sfrutto questo momento di OKC e una linea non impossibile anche se in trasferta. I Kings sono 1-5 ATS in casa contro squadre con record esterno perdente. I Thunder sono 9-1 ATS nelle ultime partite e 5-1 ATS contro franchigie di Western Conference.

Storie correlate

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse sulle sfide di playoffs del 29 aprile 2019

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse sulle sfide di playoffs del 23 aprile 2019

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse sulle sfide di playoffs del 16 aprile 2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org