Houston Rockets-Dallas Mavericks: analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 28 novembre 2018

Analisi e pronostici Basket NBA

Pronostici Basket NBA: big match Rockets-Mavericks, analisi delle partite e free pick sulla pallacanestro americana del 28/11/2018

Stefano Guerri
28/11/2018

Questo mercoledì notte sono in programma dieci partite di Basket NBA che siamo andati ad analizzare, mettendo in evidenza il big match, il derby texano Houston Rockets-Dallas Mavericks ma anche la free pick su New Orleans-Pelicans-Washington Wizards.


Vi ricordiamo che in questo articolo trovate solo una parte delle analisi, e non gli studi completi. Anche per quanto riguarda i Pronostici Vincenti Basket NBA qui trovate solo la free pick quotidiana, il resto delle giocate sono in esclusiva sul canale Telegram Sport USA e nel nostro servizio pro in abbonamento. Contattaci per ulteriori info.

Big Match: Houston Rockets-Dallas Mavericks

Houston Rockets-Dallas Mavericks
Matchup: I Rockets rientrano dopo 3 sconfitte in trasferta (2 in overtime) in cui hanno concesso 122.7 punti, ma in casa hanno vinto le ultime 4 prestazioni. I Mavericks sono in un grande momento con 7 vittorie nelle ultime 9 partite, tra cui le 2 più recenti in casa contro Nets (119-113) e Celtics (113-104). I Mavs hanno invertito la rotta dopo un avvio da 2-7 ma in trasferta mantengono un record negativo di 1-7 (4-4 ATS). Houston ha vinto 8 sfide di fila contro Dallas.
Players: Nel 131-135 OT a Washington, grande sfida sui backcourt (record con 158 punti sommati dai due backcourts) ma ai Rockets non sono bastati 54 punti di James Harden e 36 di Eric Gordon. Il Barba ha segnato 40.8 punti e 10.2 assist di media nelle ultime 5 partite in cui ha però anche perso 7.8 turnover a sera. Nelle ultime 2 prestazioni i Mavs hanno ritrovato un ottimo Harrison Barnes da 24.0 punti di media.
Injury: Lunedì per i Mavs Dennis Smith Jr è tornato ad allenarsi ma rimane in forse. Anche per Houston ha sempre in forse Chris Paul.
Linee: Rockets favoriti a -6.5 punti di handicap. Stabile anche la linea O/U che si gioca a 217.5 punti totali.
Statistiche: I Mavericks sono 6-1 ATS nelle ultime 7 partite, i Rockets sono 0-4 ATS nelle ultime 4 ma in casa sono 8-3 ATS negli ultimi precedenti contro Dallas.
Proiezione: Mavericks +6.5

Le altre partite NBA del 28/11/2018

Charlotte Hornets-Atlanta Hawks
Hawks in back to back dopo che ieri hanno sorpreso nel 115-113 a Miami, solo la 2° vittoria stagionale in trasferta. Gli Hornets dopo 2 sconfitte in trasferta sono rientrati col 110-107 sui Bucks. A inizio settimana ad Atlanta gli Hawks interruppero una striscia di 10 sconfitte sorprendendo 124-123 anche gli stessi Hornets.

Philadelphia 76ers-NY Knicks
L'imbattibilità interna dei 76ers, dopo 10 vittorie di fila, si è fermata contro i Cavs, ma domenica sono andati a vincere 127-125 a Brooklyn. La striscia di 3 vittorie di fila dei Knicks si è invece interrotta ieri a Detroit. Philadelphia ha vinto le 4 sfide dello scorso anno contro NYK.

Brooklyn Nets-Utah Jazz
Terza partita in quattro notti per i Jazz che arrivano a Brooklyn dopo la sconfitta interna contro i Pacers per una squadra che sta andando meglio in trasferta rispetto al rendimento interno. I Jazz sono 2-6 nelle ultime 8 partite in cui hanno concesso 110 punti di media, ben più rispetto alla media stagionale di 99.8. I Nets arrivano da 3 sconfitte di fila e hanno perso 4 partite consecutive in casa. Le due squadre si sono divise la posta in palio nelle 2 sfide dello scorso anno dove ha sempre vinto la franchigia di casa.

Milwaukee Bucks-Chicago Bulls
I Bucks (miglior attacco della lega con 121.0 punti segnati di media) sono chiamati a riscattare il 107-110 di Charlotte, in casa dove hanno un record di 10-2 e di recente qui hanno schiantato gli Spurs per 135-129. I Bulls hanno perso le ultime 3 partite, anche se lunedì in casa hanno fatto faticare gli Spurs (107-108). In stagione Chicago ha perso 104-123 a Milwaukee, partita in cui per i Bucks Middleton e Antetokounmpo segnarono 23 punti a testa.

Minnesota Timberwolves-San Antonio Spurs
I Timberwolves in casa hanno un buon record di 8-3, e cercano per la prima volta in stagione di mettere in fila 4 vittorie dopo il recente 102-95 a Cleveland. Spurs in evidente difficoltà, sono passati a Chicago ma solo 108-107 e sono appena tornati al 50% di vittorie stagionali. San Antonio ha vinto 14 delle ultime 15 sfide contro Minnesota, incluso il 112-108 nell'opener stagionale.

New Orleans Pelicans-Washington Wizards
I Pelicans hanno perso le ultime 4 partite, compreso il 114-124 a Washington, concedendo 117.6 punti di media. Anche lunedì contro i Celtics la difesa di NO ha lavorato male lasciando tirare gli avversari quasi al 50% dal campo. Coach Alvin Gentry dovrà lavorare sulla difesa ma anche sui turnover (32 punti subiti da 22 turnover contro Boston). I Wizards arrivano dal 135-131 overtime sui Rockets, 3° vittoria nelle ultime 4 partite di Washington che prova a ripartire. I Wizards hanno vinto le ultime 6 sfide contro i Pelicans.

Oklahoma City Thunder-Cleveland Cavaliers
I Thunder hanno vinto 12 delle ultime 15 partite, ma sabato si sono fermati nel 98-105 interno contro i Nuggets, anche per colpa di un Russell Westbrook impreciso al tiro (1 su 12 da oltre l'arco). Anche i Cavaliers arrivano da una sconfitta, 95-102 contro i TWolves, ma precedentemente avevano vinto 2 partite e la chimica sta pian piano salendo per questa squadra che sta faticando terribilmente nel dopo James. La franchigia in trasferta ha sempre vinto negli ultimi precedenti tra OKC e Cleveland, compreso il 95-86 dei Thunder il 7 novembre scorso alla Quicken Loans Arena.

Portland Trail Blazers-Orlando Magic
Momento di calo per i Trail Blazers che hanno perso le ultime 3 partite, compreso il 100-104 interno contro i Clippers. Precedentemente avevano perso di 43 a Milwaukee e di 28 a Golden State. I Magic hanno perso 3 delle ultime 4 partite, ma lunedì non hanno sfigurato quanto i Blazers alla Oracle Arena dove hanno perso 110-116. Portland ha vinto gli ultimi 4 precedenti contro Orlando, e nella sfida di inizio stagione ai Magic non è bastato un Nikola Vucevic da 24 punti e 11 rimbalzi contro i 41 di uno scatenato Damian Lillard.

LA Clippers-Phoenix Suns
Matchup: I Clippers in casa hanno un record di 8-1 (7-2 ATS) e sono lanciatissimi con 9 vittorie nelle ultime 11 partite, compreso il 104-100 a Portland. Al contrario i Suns sono 2-9 nelle ultime 11 partite dopo il 104-109 contro i Pacers. LAC cerca quella che sarebbe la 9° vittoria consecutiva contro Phoenix in casa e la 13° nelle ultime 14 sfide.

Free Pick NBA 28 novembre 2018

New Orleans Pelicans-Washington Wizards: PELICANS -5.5 @1.85 (stake 1) Free pick by Guru
I Wizards arrivano da una sfida vinta contro i Rockets, ma dispendiosa in overtime, e non possono sempre sperare in prove mostruose di Wall e Beal. Oggi inoltre l'assenza di Howard sarà un brutto colpo proprio dove c'è maggior bisogno, sotto canestro contro Anthony Davis che è rientrato in pompa magna per New Orleans, squadra che vive di alti e bassi, ma che oggi può vincere bene in casa contro i Wizards che non credo siano guariti del tutto. I Wizards sono 4-17 ATS nelle ultime trasferte (2-7 ATS nelle partite fuori casa di questa annata iniziata male). In questa stagione il fattore campo è stata l'unica certezza di New Orleans con record di 8-2. I Pelicans segnano 118.2 punti di media (122.0 in casa), secondo miglior attacco della lega, mentre i Wizards in trasferta ne subiscono 122.0.

Storie correlate

Apri un conto Eurobet! Per te €10 gratis e €200 di bonus sul tuo primo deposito!

Oklahoma City Thunder-Houston Rockets, analisi e scommesse sulle partite di Basket NBA del 9 aprile 2019

LA Clippers-Houston Rockets, analisi e scommesse sulle partite di Basket NBA del 3 aprile 2019

Houston Rockets-Denver Nuggets, analisi e scommesse sulle partite di Basket NBA del 28 marzo 2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org