Pronostici Basket NBA: Weekend Edition, analisi e free pick sulle partite dal 21 al 23 dicembre 2018

Analisi e pronostici Basket NBA

Scommesse Basket NBA: quote, statistiche e previsioni sulle sfide di pallacanestro americana da venerdì 21 a domenica 23 dicembre 2018

Stefano Guerri
21/12/2018

Ci avviciniamo a Natale, solitamente periodo di pallacanestro americana, ma prima c'è da analizzare il fine settimana dal 21 al 23 dicembre 2018, con le analisi dei big match, le statistiche e le free pick quotidiane sul Basket NBA.


Vi ricordiamo che in questo articolo trovate solo una parte delle analisi, e non gli studi completi. Anche per quanto riguarda i Pronostici Vincenti Basket NBA qui trovate solo la free pick quotidiana, il resto delle giocate sono in esclusiva sul canale Telegram. Contattateci per ulteriori info sui nostri servizi e seguiteci gratuitamente anche sul Gruppo Sport Americani.

Analisi Partite NBA

[VENERDI] Boston Celtics-Milwaukee Bucks
Non c'è dubbio che tra 10 partite in programma venerdì notte, la più interessante sia lo scontro a Est tra Celtics e Bucks. Boston ha visto interrompersi la striscia vincente con la sconfitta a Detroit seguita da un altra sconfitta inattesa al TD Garden, quella contro i Suns. Morris oggi dovrebbe rientrare per i Celtics che sono sempre senza Horford mentre Milwaukee è priva di Ilyasova. I Bucks sono reduci da 3 vittorie, tra cui il 123-115 sui Pelicans, ma persero il primo scontro stagionale, sempre qui al TD Garden, nel 113-117 finale, nonostante 33 punti di Giannis Antetokounmpo, mentre per i Celtics tutto il quintetto chiuse in doppia cifra di punti, guidato dai 28+7 assist di Kyrie Irving, e con 17 punti anche dalla panchina con Marcus Morris.

[SABATO] Philadelphia 76ers-Toronto Raptors
7 partite anche per sabato, e davvero tante sfide interessanti come Clippers-Nuggets, Rockets-Spurs, Warriors-Mavericks e Jazz-Thunder, anche se come big match abbiamo messo la lente d'ingrandimento sullo scontro al vertice di Atlantic Division che si giocherà a Wells Fargo Center dove arrivano i Raptors che dopo 2 sconfitte si sono ripresi cil 99-96 sui Pacers. In questa stagione i Raptors a Toronto hanno già battuto 2 volte i Sixers (2-0 ATS anche nelle scommesse con 129-112 e 113-102). Philadelphia dal canto suo arriva dal 131-109 con cui ha spazzato via i Knicks, 15° vittoria su 18 partite in casa quest'anno per Joel Embiid e compagni. I Raptors si affidano a Kawhi Leonard, ma hanno sempre in dubbio il miglior assist man della lega, Lowry, oltre ad Ibaka e Green, senza dimenticare Valanciunas sempre out.

[DOMENICA] Golden State Warriors-LA Clippers
Una domenica con altre 11 partite. Da non perdere il big match a Ovest che si giocherà alla Oracle Arena. Entrambe le squadre giocano questa sfida in back to back, con i Clippers che si sposteranno da Denver, altra trasferta difficile che sarà la 3° partita in 4 notti visto che giovedì notte LAC ha giocato e vinto 125-121 contro i Mavs. Danilo Gallinari e compagni sono 3° in Pacific, division dominata proprio dai Warriors. I Clippers però il mese scorso hanno vinto 121-116 OT contro i Warriors, anche se si giocava allo Staples Center e per Golden State non c'era Stephen Curry, giocatore che sta segnando 29.0 punti di media. I Warriors hanno un record di 13-3 in casa, anche se rientrano dalla sconfitta nello Utah.

Betting Trends NBA

TOP/FLOP ATS TEAM
1.Denver 19-11 ATS
2.Sacramento 19-12
3.Dallas 17-13
3.Orlando 17-13
3.Oklahoma City 17-13 ATS
...
30.Washington 12-20 ATS
29.Phoenix 13-19 ATS
28.LA Lakers 12-18-1 ATS
27.Atlanta 12-18 ATS
26.Chicago 14.18 ATS

TOP OVER TEAM
1.Sacramento O/U 21-10
2.Washington O/U 20-12
3.NY Knicks O/U 20-13
4.LA Clippers O/U 19-12
5.Philadelphia O/U 19-14

TOP UNDER TEAM
1.Chicago O/U 10-21
2.Indiana O/U 11-21
3.Orlando O/U 11-19
4.Minnesota O/U 12-19
5.Phoenix O/U 13-19

MIGLIORE/PEGGIORE MARGINE PUNTI
1.Bucks +8.8
2.Toronto +7.4
3.Oklahoma City +6.9
3.Boston +6.9
5.Denver +6.6
...
30.Chicago -10.6
29.Atlanta -10.2
28.Phoenix -9.0
27.Cleveland -8.2
26.NY Knicks -7.9

MIGLIOR GIOCATORE: PUNTI
1.James Harden 31.8
2.Stephen Curry 29.0
3.Kevin Durant 28.8
4.Anthony Davis 28.0
4.LeBron James 28.0

MIGLIOR GIOCATORE: RIMBALZI
1.Andre Drummond 15.5
2.DeAndre Jorda 14.1
3.Hassan Whiteside 13.5
4.Joel Embiid 13.2
5.Giannis Antetokounmpo 12.9

MIGLIOR GIOCATORE: ASSIST
1.Russell Westbrook 10.4
2.Kyle Lowry 10.0
3.John Wall 8.9
4.Jrue Holiday 8.8
5.James Harden 8.4

MIGLIOR GIOCATORE: PALLE RUBATE
1.Russell Westbrook 2.68
2.James Harden 2.14
3.Paul George 2.10
4.Chris Paul 2.08
5.Robert Covington 2.07

MIGLIOR GIOCATORE: STOPPATE
1.Myles Turner 2.84
2.Anthony Davis 2.79
3.Hassan Whiteside 2.76
4.JaVale McGee 2.55
5.Clint Capela 2.03

Free Pick Basket NBA

21 DICEMBRE

Charlotte Hornets-Detroit Pistons: HORNETS -3.5 @1.85 (stake 1) Free pick by Guru
I Pistons hanno interrotto una striscia di 4 sconfitte, faticando comunque nel 129-123 overtime in Minnesota con carter high da 33 punti di Reggie Bullock. Per gli Hornets invece altri 30 punti di Kemba Walker nel 110-99 sui Cavs. Charlotte ha inoltre già battuto 2 volte in stagione i Pistons (113-103 in trasferta e 108-107 in casa). Da 4 partite Charlotte non copre l'handicap, occasione giusta per interrompere questa striscia. I Pistons sono 2-5 ATS negli ultimi viaggi allo Spectrum Center.

22 DICEMBRE

Utah Jazz-Oklahoma City Thunder: THUNDER @2.05 (stake 1) Guru
I Thunder hanno vinto le ultime 3 partite con margine medio +16.7 punti e in regular season hanno vinto 11 delle ultime 13 sfide contro i rivali dello Utah, compreso il 122-113 del 10 dicembre scorso in casa, dove i Thunder si sono presi la rivincita dalla sconfitta playoffs dello scorso anno. OKC in trasferta non ha lo stesso rendimento che in casa, ma i Jazz sono in back to back di rientro da Portland dove ieri hanno vinto 120-90. I Thunder ritrovano Felton e Schroeder e hanno avuto due giorni di pausa (4-0 ATS in questa situazione). I Jazz sono invece 2-8 ATS in back to back.

23 DICEMBRE


Golden State Warriors-LA Clippers: CLIPPERS +10.5 @1.86 (stake 1) UnderDogKing
LAC in back to back dopo la bella vittoria di ieri sui Nuggets. I Clippers possono giocarsela anche alla Oracle Arena. L'attacco ha tirato col 56.6% e 57.6% nelle ultime 2 prestazioni e ha un Danilo Gallinari in splendida forma. Il mese scorso allo Staples Center i Clippers hanno battuto 121-116 i Warriors. Golden State ieri ha superato 120-116 i Mavs, ma non ha coperto l'handicap, cosa che non ha fatto in 5 delle ultime 6 partite (anche ieri era favorita in doppia cifra). Anche in casa i Warriors sono solo 1-5 ATS nelle scommesse, oltre al 2-10 ATS contro franchigie di Western Conference. I Clippers hanno un ottimo 5-2 ATS in back to back, oltre al 6-1 ATS contro squadre sopra al 60% di vittorie stagionali e 16-5 ATS contro avversari di Pacific Division. I Clippers sono anche 5-2 ATS negli ultimi viaggi alla Oracle Arena.

Storie correlate

Philadelphia 76ers-Boston Celtics, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 12 febbraio 2019

Boston Celtics-Toronto Raptors, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 16 gennaio 2019

Houston Rockets-Boston Celtics, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 27 dicembre 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org