Pronostici Basket NBA XMas Edition: analisi e free pick delle sfide di Natale della pallacanestro americana il 25 e 26 dicembre 2018

Analisi e pronostici Basket NBA

Scommesse Basket NBA: programma natalizio, statistiche, quote e pronostici quotidiani sulle partite di pallacanestro americana del 25 e del 26 dicembre 2018

Stefano Guerri
24/12/2018

Come ogni Natale arriva la nostra edizione speciale con il punto sulla stagione, con i betting trend più interessante, e con le analisi e le free pick in aggiornamento quotidiano per il periodo natalizio della pallacanestro americana in campo il 25 e il 26 dicembre.


Vi ricordiamo che in questo articolo trovate solo una parte delle analisi, e non gli studi completi. Anche per quanto riguarda i Pronostici Vincenti Basket NBA qui trovate solo la free pick quotidiana, il resto delle giocate sono in esclusiva sul canale Telegram. Contattateci per ulteriori info sui nostri servizi e seguiteci gratuitamente anche sul Gruppo Sport Americani.

Warriors sempre ampiamente favoriti per l'anello

Non stanno dominando come un paio di anni fa, limitati anche dagli infortuni, ma i bookmakers come Snai continuano a non trovare avversari all'altezza dei Golden State Warriors @1.60, nettamente favoriti per la conquista di un altro anello secondo le quote antepost. Seguono molto staccati i Toronto Raptors @8 mentre con i Boston Celtics @10 si sale subito in doppia cifra. Da segnalare come possibili outside gli Houston Rockets @15, i 76ers @20, i Lakers @20, i Bucks @25 e i Thunder @30.

Antetokounmpo scavalca LeBron come favorito Mvp della regular season

Giannis Antetokounmpo @3.50 guida la lavagna dei favoriti al titolo di mvp della stagione regolare. Il greco guida il miglior attacco della NBA, quello dei Bucks (116.9 punti segnati di media), con i suoi 26.2 punti a sera, a cui aggiunge anche 12.8 rimbalzi. Il suo avversario principale rimane LeBron James @4 ma ovviamente sono da considerare anche Anthony Davis @5 e Stephen Curry @5.

Kawhi Leonard @7.50 sta giocando una grande prima stagione con i Raptors e al momento sta davanti anche a Joel Embiid @8.50 e a Kevin Durant @12. Snobbato James Harden @12 che al momento è leader NBA come punti segnati di media (32.0), ma è tra i migliori della lega anche come assist (8.4) e palle rubate (2.14). Stesso discorso per un ex compagno del Barba, il fabbricatore di triple doppie dei Thunder, Russell Westbrook @25.00.

Doncic domina la lavagna dei rookie of the year

Non è stata la prima scelta assoluta ma in questa prima parte di stagione sta dimostrando di essere il giovane di maggior qualità della lega. Parliamo di Luka Doncic @1.15, talento dei Mavericks che domina le lavagne del rookie of the year con una micro quota che stacca nettamente Deandre Ayton @5.50 dei Suns e Trae Young @10 degli Hawks.

Kings grande sorpresa e miglior squadra su cui puntare. Wizards da evitare

In questa prima parte di stagione arriviamo a Natale con diverse sorprese che si stanno assestando. La prima è sicuramente quella dei Sacramento Kings che con un 21-12 ATS sono anche la miglior squadra in assoluto su cui puntare, nonostante uno scarto medio di -1.3 punti. Seguono i Denver Nuggets a 19-12 ATS (+5.7 margine) e poi altre due sorprese a Ovest, Dallas Mavericks (19-13 ATS) e LA Clippers (19-14 ATS). La prima squadra ad Est in questa statistica è quella degli Indiana Pacers (19-15 ATS).

La squadra da evitare nelle scommesse sugli handicap è senza dubbio quella dei Washington Wizards con 12-22 ATS (-4.8 di scarto medio). Seguono i Los Angeles Lakers (13-19-1 ATS) di LeBron James e, udite udite, i Golden State Warriors con 14-20 ATS, peggio anche dei Phoenix Suns a 15-19 ATS, al momento pari con i New Orleans Pelicans.

A Natale LeBron James in gialloviola fa visita alla Oracle Arena

La sfida più attesa di Natale è quella del classico LeBron James che sfida i Warriors, ma questa volta non lo farà con la franchigia di Cleveland, ma con quella dei Lakers che arrivano alla Oracle Arena appoggiati da +9 punti di handicap. Molto alta anche la linea O/U a 234.5 punti. I Warriors in casa hanno un record di 15-3, ma solo 8-10 ATS nelle scommesse. Senza dubbio Golden State Warriors-Los Angeles Lakers sarà la partita che avrà il massimo interesse, anche se a livello di gioco potrebbero essercene di più importanti.

Sempre il 25 infatti non è da perdere lo scontro a Ovest tra Houston Rockets-Oklahoma City Thunder. I Rockets sono sulla via della ripresa, i Thunder dopo un avvio difficile hanno trovato la giusta via già da tempo. Sfida tirata con Houston leggermente favorita a -1.5.

A Est invece riflettori puntati su Boston Celtics-Philadelphia 76ers, ben più rispetto a NY Knicks-Milwaukee Bucks che aprirà la serata di Natale della NBA (Bucks favoriti in doppia cifra a -10.0, dovrebbero passare senza problemi al Madison Square Garden). Al TD Garden i Celtics hanno già superato i Sixers a inizio stagione (105-87) e per questa sfida sono favoriti a -3.5 (ma aprivano a -6.5). Infine Utah Jazz-Portland Trail Blazers, due squadre che si ritrovano a pochi giorni dal 120-90 dei Jazz al Moda Center. Portland cerca la rivincita ma è 1-7 ATS nelle ultime trasferte e per questa sfida è appoggiata da +6 punti di handicap.

Santo Stefano con dieci partite

Non spicca nessun big match ma diverse partite interessanti il 26, con Detroit Pistons-Washington Wizards in apertura ed Orlando Magic-Phoenix Suns, non proprio il massimo dello spettacolo. Sulla carta sono abbastanza scontate (verso gli ospiti) Atlanta Hawks-Indiana Pacers e Miami Head-Toronto Raptors, mentre in Brooklyn Nets-Charlotte Hornets c'è più incertezza visto che i Nets ormai non sono più sottovalutati da nessuno e gli Hornets vivono di alti e bassi.

In Chicago Bulls-Minnesota Timberwolves gli ospiti cercano di migliorare il rendimento esterno (3-13) contro una delle peggiori squadre della lega. Anche in Memphis Grizzlies-Cleveland Cavaliers i padroni di casa hanno la possibilità di redimere un ultimo periodo davvero deludente contro i Cavs che nel post LeBron stanno faticando anche più del previsto se possibile.

Con Dallas Mavericks-New Orleans Pelicans si inizia a vedere una sfida davvero interessante. I Mavs di Doncic sono tra le sorprese della prima parte di stagione, i Pelicans di Davis invece stentano a trovare costanza, specialmente in trasferta (4-14), un bel problema visto il record interno di 13-3 dei Mavs.

In chiusura si sale di livello con San Antonio Spurs-Denver Nuggets. Gli Spurs in casa rimangono una squadra ostica e da rispettare (13-5, con 12-6 ATS) ma i Nuggets in questa stagione sembrano superiori. Infine allo Staples Center si gioca LA Clippers-Sacramento Kings. Entrambe stanno giocando sopra le attese anche se sono 4° e 3° nella difficile Pacific Division. Al momento entrambe sarebbero però ai playoff, cosa non scontata, specialmente per i Kings che il mese scorso in casa hanno perso 121-131 contro Gallinari e compagni.

Pronostici Basket NBA 25 Dicembre

Buon Natale a tutti. Ecco come al solito la nostra consueta free pick, ma visto che è Natale abbiamo fatto un regalo dando una free pick per partita a tutti, non solo sul canale pro di Telegram dove comunque trovate tutte le analisi complete, le pick e le prestazioni giocatori.

New York Knicks-Milwaukee Bucks: BLEDSOE OVER 6.5 ASSIST @1.85 (stake 1) BookNukem
I numeri difensivi dei Knicks contro PG avversarie non sono così scandalosi nei punti concessi. Il problema sono i passaggi visto che NYK concede 9.0 assist di media alle point guards avversarie. In generale i Knicks sono 29° nelle statistiche di assist concessi e oggi potremmo vedere molte assistenza di Bledsoe che in stagione viaggia a 5.7 assist di media, circa uno in meno rispetto alla linea richiesta oggi, ma in questo matchup favorevole potrebbe gonfiare questa media oggi al Madison.

Houston Rockets-Oklahoma City Thunder: ROCKETS @1.86 (stake 1) Guru
I Thunder arrivano a Houston sulla scia di 4 vittorie in 5 partite ma anche i Rockets sono sulla via del recupero con 6 vittorie nelle ultime 7. Di recente i Rockets hanno messo in mostra buoni miglioramenti, specialmente difensivi, e Houston ha vinto 8 delle ultime 12 sfide contro i Thunder (9-1 in casa). Vero che l'assenza di Chris Paul è importante ma i Rockets hanno dalla loro il fattore campo (dove hanno vinto le ultime 5) e guidati dal Barba in formato mvp nella sfida contro l'ex Westbrook, pensiamo vinceranno questo scontro di Natale.

Boston Celtics-Philadelphia 76ers: OVER 223.5 @1.90 (stake 1) Guru
Boston è conosciuta per la difesa ma nelle ultime 7 prestazioni ha concesso 111 punti di media facendo però la differenza in attacco visto che a dicembre è stata una delle migliori squadre offensive con 118.3 punti segnati dei media. In queste mese i Sixers ne stanno concedendo 111.7 a sera, ma anche loro viaggiano forte in attacco con 114.4 punti. Philadelphia ha chiuso 15 Over nelle ultime 22 trasferte. Mi aspetto una sfida diversa dal primo scontro stagionale a punteggio basso (non c'era ancora Butler a Phila).

Golden State Warriors-LA Lakers: LAKERS +5 PRIMO TEMPO @1.90 (stake 1) Guru
Le squadre si equivalgono abbastanza nei rendimenti dei primi tempi (margini di +0.8 e +2.1 punti) e credo che LeBron James proverà ad iniziare forte per tenere i Lakers in partita. La linea giusta sul primo tempo a mio avviso era la metà rispetto a quella proposta oggi quindi la gioco.

Pronostici Basket NBA 26 Dicembre

LA Clippers-Sacramento Kings: CLIPPERS -4.5 @1.80 (stake 1) Guru
I Clippers hanno coperto gli ultimi 3 handicap, tra cui la bella vittoria interna 132-111 sui Nuggets, e la sconfitta di misura (2 punti) alla Oracle Arena. Il 3-0 ATS di LAC è coinciso guarda caso col rientro di Lou Williams. LAC ha segnato 128.0 punti di media in queste ultime 3 partite e non dovrebbe avere problemi a segnare anche contro i Kings che non sono più una sorpresa sopra al 50% di vittorie stagionali e meritano rispetto, ma che difensivamente concedono comunque 116.4 punti di media e secondo me allo Staples Center in questa nottata di Santo Stefano usciranno sconfitti. Sacramento arriva da 2 vittorie interne ma nelle ultime 5 partite ha un pò calato come rendimento in attacco, tirando col 42%. Il mese scorso i Clippers sono passati 133-121 a Sacramento tirando col 55% dal campo.


Storie correlate

Scommesse Basket NBA: Raptors e Leonard nella storia. Warriors battuti. Per la prossima stagione favoriti Lakers e Bucks

Pronostici Basket NBA: Golden State Warriors-Toronto Raptors gara 6 finale NBA del 13 giugno 2019

Pronostici Basket NBA: Toronto Raptors-Golden State Warriors gara 5 finale NBA del 10 giugno 2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org