Houston Rockets-Milwaukee Bucks, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 9 gennaio 2019

Analisi e pronostici Basket NBA

Pronostici Basket NBA: big match Rockets-Bucks, free pick Wizards-76ers e analisi delle sfide di pallacanestro americana del 09/01/2019

Stefano Guerri
09/01/2019

Sono dieci le partite di Basket NBA del 9 gennaio dove abbiamo scelto Rockets-Bucks come big match, ma ad Est si gioca un altra sfida molto interessante, Boston Celtics-Indiana Pacers oltre alla free pick su Wizards-76ers.


Vediamo le analisi e i Pronostici Vincenti Basket NBA sulle sfide della pallacanestro americana. Per ulteriori studi e info seguiteci anche su Telegram al canale free: Gruppo Sport Americani. Se volete ancora di più abbonatevi al nostro servizio pro.

Big Match: La rinascita dei Rockets al test dei Bucks

Houston Rockets-Milwaukee Bucks
Matchup: I Rockets hanno vinto 12 delle ultime 14 partite e continuano la loro rinascita, come visto nel 125-113 di lunedì contro i Nuggets. I Bucks rispondono con 10 vittorie nelle ultime 12 partite (114-102 sui Jazz lunedì) e sono la squadra NBA che ha perso meno volte finora in regular season (11 sconfitte). Milwaukee giocherà 13 delle prossime 18 partite in trasferta. Houston ha vinto entrambe le sfide dello scorso anno contro Milwaukee.
Players: James Harden ha segnato 30+ punti in 13 partite di fila alla guida dei Rockets che nell'ultima uscita hanno beneficiato anche dei 31 punti di Clint Capela. Lunedì la superstar dei Bucks, Giannis Antetokounmpo, ha illuminato ancora una volta la via di Milwaukee con 30 punti e 10 rimbalzi, sopperendo alla nottata da incubo di Eric Bledsoe (6 punti con 3 su 11 al tiro e 6 turnover personali). Thon Maker ha segnato il season high di 15 punti in soli 18 minuti dalla panchina.
Injury: I Rockets rimangono privi di Chris Paul ed Eric Gordon.
Linee: I Rockets aprivano favoriti a -1, ma la linea di handicap si è stravolta e ora Houston è underdog a +1.5 punti. Linea O/U invece stabile a 226.0 punti totali.
Trends: I Rockets sono Over 4-0 nelle ultime prestazioni interne ma i Bucks sono Under 6-1 in trasferta.

Le altre partite NBA del 09/01/2019

Boston Celtics-Indiana Pacers
Altra grande sfida a Est al TD Garden, dove i Celtics hanno vinto le ultime 3 partite (3-0 ATS), Nel 116-95 sui Nets tutto il quintetto ha chiuso in doppia cifra di punti. I Pacers hanno vinto 7 delle ultime 8 partite e sono in back to back (5-1 ATS in questa situazione) dopo il 123-115 di ieri a Cleveland. A inizio novembre nell'Indiana i Celtics persero 101-102, con i Pacers che si portano 4-0 ATS negli ultimi precedenti contro Boston. Oggi per Indiana rimane in dubbio Myles Turner.

Brooklyn Nets-Atlanta Hawks
I Nets nell'ultima uscita hanno giocato una delle peggiori prestazioni stagionali nel 95-116 a Boston dove hanno commesso 25 turnover tirando col 40.5% dal campo. Il 16 dicembre però superarono 144-127 gli Hawks (32 punti di Russell scored), nella prestazione a punteggio più alto per la squadra di coach Kenny Atkinson che al Barclays Center ha vinto 7 delle ultime 8 partite. Gli Hawks hanno perso 4 delle ultime 5 partite, ma ieri hanno impensierito i Raptors nel 101-104 a Toronto. Infermerie piene con Atlanta priva di Plumlee, Prince e Bazemore mentre Brooklyn spera di ritrovare Carroll ed Harris (in forse Faried, out Crabbe, Hollis-Jefferson e LeVert). Gli Hawks sono 0-6 ATS in back to back e 1-7 ATS negli ultimi precedenti contro i Nets.

Memphis Grizzlies-San Antonio Spurs
Spurs in ripresa con 5 vittorie di fila (7-0 ATS nelle scommesse), tra cui il recente 119-107 a Detroit (26 punti, 9 assist e 7 rimbalzi di DeMar DeRozan e 25 punti di LaMarcus Aldridge) e il 108-88 interno proprio sui Grizzlies che invece hanno perso le ultime 6 uscite (0-7 ATS), compreso il recente 95-114 a New Orleans. Oggi San Antonio è senza Rudy Gay. Gli Spurs sono 5-2-1 ATS nei precedenti contro i Grizzlies.

New Orleans Pelicans-Cleveland Cavaliers
Sabato scorso i Cavaliers hanno perso 98-133 in casa contro i Pelicans, e ieri sono stati superati 115-123 anche dai Pacers, nonostante 15 punti + 13 rimbalzi di Tristan Thompson. Si avvicina il rientro di Kevin Love, ma la situazione a Cleveland rimane da incubo (peggior record dell'intera lega dopo le ultime 10 sconfitte consecutive). Cleveland ha in forse anche Rodney Hood e Larry Nance Jr mentre New Orleans dovrebbe ritrovate E'Twaun Moore (out Mirotic) e si affida ad un Anthony Davis da 35 punti e 13 rimbalzi anche nel successo contro Memphis, 4° vittoria nelle ultime 6 partite dei Pelicans. Negli ultimi 7 scontri allo Smoothie King Center, Pelicans e Cavs hanno sempre prodotto Over.

Dallas Mavericks-Phoenix Suns
I Mavericks non se la passano bene con 4 sconfitte nelle ultime 5, tra cui il ko interno per 97-107 contro i Lakers. Dallas per oggi ha in forse Dennis Smith Jr e Luka Doncic ma anche Phoenix ha in dubbio il suo leader, Devin Booker, assente ieri notte nel 115-111 sui Kings dove ci hanno pensato T.J. Warren (21 punti) e Deandre Ayton (17+12 rimbalzi) a fare la differenza. In questa stagione i Mavs hanno perso le 2 sfide a Phoenix con uno scarto medio di -15.5 punti, ma in casa rimangono con un ottimo record di 15-4 in questa stagione. Il successo di ieri ha permesso ai Suns di interrompere una striscia di 7 sconfitte. I Suns sono 5-0 ATS nelle ultime trasferte e 7-0 ATS nei precedenti contro i Mavs (4-0 ATS a Dallas).

Utah Jazz-Orlando Magic
I Magic finiscono un road-trip in cui hanno perso 4 partite su 5, compreso il 95-111 a Sacramento dove non sono bastati 18 punti e 13 rimbalzi di Nikola Vucevic. I Jazz rientrano invece dal 102-114 a Milwaukee dove a non bastare sono stati i 26 punti di Donovan Mitchell e i 14+15 rimbalzi di Rudy Gobert. Il 15 dicembre i Jazz persero 89-96 ad Orlando, e oggi devono verificare le condizioni di Neto, oltre alle assenze di Sefolosha, Rubio, Bradley, Exum ed Allen. I Jazz sono 5-0-1 ATS nelle uscite dopo una sconfitta ma i Magic sono 5-1 ATS negli ultimi viaggi a Salt Lake City.

Portland Trail Blazers-Chicago Bulls
Tornano in campo i Bulls dopo il 100-117 interno contro i Nets all'epifania, 4° sconfitta consecutiva per Chicago, nonostante l'infermeria sia finalmente svuotata (ad eccezione di Valentine). I Blazers hanno in forse il solo Harkless e in casa hanno portato il loro record a 16-7 dopo i successi su Rockets e Knicks. Lo scorso anno Portland ha battuto Chicago in entrambe le sfide stagionali, con i Blazers che si portano avanti 4-1 ATS nelle recenti scommesse contro i Bulls.

LA Lakers-Detroit Pistons
Non è un buon momento per i Pistons che arrivano dal 107-119 contro gli Spurs, 7° sconfitta nelle ultime 9 partite di Detroit (anche 2-7 ATS nelle scommesse). I Lakers aspettano ancora il rientro di LeBron James, ma nell'ultima uscita sono tornati al successo a sorpresa, grazie al 107-97 a Dallas con 50 punti, 11 rimbalzi e 10 assist combinati da Brandon Ingram e Lonzo Ball, oltre alla doppia doppia di Josh Hart che si conferma in forma e al rientro di Kyle Kuzma. I Pistons sono 1-7 ATS negli ultimi viaggi allo Staples Center contro i Lakers.

Pronostici Basket NBA 9 Gennaio

Washington Wizards-Philadelphia 76ers: 76ERS -1.5 @1.82 (stake 1) Guru
I 76ers hanno vinto 132-115 ieri in casa contro i Wizards dove hanno tirato col 55.7% dal campo (20 punti 1 10 rimbalzi di Joel Embiid, 20 punti di Jimmy Butler e 17+9 assist e 5 rimbalzi di Ben Simmons), e per me vinceranno anche oggi a campi invertiti, nella capitale. L'assenza di JJ Redick ha lanciato il rookie Landry Shamet con 29 punti (8 triple, record di franchigia per un rookie). Ai Wizards (sempre privi di Wall, Howard e Morris e con Porter in forse) non sono bastati 28 punti di Bradley Beal, sempre più predicatore solitario in questa squadra se pensiamo che l'altro uomo forte e di esperienza a disposizione, Trevor Ariza, ha tirato con 1 su 7 dal campo (0-5 da tre). I 76ers hanno vinto 6 delle ultime 9 sfide contro i Wizards, battuti anche a novembre per 123-98 a Weels Fargo. I Wizards sono 5-11 ATS in back to back e per loro si tratta della 4° partita in 6 notti mentre i 76ers hanno avuto un calendario un pò meno pieno in questo inizio di 2019. Philadelphia è avanti 8-3 ATS nelle scommesse sui precedenti contro Washington.

Storie correlate

Apri un nuovo conto gioco su Sisal, per te un bonus fino a 225€

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse sui playoff con Rockets-Warriors, Nuggets-Trail Blazers e Raptors-76ers del 10-12 maggio 2019

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse sui playoff con Celtics-Bucks e Rockets-Warriors del 6 maggio 2019

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse sulle sfide di playoffs del 24-25 aprile 2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org