Pronostici Basket NBA: analisi e free pick sulle partite di mercoledì 23 e giovedì 24 gennaio 2019

Analisi e pronostici Basket NBA

Scommesse Basket NBA: quote, statistiche e pronostici sulle sfide di pallacanestro americana del 23 e 24 gennaio 2019

Stefano Guerri
23/01/2019

Edizione speciale con i Pronostici Basket NBA sulle sfide in programma mercoledì 23 e giovedì 24 gennaio 2019. Vediamo le analisi dei big match, le statistiche più interessanti e le free pick in aggiornamento quotidiano.


Ieri siamo stati un pò sfortunati con i Pronostici Basket NBA chiusi 2-3. I Blazers non coprono l'handicap, e siamo sfortunati anche con l'Over 25.5 punti di Towns che si ferma a 25. Tutti gli studi e le pick complete dei nostri tre tipsters (Guru, BookNukem, UnderDogKing) le trovate nel nostro servizio pro in abbonamento su Telegram. Contattateci per saperne di più ed entrate nel gruppo gratuito sugli Sport Americani.

Analisi NBA 23 Gennaio 2019

Sono dieci le partite in programma questo mercoledì notte. Come big match si inizia subito forte con Indiana Pacers-Toronto Raptors, grande sfida al vertice di Eastern Conference. Ieri i Raptors hanno superato i Kings, nonostante abbiano tenuto a riposo Kawhi Leonard che rimane in forse (out Anunoby e Valanciunas) per rientrare per questo back to back nell'Indiana dove i Pacers hanno vinto 3 delle ultime 4. Toronto ha vinto le prime 2 sfide stagionali (entrambe giocate in casa) contro Indiana.

Anche in tarda nottata ci sono sfide interessanti. A Ovest spicca Utah Jazz-Denver Nuggets, scontro di Northwest Division con i Nuggets che arrivano da 2 vittorie interne, ma che hanno perso 2 delle ultime 3 trasferte mentre i Jazz arrivano dal 104-109 contro i Blazers che ha interrotto una striscia di 6 vittorie per Utah che è sempre senza Exum, Neto e Sefolosha, ma che ha recuperato Rubio. Anche Philadelphia 76ers-San Antonio Spurs ha il suo interesse, con Philadelphia che in casa ha un record di 20-5 mentre San Antonio è solo 9-14 in trasferta. Di recente a Weels Fargo Center, i 76ers hanno dominato i Rockets (121-93) mentre gli Spurs arrivano dalla brutta sconfitta interna contro i Clippers incerottati e anche oggi possono sfidare un avversario con defezioni importanti visto che Philadelphia ha in dubbio Butler e Simmons e anche Embiid non è al meglio.

Le altre partite in programma sono meno interessanti ad un primo sguardo. In Boston Celtics-Cleveland Cavaliers i Celtics hanno addirittura -16.5 punti di handicap di vantaggio al TD Garden contro i pessimi Cavs. NY Knicks-Houston Rockets è un altra sfida sulla carta già scritta, ovvero per gli ospiti. Miami Heat-LA Clippers lascia invece più spunti, così come New Orleans Pelicans-Detroit Pistons. Tra le partite più scialbe della notte ci sono Memphis Grizzlies-Charlotte Hornets, Brooklyn Nets-Orlando Magic, e soprattutto Chicago Bulls-Atlanta Hawks, sfida nei bassi fondi di Eastern Conference.

Analisi NBA 24 Gennaio 2019

Solo quattro partite in programma per questo giovedì che inizierà subito col big match Oklahoma City Thunder-New Orleans Pelicans. I Pelicans giocheranno questa difficile trasferta in back to back e senza la loro stella, Anthony Davis, che non dovrebbe rientrare prima di inizio febbraio. I Thunder arrivano da 3 vittorie di fila e a novembre hanno già superato (122-116) i Pelicans alla Chesapeake Energy Arena.

In Washington Wizards-Golden State Warriors, Durant arriva nella sua città natale, contro la squadra per cui poteva giocare, i Wizards che stanno passando una stagione da incubo, anche se hanno dato segnali di ripresa, guidati da Bradley Beal, con 7 vittorie nelle ultime 10 partite, compresi i successi sui Knicks (a Londra) e sui Pistons (101-87). I Warriors sono al completo con Cousins (Washington senza Wall, Howard e Morris) e hanno vinto le ultime 8 partite (5-2-1 ATS nelle scommesse).

Phoenix Suns-Portland Trail Blazers sulla carta è la sfida meno interessante, con i Blazers che cercheranno la 9° vittoria consecutiva contro i Suns, già battuti 108-86 il mese scorso al Moda Center. Per i Suns c'è sempre Ayton in forse, e non sono al meglio anche Warren ed Holmes. Infine LA Lakers-Minnesota Timberwolves, con i padroni di casa che vedono a breve il rientro di LeBron James (che rimane in dubbio) e Rajon Rondo (probabile rientro), mentre si è fermato Lonzo Ball. Minnesota ha invece in forse Teague (out Covington), ma non ha fallito nel doppio scontro in&out contro i Suns battuti 116-114 in casa e 118-91 in trasferta. I Lakers arrivano da 2 sconfitte e nelle ultime 5 partite hanno concesso 119.4 punti di media.

NBA Top Betting Trends

La miglior squadra su cui scommettere con handicap sono gli Spurs e i Mavericks. Nonostante i segnali di ripresa la peggiore rimane Washington. I Bucks stanno vincendo con un margine medio di +10.0 punti, unica squadra in doppia cifra in positivo, mentre in differenziale negativo stanno facendo malissimo Cleveland e Chicago.

A sorpresa i Celtics sono la squadra che ha prodotto più Over finora. Le squadre da Under sono senza dubbio Grizzlies e Lakers. Tra i singoli, continua il James Harden show che è il miglior marcatore della NBA.

MIGLIORI/PEGGIORI SQUADRE ATS
1.San Antonio 28-19-1 ATS
2.Dallas 28-19 ATS
3.Milwaukee 26-17-3 ATS
4.Brooklyn 27-21 ATS
4.Sacramento 27-21 ATS
---
30.Memphis 19-28 ATS
29.Cleveland 20-27-1 ATS
28.Atlanta 20-26 ATS
27.LA Lakers 20-26-2 ATS
26.Washington 20-26 ATS

MIGLIORI/PEGGIORI MARGINI PUNTI
1.Milwaukee +10.0
2.Golden State +6.8
3.Boston +6.2
4.Indiana +5.8
4.Toronto +5.8
---
30.Cleveland -11.2
29.Chicago -10.0
28.Phoenix -9.0
27.New York -8.5
26.Atlanta -8.2

MIGLIORI SQUADRE OVER/UNDER
1.Boston O/U 28-19
2.Toronto O/U 28-21
3.Sacramento O/U 27-21
3.Philadelphia O/U 27-21
---
1.Memphis O/U 18-29
1.LA Lakers O/U 18-29
3.Chicago O/U 19-27

MIGLIORI/PEGGIORI ATTACCHI
1.Golden State 118.7
2.Milwaukee 117.6
3.New Orleans 117.1
...
30.Memphis 100.6
29.Chicago 101.1
28.Cleveland 102.5

MIGLIORI/PEGGIORI DIFESE
1.Indiana 103.1
2.Memphis 103.9
3.Utah 105.0
...
30.Atlanta 117.8
29.Washington 115.8
28.New York 115.7

MIGLIORI/PEGGIORI MARGINI RIMBALZI
1.Milwaukee +5.02
2.Denver +4.87
3.Philadelphia +4.60
---
30.Washington -6.59
29.Phoenix -6.08
28.Chicago -5.57

MIGLIOR GIOCATORE: PUNTI
1.James Harden 35.7
2.Anthony Davis 29.3
3.Stephen Curry 29.2
4.Kevin Durant 28.0
5.Kawhi Leonard 27.6

MIGLIOR GIOCATORE: ASSIST
1.Russell Westbrook 10.6
2.Kyle Lowry 9.4
3.John Wall 8.7
4.James Harden 8.3
5.Ben Simmons 8.1

MIGLIOR GIOCATORE: RIMBALZI
1.Andre Drummond 14.9
2.DeAndre Jordan 14.0
3.Anthony Davis 13.3
4.Joel Embiid 13.2
5.Rudy Gobert 13.1

MIGLIOR GIOCATORE: PALLE RUBATE
1.Russell Westbrook 2.38
2.Paul George 2.33
3.Robert Covington 2.11
4.James Harden 2.05
5.Jimmy Butler 2.03

MIGLIOR GIOCATORE: STOPPATE
1.Myles Turner 2.78
2.Anthony Davis 2.56
3.Hassan Whiteside 2.38
4.JaVale McGee 2.20
5.Brook Lopez 2.11

Pronostici, Free Pick NBA 23-24 Gennaio 2019

Indiana Pacers-Toronto Raptors: PACERS -2.5 @1.90 Bet365 (stake 1) Guru
I Pacers hanno vinto 7 delle ultime 10 partite e in stagione hanno un record interno di 17-6. Oggi il fattore campo potrebbe fare la differenza, come lo ha fatto in favore dei canadesi nelle prime 2 sfide stagionali. Indiana ha avuto due giorni di riposo e ha perso solo 4 volte negli ultimi 35 giorni mentre i Raptors sono in back to back dopo il successo di ieri contro i Kings senza Kawhi Leonard che potrebbe rimanere out anche oggi, come saranno certamente out Anunoby e Valanciunas (Indiana con l'infermeria vuota). Toronto guarda al primetime televisivo di venerdì' notte nel big match a Houston. I Raptors sono 1-4 ATS negli ultimi viaggi nell'Indiana e 1-8 ATS nelle ultime trasferte. I Pacers sono 6-1 ATS in casa contro squadre con record esterno vincente.

Los Angeles Lakers - Minnesota Timberwolves: LAKERS +1.5 @1.92 PlanetWin365 (stake 1) UnderDogKing
I Lakers sono sempre senza James e Ball, ma dovrebbe rientrare Rondo e in casa possono vincere contro Minnesota che in trasferta non convince e che è a sua volta senza Covington e Jones, oltre ad avere Teague in forte dubbio. Anche Rose non è al meglio. I Timberwolves sono avanti 2-1 in stagione contro i Lakers, ma hanno perso 110-114 a novembre qui allo Staples Center, confermandosi molto meno efficaci in trasferta (7-16). Minnesota ha avuto un giorno in meno di pausa rispetto a LAL, e non dimentichiamo che domani i Timberwolves volano nello Utah per un back to back in una sfida sentita contro i Jazz. Minnesota è 3-7 ATS nelle uscite dopo aver coperto l'handicap la partita precedente e 3-9 ATS in trasferta contro squadre con record interno positivo. I Lakers sono 6-2 ATS dopo una sconfitta in doppia cifra.

Storie correlate

Apri un conto su Snai! €5 gratis e fino a €550 di bonus sul tuo primo deposito!

Pronostici Basket NBA: analisi e free pick sulle partite di lunedì 28 e martedì 29 gennaio 2019

Indiana Pacers-Philadelphia 76ers, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 17 gennaio 2019

Indiana Pacers-Philadelphia 76ers, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 7 novembre 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org