Denver Nuggets-Utah Jazz, analisi e scommesse sulle partite di Basket NBA del 28 febbraio 2019

Analisi e pronostici Basket NBA

Pronostici Basket NBA: big match Nuggets-Jazz, free pick Thunder-76ers e analisi delle partite di pallacanestro americana del 28/02/2019

Stefano Guerri
28/02/2019

Ultimo giorno di febbraio, vediamo i Pronostici Basket NBA con le analisi delle sei partite in programma oggi, compreso il big match Denver Nuggets-Utah Jazz e la free pick sull'interessante Thunder-76ers.


Ieri abbiamo chiuso in leggero profitto con i nostri Pronostici Vincenti Basket NBA chiusi con 5-4 tra free pick e canale pro su Telegram, dove vi consigliamo di entrare per ricevere gli studi completi e tutte le giocate dei nostri tre tipsters (Guru, BookNukem e UnderDogKing) al lavoro ogni giorno per fornirvi le migliori giocate. Entrate anche nel canale gratuito Gruppo Sport Americani, per parlare di sport usa a 360°.

Big Match: I Nuggets e il Pepsi Center sono un incubo per i Jazz

Denver Nuggets-Utah Jazz
Matchup: I Nuggets arrivano da 5 vittorie consecutive (4-1 ATS), compreso il 121-112 sui Thunder ch porta il record interno di Denver a 27-4. Anche i Jazz arrivano da 2 vittorie, ma in casa visto che hanno sempre perso nelle ultime 3 trasferte. I Jazz hanno perso 21 degli ultimi 28 viaggi al Pepsi Center, compreso l'88-103 di novembre, anche se il mese scorso in casa si sono presi la rivincita superando 114-108 i Nuggets.
Giocatori: Nell'ultima prestazione Nikola Jokic (DEN) ha sfiorato un altra tripla doppia con 36 punti, 10 assist e 9 rimbalzi a referto. Il lungo dei Nuggets ha una media stagionale invidiabile con 20.7 punti, 10.7 rimbalzi e 7.7 assist a sera. Contro i Clippers Donovan Mitchell (UTA) ha guidato i Jazz con 32 punti
Infortunati: Rimangono incerte le condizioni di Ricky Rubio (UTA) che potrebbe rimanere out anche oggi.
Linee: Nuggets -6.0 punti di handicap. Linea O/U 223.5 punti totali.
Statistiche: I Jazz sono Under 7-1 contro squadre con record vincente. I Nuggets sono Under 5-1 nelle ultime partite. Nuggets e Jazz sono Under 20-6 negli ultimi precedenti (Under 14-3 a Denver).

Le altre partite NBA del 28/02/2019

Indiana Pacers-Minnesota Timberwolves
Matchup: Entrambe le squadre sono in back to back ed entrambe hanno perso in trasferta, i Pacers 101-110 a Dallas, i Timberwolves 123-131 OT ad Atlanta. Nel primo scontro stagionale giocato in Minnesota, i Timberwolves vinsero 101-91 sui Pacers.
Giocatori: Bojan Bogdanovic (IND) ha segnato 22 punti nell'ultima uscita con i Pacers mentre i Timberwolves si affidano a Karl-Anthony Towns (MIN) che anche ieri ha segnato 37 punti e 18 rimbalzi. KAT ha segnato 35.5 punti (67.7%) e 19.0 rimbalzi di media in 2 partite dal rientro per infortunio.
Infortunati: Pacers limitati dagli infortuni visto che oltre a Victor Oladipo (IND) ultimamente non hanno giocato nemmeno Domantas Sabonis (IND) e Tyreke Evans (IND) entrambi in dubbio anche per oggi.
Linee: Pacers -4.0. Linea O/U 221.5.
Statistiche: I Timberwolves sono 4-0 ATS in back to back e 4-0 ATS anche negli ultimi viaggi nell'Indiana.

Orlando Magic-Golden State Warriors
Matchup: Brutto stop per i Magic nel 103-108 a NY, ma precedentemente Orlando aveva vinto 6 partit3e su 7. I Warriors stanno balbettando visto che hanno perso 3 delle ultime 5 partite, compreso il 125-126 di ieri a Miami con incredibile canestro finale di Wade. Golden State ha sempre vinto nelle ultime 5 visite ad Orlando (5-0 ATS). A novembre i Warriors hanno vinto 116-110 contro Orlando con 49 punti di Kevin Durant.
Giocatori: Terrence Ross (ORL) ha segnato solo 3 punti con 1 su 10 al tiro contro i Knicks, un bel calo rispetto ai 21.3 punti di media nelle precedenti 3 prestazioni. Ieri per i Warriors non sono bastati 36 punti di Klay Thompson (GSW) e altri 29 di Kevin Durant (GSW).
Infortunati: Rientra DeMarcus Cousins (GSW) dopo essere stato a riposo ieri per i Warriors. Briscoe (ORL) in dubbio per i Magic sempre privi di Bamba, Fultz e Mozgov.
Linee: Warriors -6.0. Linea O/U 226.5.
Statistiche: I Magic sono 6-2 ATS nelle ultime 8 partite, i Warriors sono invece 1-7 ATS (0-5-1 ATS in back to back).

NY Knicks-Cleveland Cavaliers
Matchup: Momento stranamente felice per i Knicks che hanno vinto 3 delle ultime 4 partite, compreso il 108-103 sui Magic. I Cavaliers a loro volta avevano vinto 3 partite su 4 prima del 110-123 interno contro i Blazers. Questa è la sfida tra due delle peggiori squadre NBA che come obiettivo hanno la prima scelta al prossimo draft, anche se Cleveland ha vinto le prime 2 sfide stagionali contro NYK, entrambe in casa.
Giocatori: Nell'ultima uscita i Knicks hanno vinto anche senza nessun giocatore del quintetto è andato in doppia cifra di punti, con Dennis Smith Jr (NYK) a 9 punti il migliore. Per i Cavs invece nell'ultima uscita si sono messi in mostra Cedi Osman (CLE) con 27 punti e Kevin Love (CLE) con 18 punti e 12 rimbalzi.
Infortunati: DeAndre Jordan e Frank Ntilikina (NYK) non dovrebbero giocare questa notte per i Knicks.
Linee: Knicks -3.0. Linea O/U 217.0.
Statistiche: I Knicks sono 1-9 ATS in casa contro squadre sotto al 40% di trasferte vinte in stagione mentre i Cavaliers sono 7-0 ATS in trasferta contro squadre sotto al 40% di vittorie interne stagionali e 8-3 ATS nei precedenti contro i Knicks (4-1 ATS al Madison Square Garden).

Houston Rockets-Miami Heat
Matchup: Ieri incredibile vittoria 126-125 all'ultimo secondo degli Heat sui Warriors, con un canestro incredibile di Dwyane Wade. Miami ha così interrotto una striscia di 3 sconfitte mentre i Rockets sono reduci da 3 vittorie, col 118-113 a Charlotte ieri. A dicembre a Miami gli Heat hanno vinto 101-99 sui Rockets, nonostante 35 punti per James Harden.
Giocatori: James Harden (HOU) ha interrotto la sua lunga striscia da 30+ punti a referto, ma l'ha subito ripresa con i 30 punti segnati contro gli Hornets.
Infortunati: Ieri Hassan Whiteside (MIA) ha saltato la sfida contro i Warriors e non dovrebbe giocare neanche questa notte (in forse anche Johnson per gli Heat). Per i Rockets in dubbio Kenneth Faried (HOU). Oltre al canestro della vittoria, ieri Dwyane Wade (MIA) ha segnato 25 punti totali, aiutato dai 27 di Goran Dragic (MIA) tornato a fare bene alla 3° prestazione dal rientro dal lungo infortunio.
Linee: Rockets -9.5. Linea O/U 218.5.
Statistiche: Gli Heat sono Under 6-0 dopo una vittoria. I Rockets sono Under 4-1 contro squadre con record negativo.

Pronostici Basket NBA 28 Febbraio

Oklahoma City Thunder-Philadelphia 76ers: 76ERS +8.5 @1.85 (stake 1) UnderDogKing
So bene che i 76ers sono senza Joel Embiid (out anche Boban Marjanovic) ma possono comunque coprire una linea di handicap che mi sembra troppo alta, anche se si gioca a OKC. Philadelphia può giocare con un quintetto small ball come ha fatto nel 111-110 a New Orleans con 29 punti e 10 rimbalzi di Tobias Harris, ma anche 14 punti e 12 assist di Ben Simmons. I Thunder hanno perso 3 delle ultime 4 partite e hanno riposato un giorno in meno rispetto a Philadelphia, dopo il 112-121 a Denver. Ai 76ers non manca la motivazione visto che il mese scorso hanno perso 115-117 in casa contro i Thunder che però come detto in questo momento non sono al meglio, e lo vediamo anche nei rendimenti sulle scommesse con 0-4 ATS nelle ultime partite.

Storie correlate

Denver Nuggets-Minnesota Timberwolves, analisi e scommesse sulle partite di Basket NBA del 12 marzo 2019

LA Lakers-Denver Nuggets, analisi e scommesse sulle partite di Basket NBA del 6 marzo 2019

Denver Nuggets-Golden State Warriors, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 15 gennaio 2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org