LA Lakers-Denver Nuggets, analisi e scommesse sulle partite di Basket NBA del 6 marzo 2019

Analisi e pronostici Basket NBA

Pronostici Basket NBA: big match Lakers-Nuggets, free pick e studi sulle sfide di pallacanestro americana del 06/03/2019

Stefano Guerri
06/03/2019

Questa notte sono in programma dieci partite di Basket NBA. Da non perdere il big match LA Lakers-Denver Nuggets, ma anche Detroit Pistons-Minnesota Timberwolves e Sacramento Kings-Boston Celtics.


Ecco la nostra rubrica con analisi e Pronostici Vincenti Basket NBA. Vi ricordiamo che qui trovate solo la free pick quotidiana, mentre per ricevere gli studi completi e tutte le giocate dei nostri tre tipsters (Guru, BookNukem e UnderDogKing) al lavoro ogni giorno per fornirvi le migliori giocate, vi invitiamo nel nostro servizio pro su Telegram. Contattateci per ulteriori info su questo servizio.

Big Match: crisi Lakers, allo Staples arrivano i Nuggets

LA Lakers-Denver Nuggets
Matchup: Tira una brutta aria in casa Lakers che hanno perso le ultime 3 partite (e 20 delle ultime 30), compreso il 105-113 nel derby con i Clippers, e stanno lentamente scivolando via dalla corsa playoffs a Ovest. Anche i Nuggets arrivano da 3 sconfitte consecutive che hanno interrotto una bella striscia di 5 successi per la 2° forza a Ovest. I Lakers hanno vinto le ultime 4 sfide interne contro i Nuggets ma hanno perso 85-117 a novembre a Denver.
Giocatori: Jamal Murray (DEN) ha segnato 25 punti contro gli Spurs, 4° prestazione consecutiva oltre il ventello per lui. Rajon Rondo (LAL) ha segnato il season best da 24 punti con anche 12 assist e 10 rimbalzi nel derby contro LAC.
Infortunati: Piove sul bagnato per i Lakers che hanno Stephenson, Chandler e anche Brandon Ingram (LAL) in forse, oltre a Kyle Kuzma e Lonzo Ball (LAL) sicuramente out.
Linee: Lakers +5.5. Linea O/U 231.0 (apriva a 222.5).
Statistiche: I Lakers sono 1-5 ATS nelle ultime partite e 6-17 ATS nei precedenti contro i Nuggets.

Le altre partite NBA del 06/03/2019

Charlotte Hornets-Miami Heat
Matchup: Gli Hornets hanno perso 4 delle ultime 5 partite, con unica vittoria nell'unica trasferta (a Brooklyn), un cambio netto rispetto alla prima parte di stagione dove la forza di Charlotte era in casa. Gli Heat arrivano dai successi su Nets e Hawks, ma hanno perso le prime 2 sfide contro gli Hornets, compreso il 113-125 a Charlotte. Sfida importantissima per l'8° posto a Est.
Giocatori: Dwyane Wade (MIA) infinito con altri 23 punti contro i Nets. Kemba Walker (CHA) arriva dal season high di 12 assist.
Infortunati: Nuovi problemi per Goran Dragic (MIA) che non dovrebbe giocare questa notte.
Linee: Hornets -3.5. Linea O/U 215.5 (apriva a 219).
Statistiche: Gli Hornets sono Over 6-1 nelle ultime 7 partite; gli Heat Over 5-1 nelle ultime 6.

Detroit Pistons-Minnesota Timberwolves
Matchup: I Pistons hanno vinto 8 delle ultime 10 partite, compreso il 112-107 OT sui Raptors. I Timberwolves dopo 3 sconfitte in trasferta ieri sono rientrati in Minnesota e hanno battuto 131-120 i Thunder, ma fuori casa Minnesota è solo 9-24 come record. I Pistons hanno vinto le ultime 7 sfide contro i Timberwolves, compreso il 129-123 OT dello scorso dicembre in Minnesota.
Giocatori: Karl-Anthony Towns (MIN) ieri ha segnato 41 punti e 14 rimbalzi, portando la sua media a 36.4 punti (60.4%) e 16.0 rimbalzi in 5 partite. Blake Griffin (DET) il migliore dei suoi con 27 punti nell'ultima uscita.
Infortunati: Lou Deng (MIN) in rientro per i Wolves.
Linee: Pistons -5.5. Linea O/U 223.5
Statistiche: I Timberwolves sono 0-7 ATS nei precedenti contro i Pistons.

Washington Wizards-Dallas Mavericks
Matchup: I Wizards hanno bisogno di un bel finale di stagione per recuperare l'8° posto a Est, e sono reduci dal 135-121 sui Wolves. I Mavericks hanno perso 8 delle ultime 10 partite, e contro i Grizzlies e a Brooklyn hanno segnato appena 84.5 punti di media. Dallas ha vinto gli ultimi 5 precedenti contro Washington, compreso il 119-100 di novembre.
Giocatori: Bradley Beal (WAS) ha tenuto una media di 32.6 punti (53.2%) in 5 prestazioni dal dopo l'All Star Game. Dwight Powell (DAL) in spolvero con 20 punti, 6 assist e 6 rimbalzi nell'ultima uscita dei Mavs.
Infortunati: --
Linee: Wizards -6. Linea O/U 234.0 (apriva a 231.5).
Statistiche: I Mavericks sono 11-1 ATS nei precedenti contro i Wizards (6-0 ATS a Washington).

Atlanta Hawks-San Antonio Spurs
Matchup: Gli Spurs ripartono in trasferta dopo aver fatto il pieno di 3 vittorie interne dove si sono ritrovati difensivamente con soli 99.0 punti concessi di media. Gli Hawks hanno perso 113-114 spaventando gli Heat a Miami. Primo scontro stagionale tra Atlanta e San Antonio ma gli Hawks in stagione hanno un record interno di 6-3 contro squadre di Western Conference.
Giocatori: Dopo 5 partite a 30.6 punti (49%) e 9.4 assist di media, Trae Young (ATL) ha segnato solo 14 punti+8 assist nell'ultima uscita. DeMar DeRozan e LaMarcus Aldridge (SA) hanno combinato per 46 punti, 17 rimbalzi e 9 assist nell'ultima partita.
Infortunati: Josh Collins e Dedmon (ATL) in dubbio per gli Hawks.
Linee: Hawks +6.5. Linea O/U 235
Statistiche: Gli Spurs sono 5-2 ATS negli ultimi viaggi ad Atlanta.

Brooklyn Nets-Cleveland Cavaliers
Matchup: I Nets sono tornati al successo 127-88 sui Mavs, interrompendo una serie di 3 sconfitte. I Cavaliers sono nel loro miglior momento stagionale con 5 vittorie nelle ultime 8 partite, compreso il 107-93 sui Magic. La squadra in trasferta ha sempre vinto negli ultimi precedenti tra Brooklyn e Cleveland, compreso il 148-139 in triplo overtime dei Nets a Cleveland lo scorso 13 febbraio.
Giocatori: Caris LeVert (BKN) spostato in panchina al posto di Crabbe, ha risposto bene con 18 punti in 27 minuti. Domenica contro i Magic, Kevin Love (CLE) non solo ha giocato, ma ha anche contribuito con 16 punti e 14 rimbalzi.
Infortunati: Ante Zizic (CLE) in forte dubbio per i Cavs mentre per i Nets è in forse Graham (BKN).
Linee: Nets -9.5. Linea O/U 228.0
Statistiche: I Nets sono 7-2 ATS nei precedenti contro i Cavaliers.

Chicago Bulls-Philadelphia 76ers
Matchup: Ieri i 76ers hanno vinto 114-106 contro i Magic nonostante tante assenze (tra cui Embiid). I Bulls arrivano da 2 sconfitte dopo un buon periodo da 5 vittorie in 6 partite. Philadelphia ha vinto le ultime 3 sfide contro Chicago, compreso il 127-108 di ottobre.
Giocatori: Tobias Harris (PHI) ha segnato 21 punti contro i Magic, 7° prestazione consecutiva oltre il ventello. Bene anche JJ Redick (PHI) con 26 punti. Zach LaVine (CHI) ha segnato 29.0 punti di media nelle ultime 4 prestazioni.
Infortunati: Joel Embiid (PHI) dovrebbe saltare la 7° partita di fila per i 76ers che sono anche senza Marjanovic (PHI).
Linee: Bulls +5.0. Linea O/U 230 (apriva a 227).
Statistiche: I 76ers sono 1-5 ATS negli ultimi viaggi a Chicago.

New Orleans Pelicans-Utah Jazz
Matchup: Sfida a campi invertiti dopo la vittoria in rimonta dei Pelicans, due giorni fa nello Utah nel 115-112 finale, 3° vittoria consecutiva di New Orleans. Prima di quello stop i Jazz avevano vinto 4 partite di fila. I Jazz hanno perso sempre vinto negli ultimi 5 viaggi a New Orleans, compreso il 132-111 di ottobre.
Giocatori: Jrue Holiday e Julius Randle (NO) hanno segnato 30 punti a testa nell'ultima uscita dei Pelicans. Periodo particolarmente felice per i due nelle ultime 8 partite, con Randle che ha segnato 25.8 punti di media e Holiday 24.3. Nell'ultima sfida contro i Pelicans, Jae Crowder e Kyle Korver (UTA) sono stati i migliori dei Jazz con 20 punti a testa dalla panchina, mentre Donovan Mitchell e Rudy Gobert (UTA) hanno segnato 19 punti a testa, ma Gobert ha aggiunto anche 19 rimbalzi.
Infortunati: Okafor (NO) in forse per i Pelicans. Jazz sempre senza Exum e Neto (UTA).
Linee: Pelicans +4.5. Linea O/U 230.
Statistiche: I Jazz sono 9-1-1 ATS negli ultimi viaggi a New Orleans dove abbiamo assistito ad un Over 10-1.

Sacramento Kings-Boston Celtics
Matchup: Ieri i Celtics potevano uscire con le ossa rotte dalla Oracle Arena, ma è arrivata la risposta di Boston che ha vinto 128-95 e ricaricato le pile. I Kings dopo 3 sconfitte hanno superato 115-108 i Knicks. Primo scontro stagionale tra Sacramento e Boston, con i Celtics che hanno vinto entrambe le sfide dello scorso anno con margine medio +19.0 punti.
Giocatori: Gordon Hayward (BOS) si è svegliato nel momento perfetto per i Celtics, con 30 punti segnati ieri dopo i 5.2 di media nelle precedenti 5 prestazioni, aiutato dal solito Kyrie Irving con 19 punti e 11 assist. Per i Kings ottimo Buddy Hield (SAC) con 28 punti contro NYK dove ha giocato molto bene anche Harrison Barnes (SAC) con 22 punti e 10 rimbalzi.
Infortunati: Unica segnalazione, l'assenza di Marvey Bagley III (SAC) che non dovrebbe tornare prima della prossima settimana per i Kings.
Linee: Kings +2. Linea O/U 228.5.
Statistiche: I Celtics sono 8-3 ATS nei precedenti contro i Kings.

Pronostici Basket NBA 6 Marzo

LA Lakers-Denver Nuggets: NUGGETS -4.5 @1.80 (stake 1) Guru
Periodo a dir poco negativo per i Lakers che hanno perso Kyle Kuzma, e hanno in forse anche Ingram, Stephenson e Chandler. Oggi i Nuggets hanno l'occasione di tornare al successo dopo 3 sconfitte e di dare una pesante spallata alla corsa di Lebron James ai playoffs. Da dopo l'all star game i Lakers si sono persi, in particolare difensivamente (117.9 punti concessi di media) e nelle ultime 3 prestazioni hanno lasciato tirare gli avversari con oltre il 50% dal campo. Le assenze non aiuteranno una squadra che nelle scommesse già da tempo sta deludendo con 2-7 ATS nelle ultime partite.

Seguiteci anche al canale Telegram gratuito Gruppo Sport Americani.

Storie correlate

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse sulle sfide di playoffs del 29 aprile 2019

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse sulle sfide di playoffs del 23 aprile 2019

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse sulle sfide di playoffs del 16 aprile 2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org