Houston Rockets-Golden State Warriors, analisi e scommesse sulle partite di Basket NBA del 13 marzo 2019

Analisi e pronostici Basket NBA

Pronostici Basket NBA: big match Rockets-Warriors, free pick e analisi delle sfide di pallacanestro americana del 13/03/2019

Stefano Guerri
13/03/2019

Mercoledì notte con sei partite di Basket NBA dove a spiccare è sicuramente il big match a Ovest tra Houston Rockets-Golden State Warriors, la sfida tra il Barba e Curry. Vediamo le analisi e le free pick NBA del 13/03/2019.


Tutti i Pronostici Basket NBA, con gli studi completi e le pick in esclusiva dei nostri tre tipsters (Guru, BookNukem e UnderDogKing) al lavoro ogni giorno le trovate nel servizio pro in abbonamento su Telegram. Contattaci per ulteriori dettagli e per entrare in questo gruppo.

Big Match: I Warriors arrivano al Toyota Center nel peggior momento stagionale

Houston Rockets-Golden State Warriors
Matchup: Grande sfida di Western Conference a cui i Rockets si presentano caldissimi con 9 vittorie consecutive, una striscia iniziata proprio col 118-112 alla Oracle Arena il 23 febbraio scorso. Houston ha vinto le prime 3 sfide stagionali contro Golden State, compreso il 107-86 interno a novembre. A peggiorare le cose per i Warriors c'è un momento poco positivo con 6 sconfitte nelle ultime 10 partite, compreso il 111-115 interno contro i Suns!
Giocatori: Nell'ultima uscita un James Harden (HOU) umano da 28 punti, 10 rimbalzi e 6 assist è stato aiutato dai 22 punti di Eric Gordon (HOU) e dai 10+10 assist di Chris Paul nel 118-106 dei Rockets sugli Hornets. Nella catastrofica sconfitta contro i Suns, ai Warriors non sono bastati 28 punti di Klay Thompson (GSW) e i 25 di Kevin Durant (GSW).
Infortunati: Proprio Kevin Durant (GSW) è uscito nell'ultima partita per un problema alla caviglia e dovrebbe rimanere out anche oggi, come Andrew Bogut (GSW).
Linee: Rockets 3.5. O/U 230.5 (apriva a 228.5).
Statistiche: I Warriors sono 3-13 ATS nelle ultime partite (1-5 ATS in trasferta). I Rockets sono 4-1 ATS nelle ultime partite e 5-2 ATS nei precedenti contro Golden State.

Le altre partite NBA del 13/03/2019

Washington Wizards-Orlando Magic
Matchup: Dopo 2 sconfitte in trasferta i Wizards sono rientrati in casa e hanno superato i Kings 121-115 mentre i Magic hanno perso 3 delle ultime 4 partite, compreso il 97-105 a Memphis. Nel primo scontro stagionale ad Orlando hanno vinto i Magic, ma nelle successive 2 sfide i Wizards hanno replicato con un doppio successo, compreso il 117-109 nella capitale.
Giocatori: Jabari Parker (WAS) ha segnato 18.0 punti di media (65.5%) nelle ultime 5 partite, arco di tempo in cui ha aiutato un Bradley Beal (WAS) da 26.0 punti, 8.2 assist e 7.4 rimbalzi a sera. Domenica Nikola Vucevic (ORL) ha segnato altri 26 punti e 10 rimbalzi per la 4° doppia doppia consecutiva del lungo dei Magic.
Infortunati: I Magic hanno in forse Aaron Gordon (ORL).
Linee: Wizards -2. O/U 226.5.
Statistiche: I Wizards sono Over 6-1 in casa; i Magic sono Over 5-0 negli ultimi viaggi a Washington.

Oklahoma City Thunder-Brooklyn Nets
Matchup: I Thunder rientrano da un road-trip da 2-2 chiuso col successo 98-89 nello Utah mentre i Nets si sono rimessi in marcia con 4 vittorie consecutive, compreso il 103-75 sui Pistons. A dicembre i Thunder sono passati 114-112 a Brooklyn dove abbiamo assistito al carrer high da 47 punti di Paul George (OKC).
Giocatori: Proprio Paul George (OKC) è però rientrato male dall'infortunio alla spalla, con un totale di 22 su 72 al tiro in 4 partite. Contro i Jazz ottimo invece Dennis Schroder (OKC) con 24 punti, in aiuto al solito Russell Westbrook (OKC) da 23 punti, 11 rimbalzi e 8 assist. Spencer Dinwiddie (BKN) ha segnato 23.3 punti di media nelle ultime 3 partite. Poco preciso invece D'Angelo Russell (BKN) con 11 su 36 al tiro nelle ultime 2 prestazioni.
Infortunati: --
Linee: Thunder 7.5. O/U 232.5 (apriva a 229).
Statistiche: I Nets sono 6-0 ATS in trasferta contro squadre con record interno vincente e 5-1 ATS negli ultimi viaggi ad Oklahoma City.

Atlanta Hawks-Memphis Grizzlies
Matchup: Buon momento dei Grizzlies che hanno vinto le ultime 3 partite interne coprendo sempre l'handicap (5-0 ATS nelle ultime partite in cui Memphis ha vinto 4 volte). Gli Hawks dopo 3 sconfitte sono tornati al successo nel 128-116 sui Pelicans. A inizio stagione Atlanta ha perso 117-131 a Memphis, miglior prova stagionale dell'attacco dei Grizzlies che hanno avuto vita facile contro la peggior difesa NBA, quella di Atlanta (112.4 punti concessi di media) per quella che è una sfida agli antipodi visto che Memphis ha una delle difese più solide della lega (101.6).
Giocatori: John Collins (ATL) sempre in doppia doppia in 3 partite dal rientro per infortunio in cui ha tenuto una media di 24.7 punti e 13.3 rimbalzi. Mike Conley (MEM) di punti ne ha segnati 31.3 nelle ultime 3 prestazioni, aiutato dal nuovo arrivato Jonas Valanciunas (MEM) che sta tenendo una media di 18.5 punti in 10 partite con la sua nuova squadra, un bel miglioramento a livello realizzativo rispetto ai 12.8 punti in 30 partite con Toronto.
Infortunati: I Grizzlies dovrebbero recuperare Avery Bradley (MEM) mentre per gli Hawks rimane out Plumlee (ATL).
Linee: Hawks +1.5. O/U 223.5.
Statistiche: I Grizzlies sono 10-3 ATS dopo due giorni di pausa.

Phoenix Suns-Utah Jazz
Matchup: I Jazz sono tornati in un momento no con 3 sconfitte nelle ultime 4 partite, compreso l'89-98 contro i Thunder. Al contrario i Suns sono nel momento migliore della loro travagliata stagione visto che hanno vinto 4 delle ultime 5 partite (6-2 nelle ultime 8 a chiusura della lunga striscia di 17 sconfitte), compreso il 115-111 di domenica alla Oracle Arena. Phoenix ha perso 88-116 a inizio febbraio nello Utah. I Jazz hanno vinto le ultime 4 sfide contro i Suns con margine medio +24.5 punti.
Giocatori: Contro i Warriors Kelly Oubre Jr (PHX) ha segnato 22 punti, portando la sua media a 19.8 punti nelle ultime 10 prestazioni con i Suns che come sempre in avanti si affidano a Devin Booker (PHX) che ha segnato 37 punti e 11 assist portando la sua media a 33.7 punti nelle ultime 3 partite. Donovan Mitchell (UTA) ha tirato con 8 su 22 contro OKC, ma nelle ultime 9 partite ha segnato 29.9 punti di media.
Infortunati: Ricky Rubio (UTA) ha saltato le ultime 2 partite ed è in forse anche oggi per i Jazz.
Linee: Suns +8.5. O/U 221.0
Statistiche: I Jazz sono 4-1 ATS in trasferta e 16-4-1 ATS dopo una sconfitta.

Pronostici Basket NBA 13 Marzo

Miami Heat - Detroit Pistons: PISTONS +1.5 @1.90 (stake 1) UnderDogKing
Partita importante per entrambe le squadre, con Miami che dopo 4 vittorie si è fermata contro i Raptors. Hassan Whiteside sta partendo dalla panchina col centro Bam Adebayo che sta facendo bene, ma oggi contro il frontcourt di Detroit con Blake Griffin ed Andre Drummond, le cose potrebbero cambiare e vedo un miss-match per Miami importante sotto canestro. I Pistons hanno vinto 10 delle ultime 12 partite e sono motivati per riscattare l'ultima sconfitta contro i Nets, il 103-75 finale dove hanno tirato col season low (27.8%). Detroit ha vinto 2 delle prime 3 sfide stagionali contro gli Heat, compreso il 119-96 a Miami il 23 febbraio scorso. Gli Heat stanno inoltre giocando con un Goran Dragic non al 100% e sono 3-8 ATS in casa, oltre al 1-4 ATS dopo due giorni di pausa e 1-6 ATS dopo una sconfitta in doppia cifra. I Pistons sono 5-1 ATS nelle ultime partite. Voglio dare fiducia a Detroit nonostante l'ultima prestazione indecente, visto che in stagione i Pistons sono 16-15 ATS in trasferta mentre Miami ha un record negativo in casa (15-19 con 14-20 ATS), quindi non stiamo parlando di una trasferta impossibile per i Pistons.

Storie correlate

Apri un conto su Betfair! Per te €10 gratis più altri €100!

Houston Rockets-Milwaukee Bucks, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 9 gennaio 2019

Houston Rockets-Denver Nuggets, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 7 gennaio 2019

Houston Rockets-Boston Celtics, analisi e scommesse delle partite di Basket NBA del 27 dicembre 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org