Scommesse Basket NBA: Kawhi Leonard e Paul George ai Clippers, Gallinari ad OKC. Clippers nuovi favoriti per la prossima stagione, scavalcati i Lakers

Analisi e pronostici NBA

Pronostici Basket NBA: quote antepost aggiornate al 06/07/2019 dopo il passaggio di Leonard e George ai Clippers che sono i nuovi favoriti davanti a Bucks , Lakers e 76ers

Stefano Guerri
06/07/2019

Continuano le sorprese per la prossima stagione di Basket NBA. Dopo i tanti colpi che hanno cambiato la lega più bella del mondo, mancava solo la scelta di Kawhi Leonard. Sembrava rimanere a Toronto, o andare ai Lakers, alla fine Kawhi va a LA, ma sponda Clippers.


Vediamo analisi e Pronostici Vincenti Basket NBA. Ascoltate ogni giorno il nostro podcast sugli sport americani che trovi su BetItaliaWeb TV.

Leonard e George ai Clippers che diventano i favoriti per il prossimo anello

L'arrivo a LAC di Kawhi Leonard, campione in carica con Toronto e mvp delle Finals, torna a scombinare la situazione e le quote antepost per la prossima stagione NBA. Ai Clippers arriva anche Paul George. Questo doppio arrivo ad LA, sponda Clippers, porta questa squadra a tagliare la quota antepost da @20 all'attuale @4. Al momento i Clippers sono i favoriti per l'anello della stagione 2019-20.

Al contrario ovviamente il cammino dei Toronto Raptors che passano da @7 a @21 di quota dopo aver perso Leonard, il giocatore che al primo anno ha portato un anello che in Canada non avevano mai visto. Per trattenere Kawhi a Toronto non sono bastati l'anello vinto, l'affetto dei tifosi, Drake...ecc...ecc..., Kawhi riparte dalla sua LA.

In molti si aspettavano LA, ma sponda Lakers con i rumors che avevano fatto scendere la quota antepost dei gialloviola fino @2.25 nelle ultime ore prima della decisione di Leonard. I Lakers invece sono rimasti un pò a bocca asciutta, non hanno inserito il vero big three assieme a LeBron James ed Anthony Davis, e sono risaliti @7 di quota per la vittoria del titolo il prossimo anno.

I Clippers si sono dovuti privare di Danilo Gallinari e di Shai-Gilgeous Alexander entrambi finiti ad OKC, ma Leonard e George, da inserire assieme a Patrick Beverley, Lou Williams e Montrezl Harrel, rendono questa squadra davvero competitiva. Gallinari ai Thunder con Russell Westbrook, e OKC che passa da una quota già alta @34, fino all'attuale quota @51.

Cambiano i favoriti, ma rimangono stabili invece i Milwaukee Bucks, visti da tutti come prima forza a Est, e principali avversari dei top team che si stanno alternando come favoriti ad Ovest. Sempre parlando di Eastern Conference, l'indebolimento di Toronto giova anche agli interessanti Philadelphia 76ers che rimangono in prima fascia mentre con gli Houston Rockets si sale in doppia cifra, così come con i Golden State Warriors. I Brooklyn Nets, re del mercato fino all'altro giorno (e probabilmente ancora detentori di questo titolo simbolico), rimangono indietro come quota a tutte queste squadre. Ecco le ultime quote antepost aggiornate dagli States:

Los Angeles Clippers @4.20
Milwaukee Bucks @6.50
Los Angeles Lakers @7
Philadelphia 76ers @7.50
Houston Rockets @13
Utah Jazz @13
Golden State Warriors @14
Toronto Raptors @21
Brooklyn Nets @21
Boston Celtics @23
Denver Nuggets +@26
Portland Trail Blazers @31
Oklahoma City Thunder @51
Indiana Pacers @51
New Orleans Pelicans @67
Dallas Mavericks @81
San Antonio Spurs @81
Miami Heat @101
Orlando Magic @151
New York Knicks @201
Atlanta Hawks @201
Chicago Bulls @201
Sacramento Kings @201
Detroit Pistons @201
Minnesota Timberwolves @201
Phoenix Suns @301
Charlotte Hornets @401
Washington Wizards @401
Cleveland Cavaliers @401
Memphis Grizzlies @401

Storie correlate

Scommesse Basket NBA: Kawhi Leonard fa calare la quota antepost dei Toronto Raptors per l'anello 2018-19

Scommesse Basker NBA: San Antonio si allontana, ora sono i Toronto Raptors i favoriti per firmare Kawhi Leonard

Scommesse Basket NBA: non solo James, ecco le quote sulle prossime squadre di George, Cousins, Paul e Leonard. Lakers scatenati

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org