Pronostici Basket NBA: Indiana Pacers-Philadelphia 76ers, LA Lakers-Cleveland Cavaliers e partite del 13/01/2020

Analisi e pronostici Pallacanestro

Scommesse Basket NBA: analisi, studi, quote, statistiche e free pick pallacanestro americana di lunedì 13 gennaio 2020

Stefano Scorrano
13/01/2020

Una nuova settimana di Basket NBA inizia con 7 partite in programma. Il big match è senza dubbio lo scontro di Eastern Conference tra Indiana Pacers-Philadelphia 76ers.


Vediamo analisi e Pronostici Vincenti Basket NBA. Seguici anche su BETITALIAWEB TV ai canali SPREAKER e YOUTUBE con le puntate quotidiane dal lunedì al venerdì di Sport USA News & Tips.

Vuoi ricevere ogni giorno TUTTI gli studi e i pronostici di Guru, FraRiz, Morfeo, UnderDogKing, BookNukem, non solo sulla NBA ma anche su tutti gli altri sport americani? Entra nel canale Telegram IL PRESIDENTE SPORT USA per ricevere le free pick, ed entra nel canale VIP per supportare il nostro lavoro quotidiano e per ricevere tutti i nostri contenuti completi e le giocate.

Analisi e Pronostici NBA del 13/01/2020

DETROIT PISTONS-NEW ORLEANS PELICANS (+1.0 / 226.5)
DET: Solo 2 vittorie nelle ultime 8 partite dei Pistons che arrivano dal 99-108 interno contro i Bulls, senza Blake Griffin e con un ritorno deludente di Markieff Morris. Derrick Rose ha segnato 20+ punti in ognuna delle ultime 5 prestazioni (oggi linea O/U punti a 20.5).
NO: 7 vittorie nelle ultime 10 partite dei Pelicans in ripresa, anche se sabato a Boston è arrivato un pesante ko (105-140) senza Jrue Holiday, JJ Redick e Derrick Favors che rimangono in forse anche oggi, così come Kenrich William.
STATS: Il 9 dicembre i Pistons vinsero 105-103 a New Orleans con 21 punti di Derrick Rose. I Pelicans sono 6-1 ATS e Over 9-4-1 negli ultimi viaggi alla Little Caesars Arena. I Pistons sono Over 7-1 in casa contro squadre con record esterno negativo, i Pelicans arrivano da 8 Over consecutivi.

INDIANA PACERS-PHILADELPHIA 76ERS (-1.0 / 214.0)
IND: I Pacers sono 15-5 in casa dove rientrano dopo il 116-105 a Chicago con 27 punti e 14 rimbalzi di Myles Turner che sotto canestro ha ben sopperito all'assenza di Domantas Sabonis che rimane in forse anche oggi, come Malcolm Brogdon.
PHI: 76ers in calo, specialmente in trasferta (7-13) dopo il 91-109 a Dallas e l'assenza di Joel Embiid si fa ovviamente sentire per una squadra che è 2-5 nelle ultime partite. In assenza di Embiid attenzione a Tobias Harris che ha segnato 20 punti e 10 rimbalzi nell'ultima uscita (oggi linea P+R a 27.5) e Ben Simmons ha aggiunto 11 punti e 11 assist (linea P+A a 24.5).
STATS: Le prime 2 sfide stagionali sono sempre state vinte dalla squadra di casa e anche il 31 dicembre nell'Indiana i 76ers giocarono senza Embiid nel 97-115 finale contro i Pacers. Indiana e Philadelphia hanno sempre segnato Under negli ultimi 5 precedenti.

BOSTON CELTICS-CHICAGO BULLS (-9.5 / 215.5)
BOS: I Celtics sono 15-3 in casa e sabato hanno demolito 140-105 i Pelicans con 41 punti di Jayson Tatum (oggi ha una linea a 20.5 punti).
CHI: Zach LaVine sta segnando 30.2 punti di media nel mese di gennaio, ma per Chicago è arrivata solo 1 vittoria su 6 partite nel 2020, quella di sabato a Detroit (108-99). Kris Dunn 2° miglior giocatore NBA come palle rubate, 2.03 di media, e 3 steals li mise a segno anche a inizio mese contro Boston (oggi linea palle rubate a 1.5).
STATS: I Celtics hanno vinto 6 delle ultime 7 sfide contro i Bulls, compreso il 111-104 del 4 gennaio con 28 punti di Jayson Tatum mentre per i Bulls non bastarono 35 punti del solito Zach LaVine (oggi linea punti a 27.5). I Bulls sono 0-4 ATS nei precedenti contro i Celtics e sono 1-6 ATS negli ultimi viaggi al TD Garden.

MINNESOTA TIMBERWOLVES-OKLAHOMA CITY THUNDER (+2.5 / 217.5)
MIN: Timberwolves in ripresa anche se aspettano sempre Karl Anthony Towns che ha saltato 13 partite di fila (anche se si avvicina il suo rientro secondo gli ultimi rumors) e sono reduci dal 109-139 a Houston. Andrew Wiggins sta segnando 23.6 punti di media, anche se arriva da una brutta prova da 11 punti con 3/13 al tiro.
OKC: I Thunder arrivano dal 110-125 contro i Lakers privi di James e Davis. Occasione persa da OKC che rimane comunque una delle squadre più in forma con 12 vittorie nelle ultime 15 partite. Nelle ultime 13 prestazioni sono arrivati 23.7 punti di media da Shai Gilgeous-Alexander (oggi linea punti a 19.5), supportato da un Danilo Gallinari da 23.5 punti nelle ultime 2 (oggi linea punti a 18.5 per il Gallo che ci ha mandato in cassa anche nell'ultima prestazione).
STATS: Il 6 dicembre OKC ha vinto 139-127 overtime contro Minnesota con Gilgeous-Alexander e Chris Paul che combinarono per 59 punti. Oggi CP3 ha una linea punti a 16.5.

PORTLAND TRAIL BLAZERS-CHARLOTTE HORNETS (-8.0 / 218.0)
POR: Trail Blazers reduci da 2 sconfitte e perdenti in 8 delle ultime 10 partite. Oggi dovrebbe rientrare Hassan Whiteside che segna 15.8 punti e 14.0 rimbalzi di media (oggi linea P+R a 31.5). Il leader rimane Damian Lillard con 26.7 punti e 7.6 assist a sera (linea P+A a 33.5), aiutato dai 21.7 punti di media di CJ McCollum (oggi linea punti a 20.5).
CHA: Hornets reduci da 4 sconfitte, compreso il 92-100 a Phoenix, nonostante 17.3 punti di media da Miles Bridges in queste 4 partite (oggi linea punti a 12.5) mentre PJ Washington ne ha segnati solo 7.3 (oggi linea punti a 11.5).
STATS: Portland ha sempre vinto negli ultimi 5 scontri con Charlotte, e non ha solo vinto ma ha anche coperto sempre l'handicap (5-0 ATS).

SACRAMENTO KINGS-ORLANDO MAGIC (-2.5 / 211.5)
SAC: Dopo 2 vittorie i Kings si sono arresi nel 106-127 contro i Bucks senza Bojan Bogdanovic, Marvin Bagley III e Richaun Holmes e con l'infortunio anche di Harrison Barnes. Nemanja Bjelica ha segnato 11.8 punti e 9.0 rimbalzi di media in 5 partite a gennaio (oggi linea P+R a 20.5).
ORL: Anche i Magic dopo 2 vittorie venerdì hanno perso 94-98 a Phoenix con 28 punti di Evan Fournier (oggi linea punti a 18,5). Aaron Gordon rimane in forse.
STATS: Sacramento sempre vincente nelle ultime 5 sfide contro Orlando, con anche un 5-0 ATS nelle scommesse.

LA LAKERS-CLEVELAND CAVALIERS (-13.5 / 220.0)
LAL: Prova di forza dei Lakers che senza LeBron James, Anthony Davis e Danny Green, sono passati 125-110 ad OKC con un grande Kyle Kuzma da 36 punti, oltre a 21 punti con 12 rimbalzi e 8 assist per Rajon Rondo. Oggi dovrebbe però tornare LeBron contro gli ex Cavs a cui ha segnato 27.9 punti, 7.5 rimbalzi e 7.1 assist di media in 14 partite in carriera (linea P+R+A a 48.5). LAL è la miglior squadra della NBA come stoppate, 7.4 di media, di cui 2.6 a sera dal solo Anthony Davis.
CLE: 2 vittorie a sorpresa per i Cavaliers che prima sono passati 115-112 OT a Detroit, e poi hanno sorpreso anche nel 111-103 a Denver con 19 punti e 15 rimbalzi di Kevin Love (oggi linea P+R a 28,5). Darius Garland ha migliorato molto le sue medie in 6 partite a gennaio con 16.7 punti e 5.8 assist (linea P+A a 18.5).
STATS: I Cavaliers sono Over 5-1 nelle ultime partite e hanno segnato 10 Over in 12 sfide contro i Lakers.

FREE PICK NBA 13-01-2020
Oggi la free pick è in esclusiva sul nostro canale TELEGRAM completamente gratuito: IL PRESIDENTE SPORT USA. Ogni giorno escono anche scommesse speciali dei nostri collaboratori e tutte le news più importanti per essere sempre sul pezzo e scommettere al meglio sugli sport americani.

Storie correlate

Pronostici Basket NBA: Indiana Pacers-LA Clippers, Milwaukee Bucks-Orlando Magic, Utah Jazz-Oklahoma City Thunder e partite del 09/12/2019

Pronostici Basket NBA: Indiana Pacers-Utah Jazz, Houston Rockets-Miami Heat, New Orleans Pelicans-LA Lakers e partite del 27/11/2019

Indiana Pacers-Oklahoma City Thunder, analisi e scommesse sulle partite di Basket NBA del 14 marzo 2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Scorrano
profeta@pokeritaliaweb.org