Pronostici Basket NBA: Brooklyn Nets-Utah Jazz, Memphis Grizzlies-Houston Rockets e partite del 14/01/2020

Analisi e pronostici Basket NBA

Scommesse Basket NBA: analisi, studi, quote, statistiche e free pick pallacanestro americana di martedì 14 gennaio 2020

Stefano Scorrano
14/01/2020

Martedì notte con sei partite di Basket NBA in programma dall'una e mezza. A dire il vero non c'è proprio nessun vero big match oggi, tanto che Memphis Grizzlies-Houston Rockets risulta una delle partite più interessanti.


Vediamo analisi e Pronostici Vincenti Basket NBA. Seguici anche su BETITALIAWEB TV ai canali SPREAKER e YOUTUBE con le puntate quotidiane dal lunedì al venerdì di Sport USA News & Tips.

Vuoi ricevere ogni giorno TUTTI gli studi e i pronostici di Guru, FraRiz, Morfeo, UnderDogKing, BookNukem, non solo sulla NBA ma anche su tutti gli altri sport americani? Entra nel canale Telegram IL PRESIDENTE SPORT USA per ricevere le free pick, ed entra nel canale VIP per supportare il nostro lavoro quotidiano e per ricevere tutti i nostri contenuti completi e le giocate.

Analisi e Pronostici NBA del 14/01/2020

ATLANTA HAWKS-PHOENIX SUNS (+5.0 / 225.0)
ATL: Gli Hawks arrivano dal 4 sconfitte (1-3 ATS) compreso l'86-108 a Brooklyn senza Trae Young. In sua assenza Cam Reddish ha segnato 20 punti.
PHX: I Suns arrivano da 2 vittorie interne con 93.0 punti concessi di media dalla difesa. Devin Booker è il leader della squadra con 26.2 punti ma sabato ne ha segnati solo 12. Continua invece alla grande Kelly Oubre Jr con altri 25 punti e 15 rimbalzi. Nelle ultime 8 partite Oubre ha tenuto una media di 23.1 punti. 8.9 rimbalzi (oggi linea P+R a 26.5).
STATS: Phoenix ha vinto 128-112 in casa il 14 novembre contro Atlanta con 30 punti e 7 rimbalzi di Oubre mentre per gli Hawks non bastarono i 21 punti e 13 assist di Young in dubbio oggi.

BROOKLYN NETS-UTAH JAZZ (+3.0 / 219.5)
BKN: Kyrie Irving è tornato dopo 26 partite e ha segnato 21 punti nel 108-86 dei Nets sugli Hawks. Il ritorno di Irving ha fatto male a Spencer Dinwiddie che aveva preso il suo posto molto bene, ma che ha segnato solo 7 punti con 2/7 al tiro nell'ultima uscita (oggi linea punti a 20.5).
UTA: I Jazz hanno vinto 9 partite di fila (8-1 ATS) e 14 delle ultime 15, compreso il 127-116 sui Wizards nonostante l'assenza del leader Donovan Mitchell che in stagione segna 24.4 punti di media (oggi linea a 22.5 punti), ma sono arrivati 31 punti da Bojan Bogdanovic che ha tenuto una media di 25.5 punti col 52.5% al tiro nelle ultime 4 uscite (linea punti a 21.5).
STATS: Utah ha vinto 119-114 in casa a novembre contro Brooklyn con 30 punti di Mitchell.

MEMPHIS GRIZZLIES-HOUSTON ROCKETS (+5.0 / 238.0)
MEM: Ottimo momento per i Grizzlies in crescita con 5 vittorie di fila (5-0 ATS). Nell'ultima uscita Jonas Valanciunas ha segnato 31 punti + 19 rimbalzi (oggi linea P+R a 27.5 per il lungo di Memphis). Solo 7 punti per Dillon Brooks nell'ultima uscita, dopo che ne aveva segnati 21.0 di media nelle precedenti 6 prestazioni (linea punti a 17.5 oggi).
HOU: 4-1 nelle ultime 5 partite di Houston che ha visto altri 30 punti con 10 assist di Russell Westbrook nella vittoria sui Timberwolves, oltre ai 32 del solito James Harden. Oggi Clint Capela non è al meglio ed è in forse oltre a Westbrook che dovrebbe essere lasciato a riposo quindi occhio alla linea punti del Barba anche se come prevedibile è bella alta a 39.5.
STATS: Harden segnò 44 punti anche nel precedente stagionale vinto 107-100 dai Rockets a Memphis. Houston ha vinto in 6 delle ultime 7 sfide contro i Grizzlies con anche un 6-1 ATS nelle scommesse.

MILWAUKEE BUCKS-NY KNICKS (-16.5 / 227.5)
MIL: Bucks maggiori favoriti di giornata visto che giocano in casa dove hanno un record di 18-2 e contro un pessimo avversario. Milwaukee rientra da 3 vittorie ad Ovest e sabato Giannis Antetokounmpo ha segnato altri 32 punti e 17 rimbalzi nel 122-101 a Portland. Oggi il greco ha una linea P+R a 41.5. Attenzione anche a Khris Middleton che ha segnato 30 punti ai Blazers, ed Eric Bledsoe che ne ha aggiunti 29 (oggi hanno linee punti rispettivamente a 19.5 e 15.5). Milwaukee ha segnato 100+ punti in 65 partite di fila e sta avvicinando il record di 67 partite di Dallas nella stagione del 1986.
NYK: Dopo 5 sconfitte i Knicks hanno vinto a sorpresa contro gli Heat, ma in queste 6 partite la difesa di NYK ha concesso 124.0 punti di media, e oggi sfida il miglior attacco NBA, quello di Milwaukee (119.2 punti). Contro gli Heat sono arrivati 26 punti di Julius Randle e 23 di RJ Barrett che saranno importanti anche oggi visto che dovrebbero rimanere out Marcus Morris e Dennis Smith Jr. Randle ha una linea punti a 20.5, Barrett a 15.5.
STATS: I Bucks hanno vinto 10 delle ultime 11 sfide contro i Knicks, comprese le 2 di dicembre in cui hanno segnato 127.5 punti di media. Milwaukee ha sempre coperto l'handicap nelle ultime 4 sfide contro NYK.

GOLDEN STATE WARRIORS-DALLAS MAVERICKS (+8.0 / 223.0)
GSW: I Warriors hanno ritrovato un D'Angelo Russell da 34 punti che però non è bastato per evitare la sconfitta a Memphis, l'8° di fila. Draymond Green ha segnato solo 4.0 punti di media col 22.2% al tiro in 5 partite a gennaio e oggi ha una linea punti a 9.5.
DAL: Qualche possibilità di rientro per Kristaps Porzingis che ha saltato le ultime 7 partite in cui Dallas ha tenuto un record di 3-4, anche se i Mavs arrivano dal 109-91 sui 76ers nonostante un Luka Doncic umano con 19 punti, 12 assist e 8 rimbalzi (oggi linea P+R+A a 50.5 in tutta risposta).
STATS: Il 20 novembre a Dallas i Mavericks distrussero 142-94 i Warriors, poi battuti anche a Golden State un mese dopo per 141-121. In queste partite Doncic ha tenuto una media di 33.0 punti, 13.0 rimbalzi e 11.0 assist.

LA CLIPPERS-CLEVELAND CAVALIERS (-15.0 / 224.0)
LAC: I Clippers hanno un record di 17-4 in casa dove rientrano dopo la sconfitta a Denver. LAC è solo 7-6 nelle ultime partite e coach Doc Rivers non avrà a disposizione Paul George nemmeno oggi. I 30 punti di Kawhi Leonard, come i 26 dalla panchina di Lou Williams e i 25 di Montrezl Harrell non sono bastati. Williams in particolare ha segnato 25.0 punti di media nelle ultime 5 partite (oggi gliene sono richiesti altri 21.5).
CLE: I Cavaliers dopo la sorpresa vincente a Denver sono tornati con i piedi per terra nel 99-128 allo Staples Center contro i Lakers nonostante altri 21 punti e 11 rimbalzi di Kevin Love mentre Larry Nance Jr dovrebbe saltare la 7° partita di fila.
STATS: I Clippers hanno vinto le ultime 3 sfide e 5 delle ultime 6 contro Cleveland (anche 5-1 ATS nelle scommesse per LAC).

FREE PICK NBA 14-01-2020
Oggi la free pick è in esclusiva sul nostro canale TELEGRAM completamente gratuito: IL PRESIDENTE SPORT USA. Ogni giorno escono anche scommesse speciali dei nostri collaboratori e tutte le news più importanti per essere sempre sul pezzo e scommettere al meglio sugli sport americani.

Storie correlate

Scommesse Basket NBA: Durant e Irving a Brooklyn e tanti colpi di mercato sui free agent. Come cambiano le quote antepost per la stagione 2019/20?

Pronostici Basket NBA: iniziano i playoffs, analisi e scommesse sulle sfide del fine settimana del 13-14 aprile 2019

Pronostici Basket NBA: Weekend Edition, analisi e free pick sulle partite dal 14 al 16 dicembre 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Scorrano
profeta@pokeritaliaweb.org