Pronostici Basket NBA: Suns miglior squadra su cui puntare e miglior squadra da Under. Oggi Toronto-Boston è il big match ma anche New Orleans-Indiana è interessante

Pronostici Basket NBA 04-01-2021

Pronostici Basket NBA: quote, analisi, statistiche, calendario e free pick sulle partite di lunedì 4 gennaio 2021

Stefano Guerri
04/01/2021

Facciamo il punto della situazione dopo le prime settimane di regular season con le quote antepost, le statistiche utili nelle scommesse e poi andiamo a vedere anche le sfide in programma lunedì 4 gennaio 2021.


Vediamo analisi e pronostici vincenti NBA. Seguici anche su Telegram al nuovo canale BETTING MANIAC se vuoi di più, e anche sul nostro canale Youtube con i video di approfondimento e i podcast di BETITALIAWEB TV.

Statistiche stagionali, Suns e Clippers i migliori nelle scommesse. Phoenix anche miglior difesa

Facciamo il punto della situazione dopo le prime settimane di regular season e iniziamo dal rendimento nelle scommesse contro gli handicap (ATS). I migliori sono i Phoenix Suns con 5-2 ATS, agganciati nella notte proprio dai LA Clippers che li hanno battuti a Phoenix. Bene anche Indiana e Atlanta a Est, entrambe con 4-2 ATS, lo stesso rendimento dei Cleveland Cavaliers, la vera sorpresa di questo avvio stagionale. Faticano i San Antonio Spurs di Poppovich, che però nelle scommesse rimangono a loro volta ottimi con 4-2 ATS.

I Milwaukee Bucks sono quelli che stanno vincendo col margine medio più alto (+14.0 punti) ma sono 3-3 ATS e hanno già perso alcune partite clamorose. Anche i Lakers hanno un ottimo margine punti (+11.1) e sono 4-3 ATS al momento. Le peggiori squadre nelle scommesse sono i Brooklyn Nets con 2-5 ATS e i Toronto Raptors con 1-4 ATS. La squadra che sta perdendo con lo scarto medio maggiore è quella dei Minnesota Timberwolves che becca un passivo di -13.3 punti a partita.

I Washington Wizards con Bradley Beal e l'innesto di Westbrook (ma anche senza difesa che concede 120.2 punti di media, solo Golden State a 123.6 e Chicago a 121.9 fanno peggio) si confermano la miglior squadra da Over (O/U 5-2), assieme ai Denver Nuggets (O/U 5-1) irriconoscibile in difesa. Il miglior attacco ce l'hanno i Milwaukee Bucks di Giannis che segnano 124.5 punti di media, davanti agli Atlanta Hawks (120.0) mentre l'attacco peggiore è quello dei NY Knicks (101.6) anche se la squadra della grande mela non ha iniziato malissimo con coach Thibodeau.

I Phoenix Suns hanno la miglior difesa NBA (100.5) e sono anche la miglior squadra da Under con O/U 1-6. Solidissima anche la difesa dei Philadelphia 76ers che con coach Doc Rivers concedono solo 101.8 punti di media e anche loro sono una certezza per Under, uscito in 5 partite su 6, così come i New Orleans Pelicans che subiscono appena 102.0 punti e si sono riscoperti ottimi in difesa con coach Van Gundy, davvero un cambio totale rispetto allo scorso anno.

TOP 5 ATS
1- Phoenix 5-2 ATS (margine +7.29 punti)
2- L.A. Clippers 5-2 ATS (margine +2.00)
3- Philadelphia 4-2 ATS (margine +8.00)
4- Atlanta 4-2 ATS (margine +7.83)
5- Indiana 4-2 ATS (margine +7.50)

FLOP 5 ATS
1- Toronto 1-4 ATS (margine -2.60 punti)
2- Brooklyn 2-5 ATS (margine +4.57)
3- Minnesota 2-4 ATS (margine -13.33)
4- Golden State (margine -10.67)
5- Memphis (margine +5.83)

TOP OVER TEAM
1- Denver O/U 5-1
2- Washington O/U 5-2
3- L.A. Clippers O/U 4-3
4- Orlando (O/U 4-2)
5- Chicago (O/U 4-2)

TOP UNDER TEAM
1- Phoenix O/U 1-6
2- Philadelphia O/U 1-5
3- New Orleans O/U 1-5
4- Cleveland O/U 2-4
5- Atlanta O/U 2-4

TOP ATTACCHI
1- Milwaukee 124.5 punti
2- Atlanta 120.0
3- Washington 118.5
4- Brooklyn 118.0
5- LA Lakers 117.0

FLOP ATTACCHI
1- New York 101.6 punti
2- Oklahoma City 102.6
3- Miami 103.4
4- Toronto 104.4
5- New Orleans 104.6

TOP DIFESE
1- Phoenix 100,5 punti
2- Philadelphia 101.8
3- New Orleans 102.0
4- New York 104.6
5- Cleveland 105.3

TOP RIMBALZI
1- Utah +10.33 margine rimbalzi
2- New Orleans +8.83
3- Milwaukee +7.00
4- L.A. Lakers +6.43
5- Atlanta +5.50

FLOP RIMBALZI
1- Golden State -6.50 margine rimbalzi
2- Toronto -6.20
3- San Antonio -4.83
4- Dallas -4.50
5- Miami -4.40

Vediamo anche le quote antepost per l'anello dove sono sempre i LA Lakers i grandi favoriti. Per il titolo di mvp, nonostante un avvio poco convincente sia personalmente che dei suoi Mavericks, Luka Doncic rimane favorito davanti a Giannis Antetokounmpo.

Vincente Nba 2020/21
Los Angeles Lakers 3,25
Brooklyn Nets 6,50
La Clippers 6,50
Milwaukee Bucks 7,50
Philadelphia 76ers 15
Boston Celtics 20
Miami Heat 20
Utah Jazz 25
Denver Nuggets 25
Dallas Mavericks 25
Houston Rockets 33
Toronto Raptors 33
Portland Trail Blaze 33
Phoenix Suns 33
Golden State Warrior 40
New Orleans Pelicans 50
Atlanta Hawks 75
Indiana Pacers 75
Orlando Magic 100
Washington Wizards 100
San Antonio Spurs 100
Sacramento Kings 150
Minnesota Timberwolv 150
Memphis Grizzlies 150
Chicago Bulls 200
Charlotte Hornets 200
Oklahoma City Thunde 200
New York Knicks 250
Detroit Pistons 250
Cleveland Cavaliers 300

Mvp Stagione Regolare 2020/2021
Doncic, Luka 4,50
Antetokounmpo, Giann 5,50
Durant, Kevin 10
Curry, Stephen 10
James, Lebron 10
Davis, Anthony 10
Jokic, Nikola 12
Lillard, Damian 15
Tatum, Jayson 20
Harden, James 20
Young, Trae 25
Leonard, Kawhi 25
Embiid, Joel 25
Irving, Kyrie 50
Williamson, Zion 50
George, Paul 50
Westbrook, Russell 50
Booker, Devin 50
Butler, Jimmy 75
Morant, Ja 75

Le partite NBA del 4 gennaio 2020

Sono 9 le partite in programma nella notte del lunedì, ad aprire la nuova settimana di regular season NBA con Orlando Magic-Cleveland Cavaliers. Magic favoriti a -5.0 per il ritorno alla vittoria dopo 2 sconfitte, anche se c'è Fournier in dubbio. In forse anche Garland, uno dei giocatori che assieme a Sexton e Drummond stanno facendo bene con Cleveland.

Interessante anche Philadelphia 76ers-Charlotte Hornets. I 76ers sono 3-0 in casa e si giocano a -9.0 in casa contro gli Hornets tornati a calare dopo le ultime 2 sconfitte e con Washington in dubbio.

Si continua con Atlanta Hawks-New York Knicks. I Knicks hanno già sorpreso con le vittorie su Bucks, a Cleveland e di recente anche nell'Indiana, mentre gli Hawks si sono fermati contro i Cavs ma oggi sono favoriti a -6.5. Gallinari non tornerà prima di metà mese e anche Huerter non è al meglio. Molte assenze pure per NYK.

Miami Heat-Oklahoma City Thunder. Entrambe hanno un record di 2-3, ma attenzione a OKC che le 2 vittorie le ha fatte entrambe in trasferta e oggi si gioca a +9.

Toronto Raptors-Boston Celtics. I Celtics sono in back to back dopo la vittoria di misura ieri a Detroit con altri 31 punti di Brown. I Raptors dopo aver vinto la prima contro NYK, è tornata a calare nel 116-120 a New Orleans, per un avvio stagionale davvero difficile per i canadesi che oggi si giocano a -4.0 in casa (in verità quest'anno i Raptors giocano alla Amalie Arena per le disposizioni Covid).

Houston Rockets-Dallas Mavericks. Anche senza James Harden (che rimane in forse anche oggi) i Rockets hanno battuto lo stesso i Kings (2 volte di fila) con un John Wall che ha dimostrato di essere recuperato dopo il lungo infortunio. I Mavs sono in back to back e ieri hanno perso 108-118 anche a Chicago, senza Doncic che rimane in forse anche oggi con Dallas sfavorita a +4.0 nel derby texano al Toyota Center.

Milwaukee Bucks-Detroit Pistons. I Bucks non hanno iniziato benissimo (3-3) ma al Fiserv Forum sono ancora imbattuti (2-0) e oggi si giocano a -15.5 contro i Pistons che sono in back to back e che ieri si sono ben battuti ma alla fine hanno perso 120-122 contro i Celtics che avevano già superato il primo dell'anno.

Golden State Warriors-Sacramento King. Il giorno dopo la prestazione da 62 punti che ha zittito tutti, Steph Curry torna in campo con i Warriors leggermente favoriti a -2.5 contro i Kings.

La sfida più interessante è New Orleans Pelicans-Indiana Pacers che sono sono due tra le grandi sorprese di questo inizio di stagione del basket Nba. La squadra del neo allenatore Van Gundy è partita forte grazie a un record di 4 vinte e due perse con Zion Williamson e Brandon Ingram che stanno acquisendo sempre più il ruolo di leader della franchigia. I Pelicans ospiteranno allo Smoothie King Center i gialloneri di Oladipo che si presentano in Louisiana con lo stesso record dei rivali ma reduci dalla sconfitta con i New York Knicks: i padroni di casa, secondo i quotisti di Microgame, sono leggermente favoriti @1,75 rispetto al @1,95 degli ospiti.

Seguici anche anche nel profilo INSTAGAM di BETTING MANIAC dove trovate tante curiosità e free pick.

Storie correlate

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse su Phoenix Suns-Indiana Pacers e partite del 6 agosto 2020

Pronostici Basket NBA: Toronto Raptors-Orlando Magic, San Antonio Spurs-Portland Trail Blazers, Phoenix Suns-Utah Jazz e partite del 28/10/2019

Pronostici Basket NBA: analisi e scommesse su Indiana Pacers-Phoenix Suns e partite del 24 gennaio 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org