Pronostici Basket NBA: le scommesse del 16 febbraio 2021. A Boston arrivano i Nuggets contro i Celtics in difficoltà. Nets in back to back a Phoenix

Pronostici Basket NBA: le scommesse del 16 febbraio 2021

Scommesse Basket NBA: quote, analisi, statistiche, calendario e free pick sulle partite del 16 febbraio 2021

Stefano Guerri
16/02/2021

6 partite di Basket NBA questo martedì notte (rinviata Detroit-San Antonio) col big match Phoenix Suns-Brooklyn Nets ma anche Boston Celtics-Denver Nuggets in apertura. Bucks nettamente favoriti in casa contro i Raptors.


Vediamo analisi e pronostici vincenti NBA. Seguici anche su Telegram al nuovo canale BETTING MANIAC se vuoi di più, e anche sul nostro canale Youtube con i video di approfondimento e i podcast di BETITALIAWEB TV.

Analisi Partite NBA 16 febbraio 2021

Boston Celtics-Denver Nuggets. Momento difficile per i Celtics, irriconoscibili nelle ultime 5 partite, con 4 sconfitte (1-4 ATS). I Nuggets invece arrivano da 3 vittorie, compreso il 122-105 sui Lakers con tripla doppia di Jokic. Oggi un altra tripla doppia del candidato mvp di Denver si gioca @4.40. Denver è anche la 3° miglior squadra da Over (O/U 19-7).

Memphis Grizzlies-New Orleans Pelicans. I Grizzlies sono passati a Sacramento, i Pelicans sono tornati a calare con 3 sconfitte di fila (0-3 ATS). Il 6 febbraio a New Orleans è arrivata la vittoria 118-109 dei Pelicans, partita da Over. In quell'occasione i Pelicans chiusero sotto di 2 al primo quarto, ma di recente New Orleans ha avuto grandi rendimenti nei primi 12 minuti. Valutate il +0.5 di New Orleans al primo quarto. Anche nell'ultima uscita a Detroit, nonostante la sconfitta finale, Williamson e compagni avevano iniziato benissimo con 40 punti nel solo primo quarto.

Milwaukee Bucks-Toronto Raptors. I Raptors arrivano da 2 sconfitte, l'ultima in casa contro i Timberwolves. Momento nero anche per i Bucks che dopo 5 vittorie hanno perso le ultime 3 (0-3 ATS) ma a gennaio vinsero 115-108 contro Toronto. Milwaukee oggi è favorita a -5.5. In questa stagione Antetokounmpo e compagni hanno il 2° miglior margine visto che chiudono le partite con +8.11 punti di media, inferiore solo a quello dei Jazz. Toronto ha invece un modesto +1.81 di margine ed è anche una delle 5 squadre che finora hanno coperto meno handicap in questa stagione (40.7%).

Minnesota Timberwolves-Los Angeles Lakers. Brutte notizie per i Lakers che oltre a perdere a Denver hanno registrato pure l'infortunio di Anthony Davis che ne avrà almeno fino a marzo. I Timberwolves arrivano da una rara vittoria e hanno ritrovato Towns, ma sono i 2° peggiori come margine medio (-7.48 punti). Oggi i Lakers (4° come margine medio a +7.07 punti) sono favoriti a -7.5, una linea che stando ai freddi numeri ci sta, nonostante la trasferta e l'assenza di AD, ma ci dovrebbe essere Lebron James che nell'ultima ha sfiorato un altra tripla doppia, e che segnò 18 punti + 9 rimbalzi e 5 assist in soli 26 minuti nel 127-91 allo Staples Center contro i Timberwolves a dicembre.

Oklahoma City Thunder-Portland Trail Blazers. Thunder senza Gilgeous-Alexander ma vincenti a sorpresa contro i Bucks. OKC ha un record di 11-15, meglio del previsto in questo anno di transizione, e lo capiamo anche dal 3° posto come rendimento nelle scommesse (60% di linee coperte). 4 vittorie di fila per i Blazers e 6 nelle ultime 7 (6-1 ATS), ma anche qui si segnalano le assenze di Nurkic e McCollum. Il mese scorso i Thunder passarono 125-122 a Portland, con un primo tempo da 129 punti. Oklahoma City e Portland sono tra le migliori squadre da Over all'intervallo. Nei primi tempi dei Thunder vediamo 110.73 punti totali (111.75 in casa), in quelle dei Blazers ben 118.15 (120.69 in trasferta). La linea Over 114.5 Primo Tempo e ampiamente alla portata.

Phoenix Suns-Brooklyn Nets. Ieri i Nets hanno dominato nel 136-125 a Sacramento col proprio attacco, nonostante l'assenza di Durant che permane, ma con la coppia Irving-Harden che ha combinato per 69 punti con 40 punti di Kyrie e la tripla doppia del Barba. Brooklyn ha il miglior attacco NBA (121.4) ma anche una delle peggiori difese (117.7) e questi numeri rendono i Nets i migliori da Over (O/U 21-8). Al contrario i Suns arrivano da 6 vittorie (6-0 ATS), la differenza la fanno con la 4° miglior difesa della lega (107.1), e sono anche tra i migliori da Under (O/U 11-15). Anche qui poniamo l'accento sul primo quarto. Phoenix è la miglior squadra come rendimenti nei primi 12 minuti di gioco (18-8 con +1.46 di margine medio, anche meglio in casa con 11-3 e +3.14 punti di media). I Nets sono tra i peggiori nei primi quarti con 11-18 (+0.34 punti), specialmente in trasferta dove hanno anche un margine negativo (5-8, -0.38 punti). Considerando anche il b2b dei Nets, la giocata sul primo quarto di Phoenix con un buon avvio in casa mi piace molto. CP3 e compagni sono in un grande momento come abbiamo visto, Booker è tornato a guidare l'attacco e Ayton potrà fare la differenza nell'area leggerina dei Nets. Aspettiamo la linea sul primo quarto che non è ancora disponibile.

Storie correlate

Pronostici Basket NBA: le scommesse del 2 febbraio 2021. 6 partite in programma. Big match Brooklyn Nets-LA Clippers, due delle migliori squadre da Over

Pronostici Basket NBA: le scommesse del 14 gennaio 2021. James Harden ai Brooklyn Nets! I Rockets subito in campo a San Antonio senza il Barba

Pronostici Basket NBA: analisi, statistiche e quote sulle sfide del fine settimana di Natale dal 25 al 27 dicembre 2020

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org