Pronostici Basket NBA: le scommesse del 23 febbraio 2021. Attesi tanti punti tra Nets e Kings. I NY Knicks hanno un grande vantaggio nei primi tempi rispetto ai Warriors

Pronostici Basket NBA: le scommesse del 23 febbraio 2021

Scommesse Basket NBA: quote, analisi, statistiche, calendario e free pick sulle partite del 23 febbraio 2021

Stefano Guerri
23/02/2021

Un martedì notte da 9 partite di Basket NBA, molte delle quali interessanti come Toronto Raptors-Philadelphia 76ers e Denver Nuggets-Portland Trail Blazers ma a livello scommesse occhio a Brooklyn Nets-Sacramento Kings e soprattutto a New York Knicks-Golden State Warriors con un evidente pick statistica da provare.


Vediamo analisi e pronostici vincenti NBA. Seguici anche su Telegram al nuovo canale BETTING MANIAC se vuoi di più, e anche sul nostro canale Youtube con i video di approfondimento e i podcast di BETITALIAWEB TV.

Analisi Partite NBA 23 febbraio 2021

Cleveland Cavaliers-Atlanta Hawks. 10 sconfitte di fila per i Cavaliers e 0-11 ATS anche nelle scommesse, un rendimento che rende Cleveland la peggior squadra su cui puntare con solo il 32.26% di linee coperte. I Cavs hanno anche il peggior margine della NBA visto che chiudono le partite con -9.58 punti di media. Atlanta è in leggero positivo (+0.10 punti) e oggi è chiamata a riscattare il 91-96 di gennaio in casa contro i Cavs. Da allora sono cambiate molte cose e oggi gli Hawks sono favoriti a -7.0 in trasferta.

Orlando Magic-Detroit Pistons. I Pistons hanno il peggior record a Est (8-22) e sono 2-14 in trasferta. L'altro giorno Detroit ha perso 96-105 qui ad Orlando, distrutta dai 37 punti e 12 rimbalzi di Vucevic, con i Magic che arrivano da 3 vittorie e sono 5-1 ATS nelle ultime partite nonostante le assenze di Fultz, Gordon e Anthony. Oggi Vucevic ha una linea molto alta a 39.5 Punti+Rimbalzi che però come abbiamo visto potrebbe anche superare (Detroit molto modesta a rimbalzo).

Brooklyn Nets-Sacramento Kings. Brooklyn ha il miglior attacco NBA (120.9), Sacramento la peggior difesa (119.6), ovvio aspettarsi tanti punti ma la linea a 242.0 è davvero alta e i Nets, pur rimanendo la 2° migliore squadra da Over della NBA (O/U 22-10) arrivano da 2 partite a basso punteggio. I Kings sono la 4° miglior squadra da Over (O/U 20-10) e hanno inanellato una serie di 7 sconfitte con anche 0-7 ATS, compreso il 125-136 del 15 febbraio a Brooklyn. In quell'occasione James Harden tirò 6/10 da oltre l'arco, del resto uno dei problemi di Sacramento è la difesa dal perimetro, 29° in NBA col 39.9% concesso da tre. Over 3.5 Triple del Barba vale un raddoppio pieno @2 di quota molto goloso.

New York Knicks-Golden State Warriors. I Knicks sono in assoluto la miglior squadra su cui puntare nei primi tempi (21-9-1 ATS con +1.71 punti di margine medio). Nelle ultime 10 partite NYK ha tenuto un 9-1 ATS (+5.4 punti) all'intervallo. Al contrario i Warriors stanno chiudendo i primi tempi sotto -1.87 punti di media, con le cose che peggiorano drasticamente in trasferta (3-10-1 ATS, -7.5 punti). Nelle ultime 10 partite i Warriors sono andati all'intervallo con -4.4 punti di media (3-6-1 ATS). Al Madison Square Garden il +1.5 Primo Tempo dei Knicks @1.90 è da prendere, con i Warriors che arrivano da 2 sconfitte e non è ancora certo il rientro di Curry.

Toronto Raptors-Philadelphia 76ers. Una vittoria a testa (sempre per la squadra di casa) nei primi 2 scontri stagionali tra Toronto e Philadelphia, dopo il 110-103 dell'altro giorno per i Raptors che sembrano aver cambiato passo, anche se Lowry rimane in forse. Nelle prime 2 sfide abbiamo visto un doppio Under con 203.0 punti di media. Oggi potremmo vedere Under sulla linea a 222.0 punti totali che infatti è in calo dal 223.5 d'apertura.

Dallas Mavericks-Boston Celtics. Due squadre da cui ci si aspettava molto ma che stanno andando a corrente alternata anche se i Mavericks ieri hanno vinto 102-92 contro i Grizzlies nonostante l'assenza di Porzingis che rimane in forse anche contro i Celtics. I Mavericks sono 0-4 ATS negli ultimi back to back e oggi Boston si gioca favorita a -2.0 anche se in trasferta.

Milwaukee Bucks-Minnesota Timberwolves. Bucks tra i massimi favoriti di giornata con -10.5 punti di linea di handicap da coprire, anche se in calo da -11.5. Milwaukee ha il 2° migliore margine NBA (+7.10 punti), Minnesota il 2° peggiore (-7.26) per uno scarto tra le due superiore ai 14 punti a favore di Milwaukee che non rende così impossibile la linea di Giannis e compagni, stando ai freddi numeri, anche se c'è Holiday in forse. I Bucks però non sono sempre stati perfetti in questa stagione. Minnesota ha ritrovato Towns, ma non Russell, e ha comunque perso le ultime 4 partite (0-4 ATS) e 8 delle ultime 9. Al momento i Timberwolves hanno il peggior record della lega (7-24).

Denver Nuggets-Portland Trail Blazers. I Blazers arrivano da 2 sconfitte dopo il 100-132 di ieri a Phoenix con Lillard limitato a 24 punti. Oggi la stella di Portland ha la solita linea a 31.5 punti nonostante il back to back, ma sfida una difesa molto meno solida di quella dei Suns, quella dei Nuggets che hanno perso 3 delle ultime 4 partite. I Blazers sono Over 4-0 negli ultimi b2b, oggi la linea è a 232.0 punti totali. Nuggets e Blazers sono Over 11-4 negli ultimi precedenti. Denver è la 3° miglior squadra da Over (O/U 21-9), Portland è 7° (O/U 17-13).

Los Angeles Clippers-Washington Wizards. Wizards scatenati dopo 5 vittorie di fila (5-0 ATS) compreso il 127-124 OT di ieri sempre allo Staples Center, contro i campioni in carica, i Lakers. Ora ci sono i Clippers ma di solito in back to back Washington risparmia sempre Westbrook che ieri ha segnato 32 punti, sfiorando la tripla doppia con 14 rimbalzi e 9 assist, oltre ai 33 punti del solito Bradley Beal. Per i Clippers non sarà comunque una scampagnata coprire la linea più alta di giornata (-12.0 punti, aprivano a -9.5).

Storie correlate

Scommesse Basket NBA: Raptors e Leonard nella storia. Warriors battuti. Per la prossima stagione favoriti Lakers e Bucks

Pronostici Basket NBA: Golden State Warriors-Toronto Raptors gara 6 finale NBA del 13 giugno 2019

Pronostici Basket NBA: Toronto Raptors-Golden State Warriors gara 5 finale NBA del 10 giugno 2019

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org