Pronostici Basket NBA: le scommesse del 12 aprile 2021. I Lakers fanno visita ai Knicks, attesi pochi punti come in Mavericks-76ers. A Phoenix squadre agli antipodi con Suns-Rockets

Pronostici Basket NBA: le scommesse del 12 aprile 2021

Scommesse Basket NBA: quote, analisi, statistiche, calendario e free pick sulle partite di lunedì 12 aprile 2021

Stefano Guerri
12/04/2021

La settimana di Basket NBA inizia con 9 partite. Molto interessanti subito al via Dallas Mavericks-Philadelphia 76ers e New York Knicks-Los Angeles Lakers ma a livello scommesse sono interessanti anche Phoenix Suns-Houston Rockets e soprattutto New Orleans Pelicans-Sacramento Kings su cui si concentra la nostra free pick quotidiana.


Vediamo analisi e pronostici vincenti NBA. Seguici anche su Telegram al nuovo canale BETTING MANIAC se vuoi di più, e anche sul nostro canale Youtube con i video di approfondimento e i podcast di BETITALIAWEB TV.

Analisi Partite NBA 12 aprile 2021

Dallas Mavericks-Philadelphia 76ers. Mavericks 2° miglior squadra da Under della stagione (O/U 21-31). I 76ers sono Under 5-0 nelle ultime trasferte (rimane in dubbio Tobias Harris). La quota O/U è crollata da 225.5 a 218.5 anche se la sfida tra Luka Doncic e Joel Embiid si attende spettacolare. Embiid ha una linea personale di 28.5 Punti anche se nel precedente di febbraio vinto 111-97 in casa (approposito di Under) si fermò a 23 punti senza andare nemmeno in doppia doppia (9 rimbalzi) ma in soli 27 minuti in campo.

New York Knicks-Los Angeles Lakers. I Knicks sono la squadra che concede meno punti agli avversari (104.4), i Lakers sono 2° in questa statistica (105.8). Lakers miglior squadra da Under della stagione (O/U 19-34), i Knicks sono 3° in questa statistica (O/U 21-33). Linea O/U molto bassa a 205.5 e in calo.

Orlando Magic-San Antonio Spurs. Esattamente un mese fa a San Antonio gli Spurs vinsero contro i Magic lasciati a soli 77 punti (26 dei quali da Vucevic che non c'è più). Orlando ha il 2° peggior margine medio della NBA (-7.68 punti di media). Gli Spurs ieri hanno vinto 119-117 a Dallas e sono 7-2 ATS negli ultimi viaggi ad Orlando e oggi sono favoriti -6.5.

Minnesota Timberwolves-Brooklyn Nets. Come risponderanno i Nets alla deludente sconfitta interna contro i Lakers? Sicuramente non potrà contare su Harden ma sono out anche Aldridge e Irving. I Timberwolves ieri hanno battuto i Bulls ma sono 2-5-1 ATS negli ultimi back to back. Nonostante le assenze e la trasferta (i Nets sono 2-14 ATS negli ultimi viaggi in Minnesota), Brooklyn oggi si gioca favorita a -3.5.

Memphis Grizzlies-Chicago Bulls. Entrambe hanno giocato ieri e hanno perso. I Bulls sono 0-4 ATS negli ultimi back to back, i Grizzlies sono 8-2 ATS in casa. Chicago ha però un perfetto 6-0 ATS negli ultimi precedenti contro i Grizzlies che oggi sono leggermente favoriti a -2.5.

New Orleans Pelicans-Sacramento Kings. I Pelicans guidati da un grande Zion Williamson rientrano dalla vittoria a Cleveland e sono la 3° miglior squadra come rendimento nei primi quarti (30-21-2 ATS, +2.25 punti) con un 19-9 ATS in casa (+3.68) e un 7-2-1 ATS (+3.5) nelle ultime 10 partite. Al contrario i Kings sono 3-7 ATS (-1.7) nei primi quarti delle ultime 10 partite. Una vittoria a testa nei primi 2 scontri stagionali in cui New Orleans chiuse sempre avanti il primo quarto (33-30 e 34-25). Anche oggi gioco PELICANS +0 PRIMO QUARTO @1.83 come free pick.

Utah Jazz-Washington Wizards. I Wizards sperano di riavere il miglior marcatore NBA, Bradley Beal (30.9 punti di media stagionale, oggi ha una linea a 26.6) assieme al Russell Westbrook che continua a sommare triple doppie su triple doppie, oggi quotata @2, più alta del solito ma del resto Washington gioca in casa di una delle migliori squadre NBA, i Jazz che qui non perdono da una vita (record di 24-2 alla Vivint Smart Home Arena). Utah è anche la 2° miglior squadra come rendimento nelle scommesse (33-20 ATS, 62.2%) e la migliore come margine medio (+9.72) rispetto al -5.38 punti medi dei Wizards. Oggi i Jazz sono favoriti a -11.0.

Golden State Warriors-Denver Nuggets. Oubre out da una parte, probabilmente anche Murray dall'altra, ma ci saranno le stelle: Steph Curry per i Warriors e Jokic per i Nuggets che ieri hanno deluso molto a Boston col soli 87 punti (8 nell'ultimo quarto). I Warriors rimangono la miglior squadra da Under nei primi tempi (O/U 18-32-3 con 113.3 punti di media), i Nuggets hanno una media di 114.1 punti totali all'intervallo. Oggi si potrebbe valutare Under 115.5 Primo Tempo.

Phoenix Suns-Houston Rockets. Suns miglior squadra come rendimento nelle scommesse (34-18 ATS, 65.3%) al contrario dei Rockets che sono i peggiori (17-36 ATS, 32%). Phoenix è 2° anche come rendimento nei primi tempi (33-19 ATS, +4.81 punti) con 20-8 ATS in casa (+6.75 punti) e 7-3 ATS (+7.3 punti) nelle ultime 10 partite. Houston è ultima anche nei primi tempi (22-33 ATS, -3.72 punti). Oggi però la linea -7.0 Primo Tempo dei Suns è al limite.

Storie correlate

Pronostici Basket NBA: scommesse 11 maggio 2021. Warriors in back to back contro i Suns. I Knicks fanno visita ai Lakers. Primo tempo ancora per NYK?

Pronostici Basket NBA: le scommesse del 3 maggio 2021. I Lakers in crisi ospitano i Nuggets di Jokic. Linea O/U enorme a Washington. Knicks da sfavoriti nel primo tempo a Memphis

Pronostici Basket NBA: le scommesse del 26 aprile 2021. I caldissimi Knicks, a caccia della 10° vittoria fila, ospitano i Suns. Pelicans-Clippers, big match a Ovest

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org