Pronostici Basket NBA: le scommesse del 14 aprile 2021. A Philadelphia 76ers-Nets, big match a Est. Nuggets-Heat cercano riscatto. Grizzlies-Mavericks in ottica playoffs

Pronostici Basket NBA: le scommesse del 14 aprile 2021

Scommesse Basket NBA: quote, analisi, statistiche, calendario e free pick sulle partite di mercoledì 14 aprile 2021

Stefano Guerri
14/04/2021

Ci sono ben 10 partite di Basket NBA nel mercoledì notte che siamo andati ad analizzare. Da non perdere il big match a Est: Philadelphia 76ers-Brooklyn Nets. In chiusura c'è anche un interessante Denver Nuggets-Miami Heat. A Ovest Memphis Grizzlies-Dallas Mavericks è una sfida in quota playoff.


Vediamo analisi e pronostici vincenti NBA. Seguici anche su Telegram al nuovo canale BETTING MANIAC se vuoi di più, e anche sul nostro canale Youtube con i video di approfondimento e i podcast di BETITALIAWEB TV.

Analisi Partite NBA 14 aprile 2021

Minnesota Timberwolves-Milwaukee Bucks. Antetokounmpo rimane in dubbio per i Bucks che hanno il 4° miglior margine medio (+6.13 punti) mentre i Timberwolves sono i 3° peggiori in questa statistica (-7.76) e hanno in dubbio Towns. A febbraio a Milwaukee i Bucks dominarono 139-112 e anche oggi in trasferta sono favoriti con -9.0 punti di handicap.

Charlotte Hornets-Cleveland Cavaliers. Troppi giocatori in dubbio da entrambe le parti. Gli Hornets ieri hanno perso contro i Lakers senza Ball , Hayward e Rozier che potrebbero rimanere out anche oggi contro i Cavaliers che hanno in dubbio Sexton e Garland. Charlotte è in back to back mentre Cleveland ha riposato 2 giorni (6-1 ATS in questa situazione). I padroni di casa sono comunque favoriti a -3.5.

Philadelphia 76ers-Brooklyn Nets. Big match tra 1° e 2° a Est con i Nets che hanno preso il comando con un 127-97 anche ieri in Minnesota nonostante le assenze di Harden, Aldridge e Irving in dubbio anche oggi (il Barba sicuramente out) ma con 31 punti di Durant. I 76ers arrivano da 2 vittorie e in casa hanno un record di 20-5. A febbraio, sempre qui a Weels Fargo, i 76ers vinsero 124-108 contro i Nets con 33 punti di Embiid che aveva segnato 20 punti anche nella sfida di gennaio però persa a Brooklyn. I book oggi favoriscono i padroni di casa a -7.0 con linea in salita da -5.5. Sta invece scendendo da 232.5 a 227.5 punti totali la linea O/U.

Toronto Raptors-San Antonio Spurs. I Raptors ieri hanno perso contro gli Hawks e sono la 3° peggior squadra come rendimento nelle scommesse (22-33 ATS, 40%). Oggi potrebbe tornare Lowry, ma non VanVleet. Per gli Spurs attenzione all'ex Derozan che ha guidato i suoi con 19 punti nella vittoria ad Orlando e ne segnò altri 27 a dicembre nella vittoria degli Spurs 119-114 sui Raptors. Oggi San Antonio si gioca favorita a -4.5 anche se in trasferta.

Detroit Pistons-Los Angeles Clippers. Ieri è arrivata la 6° vittoria di fila dei Clippers nonostante l'assenza di Leonard, ma con altri 36 punti di Paul George. LAC sta tirando benissimo da oltre l'arco ed è la 3° miglior squadra da Over (O/U 32-23-1). La difesa dei Pistons è solo 23° come percentuale concessa da tre punti (37.6%). Si prevede un altra serata difficile per Detroit. I Clippers sono favoriti a -8.0 nonostante la trasferta. Occhio a Over anche la linea sta scendendo da 222.5 a 219.5 punti totali.

Chicago Bulls-Orlando Magic. I Magic stanno chiudendo le partite con -7.96 punti di media, 2° peggior dato NBA. I Bulls cercano di interrompere una striscia di 3 sconfitte, lo pensano anche i book che danno Chicago nettamente favorita a -9,5.

New Orleans Pelicans-New York Knicks. Squadre agli antipodi. I Pelicans sono la miglior squadra da Ober della NBA (O/U 35-19), i Knicks hanno la difesa che concede meno punti (104.2) e sono O/U 22-33. Quale linea prevarrà? Primo scontro stagionale ma New Orleans e NYK sono Under 13-5 negli ultimi precedenti. Oggi abbiamo una linea di 219.0 punti totali (in calo da 220). Zion Williamson, l'uomo del momento dei Pelicans, ha una linea non semplice a 28.5 punti, la supererà contro la difesa dei Knicks?

Oklahoma City Thunder-Golden State Warriors. 7 sconfitte di fila per i Thunder con 1-6 ATS, anche se l'unico handicap lo hanno coperto proprio nell'ultima partita nello Utah, anche se era di +16.5 punti. Oggi i punti in appoggio per OKC sono +11.0 ma gioca in casa. I Warriors si affidano ad uno straordinario Steph Curry che ha segnato altri 53 punti nell'ultima partita vinta contro i Nuggets.

Houston Rockets-Indiana Pacers. I Pacers ieri hanno perso contro i Clippers nonostante un buon avvio da 65 punti nel primo tempo. I Pacers sono 7-3 ATS (+5.1 punti) nei primi tempi delle ultime 10 partite. I Rockets sono i peggiori anche nelle statistiche all'intervallo con 10-34 ATS (-4.07 punti) e in casa le cose peggiorano anche (9-17 ATS, -5.54 punti). A gennaio nell'Indiana i Pacers vinsero contro i Rockets andando all'intervallo con 6 punti di vantaggio. Anche oggi valutate Pacers -2.0 Primo Tempo @1.90.

Memphis Grizzlies-Dallas Mavericks. I Mavericks arrivano da 3 sconfitte nelle ultime 4 con l'attacco che ha faticato. I Grizzlies hanno battuto i Bulls e cercano un altro successo interno in questa sfida con implicazioni da playoff. I Mavericks hanno vinto la prima sfida di febbraio in casa per 102-92. Dallas è 4-1 ATS nei precedenti contro Memphis e Doncic e compagni sono favoriti anche oggi.

Denver Nuggets-Miami Heat. Entrambe le squadre sono a caccia di redazione. Questa è la 3° partita del road trip a Ovest degli Heat, sempre senza Oladipo, che dopo la vittoria a Portland ieri hanno perso a Phoenix con appena 86 punti segnati, quindi sono anche in back to back per la sfida a Denver dove i Nuggets hanno perso le ultime 2 partite. Jokic e compagni cercano quindi riscatto. A gennaio i Nuggets vinsero 109-82 contro gli Heat e anche oggi Denver è favorita a .4.5. Bassa a 212.0 (e in calo da 213.5) anche la linea O/U.

Sacramento Kings-Washington Wizard. Sulla carta attesi molti punti infatti la linea O/U è altissima a 238.5 punti totali. Del resto Washington ha la peggior difesa come punti concessi (118.8), Sacramento la penultima (118.7). Questa è anche la sfida tra il miglior marcatore della NBA, Bradley Beal, ed Aaron Fox che guida i Kings e che ha segnato 43 punti anche nell'ultima partita di Sacramento. Occhio anche a Russell Westbrook che continua ad andare avanti a suon di triple doppie (oggi in quota appena @1.62).

Storie correlate

Pronostici Basket NBA: le scommesse del 26 gennaio 2021. 12 partite in programma. Philadelphia 76ers-LA Lakers, scontro tra le prime nelle rispettive conference

Pronostici Basket NBA 7 gennaio 2021. I Philadelphia 76ers col miglior record NBA fanno visita ai Brooklyn Nets senza Durant. I Lakers ospitano gli Spurs

Pronostici Basket NBA: Philadelphia 76ers-Charlotte Hornets e Phoenix Suns-LA Clippers le sfide più interessanti del primo weekend del 2021 con la pallacanestro americana

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org