Scommesse College Basket NCAAB: è vera March Madness! Tutte le statistiche per scommettere sul Torneo NCAA

Analisi e pronostici College Basket

Quote e Scommesse College Basket NCAAB: è vera March Madness! Tutte le statistiche per scommettere sul Torneo NCAA. Le pick sulla pallacanestro americana

Pubblicato il 12/03/2018 da Stefano "Guru" Guerri

Appassionati di College Basket e bracket finalmente ci siamo. Questa settimana inizia il Torneo NCAA, uno degli eventi più frizzanti, seguiti e scommessi negli States, e ovviamente non possono mancare le nostre analisi e i consigli per le scommesse con tutto quello che c'è da sapere.


Per avere tutte le pick esclusive seguiteci sul Canale TELEGRAM. Aggiungete @barsportweb o seguiteci al link https://t.me/barsportweb per ulteriori informazioni su come entrare nel nostro gruppo privato. Potete scriverci anche alla mail info@betitaliaweb.it. Ecco i nostri Pronostici Vincenti College Basket NCAAB.

Scommettete su Eurobet, vi aspetta un Bonus Benvenuto di €200 a cui BetItaliaWeb aggiunge €15 in regalo e in esclusiva per i nostri utenti.

Finalmente si inizia col Torneo NCAA, la vera March Madness che fa impazzire gli States e che seguiremo da vicino giorno per giorno con analisi e pronostici, ma in attesa delle prime 4 sfide, denominate First Round, in programma il 13 e 14 marzo, andiamo a vedere le quote antepost, le statistiche più interessanti, le favorite e le possibili sorprese andando ad analizzare il bracket (cliccate qui per il programma completo).

Inziamo dalle quote antepost ufficiali negli Stati Uniti che non vedono del tutto daccordo i bookmakers con gli analisti, con questi ultimi che mettono i Virginia Cavaliers primi nel ranking nazionale ma i book che li vedono di poco dietro ai Villanova Wildcats nelle quote. Entrambe sono ovviamente le prime nelle rispettive Region (Virginia in South e Villanova in East), ma ci sono anche gli Xavier Musketeers (West) e i Kansas Jayhawks (Midwest) anche se nelle quote rimangono dietro (in particolare Xavier) su diverse squadre, in primis Duke Blue Devils e Purdue Boilmakers. Una squadra prima tra le teste di serie ha comunque vinto 14 volte il grande ballo dal 1996 ad oggi.

TOP-20 QUOTE ANTEPOST
Villanova @6.75
Virginia @7.00
Duke @9.00
Purdue @9.00
Kansas @11.00
Arizona @11.00
Michigan State @11.00
Michigan @11.00
Xavier @13.00
North Carolina @16.00
Kentucky @19.00
Cincinnati @21.00
Gonzaga @23.00
Texas Tech @31.00
West Virginia @36.00
Wichita State @41.00
Tennessee @51.00
Auburn @51.00
Missouri @51.00
Ohio State @61.00

FIRST FOUR
Come detto il torneo inizia solitamente dalle 4 partite iniziali, le First Four tra le squadre più basse come teste di serie del torneo per vedere chi rientrerà tra le 64 squadre al grande ballo ufficiale, e di cui parleremo approfonditamente nella prossima rubrica di pronostici. Vediamo però qualche statistica interessante visto che dal 2011 (anno in cui furono istituite queste sfide) almeno una di queste 4 squadre ha poi vinto al primo turno, con la clamorosa cavalcata dei VCU Rams fino alle Final Four proprio nel 2011. Nei First Four le squadre favorite sono avanti con record di 15-13, ma con 11-16-1 ATS nelle scommesse. Domina l'Under uscito in 15 partite su 28. I First Round saranno: LIU Brooklyn - Radford (Radford -3.5); Arizona State - Syracuse (alla pari); St. Bonaventure - UCLA (UCLA -3.0); NC Central - Texas Southern (Texas Southern -5.0).

UPSET
March Madness è anche sinonimo di spettacolari upset, il più importante risalente al 2012 con Norfolk State che superò Missouri 86-84 nonostante una linea di +21.0 punti. Ma come dimenticare due anni fa i Middle Tennessee Blue Raiders che superarono la testa di serie #2, i Michigan State Spartans 90-81 su linea da +16.5 punti, 4° upset più inatteso di sempre. Al grande ballo attenzione a non dare niente per scontato, e cercate di individuare una possibile cenerentola che quasi sempre esce dal cilindro e rende felici gli scommettitori, ma ne parliamo subito.

CINDERELLA
Il torneo NCAA negli anni ci ha regalato storie di sport incredibili che hanno appassionato il mondo. Poniamo l'attenzione su tre programmi.

Loyola Chicago Ramblers. Loyola Chicago è la miglior squadra della Missouri Valley Conference, con una difesa d'elitè in top-20 come punti subiti, rimbalzi e percentuale al tiro concessa agli avversari. Loyola-Chicago ha battuto Florida tenendo i Gators a soli 59 punti (36,9% dal campo). I Ramblers sono anche molto disciplinati, tra le migliori al tiro e come falli commessi. La squadra di Peter Moser difende bene sul perimetro ed è capace di giocate e scelte intelligenti. Al primo turno i Miami Hurricanes potrebbero faticare.

South Dakota Jackrabbits. Mike Daum è una futura stella NBA, e chi osserva il basket universitario lo ha già capito da tempo, con i suoi 23.8 punti e 10.4 rimbalzi per partita (44,2% da oltre l'arco). Anche contro top programmi Daum va alla grande visto che ha segnato 21 punti e 11 rimbalzi contro il Kansas e 31 punti + 6 rimbalzi contro Wichita. Oltre alla propria stella, South Dakota è una squadra quadrata che perde pochi palloni (1° nella nazione in turnovers per possesso). I Jackrabbits potrebbero essere migliori in difesa, anche se la loro intensità spinge spesso gli avversari a tiri non semplici. Un primo turno contro gli Ohio State Buckeyes tutto da vedere.

UNC Greensboro Spartans. I campioni di Southern sono una delle migliori squadre nella difesa sui tre punti della nazione e possono contare su un duo di talento come quello formato da Francis Alonso e Marvin Smith. Gli Spartans hanno concesso appena 63.3 punti di media, numero sceso a 59.8 da inizio febbraio. Il primo scontro con i Gonzaga Bulldogs è ovviamente proibitivo ma attenzione all'handicap sugli Spartans che saranno quasi certamente underdog in doppia cifra.

Storie correlate

Per te fino a 30€ di bonus benvenuto offerto da Unibet!

Pronostici College Basket: analisi e scommesse sulle partite del Torneo NCAA dal 13 al 18 marzo 2018

Pronostici College Basket NCAAB: inizia la March Madness con i tornei di conference. Analisi e pronostici dal 5 al 11 marzo 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs. 196/03
Notizie correlate