I Villanova Wildcats vincono un perfetto torneo NCAA. Per la prossima stagione di College Basket attenzione a Duke

Analisi e pronostici College Basket NCAAB

Pronostico College Basket: Villanova vince il torneo NCAA. Le quote per il prossimo anno

Stefano Guerri
03/04/2018

La stagione di College Basket va in archivio col successo dei Villanova Wildcats che hanno superato Michigan chiudendo in modo perfetto (anche nelle scommesse ATS) il grande ballo. Vediamo già le prime quote antepost e i programmi più ambiziosi e interessanti per la prossima stagione di College Basket.


Si chiude una stagione di alti e bassi con i Pronostici College Basket. Anche quest'anno la certezza sono stati i Villanova Wildcats che hanno vinto 79-62 la finale contro i Michigan Wolverines, trionfando per la 2° volta in 3 anni al Grande Ballo del Torneo NCAAB.

Villanova, spinta dai 31 punti di Donte DiVincenzo, ha coperto l'handicap -6.5 punti della finale, mantenendosi perfetta al torneo (6-0 ATS). L'ultima squadra a riuscire in questa impresa fu Duke nel 2015 (prima volta dai tempi di North Carolina nel 2009 a vincere ogni partita del Torneo con più di 10 punti di scarto, precisamente +17.7 punti di margine medio). Non solo visto che sono state vinte da Villanova tutte le gare di marzo con uno scarto in doppia cifra (non accadeva da UCLA enl 1967).

I Wildcats hanno chiuso il totale stagionale con 28-12 ATS nelle scommesse (70%), grazie al 20-11 ATS della regular-season, e all'impressionante 8-1 ATS nei tornei.

Le Quote Antepost della prossima stagione NCAAB

Vediamo alcune squadre interessanti e le primissime quote antepost per la vittoria della prossima stagione. Il programma favorito è quello dei Duke Blue Devils a 6.00 di quota grazie ad un altro grande lavoro di reclutamento (R.J. Barrett, Zion Williamson e Cam Reddish) e un super attacco. Barrett si prevede che diventerà il numero 1 del Draft NBA 2019, Williamson viene paragonato a Larry Johnson (guardatelo su You Tube) e Reddish dovrebbe adattarsi benissimo nella qualità del roster di Duke.

I Kansas Jayhawks a 9.00 potranno essere un avversario ostico. Il piano di Kansas è quello di dominare il mercato dei trasferimenti dopo che è stata ripagata quest'anno con Malik Newman, miglior attaccante, arrivato da Mississippi, e che potrebbe tornare l'anno prossimo. Anche i fratelli Lawson (precedentemente di Memphis) sono grandi aggiunte al frontcourt dei Jayhawks

Salendo nelle quote attenzione a non sottostimare gli Auburn Tigers a 30.00. Se Anfernee McLemore sta bene Auburn può dare fastidio praticamente a tutti. I Tigers hanno avuto il 6° attacco della nazione con McLemore in campo, ma dallo stop del centro sono crollati con un record di 3-5 (1-7 ATS). Auburn confermerà praticamente in blocco la propria squadra a cui aggiungere gli importanti ritorni di Austin Wiley (secondo miglior marcatore 2016/17) e Danjel Purifoy (top-20 nelle reclute 2016) che hanno saltato per investigazione l'intera scorsa stagione.

Possibili sorprese della prossima stagione di Basket NCAA

Tra le sorprese ci sono gli UCLA Bruins a 40.00 che sono sempre tra i top-10 programmi di reclutamento. Perdere Aaron Holiday fa male ma i Bruins potrebbero essere una squadra migliore con Jaylen Hands.

Il vero longshoot (o quanto meno quota di valore) da citare è però quello dei Kansas State Wildcats a 200.00, quote pazzesche se consideriamo che questo programma ha giocato le Elite Eight in questa stagione (anche se i Wildcats sono stati fortunati a trovare UMBC al secondo turno, dopo lo storico upset su Virginia). Non dimentichiamo però che coach Bruce Weber non aveva un Dean Wade a disposizione per la March Madness. La guardia Barry Brown si è dichiarata eleggibile per il draft NBA, ma non ha ancora firmato con un agente e questo lascia speranze di rivederlo il prossimo anno con i Wildcats.

Storie correlate

Villanova Wildcats-Michigan Wolverines, pronostici sulla finale del torneo NCAA del 2 aprile 2018

Pronostici College Basket: analisi e scommesse sulle partite del Torneo NCAA dal 26 marzo al 1 aprile 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org