Pronostici Champions League: finale Manchester City-Chelsea del 29 maggio 2021. I book puntano su Guardiola. Sfida tra le due migliori difese

Pronostici Champions League: finale Manchester City-Chelsea

Scommesse Calcio Champions League 2020-21: analisi, statistiche e quote sulla finale Manchester City-Chelsea del 29 maggio 2021

Stefano Guerri
28/05/2021

Siamo arrivati alla finale più attesa, quella di Champions League in programma sabato 29 maggio a Danzica, una finale inglese visto che di fronte ci saranno Manchester City-Chelsea con gli uomini di Guardiola favoriti sui Blues di Tuchel.


Vediamo analisi e pronostici vincenti calcio sulla Champions League 2020-21 con quote di riferimento Snai e Betaland.

Analisi e Pronostici Manchester City-Chelsea

Una per la storia, l’altra per sovvertire il pronostico e bissare il successo del 2012. La finale di Champions League tra Manchester City-Chelsea, in programma domani sera allo Stadio do Dragão di Oporto, è tutto questo e molto di più. È Pep Guardiola, che torna a giocarsi il trofeo europeo dopo i trionfi al Barcellona, contro Thomas Tuchel, alla seconda finale consecutiva dopo quella persa con il PSG la scorsa stagione. Sarà poi la terza finale in cui si affrontano due team inglesi dopo Manchester United-Chelsea, del 2008, e Liverpool-Tottenham, due anni fa. I Citizens, numeri europei alla mano che parlano di undici vittorie e un solo pareggio, partono favoritissimi, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, che vedono un loro successo @1,90 contro il @4,50 dei londinesi mentre il pareggio si gioca @3,40. Ampia la forbice anche per il vincente della competizione con il City, dato @1,48, davanti a Giroud e compagni, in quota @2,75. Nonostante attacchi stratosferici si sfidano le due squadre con le miglior difese della competizione avendo subito complessivamente 9 gol: ecco perché il No Goal @1,75, si fa preferire al Goal, che si gioca @2,00. Così se il Risultato Esatto 2-0 per i ragazzi di Guardiola è in quota @8,75 quello per il Chelsea pagherebbe @27 volte la posta.

La finale di Champions League è la notte che ogni calciatore aspetta e, ognuno di quelli che scenderà in campo, proverà a diventare protagonista. Un nome su tutti però sarà sotto la lente d’ingrandimento, quello di Kevin De Bruyne, leader assoluto del Manchester City. Ne sono certi anche gli esperti di Sisal Matchpoint che vedono il belga favorito @6,00 per il titolo di miglior giocatore dell’incontro. Alle sue spalle ci sono i compagni di squadra Foden e Mahrez che proveranno a contrastare il loro numero 17: veder assegnata a uno di loro due la palma di MVP pagherebbe @9 volte la posta.

C’è poi chi, domani sera, indosserà la maglia dei Citizens per l’ultima volta, Sergio Aguero. Il Kun ha un particolare feeling con il Chelsea contro il quale è già andato a segno in 13 occasioni: mai nessuno, nella storia del confronto tra le due squadre inglesi, ha fatto meglio dell’argentino. Aguero sogna di salutare i suoi tifosi non solo con un trofeo ma con un gol, partendo anche dalla panchina: il numero 10 del City, a segno nella ripresa, si gioca @5,00. Mentre sul versante opposto, Tuchel si affida ad Hakim Ziyech a segno negli ultimi due confronti contro la formazione di Guardiola. Il fantasista Blues ancora nel tabellino dei marcatori pagherebbe @5 volte la posta.

DOVE TROVO LE FREE PICK DI CALCIO?
-NEW Canale Telegram IL PROFETA
-Canale Telegram IL PRESIDENTE

-Canale Telegram BETTING MANIAC
-Canale Telegram THE SHOT
-Canale Telegram DARIUS
-Canale Telegram BAR SPORT WEB
-Canale YouTube: BETITALIAWEB DAILY SHOW

STATISTICHE:

-Il Chelsea ha vinto le ultime due partite contro il Manchester City in tutte le competizioni, entrambe da quando Thomas Tuchel è subentrato.

-Il Manchester City ha però vinto 11 partite di Champions League in questa stagione. Sia il Chelsea che il Manchester City hanno subito solo quattro gol in Champions League.

-Questo è il terzo anno consecutivo in cui una delle due squadre giocherà per la prima volta la finale di Coppa dei Campioni / Champions League (Tottenham nel 2019, PSG nel 2020, Manchester City nel 2021).

-Pep Guardiola sta cercando di vincere la sua terza Champions League dopo averlo già vinto nel 2009 e nel 2011 con il Barcellona.

-Thomas Tuchel è il primo allenatore a raggiungere la finale di Coppa dei Campioni / Champions League in due stagioni consecutive con club diversi.

-Thiago Silva potrebbe diventare il quinto giocatore a disputare due finali consecutive con squadre diverse.

-Édouard Mendy ha tenuto la porta inviolata otto volte in 11 partite in questa edizione della Champions League.

Perché il City può vincere la Champions? Oltre ad avere un grande forza offensiva, ora hanno anche raggiunto una maggiore solidità in difesa, con soli quattro gol subiti nelle 12 partite giocate finora. L’ostacolo psicologico dei quarti di finale è stato superato, mentre il travolgente successo sul Psg ha fugato ogni dubbio sulle possibilità del City di tagliare il traguardo. In 11 stagioni in panchina, Pep Guardiola ha vinto otto campionati, ma il suo ultimo acuto in Champions League risale al 2011. Ora può diventare il sesto allenatore a vincere la Coppa dei Campioni con due club diversi.

Perché il Chelsea può vincere? Ci sono tante similitudini con la stagione che portò nel 2012 i londinesi a vincere la Champions League. Quell’anno il cambio d’allenatore si rivelò la mossa giusta. Con Tuchel hanno svoltato, il reparto offensivo continua a crescere come negli ultimi mesi. La vittoria sul City in semifinale di FA Cup fa ben sperare. Il tecnico tedesco è il primo uomo a portare due squadre diverse in finale in due edizioni consecutive di Champions League, Tuchel è stato l’arma in più del Chelsea dal suo arrivo a gennaio: in precedenza ha vinto due campionati consecutivi in Francia col Paris e ha raggiunto la finale di Champions League della scorsa edizione, persa poi col Bayern.

Le probabili formazioni di Manchester City-Chelsea. Pep Guardiola si affiderà al solito 4-3-3. Ederson tra i pali, in difesa spazio a Walker, Stones, Ruben Dias e Zinchenko favorito su Cancelo. In mezzo al campo dovrebbero esserci Bernardo Silva, Fernandinho e Gundogan. In attacco dovrebbe esserci De Bruyne nel ruolo di falso nove dal primo minuto, con Gabriel Jesus e Aguero in panchina. Ai suoi lati ci saranno Mahrez e Foden. Thomas Tuchel dovrebbe schierarsi con il 3-4-3. Al centro dell’attacco ci sarà Werner. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Pulisic e Mount. In mezzo spazio a Jorginho e Kanté, con Chilwell e Azpiculeta sulle corsie esterne. In difesa il trio Christensen, Thiago Silva e Rudiger davanti a Mendy.

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Rúben Dias, Zinchenko; Bernardo Silva, Fernandinho, Gündoğan; Mahrez, De Bruyne, Foden. All: Guardiola

Chelsea (3-4-3): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rüdiger; Azpilicueta, Jorginho, Kanté, Chilwell; Pulišić, Werner, Mount. All: Tuchel

Storie correlate

Scommesse Premier League: tutti i numeri della stagione dominata dalle squadre di Manchester. Il City è favorito per il bis nella stagione 2021-22

Pronostici Premier League: 38a giornata del 23 maggio 2021. Le squadre di Manchester sono già ok, ma dietro sono in ballo le posizioni per l'Europa

Pronostici Premier League: 37a giornata del 18 e 19 maggio 2021. Penultima giornata del campionato di calcio inglese, ultimi verdetti in arrivo

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org