Scommesse Euro 2020: l'Italia trova l'Austria contro cui non perde dal 1960. Tutte le quote antepost aggiornate con grande fiducia sugli azzurri @1.25 per il passaggio del turno

Scommesse Euro 2020: l'Italia trova l'Austria

Pronostici Europei di Calcio: aggiornamento delle quote antepost in vista degli ottavi di finale con Italia-Austria. Ancora grande entusiasmo sulle scommesse per gli azzurri

Stefano Guerri
22/06/2021

Non cala, anzi aumenta la fiducia sugli azzurri di Mancini che hanno chiuso il girone da primi con 3 vittorie su 3 e agli ottavi incontreranno l'Austria contro cui l'Italia non perde dal 1960.


Vediamo analisi e  pronostici vincenti calcio.

Prime quote Italia-Austria

Sono passati oltre 60 anni da quando l’Austria ha battuto per l’ultima volta l’Italia. Da quel lontano 10 dicembre del 1960, la nostra nazionale ha messo insieme, contro la nazionale biancorossa, 10 vittorie e 3 pareggi. Inoltre gli austriaci solo nel 1912, primo storico incontro tra le due squadre, hanno battuto la Nazionale italiana in una competizione ufficiale. Numeri importanti che, se sommati a quelli della formazione allenata adesso da Roberto Mancini, fanno pendere decisamente la bilancia dalla parte degli Azzurri in vista degli ottavi di Euro 2020 contro Arnautovic e compagni. L’Italia, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, infatti è data vincente @1,57 contro il @6,00 dell’Austria mentre il pareggio si gioca @4,00. La distanza tra le due squadre si allarga ancora di più per il passaggio turno con Chiellini e compagni in quota @1,25 rispetto al @4,00 dei ragazzi di Foda.

L’Italia, contro il Galles, ha collezionato l’undicesima partita consecutiva senza prendere reti: Donnarumma, quindi, va a caccia del clean sheet numero dodici ed è un’ipotesi alla portata del numero 21 azzurro visto che si gioca @1,98. Vista la posta in palio, la sfida si prospetta molto tirata e non è da escludere un successo di misura anche perché sei degli ultimi dieci incroci si sono conclusi 1-0 in favore dell’Italia: lo stesso risultato, sabato sera a Wembley, si gioca @5,75. Gli Azzurri, inoltre, hanno mostrato di saper uscire alla distanza tanto che una marcatura italiana, nella ripresa, è data @1,45.

Sette gol fatti, nessuno subito. La Nazionale di Mancini si dimostra solida non solo in difesa ma anche in fase offensiva dove, finora, sono andati a segno quattro giocatori differenti: Immobile, Locatelli, due gol ciascuno, Insigne e Pessina. Attacco e centrocampo si sono divisi in equamente le marcature: all’appello manca solo il reparto arretrato che conta però su giocatori in grado di poter far male soprattutto sui calci piazzati. Chiellini, Bonucci, Acerbi sono un pericolo costante per i portieri avversari. Gli esperti di Sisal Matchpoint puntano ovviamente su Ciro Immobile il quale vorrebbe tornare nel tabellino dei marcatori per rilanciare le sue ambizioni anche in ottica classifica cannonieri: la rete del numero 17 azzurro è data @2,25.

La sfida con l’Austria però richiama alla mente le Notti Magiche del 1990, ricordate peraltro dal pubblico azzurro con un coro da brividi: proprio contro i biancorossi iniziò la leggenda di Totò Schillaci grazie a un imperioso colpo di testa. Il giocatore juventino indossava la maglia numero 19, quella che oggi è sulle spalle di un altro bianconero, Leonardo Bonucci. Tornare indietro di 31 anni e vedere ancora una volta un numero 19 azzurro segnare agli austriaci pagherebbe @9 volte la posta.

⚽️DOVE TROVO LE FREE PICK DI CALCIO?
-Canale Telegram IL PRESIDENTE
-Canale Telegram BETTING MANIAC
-Canale Telegram THE SHOT
-Canale Telegram DARIUS
-Canale Telegram BAR SPORT WEB
-Canale YouTube: BETITALIAWEB DAILY SHOW

Per Gosens e Berardi quote da "top assist"

Ha messo in crisi la difesa del Portogallo trascinando la Germania alla vittoria e ora per Robin Gosens si aprono scenari insperati a Euro 2020. L'esterno dell'Atalanta sale alla ribalta tra i betting analyst: ignorato fino a qualche giorno fa, il giocatore tedesco è in prima fila nelle scommesse sul "Top assist" del torneo, a quota @9,00 su Planetwin365 insieme allo svizzero Steven Zuber. Davanti a Gosens, per il traguardo di miglior assistman ci sono solo due nomi di primissimo piano, il compagno di squadra Joshua Kimmich @6,50 e il belga Kevin De Bruyne @8,50. Dalle "provinciali" di Serie A va all'attacco anche Domenico Berardi, già con due assist all'attivo in due partite e quarto nella lista dei bookmaker @12 volte la posta, davanti a Ronaldo e Thomas Mueller (entrambi @21,00).

Italia sempre vicina alla Francia per il titolo ma occhio alla Germania

L'Italia di Roberto Mancini fa 30 risultati utili consecutivi, ma soprattutto passa indenne il proprio girone da prima in classifica. Con gli ottavi conquistati a punteggio pieno, gli azzurri rimangono i favoriti dietro alla temibile Francia: per gli esperti di Stanleybet.it il successo di Immobile e compagni paga @6 volte la posta giocata. Ancora davanti a tutti i transalpini che sono offerti @4,50 nonostante il recente e inatteso pareggio contro l'Ungheria. Dopo il successo roboante sul Portogallo, viziato da una prestazione monumentale di Robin Gosens, la Germania si avvicina all'Italia a quota @6,50. Le gerarchie iniziano a delinearsi, così come i primi accoppiamenti di ottavi di finale. Il Belgio precede l'Inghilterra nelle preferenze dei bookie @8,00, contro quota @9,00 dei 'Tre Leoni'. Spagna e Portogallo invece sono date @10,00 visto il non ancora aritmetico accesso alla fase ad eliminazione diretta. Su SISAL intanto quasi il 50% degli scommettitori ha puntato sulla vittoria degli azzurri all'europeo.

Storie correlate

Scommesse Calcio: Italia senza limiti, gli azzurri sono favoriti col Belgio anche per la Nations League

Scommesse Calcio: Italia campione d'Europa! Per i Mondiali 2022 gli azzurri si avvicinano alle favorite Brasile e Francia

Scommesse Europei di Calcio: comparazione di tutte le migliori quote e le curiosità su Italia-Inghilterra del 11 luglio 2021. Scommettitori più dubbiosi per la finale agli azzurri

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org