Pronostici Confederation Cup: presentazione e quote antepost. Le favorite sono Germania, Portogallo e Cile

Sabato 17 Giugno 2017 in Russia inizia la Confederation Cup. Chi vincerà?

Davide Belsito
13/06/2017

Iniziamo l'analisi sulla Confederation Cup, competizione tra nazionali maggiori al via sabato 17 Giugno 2017 in Russia. In questo articolo andiamo a presentare le otto squadre che compongono i due gironi. Le tre favorite alla vittoria finale sono Germania, Portogallo e Cile


Sabato 17 Giugno 2017 in Russia inizia la Confederation Cup, torneo calcistico per squadre nazionali, organizzato dalla FIFA, che si svolge con cadenza quadriennale nell'anno precedente alla Coppa del Mondo e giocato nel medesimo stato che ospiterà il torneo mondiale. La finalissima è in programma alla Zenit Arena di San Pietroburgo il 2 luglio. Le favorite secondo i bokmakers sono Germania, Portogallo e Cile. Ecco la presentazione dei gironi, squadre e quote antepost:

GRUPPO A
Il Portogallo, campione d'Europa in carica, parte certamente favorito non solo per il primo posto del girone ma soprattutto per la vittoria finale visto che l'altra grande favorita, la Germania, si presenta senza molti big. Il ct Fernando Santos può contare su un organico ricco di talento che finalmente si è sbloccato grazie al trionfo a Euro 2016 ma che punta principalmente sulla classe di Cristiano Ronaldo reduce dalla vittoria della Liga e della terza Champions League in quattro anni. Il Pallone d’Oro ha chiuso la stagione in crescendo mettendo a segno dieci reti nelle ultime cinque partite della Champions e punta ad aggiungere alla sua bacheca un altro prestigioso trofeo. Oltre a CR7, occhi puntati sui difensori Pepe e Bruno Alves, il centrocampista del Monaco Joao Moutinho, i veterani Nani e Quaresma e sui baby prodigi Bernardo Silva e André Silva, quest'ultimo nuovo acquisto del Milan. Nelle due ultime partite i portoghesi hanno battuto 4-0 il Cipro in amichevole e 0-3 la Lettonia nelle qualificazioni mondiali.


Il Messico sulla carta sarà il principale avversario dei lusitani potendo disporre di un mix di veterani e giovani talenti capace di far bene in questa Confederation Cup. Da seguire il portiere Ochoa che si mise in luce agli ultimi Mondiali di Brasile 2014, il difensore Rafa Marquez che a 38 anni può ancora dire la sua nel ruolo di centrale, Hector Herrera a centrocampo e la coppia d'attacco Raul Jimenez e Javier Hernandez. Nelle ultime tre partite giocate nel mese di giugno, i centroamericani hanno battuto 3-1 l'Irlanda in amichevole e vinto 3-0 con l'Honduras e pareggiato 1-1 contro gli USA nelle qualificazioni mondiali.

I padroni di casa della Russia devono far fronte a numerose defezioni e si affidano all’esperienza del portiere Igor Akinfeev e del centrocampista Yuri Zirkhov per provare a dare un senso alla sua avventura pre-Mondiale. Da seguire i due giovani centrocampisti Aleksej Mirancuk della Lokomotiv Mosca e Aleksandr Golovin del CSKA Mosca, talenti dal sicuro avvenire e già protagonisti nel campionato russo. Poche chance di passaggio del turno per la "cenerentola" del girone, la Nuova Zelanda in cui sono soltanto sette i calciatori che giocano in Europa. I giovani difensori Bill Tuiloma del Marsiglia e Sam Brotherton del Sunderland dovranno coprire le spalle a Chris Wood, bomber del Leeds e all’esperto Shane Smeltz che vanta 53 presenze e 24 reti in Nazionale.

GRUPPO B
La Germania si presenta in Russia con una rosa profondamente rinnovata rispetto alle ultime uscite. Il ct Joachim Low ha deciso infatti di testare le nuove leve affidandosi a ben pochi elementi della vecchia guardia tra cui spicca Julian Draxler che a 23 anni sarà il capitano in questa Confederation Cup. Saranno presenti tra gli altri il difensore della Roma Antonio Rudiger e il centrale del Bayern Monaco Joshua Kimmich insieme all’ex doriano Shkodran Mustafi. A centrocampo occhi puntati su Julian Brandt del Bayer Leverkusen e Emre Can del Liverpool, mentre tra gli attaccanti grande opportunità per Timo Werner che ha trascinato a suon di gol il Lipsia in zona Champions League nell'ultima Bundesliga. In rosa anche i giovani Matthias Ginter e Niklas Sule. Nelle recenti sfide disputate a giugno, i campioni del mondo in carica hanno pareggiato 1-1 in amichevole contro la Danimarca e regolato con un rotondo 7-0 il San Marino nelle qualificazioni a Russia 2018.

Senza dubbio l’avversario più temibile dei tedeschi sarà il Cile reduce da due vittorie consecutive in Coppa America e dotato di una generazione di fenomeni che sembra avere ancora tanta fame di vittorie. Arturo Vidal e Alexis Sanchez sono i due pilastri di un gruppo che include tra le sue fila anche l’interista Gary Medel, il centrocampista del Bayer Leverkusen Charles Aranguiz, l’ex Napoli Eduardo Vargas e il portiere del Manchester City Claudio Bravo. Nelle ultime due amichevoli in preparazione alla Confederation Cup, la nazionale guidata da ct Juan Antonio Pizzi ha pareggiato 1-1 contro la Russia e battuto 3-0 il Burkina Faso.


A nostro avviso avranno poche chance in questo girone B sia il Camerun, che a sorpresa ha vinto l'ultima Coppa d'Africa, e l’Australia la cui punta di diamante è Tim Cahill, 37enne bomber con 48 reti all’attivo in 96 presenze. Il portiere del Genk Mathew Ryan e il difensore Trent Sainsbury, di proprietà dell’Inter, sono i perni di una squadra che dispone a centrocampo del talento del capitano Mile Jedinak e dell’ex juventino James Troisi.

LA FORMULA
Al contrario del complicato meccanismo dell'Europeo Under 21 in programma nelle stesse date in Polonia, in questa Confederation Cup le prime due classificate per girone accedono alla fase ad eliminazione diretta che consta di semifinali e finali secondo lo schema: 1a gir.A contro 2a gir.B; 1a gir.B contro 2a gir.A; le due vincenti si affrontano poi in finale. E' prevista anche la finalina per il terzo e quarto posto fra le due squadre sconfitte nelle semifinali.

QUOTE ANTEPOST VITTORIA FINALE
Portogallo @3.50 su *B365*
Germania @3.75 su Unibet
Cile @4.00 su Gioco Digitale
Russia @10.00 su Eurobet
Messico @12.00 su Gioco Digitale
Camerun @26.00 su Unibet
Australia @51.00 su Gioco Digitale
Nuova Zelanda @500.00 su *B365*

Storie correlate

Pronostico Juventus-Cagliari: analisi, statistiche, quote e pick sulla sfida del campionato di calcio italiano del 3 novembre 2018

Pronostico Frosinone-Juventus: analisi, statistiche, quote e pick sulla sfida del campionato di calcio italiano del 23 settembre 2018

Quote Serie A: altro che anti Juve, l'Inter sale a 26 di quota antepost per lo scudetto. Ronaldo si sblocca e domina tra i capocannonieri

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Davide Belsito
tipsterdarius@gmail.com