Pronostici Qualificazioni Mondiali 2022: Italia sul velluto contro la Lituania. Ciro Immobile osservato speciale tra i marcatori

Pronostici Qualificazioni Mondiali 2022

Scommesse Nazionali di Calcio: Qualificazioni ai mondiali del Qatar 2022. Tutte le quote antepost e 1X2 del 30 e 31 marzo 2021. Italia nettamente favorita anche in Lituania

Stefano Guerri
30/03/2021

Mercoledì 31 marzo 2021 tornano in campo gli azzurri di Roberto Mancini impegnati in Lituania-Italia. La quota per la nostra nazionale è davvero bassa @1.14 per un altra vittoria. Vediamo tutto il programma della due giorni che chiude gli appuntamenti con le nazionali di calcio.


Vediamo analisi e  pronostici vincenti calcio. Vediamo le quote di riferimento Snai e Betaland.

Italia, micro quota @1.14 per un altra vittoria contro la Lituania

È un’Italia che non si ferma più sotto la guida del tecnico Roberto Mancini, a cui è stato affidato il compito di rifondare una squadra che aveva fallito l'accesso alla fase finale dei mondiali in Russia. Dopo aver superato prima l’Irlanda del Nord e poi la Bulgaria, gli azzurri, in testa alla classifica del Girone C, affronteranno domani sera a Vilnius una Lituania finora incapace di conquistare punti nelle due partite disputate e che non vince in casa dall’ottobre 2016, quando si impose per 2 a 0 contro Malta in una partita valida per le qualificazioni mondiali.

Il tecnico Urbonas con molta probabilità riproporrà la stessa formazione sconfitta di misura dalla Svizzera. In porta rivedremo Svedkauskas, ma non Mario Adominis giocatore della Lazio ora in prestito alla Salernitana, Gaspuitis e Beneta sarà la coppia centrale con Mikoliunas che agirà sulla destra e Vaitkunas sulla sinistra. Rivedremo sicuramente a centrocampo Dapkus con Slivka, Noovikovas e Lasickas e Cernych di punta.

Per la gara contro i lituani Roberto Mancini, il tecnico degli azzurri ormai al ventiquattresimo risultato utile consecutivo (diciassette vittorie e sette pareggi ed una squadra che non prende gol da 515 minuti), sicuramente non potrà disporre di Alessandro Florenzi alle prese con un affaticamento muscolare e Marco Verratti per un trauma muscolare alla coscia sinistra. Fuori anche per le norme anti-covid in Germania Grifo. Indisponibili anche Chiellini, Cristante, Berardi, Caputo e Kean manderà in campo una squadra rivisitata con poche certezze: Donnarumma in porta, Locatelli in regia e Immobile in attacco. Inedita la linea arretrata che vedremo in campo con Di Lorenzo, Mancini, Bastoni ed Emerson. In attacco con Immobile troveranno spazio Bernardeschi ed El Shaarawy, con Chiesa in alternativa.

Italia nettamente favorita come evidenziano anche gli esperti di Sisal Matchpoint con quota appena @1,14 per il successo azzurro. Si sale tanto per il pareggio, dato @8,00, mentre i tre punti per i padroni di casa pagherebbero @18 volte la posta.

Le due formazioni non si affrontano da 14 anni e il bilancio è tutto a favore degli Azzurri con 4 vittorie e due pareggi. Tra l’altro la Nazionale ha subìto un solo gol nei precedenti, messo a segno dall’ex giocatore del Livorno Danilevicius: così una Lituania a secco domani sera, in quota @1,55, è più probabile di un gol da parte della formazione baltica, dato @2,20. In due occasioni l’Italia si è imposta col Risultato Esatto di 4-0: un altro poker si gioca @8,25.

Il CT Mancini punta deciso su Ciro Immobile che ha un particolare feeling con le Qualificazioni Mondiali. Infatti degli 11 gol finora segnati con la maglia azzurra, il capitano della Lazio ne ha messe a segno ben 7 nei gironi che portano alla rassegna iridata. Un dato che non è sfuggito ai betting analyst di Sisal Matchpoint che infatti lo vedono come grande protagonista: la doppietta di Immobile si gioca @5,00. Se il numero 17 è ormai un veterano dell’Italia, 44 gettoni per lui, c’è chi invece sogna l’esordio: non è escluso che il Mancio possa regalare qualche minuto a Matteo Ricci, centrocampista dello Spezia. L’ex Primavera della Roma deve ancora mettere a segno il primo gol stagionale: riuscirci con l’Italia pagherebbe @5 volte la posta.

Nel girone degli azzurri riposa dunque la Svizzera, che al momento condivide il primato con Immobile e compagni. Si possono finalmente sbloccare invece Irlanda del Nord-Bulgaria, opposte sempre domani sera. I padroni di casa partono avanti: l’«1» è dato @1,95, mentre il successo dei bulgari si assesta su una quota di @4,50. Paga @3 volte la posta il segno «X».

Il girone I offre il big match tra le prime due forze con Inghilterra-Polonia. L’Inghilterra parte con i favori del pronostico contro la Polonia per mantenere e allungare la propria leadership a quota 9 punti: a Wembley l’«1» è @1,33. L’impresa di Lewandowski e compagni si gioca invece @9,00. Più probabile la «X» @5,20.

Simili le cifre che Stanleybet.it offre per Bosnia-Francia con i transalpini che si avviano verso la seconda affermazione di fila, proposta @1,37 in trasferta. Dzeko, Krunic e Gojak (i tre bosniaci militanti in Serie A) puntano quantomeno a un pareggio @4,50. Più complicato l’esito del segno «2» @ 8,80.

Infine, ancora più a senso unico il successo della Spagna ai danni del Kosovo: gli iberici sono costretti a vincere per non farsi scappare la Svezia di Zlatan Ibrahimovic nel girone B. @1,11 è la quota dell’«1» a Siviglia. Poche, pochissime invece le chance di un pareggio @8,20, mentre l’impresa kosovara è offerta @22,00.

⚽️DOVE TROVO LE FREE PICK DI CALCIO?
-Canale Telegram IL PRESIDENTE
-Canale Telegram BETTING MANIAC
-Canale Telegram THE SHOT
-Canale Telegram DARIUS
-Canale Telegram BAR SPORT WEB
-Canale YouTube: BETITALIAWEB DAILY SHOW

Le sfide iniziano già da martedì e tra le molte partite in programma già dal pomeriggio alle ore 18, segnaliamo Lussemburgo-Portogallo. Dopo la rabbia per la rete clamorosamente non assegnata a Cristiano Ronaldo – per l’assenza della goal line technology – nel match contro la Serbia finito 2-2 (sarebbe stato il gol della vittoria al 93′), il Portogallo torna in campo contro il Lussemburgo nella gara valevole per il gruppo A (che comprende anche Azerbaigian e Irlanda). I lusitani sono in testa al girone con 4 punti, insieme alla Serbia, e hanno vinto il match d’esordio contro l’Azerbaigian per 1-0, grazie a un autogol di Medvedev al 36′. Nel match contro la nazionale balcanica, invece, si è messo in evidenza l’attaccante del Liverpool Diogo Jota, autore di una doppietta. Il pareggio ha interrotto una serie di dieci vittorie consecutive per la nazionale iberica nelle gare di qualificazione ai mondiali. I precedenti sono abbastanza eloquenti: su 14 scontri diretti, il Portogallo ha vinto in 13 occasioni, perdendo soltanto la partita dell’8 ottobre 1961. Negli ultimi quattro incontri, il Portogallo ha segnato 10 gol senza subirne e CR7 è in serie positiva contro il Lussemburgo da tre partite di fila. La vittoria lusitana si gioca @1.13, il gol di Ronaldo @1.40.

Da segnalare anche Belgio-Bielorussia. Per il gruppo E, invece, il Belgio di Dries Mertens e Romelu Lukaku se la vedrà con la ben più modesta Bielorussia. Eppure, nelle prime due partite i Red Devils sono sembrati più vulnerabili del solito: nonostante non abbia perso (3-1 col Galles e 1-1 con la Repubblica Ceca), la nazionale belga ha subito gol con troppa facilità contro formazioni di livello qualitativo inferiore. La selezione di Roberto Martinez, numero 1 del ranking Fifa, è seconda nel girone a pari punti con i cechi, che al momento vantano una migliore differenza reti.
Nelle prime due partite, per i Diavoli Rossi hanno segnato De Bruyne, Hazard e due volte Lukaku, miglior marcatore della sua nazionale con 59 gol realizzati. Contro, una Bielorussia reduce dalla sua seconda vittoria nelle gare di qualificazione ai mondiali in 15 partite (3 pareggi, 10 sconfitte) grazie al 4-2 rifilato all’Estonia: sugli scudi Lisakovich, autore di una doppietta. Si tratta della prima gara in assoluto tra le due nazionali e il Belgio è favorito @1.06, una quota che parla da sola.

Gibilterra-Olanda. cende in campo l’Olanda di Frank de Boer, reduce dal pesante 4-2 subito in Turchia nella gara d’esordio in queste qualificazioni. Gli Oranje si sono poi rifatti nella seconda partita, vinta per 2-0 contro la Lettonia con i gol di Berghuis e de Jong. Il gruppo G è al momento guidato da Turchia e Montenegro a quota 6. L’avversario degli olandesi sarà il fanalino di coda Gibilterra, che nelle prime due gare ha rimediato due k.o. contro Norvegia (3-0) e Montenegro (4-1), con l’unico gol segnato da Styche su rigore. La nazionale del microstato è arrivata così a 12 sconfitte consecutive nelle gare di qualificazione ai Mondiali, subendo almeno due gol in ogni partita. In totale, Gibilterra ha perso 43 delle sue 54 partite disputate nella sua storia (6 vittorie, 5 pareggi), con una media-gol subiti pari a 3,43 a partita. La vittoria olandese con almeno 5 gol di scarto (-4.5 handicap) si gioca @1.82.

In Turchia-Lettonia proprio i turchi possono continuare ad impressionare e la vittoria interna al Atatürk Olimpiyat di Istanbul vale un altra quota microscopica sotto @1.10.

Storie correlate

Scommesse Euro 2020: Lukaku favorito per il titolo di capocannoniere, superato Kane, ma la quota di Ciro Immobile viene dimezzata

Scommesse Calcio: Anteprima Serie A 2020-21. VIDEO Parte 3, Quote e consigli Capocannoniere, miglior Assistman, possibili esoneri degli allenatori

Pronostici e Calciomercato: Ronaldo a -1 gol da Immobile ma il portoghese ha già superato il bomber della Lazio nelle quote antepost sul capocannoniere. I due si sfidano lunedì nel big match di Serie A

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org