Scommesse Serie A: chi retrocede? Parola agli ex attaccanti Bucchi, Calaiò, Maccarone, Mascara, Tiribocchi e Zampagna

Scommesse Serie A

Pronostici Serie A: gli ex bomber Bucchi, Calaiò, Maccarone, Mascara, Tiribocchi e Zampagna dicono la loro su chi retrocederà e sulle possibili promozioni dalla Serie B

Stefano Guerri
30/03/2021

Torniamo a parlare di retrocessione e lo facciamo dando la parola a ex bomber che il Calcio, anche provinciale, lo conoscono bene: Bucchi, Calaiò, Maccarone, Mascara, Tiribocchi e Zampagna.


Vediamo analisi e  pronostici vincenti calcio. Vediamo le quote di riferimento Snai e Betaland.

Retrocessioni Serie A, la parola agli ex bomber

Articolo in collaborazione con www.passionedelcalcio.it dove ogni giorno trovi interviste esclusive e tante news sul calcio.

Abbiamo contattato degli ex attaccanti in vista del finale di stagione. Cosa prevede per la volata finale nella zona salvezza in A?

Bucchi: Credo che la lotta ormai sia abbastanza racchiusa, Spezia, Benevento e Fiorentina hanno un buon vantaggio, anche se la viola bisognerà vedere come risponderà a livello psicologico dopo le dimissioni di Prandelli. Una tra Parma, Cagliari e Torino retrocederà.

Calaiò: Fino alla Fiorentina sono tutte coinvolte. La classifica è corta e complicata per chiunque. Il Crotone e il Parma sono ormai quasi destinate alla B, mi dispiace molto per i gialloblu. Il Torino e il Cagliari potrebbero scombinare i piani delle altre squadre pericolanti.

Maccarone: Sarà una lotta serrata tra il Parma, il Cagliari e il Torino, ma attenzione perchè la classifica può essere sempre stravolta.

Mascara: E’ difficile fare pronostici, fino alla Fiorentina rischiano tutte.

Tiribocchi: E’ un gran finale e neanche il Crotone di Cosmi mollerà. Sono coinvolti organici importanti.

Zampagna: Cosmi non molla l’osso e il Crotone ha ancora qualche possibilità. Bisogna vedere come la Fiorentina si comporterà con il ritorno di Iachini. E’ tutto aperto. Il Parma ha sbagliato a non continuare con D’Aversa la scorsa estate. Giù il cappello nei confronti di mister Italiano dello Spezia. Pippo Inzaghi ha voglia di riscatto e il Benevento può salvarsi. Il presidente del Cagliari ha rinnovato il contratto a Di Francesco per poi mandarlo via, sono situazioni inspiegabili.

Quali squadre sono più accreditate per salire nella massima serie?

Bucchi: Per valori dico Empoli, Lecce e Monza, hanno gli organici più forti. La Salernitana comunque è solida e tosta e nella partita secca può mettere in difficoltà chiunque, anche il Venezia ha delle possibilità e sta esprimendo un bel calcio.

Calaiò: Sicuramente l’Empoli, il tecnico Dionisi è bravissimo. Il Lecce ha tenuto gran parte dei giocatori dello scorso anno ed è forte. Comunque non ci sono squadre blasonate e il livello è medio basso.

Maccarone: L’Empoli ormai è sulla strada giusta, poi c’è grande equilibrio tra Lecce, Salernitana, Monza e Venezia.

Mascara: L’Empoli e il Monza direttamente poi nei play off può accadere di tutto.

Tiribocchi: L’Empoli ha un margine significativo. Poi si lotterà fino all’ultima giornata.

Zampagna: L’Empoli, poi dietro ne vedremo di belle.

Dalla zona play out cosa si aspetta?

Bucchi: E’ un discorso tra le ultime 5 ovvero Entella, Pescara, Ascoli, Reggiana e Cosenza.

Calaiò: E’ una lotta tra le ultime ma nel ritorno ci sono tanti risultati non scontati.

Maccarone: L’Entella è quasi spacciato, se la giocano le altre 4.

Mascara: Le ultime 5 possono ambire tutte ai play out.

Tiribocchi: Le ultime 5 e nessuna è spacciata.

Zampagna: Arriverà il primo caldo, sarà una guerra di nervi tra le ultime 5.

Qual è il giocatore che più le somiglia?

Bucchi: Forte del Venezia, nel guizzo, nelle giocate, può ripercorrere il successo di Caputo. Marconi del Pisa anche mi piace molto.

Calaiò: Coda del Lecce, anche se strutturalmente siamo diversi, io ero più tecnico. Forte anche mi piace molto. In A seguo con interesse Scamacca del Genoa e Piccoli dello Spezia.

Maccarone: Coda, fa reparto da solo.

Mascara: E’ un peccato che ci siano pochi fantasisti in giro. Si cerca sempre meno l’uno contro uno. Il classico 10 fa godere i tifosi. E’ un problema che parte dalle giovanili, c’è troppa tattica e se un giovane fa qualche dribbling di troppo viene ripreso dal mister. Lorenzo Insigne e Berardi un po’ mi somigliano.

Tiribocchi: Con le dovute proporzioni Immobile, per il tiro e per come attacca la profondità.

Zampagna: I lottattori. Colgo l’occasione per ringraziare il Papu Gomez che mi ha spedito la sua maglia autografata per un amico, sono stato il primo a ricevere la sua maglietta da quando è partito da Bergamo.

I momenti più entusiasmanti della sua carriera?

Bucchi: I 6 campionati in cui abbiamo ottenuto la promozione con Vicenza, Cagliari, Ascoli, Napoli, Bologna e Cesena. L’esordio in con il Perugia. Infine tutte le esperienze da tecnico con la grande soddisfazione di debuttare in A con il Pescara.

Calaiò: Il debutto a 17 anni in A nel Torino grazie a mister Mondonico. Le 21 reti nel Pescara in B. I 4 anni nel Napoli. Il gol all’esordio con il Genoa in A proprio nel derby contro la Sampdoria. La doppia promozione con il Parma.

Maccarone: Con l’Empoli e il Siena.

Mascara: Le 4 salvezze consecutive con il Catania in A. Il gol indimenticabile da centrocampo nel derby contro il Palermo vinto 0-4 in A.

Tiribocchi: La gente che mi osannava quando andavo in rete. Le feste promozione con il Siena, il Lecce e l’Atalanta.

Zampagna: Dall’esordio con la Triestina fino all’ultima gara giocata con la Carrarese.

Ecco invece come la pensano i bookmakers, in particolare SNAI, con le quote retrocessione dalla Serie A e le quote per la promozione dalla Serie B.

Retrocessa Serie A 2020/2021
Benevento Retrocessa S/N 5,25 1,12
Bologna Retrocessa S/N 100 1,00
Cagliari Retrocessa S/N 1,85 1,85
Crotone Retrocessa S/N 1,01 15
Fiorentina Retrocessa S/N 7,50 1,05
Genoa Retrocessa S/N 25 1,00
Parma Retrocessa S/N 1,20 4,00
Spezia Retrocessa S/N 6,50 1,08
Torino Retrocessa S/N 2,20 1,60
Udinese Retrocessa S/N 75 1,00

Promossa Stagione 2020/2021
Ac Monza Promossa S/N 1,72 2,00
Brescia Promossa S/N 15 1,00
Chievo Promossa S/N 5,25 1,12
Cittadella Promossa S/N 5,25 1,12
Cremonese Promossa S/N 50 1,00
Empoli Promossa S/N 1,05 7,50
Frosinone Promossa S/N 33 1,00
Lecce Promossa S/N 1,72 2,00
Lr Vicenza Promossa S/N 50 1,00
Pisa Promossa S/N 10 1,00
Pordenone Promossa S/N 75 1,00
Reggina 1914 Promossa S/N 33 1,00
Salernitana Promossa S/N 4,00 1,20
Spal Promossa S/N 5,25 1,12
Venezia Promossa S/N 4,75 1,15

Articolo in collaborazione con www.passionedelcalcio.it dove ogni giorno trovi interviste esclusive e tante news sul calcio.

Storie correlate

Pronostici Serie A: quote, probabili formazioni e scommesse sulle partite della 31a giornata di campionato del 8 luglio 2020

Pronostici Serie A: tutte le scommesse su tutte le partite del recupero della 26° giornata di campionato in un click

Scommesse Serie A: risultati 24° giornata, la Lazio batte anche l'Inter e scavalca i nerazzurri che il prossimo turno giocano contro la Samp

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org