Pronostici Serie B: 34a giornata del 16 e 17 aprile. Salernitana-Venezia big match in zona promozione. Empoli e Lecce favorite contro Brescia e Vicenza

Pronostici Serie B: 34a giornata del 16 e 17 aprile

Scommesse Serie B: quote, analisi, statistiche e free pick su 34a giornata del campionato di calcio cadetto in Italia del 16-17 aprile 2021

Stefano Guerri
15/04/2021

Venerdì 16 e sabato 17 si gioca un importante 34° turno del campionato di calcio cadetto in Italia. Continua la corsa alla promozione e il big match di questo weekend di Serie B è Salernitana-Venezia.


Vediamo analisi e  pronostici vincenti calcio con quote di riferimento Snai e Betaland.

34a giornata di Serie B

La 34a giornata di Serie B inizierà venerdì con l’anticipo tra Spal-Ascoli. Tanti i match interessanti, a partire dal testacoda del Mazza che potrebbe segnare una svolta per entrambe, per motivi opposti: i ferraresi cercano un buon piazzamento per i playoff, i marchigiani devono riuscire a districarsi dalla zona playout. La quota favorisce i padroni di casa @2.10 anche se va segnalata una forte crescita di questa quota che si giocava @1.65.

39, i precedenti tra Empoli-Brescia. I lombardi hanno vinto 17 volte, con 13 pareggi e 8 vittorie dei toscani, che però in stagione hanno battuto le Rondinelle già in due occasioni (3-0 in Coppa Italia, 3-1 al Rigamonti in campionato). Nelle ultime sette gare di Serie B giocate contro il Brescia, l’Empoli è imbattuto con quattro vittorie e tre pareggi, mentre nelle precedenti otto sfide era arrivato solo un successo, con due pari e cinque sconfitte. Alla squadra di Dionisi, che deve ancora recuperare la partita contro il Chievo, mancano ormai solo dieci punti per la Serie A, da conquistare nelle prossime sei gare. Toscani che in campionato hanno raggiunto la serie impressionante di 26 risultati utili consecutivi. Cerca invece un posto ai playoff la banda di Pep Clotet, che da quando è arrivato a Brescia ha portato i lombardi dai bassifondi a ridosso della zona playoff. Gli ultimi due pareggi hanno un po’ rallentato la corsa, ma l’ottavo posto dista solo tre punti. I favori dei pronostici sono tutte per l'Empoli @1.70.

Monza-Cremonese sarà un derby importantissimo, soprattutto per la squadra di Brocchi. I biancorossi sono forse la principale delusione della stagione: con uno degli organici più forti visti negli ultimi anni in Serie B, il Monza avrebbe dovuto ammazzare il campionato, invece a poche giornate dalla fine è a ben sei punti dalla promozione diretta e non vince da quattro gare (2 pareggi, 2 sconfitte). Fa specie poi che nelle ultime tre gare siano arrivati solo due punti contro Entella (ultimo), Pescara (penultimo) e Ascoli (quintultimo), teoricamente 9 punti agevoli buttati al vento. I brianzoli giocheranno contro la cabala, perché nei 15 precedenti di B contro la Cremonese sono arrivate solo due vittorie (nel 1977 e il 2-0 dell’andata), con sette pareggi e sei sconfitte nel mezzo. Per i grigiorossi invece è un momento abbastanza positivo: abbandonata la zona playout, la Cremonese è ora undicesima a quattro punti dai playoff e imbattuta da sei partite. Monza favorito intorno @2 di quota.

Sembra invece la sfida della disperazione Pescara-Entella, penultima contro ultima in classifica. I liguri, che hanno esonerato Vincenzo Vivarini in settimana (al suo posto Gennaro Volpe), non vincono da febbraio e languono sul fondo della classifica a 22 punti. Ne ha appena sei in più il Pescara, che però nell’ultimo periodo ha dato qualche segno di vita con tre risultati utili di fila (una vittoria e due pareggi), che hanno portato gli abruzzesi a -4 dai playout. Nei quattro precedenti, però, i biancazzurri non hanno mai vinto: due i pareggi, due le vittorie dell’Entella, compreso il 3-0 dell’andata. Un altro successo dell'Entella in questa trasferta si gioca alto quasi @5.50, e la quota sta anche salendo.

Interessante il match dell’Arena Garibaldi tra Pisa-Cosenza: i nerazzurri di D’Angelo sono reduci da tre sconfitte di fila (dopo 12 risultati utili). Anche i calabresi di Occhiuzzi vengono da un periodo negativo, con due sconfitte di fila. Il Cosenza ha però vinto sei degli ultimi nove incroci di B contro il Pisa, a cui si aggiungono l’1-1 dell’andata e due sconfitte. Questa volta però le quote favoriscono la vittoria della squadra di casa @2.05.

DOVE TROVO LE FREE PICK DI CALCIO?
-Canale Telegram IL PRESIDENTE
-Canale Telegram BETTING MANIAC
-Canale Telegram THE SHOT
-Canale Telegram DARIUS
-Canale Telegram BAR SPORT WEB
-Canale YouTube: BETITALIAWEB DAILY SHOW

Dovrà riprendere a carburare il Lecce, che andrà in trasferta a Vicenza. Entrambe le squadre vengono da una sconfitta: i salentini contro la Spal in casa, il Vicenza contro la Reggina. Nei 28 precedenti, il Lecce ha vinto 11 volte, con 8 pareggi e 9 sconfitte: all’andata hanno vinto i giallorossi per 2-1. Lecce favorito @2.10 anche in trasferta. Non è però atteso un altro match con molti gol visto che Over 2.5 si gioca @2.05 rispetto al @1.80 del Under.

Reggina-Reggiana può essere il crocevia della stagione per entrambe, per motivi opposti: i calabresi, reduci dalla vittoria sul Vicenza per 3-0 e da 4 risultati utili consecutivi, sono decimi a 44 punti, appena 3 in meno rispetto alla zona playoff. Gli emiliani, invece, sono terzultimi e non vincono da nove gare. Nei 27 precedenti, la Reggina ha vinto 11 volte, la Reggiana 7, mentre sono 9 i pareggi. All’andata vinsero i calabresi con un gol di Bellomo all’88’. Reggina favorita con quota sotto la pari @1.95. Un altra partita da Under 2.5 si gioca @1.61, per il Gol NO si sale @1.81.

Big match di giornata, Salernitana-Venezia: i campani, terzi a -1 dal secondo posto, hanno perso solo una gara nelle ultime 15 (0-2 a Lecce) e hanno vinto le ultime due contro Frosinone ed Entella. I veneti, quarti a 53 punti (-4 dai granata) hanno invece ripreso a vincere in casa contro il Cosenza, dopo aver perso le precedenti 3 al Penzo. La Salernitana, vincendo, potrebbe mettere in ghiaccio la terza posizione, candidandosi come unica rivale del Lecce nella corsa alla promozione diretta, mentre i veneti, con un successo, si avvicinerebbero sempre più alla piazza che dà il massimo vantaggio ai playoff. Sono undici i precedenti, due anche in Serie A nella stagione 1998/99: 6 vittorie per la Salernitana, 3 pareggi e due successi per il Venezia. All’andata ha vinto la squadra di Castori per 2-1. Quote in grande equilibrio, quella della Salernitana è in salita @2.80 mentre il Venezia si gioca @2.75 (Pareggio @2.90). I book si aspettano meno gol rispetto all'andata e Under 2.5 si gioca @1.57.

Derby veneto Cittadella-Chievo. I clivensi, tra le migliori squadre del campionato a inizio stagione, si sono persi nell’ultimo periodo e sono scivolati dal secondo al settimo posto, perdendo 5 partite su 6 tra il 10 febbraio e il 13 marzo. Poi, tre pareggi prima della vittoria dell’ultimo turno contro il Pisa, un successo che mancava da cinque gare. Anche per il Cittadella non è un momento particolarmente semplice, perché i granata non vincono da sei partite e, nelle ultime 16, hanno conquistato i tre punti solamente in due occasioni, raccogliendo nel frattempo otto pareggi e sei sconfitte. Eppure, nelle precedenti 17, la squadra di Venturato aveva vinto ben 10 volte. All’andata finì 2-1 per il Chievo, e nelle ultime cinque gare il Cittadella non ha mai vinto (tre pareggi, due k.o.). I book puntano sulla fine di questo trend col Cittadella favorita @2.60 sul Chievo che si gioca @3.25.

L’ultima gara di giornata è quella tra Pordenone-Frosinone. I friulani occupano la quindicesima posizione, la prima utile per evitare i playout, ma hanno solo tre punti di vantaggio sull’Ascoli. I gialloblù sono quattordicesimi, tre punti sopra i neroverdi. Entrambe stanno deludendo (lo scorso anno, si erano affrontate alle semifinali playoff) e hanno cambiato allenatore: il Pordenone, dopo la prima promozione in B e i playoff, ha dovuto separarsi da Attilio Tesser e il suo posto è stato occupato da Maurizio Domizzi, che in due gare ha raccolto una vittoria e una sconfitta. Il Frosinone ha esonerato Alessandro Nesta, che aveva portato la squadra alla finale playoff (poi persa con lo Spezia) e ha chiamato al suo posto Fabio Grosso, che in tre partite ha conquistato solo due punti. All’andata è finita 1-1, mentre nei quattro precedenti si contano due vittorie dei gialloblù, un pari e un successo dei friulani. Quote in equilibrio con gli ospiti che rimangono leggermente sfavoriti @2.90 anche se la quota sta scendendo vicina a quella del Pordenone @2.70.

Storie correlate

Pronostici Serie B: 38a ed ultima giornata del 10 maggio 2021. Gli ultimi verdetti del campionato di calcio cadetto

Pronostici Serie B: 37a giornata del 7 maggio 2021, big match Salernitana-Empoli per la promozione diretta. Lecce e Monza inseguono

Pronostici Serie B: 18a giornata, la Salernitana gioca ad Empoli nel big match di domenica. Quota alta per i campani. Lunedì il posticipo Spal-Reggiana

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org