Pronostici Serie B: 35a giornata del 1 maggio. Torna il campionato cadetto e ci sono subito 3 big match: Lecce-Cittadella, Salernitana-Monza e Venezia-Chievo

Pronostici Serie B: 35a giornata del 1 maggio

Scommesse Serie B: quote, analisi, statistiche e free pick su 35a giornata del campionato di calcio cadetto in Italia del 1 maggio 2021

Stefano Guerri
30/04/2021

Dopo la pausa forzata e qualche recupero infrasettimanale andato in scena negli ultimi giorni, il primo maggio torna in campo la Serie B con l'intera 35esima giornata in contemporanea alle ore 14:00, quasi un ricordo della vecchia programmazione calcistica. Si riprende col botto, non mancano le sfide interessanti, almeno 3 nella parte alta della classifica, ma anche nella corsa salvezza non mancano partite delicate.


Vediamo analisi e  pronostici vincenti calcio con quote di riferimento Snai e Betaland.

35a giornata di Serie B

Per la 20° volta Ascoli-Empoli si affronteranno al Del Duca. La sfida si è disputata 4 volte in Serie A, 9 in Serie B e 6 in C. Tra le mura amiche, i bianconeri hanno vinto 8 volte – di cui tre in B – con 7 pareggi e 4 successi dell’Empoli. Al momento, l’Ascoli sarebbe matematicamente salvo perché, nonostante il quintultimo posto, i cinque punti di vantaggio sul Cosenza quartultimo non permetterebbero lo svolgimento dei playout. È però un vantaggio che va mantenuto per quattro giornate intere, e mezzo passo falso potrebbe costringere i bianconeri agli spareggi: per questo, nonostante la difficoltà della gara, la squadra di Sottil deve cercare la vittoria. All’andata al Castellani finì 1-1, con vantaggio di Bajic e pareggio di Moreo. L’ultima volta, nel 2018, vinse l’Empoli (poi promosso a fine campionato) per 2-1 con gol di Krunic e Ninkovic. Quota in calo per l'Empoli favorito sotto @1.90.

È una sfida importante per la zona playoff Brescia-Spal, tra due squadre che l’anno scorso si sono affrontate in Serie A. È anche una sfida di tanti pareggi, soprattutto al Rigamonti: in 19 precedenti, ben 11 sono i pari, con 6 vittorie dei lombardi e 3 dei ferraresi. L’ultima sfida a Brescia è del luglio 2020, 2-1 dei padroni di casa con doppietta di Zmhral per ribaltare l’iniziale vantaggio di Dabo. All’andata vinse il Brescia al Mazza per 2-3, nonostante la doppietta di Valoti per le Rondinelle andarono a segno Jagiello, Donnarumma e Bjarnason. La Spal è settima a 50 e viene dalla sconfitta interna contro l’Ascoli, il Brescia dopo un ottimo momento è ora decimo a 44 punti, a -5 dalla zona playoff ed è reduce dal k.o. per 4-2 contro l’Empoli. Il Brescia è favorito @2.50 ma la quota ospite sta calando verso @3.

Fondamentale per la zona salvezza Cosenza-Pescara. I calabresi devono vincere per sfruttare al massimo il contemporaneo impegno dell’Ascoli contro l’Empoli, ma anche agli abruzzesi servono necessariamente i tre punti per agganciare proprio il Cosenza a 32. È un periodo complicato per entrambe: la squadra di Occhiuzzi è reduce da tre sconfitte di fila, l’ultima delle quali contro il Pisa per 3-0. Quella di Grassadonia, penultima, invece viene dal pareggio acciuffato in extremis contro l’Entella nel recupero di martedì (1-1), un’occasione sprecata per mettere in classifica punti fondamentali per la salvezza. I precedenti sono 28, con 13 successi dei calabresi, 11 pari e 4 vittorie del Pescara, ma i tre punti mancano al San Vito-Marulla, per i rossoblù, dal 2009. All’andata finì 0-0. Quote in grande equilibrio anche oggi con entrambe offerte intorno @2.75 per il successo. Il Pareggio è sceso anche sotto @3. Un altra partita da Under 2.5 è l'ipotesi più probabile @1.66 ma è interessante anche il Gol NO @1.95.

Per la Reggina di Baroni, la sfida contro la Cremonese sarà importantissima per continuare a sognare i playoff. Gli amaranto, infatti, hanno appena due punti in meno del Chievo, ottavo, e sono ampiamente in corsa per un posto tra le prime otto. Difficile pensarlo quando, a dicembre, l’ex tecnico del Benevento prese la squadra quartultima. I precedenti, poi, sono a favore dei calabresi, che hanno vinto 8 volte con la Cremonese contro i 3 successi lombardi (4 i pareggi). La Reggina viene da cinque risultati utili di fila (tre vittorie, due delle quali consecutive) mentre la Cremonese, risollevatasi dopo un periodo difficile, è dodicesima a 43 punti, ma è reduce dalla sconfitta per 2-1 contro il Monza. All’andata finì 1-0 per gli amaranto con gol di Folorunsho. I grigiorossi sono favoriti poco sopra @2 in casa contro i calabresi offerti @4.10.

Sfida valida per la seconda metà della classifica Frosinone-Pisa. I ciociari non vincono da sette partite (2-1 al Cosenza lo scorso 6 marzo) e non hanno mai trovato i tre punti con Fabio Grosso, subentrato ad Alessandro Nesta il 23 marzo: in quattro partite, l’ex tecnico del Brescia ha raccolto solamente due punti, e viene dalla sconfitta per 2-o subita sul campo del Pordenone. Il Pisa, dopo tre k.o. consecutivi, ha raccolto quattro punti nelle ultime due con il successo sul Cosenza e il pari col Pordenone. I nerazzurri sono undicesimi a 44, a -5 dall’ottavo posto del Chievo. Curiosità: a parte il 3-1 per il Pisa del novembre 2008, in Serie B tra le due squadre è sempre finita in pareggio: negli altri sei incontri, quattro sono stati gli 0-0 (compreso quello dell’andata) e due gli 1-1. Il Frosinone è favorito @2.10 e la quota sta calando. 1 solo Over negli ultimi 10 precedenti tra queste due squadre che arrivano da 6 Under consecutivi negli scontri diretti. Un altro Under 2.5 paga @1.63.

DOVE TROVO LE FREE PICK DI CALCIO?
-Canale Telegram IL PRESIDENTE
-Canale Telegram BETTING MANIAC
-Canale Telegram THE SHOT
-Canale Telegram DARIUS
-Canale Telegram BAR SPORT WEB
-Canale YouTube: BETITALIAWEB DAILY SHOW

Si gioca tanto il Lecce nella sfida interna col Cittadella. I salentini sono secondi, a +1 sulla Salernitana, mentre i veneti sono sesti a 50 punti, appena tre in più della Reggina nona. Per i granata, quindi, sarà importante non perdere per non rischiare di scivolare fuori dalla zona playoff, e anche per i giallorossi i tre punti sono obiettivo fondamentale per non rischiare l’eventuale sorpasso della Salernitana. Con la vittoria sul Vicenza nell’ultimo turno la squadra di Corini ha ripreso a fare punti dopo la sconfitta a sorpresa contro la Spal al Via del Mare, mentre il Cittadella ha vinto il derby contro il Chievo ed è reduce da tre risultati utili consecutivi. La squadra di Venturato è una vera e propria bestia nera per il Lecce: su cinque precedenti, i giallorossi non hanno mai vinto, collezionando due pari e tre sconfitte. E che sconfitte: 0-3, 1-5, 1-4. All’andata finì 2-2, con doppietta di Coda e gol di Ogunseye e Tavernelli. I pugliesi non possono fallire, i book lo sanno e in casa li favoriscono @1.80.

Un’altra gara importante per la zona salvezza è Reggiana-Pordenone. I ramarri vengono dal pari col Pisa nel recupero di martedì e, con Domizzi in panchina, hanno ripreso a fare punti dopo un girone di ritorno molto complicato: ora, sono tredicesimi a 41 punti, a +9 sul quartultimo posto. Gli emiliani, invece, sono scivolati al terzultimo posto a 31 punti, una posizione che al momento vuol dire retrocessione diretta. All’andata è finita 3-0 per il Pordenone con gol di Zammarini, Diaw e Ciurria (il migliore dei suoi nelle ultime giornate). Quote in grande equilibrio e nelle ultime ore gli ospiti sono passati leggermente favoriti @2.70 contro il @2.80 degli emiliani.

Ha poco da chiedere al campionato l‘Entella, che ospita il Vicenza quattordicesimo. I liguri, nel recupero di martedì, hanno visto sfumare la vittoria sul Pescara, che comunque avrebbe significato poco per il campionato: per salvarsi, dovrebbero vincerle tutte di qui alla fine e sperare che l’Ascoli faccia pochi punti in 4 giornate, in modo da disputare i playout. Una situazione abbastanza disperata. Contro, il Vicenza ha invece bisogno di punti per chiudere al più presto il discorso qualificazione, visto che i biancorossi sono a 41 punti, quattro in più dell’Ascoli e nove in più del Cosenza. Ospiti favoriti @2.10 ma la quota sta continuando a scendere.

Come accennato in apertura, Salernitana-Monza potrebbe essere decisiva per tante ragioni. Una mancata vittoria per i campani, infatti, potrebbe significare non solo Serie A diretta per l’Empoli, ma anche una mini-fuga del Lecce al secondo posto. La squadra di Castori, quindi, deve vincere assolutamente per proseguire il testa a testa con i salentini e una lotta al secondo posto che significherebbe Serie A diretta. Nelle ultime cinque, i granata ne hanno vinte quattro, tranne proprio lo scontro diretto col Lecce. Il Monza, invece, ha perso tanto terreno con le prime due posizioni, ne ha perse tre delle ultime cinque e ha raccolto solo due punti contro Entella e Pescara, ultime due della classifica. Il successo sulla Cremonese dell’ultimo turno ha riportato Brocchi al quarto posto, a +2 sul Venezia (e a -5 proprio dalla Salernitana), ma la promozione diretta sembra ormai troppo lontana. Su undici precedenti all’Arechi il bilancio è di 6 vittorie granata, quattro pareggi e solo un successo brianzolo, ma all’andata ha vinto il Monza per 3-0. Un altra affermazione del Monza però non sarà facile in questa sfida di ritorno, e lo vediamo anche dalla quota in salita @3.

Derby in ottica playoff Venezia-Chievo. I lagunari hanno perso l’ultima contro la Salernitana in pieno recupero (al 90′ erano avanti 1-0, prima della doppietta di Cedric Gondo). Così, ora la squadra di Zanetti è quinta a 53 punti, a -7 dai campani e a -2 dal quarto posto del Monza, fondamentale per i playoff perché evita il turno preliminare. Contro, un Chievo che non vince da due partite (e che nel recupero di martedì ha fermato l’Empoli sul 2-2), ottavo e a rischio di scivolare fuori dalla griglia in caso di sconfitta. Le due squadre si sono affrontate in Serie A nel 2001/02 (due pareggi) e in B il bilancio è di una vittoria a testa, con un pari, quello dell’andata per 1-1. Proprio la quota per un altra X è in forte calo, su alcuni bookmakers è arrivata @2.80.

PROGRAMMA 35° GIORNATA SERIE B
Sabato 1 maggio, ore 14
Ascoli-Empoli
Brescia-Spal
Cosenza-Pescara
Cremonese-Reggina
Frosinone-Pisa
Lecce-Cittadella
Reggiana-Pordenone
Salernitana-Monza
Venezia-Chievo
Entella-Vicenza

Storie correlate

Pronostici Serie B: 24a giornata, big match Chievo-Monza, brianzoli @3.20 per vendicare il ko dell'andata. Lecce favorito sul Cosenza

Scommesse Serie B: turno infrasettimanale del campionato di calcio cadetto. Chievo-Brescia tra le sfide più interessanti

Pronostici Serie B: iniziano i playoffs promozione con Chievo-Empoli del 4 agosto 2020

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org