Ciclismo Vuelta a Espana 2018: Simon Yates il favorito per la vittoria finale, le quote ed il pronostico su i possibili protagonisti

Simon Yates

Pronostico e scommesse ciclismo: Simon Yates il favorito per la vittoria finale dalle quote offerte da bet365.it

Stefano Scorrano
10/09/2018

Ci apprestiamo a vivere l'ultima settimana della Vuelta a Espana, dopo tre grandi tappe di montagna. La classifica è ben definita con Simon Yates in maglia rossa, inseguito dai colombiani Nairo Quintana e Miguel Angel Lopez. L'incognita rimane il padrone di casa Alejandro Valverde.


Per le nostre scommesse ciclismo Vuelta a Espana 2018 ci concentriamo sulle quote antepost offerte da *BET365* all'inizio dell'ultima settimana di corsa.

Il weekend ha offerto tre tappe con arrivi in salita dove i big si sono dati battaglia, anche se alla fine ha prevalso il tatticismo. Nonostante ciò, Simon Yates con la vittoria di sabato è riuscito a prendere la maglia rossa. Per il britannico adesso è la fase della gestione, onde evitare crolli come al Giro d'Italia. Queste tappe hanno definito il numero dei pretendenti alla vittoria finale, che sembra essere quattro.

Simon Yates maglia rossa in carica

Cominciamo da lui. E' apparso il più in forma ed è migliorato notevolmente a livello tattico. Ieri avrebbe potuto tentare di ricucire da solo lo strappo sul vincitore di tappa Thibaut Pinot, invece ha sbottato con Nairo Quintana che non dava nessun cambio, con il risultato che il francese ha portato a casa la vittoria. La quota è 2 e sembra effettivamente vicino al trionfo finale, visto che dovrebbe essere anche il più veloce fra i big nella cronometro.

Nairo Quintana l'attendista

Sembra lontano parente del corridore aggressivo che ha vinto questa corsa nel 2016. Più che altro da l'impressione di essere infastidito dal fatto che in casa Movistar non si capisca chi è il capitano fra lui e Valverde. La frase fatta per lui è "anche oggi, attacco domani". Nella cronometro probabilmente perderà qualcosa. Se non si vuole limitare a combattere per il podio, ci aspettiamo cambi atteggiamento in questa ultima settimana. Quota 3.75 per la sua vittoria finale.

Miguel Angel Lopez il nuovo che avanza

Domenica ha sfruttato le storie tese fra i due principali rivali e guadagnato 4'' su Yates, compreso gli abbuoni. La sensazione è che provera a dare battaglia fino all'ultimo, con una squadra pronta a lavorare per lui. Bisogna vedere quanto gli permetteranno di fare i rivali, in una situazione dove tutti si equivalgono dovrà avere una grandissima gamba per fare il colpo definito per la vittoria finale (4,33).

Don Alejandro Valverde punta sull'esperienza

E' l'incognita a 5,50. Sulle montagne più difficili non ha mai risposto agli scatti, mantenendo il suo passo. Questo gli ha permesso di essere ancora in corsa per la vittoria finale. Forse ha un filo di vantaggio nella cronometro, rispetto ai suoi avversari. La sensazione è che la condizione sia in calando, dopo un grande avvio di Vuelta a Espana, ma l'esperienza è dalla sua parte.

Il nostro pronostico sul vincitore della Vuelta a Espana

Simon Yates sembra essere in controllo su tutto. A differenza del Giro d'Italia sta gestendo le forze, per evitare inutili sforzi con l'obiettivo finale bene in mente. Gli altri si dovranno inventare qualcosa in queste tappe finali per farlo andare fuori giri e l'unico che sembra possa provarci è Miguel Angel Lopez. I Movistar, nonostante siano due e possano contare sulla squadra più forte, sono troppo attendisti di natura e questo fa il gioco della maglia rossa attuale.

Storie correlate

Scommesse Ligue 1: anteprima con quote antepost, statistiche, previsioni e free pick sul campionato di calcio francese, stagione 2019-20

Scommesse Eredivisie: anteprima con quote antepost, statistiche, previsioni e prime free pick sul campionato di calcio olandese, stagione 2019-20

Quote Serie A 2019-2020: lotta a sei tra Parma, Cagliari, Brescia, Verona, Lecce e Genoa per non retrocedere in Serie B?

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Scorrano
profeta@pokeritaliaweb.org