Pronostici College Football NCAAF: analisi e scommesse sulle partite della Week 7 dal 12 al 14 ottobre

Analisi e pronostici College Football NCAAF

Quote e Pronostici College Football NCAAF: analisi e scommesse sulle partite della Week 7 dal 12 al 14 ottobre. Le migliori pick sugli sport americani

Pubblicato il 12/10/2017 da Stefano "Guru" Guerri

Continua la regular-season di College Football con la Week 7 dal 12 al 14 ottobre. Andiamo a vedere le sfide più interessanti e i consigli per le scommesse, in una stagione aperta alla grande con i pronostici NCAAF.


Le prime sei settimane di College Football NCAAF ci stanno facendo incassare alla grande con i pronostici (43-26, +35,67 unità).

UL Lafayette Ragin' Cajuns - Texas State Bobcats
Dopo 3 sconfitte di fila Ragin' Cajuns sono tornati al successo nel 21-16 nell'Idaho. I Bobcats invece hanno perso 5 partite di fila dopo la vittoria nell'opener, e hanno perso 13 partite di fila di FBS. UL Lafayette ha uno dei migliori attacchi della nazione in redzone mentre Texas State sta segnando appena 15.0 punti e 307.0 total yards di media. A questo aggiungiamo le 4 vittorie in altrettanti precedenti dei Ragin' Cajuns che in queste sfide hanno sempre coperto l'handicap. I Bobcats sono4-10 ATS in trasferta e 5-11 ATS negli ultimi conference games, statistica dove i Ragin' Cajuns sono invece 4-1 ATS.

Indiana Hoosiers - Michigan Wolverines
I Wolverines dopo le prime 4 vittorie hanno perso l'imbattibilità nel 10-14 contro i rivali di Michigan State dove oltre alla partita hanno perso per infortunio anche il quarterback Wilton Speight. A questo aggiungiamo anche le difficoltà di Michigan sulle corse in attacco, e contro ci sarà la solida difesa su terra degli Hoosiers, dominanti nell'ultimo 27-0 contro Charleston Southern. Indiana è Under 6-2 nelle ultime partite e Under 4-0 contro squadre con record vincente, statistica dove anche Michigan è Under 3-0-1 oltre all'Under 4-1 nei conference games dei Wolverines.

Iowa State Cyclones - Kansas Jayhawks
Dopo la sconfitta interna contro Texas, i Cyclones si sono ripresi nel 38-31 ad Oklahoma, un risultato a sorpresa visto che Iowa State era appoggiata da un handicap enorme. I Jayhawks non hanno ancora vinto (record di 0-4) dopo il 19-65 subito in casa contro Texas Tech. Uno dei grossi problemi di Kansas sono i tempi di possesso in attacco e le palle perse, mentre Iowa State è una delle migliori squadre della nazione nel forzare turnovers. I Cyclones sono 4-1 ATS nelle ultime partite (7-2 ATS in casa) mentre al contrario i Jayhawks sono 1-4 ATS nelle ultime uscite (11-31-1 ATS in trasferta). Kansas è 3-8 ATS negli ultimi viaggi ad Iowa State.

Kansas State Wildcats - Texas Christian Horned Frogs
Continua la stagione perfetta dei sorprendenti Horned Frogs (record di 5-0) che arrivano dal 31-24 contro West Virginia. TCU ha un ottima difesa, ma anche i Wildcats sono migliorati nella retroguardia, specialmente quando giocano in casa al Bill Snyder Stadium dove di recente abbiamo assistito al 33-20 vincente su Baylor. La settimana scorsa però i Wildcats hanno perso 34-40 OT in Texas. Gli Horned Frogs sono Under 9-4 nelle ultime partite (Under 6-2 in trasferta) e Under 4-1 nelle uscite dopo aver concesso 450+ total yards nella partita precedente.

Miami Hurricanes - Georgia Tech Yellow Jackets
Scontro tra squadre che si giocano il dominio di ACC Coastal. Hurricanes ancora perfetti (record di 4-0 con 3-1 ATS) grazie principalmente alla solida difesa che arriva dal 24-20 a Florida State, anche se in questa sfida non sarà a disposizione il RB Mark Walton, un problema per una squadra che fatica a prolungare i drive, e che affronterà l'ottima difesa sui 3° down di Georgia Tech. Dopo la sconfitta in doppio overtime in Week 1, gli Yellow Jackets non si sono più fermati con 3 vittorie arrivate col punteggio totale di 105-34 (420.7 yards di media) e hanno un perfetto 4-0 ATS in questa stagione. Miami ha però vinto 7 degli ultimi 8 precedenti contro Georgia Tech (con anche 7-1 ATS). Gli Hurricanes sono Under 4-1 nelle ultime partite ed Under 6-2 nelle uscite dopo una vittoria; gli Yellow Jackets sono Under 4-1 nelle ultime partite e Under 4-1 anche nelle uscite dopo una vittoria.

Texas Longhorns - Oklahoma Sooners
Una delle rivalità più accese della NCAAF, la Red River Rivalry, va in scena in Texas, con i Longhorns che si affidano al quarterback Sam Ehlinger che la scorsa settimana ad Austin ha lanciato per 487 yards e 2 touchdowns nella vittoria dopo un doppio overtime. Il problema di Texas è però un attacco troppo monodimensionale visti i problemi sulle corse. I Sooners hanno perso l'imbattibilità nell'imbarazzante 31-38 contro Iowa State, un ko che ha messo fine anche ad una striscia di 14 vittorie consecutive per OKC. Lo scorso anno i Sooners superarono 45-40 i Longhorns, con le squadre che combinarono per 85 punti, 1,097 yards e 51 primi down. Texas ha però sempre coperto l'handicap negli ultimi 4 precedenti da underdog in questa sfida ed oggi è appoggiata da +8.5 punti di handicap. Texas è la miglior difesa sui TD e 4° come punting, statistiche importanti in un match che si prevede molto chiuso, e la difesa degli Horns sta migliorando anche sui lanci mentre al momento quella di Oklahoma è solo la 79° della nazione. I Sooners soo 1-6 ATS su campo neutro, statistica in cui i Longhorns sono 4-1 ATS oltre al 5-1-1 ATS contro squadre con record vincente e il 4-0 ATS nei precedenti contro Oklahoma.

Arkansas Razorbacks - Alabama Crimson Tide
Razorbacks male nelle prime 5 settimane di stagione (record di 2-3 con 0-4-1 ATS) e l'ultima volta che Arkansas ha superato Alabama era il 2006, e come running back c'era un certo Darren McFadden. Da quel giorno i Crimson Tide hanno sempre vinto, incluso il 49-30 dello scorso anno, con grande prestazione del quarterback Jalen Hurts (273 yards e 4 touchdowns), ed Hurts sta facendo bene anche quest'anno col 63.1% di passaggi completati e ancora nessun turnover. Dall'altra parte per Arkansas Austin Allen si è infortunato la scorsa settimana nella sconfitta in South Carolina e oltre a questo non stava giocando una stagione convincente. Spazio al freshman Cole Kelly che ha completato 8 passaggi su 13 con 1 TD pass e 1 intercetto la scorsa settimana da subentrante. I Crimson Tide sono 8-2 ATS negli ultimi conference games, statistica in cui i Razorbacks sono 1-4 ATS, oltre allo 0-6-1 ATS nelle ultime partite.

Southern California Trojans - Utah Utes
I Trojans hanno iniziato la stagione con un record di 5-1, ma sono 1-5 ATS nelle scommesse mentre gli Utes dopo le prime 4 vittorie hanno perso l'imbattibilità la scorsa settimana, nel 20-23 contro Staford. Utah vinse 31-27 lo scorso anno contro USC grazie all'esplosione del proprio attacco nell'ultimo quarto. Quella fu anche la prima partita in NCAAF per il quarterback dei Trojans, Sam Darnold, che lanciò un 18 su 26 per 253 yards e nessun touchdowns o intercetto. Rispetto a quella partita Darnold è cresciuto molto, ma lasciano ancora dubbile tante palle perse visto che in stagione è già a 9 intercetti. Utah è però senza Tyler Huntley, infortunato, mentre ci sarà Troy Williams che ha in Darren Carrington II il suo target principale, per una squadra che può contare su un buon attacco. I Trojans sono 0-4 ATS nelle ultime partite mentre gli Utes sono 5-0 ATS in trasferta. La squadra di casa domina però 6-0 ATS nei precedenti tra USC e Utah.

Arizona State Sun Devils - Washington Huskies
Huskies ancora perfetti con un record di 6-0 (4-2 ATS), per una squadra solidissima in difesa (ha subito 14, 7, 16, 10, 7 e 7 punti) ma che anche in attacco ha tantissimo talento, e lo ha dimostrato anche nel 38-7 su California. La linea di Washington in particolare mette molta pressione ai QB avversari (già 20 sacks messi a segno), una pessima notizia per i Sun Devils che hanno un offensive line davvero leggera che non riesce a dare la giusta protezione al QB Manny Wilkins. Il 24-32 di Stanford, la settimana scorsa, è stata la 3° sconfitta nelle ultime 4 partite di Arizona State che inoltre lo scorso anno ha perso 18-44 a Washington, contro cui aveva sempre vinto nelle precedenti 9 sfide. Interssante però come i Sun Devils siano 10-0 ATS in questi precedenti contro gli Huskies. Ultimamente però Washington è 5-0 ATS nei conference games, 9-3 ATS dopo una settimana di bye e 15-6 ATS contro squadre con record perdente. Arizona State è invece 1-5 ATS nelle uscite dopo aver coperto l'handicap la partita precedente.

Tennessee Volunteers - South Carolina Gamecocks
I Gamecocks arrivano da una grande vittoria 48-22 contro Arkansas, portandosi ad un record di 4-2 (con 3-2-1 ATS) rispetto al 3-2 dei Volunteers (ma con 1-4 ATS). Tennessee è stata umiliata in casa nell'ultima sfida contro Georgia, con la sconfitta per 0-41. Lo scorso anno i Volvs persero 21-24 in South Carolina. I Volunteers sono 1-4 ATS nelle ultime partite mentre i Gamecocks sono 4-1-2 ATS negli ultimi conference games. Oggi South Carolina sfavorita con +3.5 punti di handicap di appoggio, ma gli underdogs sono avanti 5-0 ATS negli ultimi precedenti tra Volunteers e Gamecocks.

West Virginia Mountaineers - Texas Tech Red Raiders
Dopo 3 vittorie i Mountaineers si sono fermati nel 24-31 a TCU dove però hanno giocato bene (mandandoci in cassa sull'handicap +12.0) forzando i Frogs alla peggior prestazione stagionale nei 3° down. West Virginia inoltre ha un ottimo attacco su corsa, anche se la difesa su terra dei Red Raiders è un punto di forza per Texas Tech che arriva dal dominante 65-19 a Kansas. I Red Raiders hanno un record di 4-1, con un perfetto 5-0 ATS, vediamo se oggi questa striscia di handicap vincenti si interromperà e prendiamo WVU su una linea di -3.5 che ci piace (apriva a -6.5). I Mountaineers sono 5-2 ATS nelle uscite dopo aver accumulato 280+ yards passing la partita precedente mentre i Red Raiders sono 1-4 ATS nelle uscite dopo 200+ yards rushing.

Louisiana State Tigers - Auburn Tigers
La scorsa settimana avevamo puntato su LSU che ha vinto in Florida, ma solo 17-16 senza coprire per un soffio l'handicap (-1.5 punti). Oggi cambiamo bet andando sui Tigers ospiti, ovvero Auburn che dopo l'esordio perdente (6-14) a Clemson, ha vinto 5 partite di fila, mettendo in mostra una grandissima difesa che potrebbe essere un problema visto la situazione QB per niente semplice a Louisiana State. Auburn sta facendo bene anche in attacco con 3 partite di fila da 40+ punti segnati, col QB Jarrett Stidham che sta migliorando il proprio gioco. Auburn è 3-0-1 ATS negli ultimi conference games mentre Louisiana State è 0-4-1 ATS in casa. Auburn è 4-1 ATS negli ultimi precedenti contro LSU.

Florida Gators - Texas AM Aggies
Dopo una sconfitta gli Aggies sono 4-0-1 ATS nei conference games. I Gators sono 1-5 ATS quando giocano in casa dopo una sconfitta, sempre in Florida, incluso lo 0-5 ATS, sempre in casa quando sono favoriti ma non in doppia cifra.

PRONOSTICI NCAAF WEEK 7
Ragin Cajuns - Texas St Bobcats: RAGIN CAJUNS -13.5 @1.90 (stake 2)
Kansas St Wildcats - TCU Horned Frogs: UNDER 54.0 @1.90 (stake 2)
Kansas St Wildcats - TCU Horned Frogs: FROGS -6.0 @1.95 (stake 2)
Tennessee - Carolina Gamecocks: GAMECOCKS +3.5 @1.90 (stake 2)
WVU Mountaineers - Texas Raiders: MOUNTAINEERS -3.5 @1.95 (stake 2)
LSU Tigers - Auburn Tigers: AUBURN -7.0 @1.95 (stake 2)
USC Trojans - Utah Utes: UTES +13.5 @1.91 (stake 2)
Florida Gators - Texas AM Aggies: AGGIES +3.0 @1.90 (stake 2)
Arizona St Sun Devils - Washington Huskies: HUSKIES -17.5 @1.90 (stake 2)
Kent St Golden Flashes - Miami Redhawks: GOLDEN FLASHES +9.5 @1.90 (stake 2)
Arizona Wildcats - UCLA Bruins: BRUINS -2.0 @1.90 (stake 2)
San Diego Aztecs - Boise State Broncos: AZTECTS -6.5 @1.95 (stake 2)
Pittsburgh Panthers - NC State Wolfpack: WOLFPACK -10.5 @1.95 (stake 2)
In Aggiornamento...

Storie correlate

Apri un conto su Gioco Digitale, per te fino a €30 sulla prima ricarica e €10 di freebet!

Pronostici College Basket NCAAB: analisi delle partite della Week 5 dal 11 al 17 dicembre 2017

Pronostici College Basket NCAAB: analisi delle partite della Week 5 dal 11 al 17 dicembre 2017

Pronostici Hockey su Ghiaccio NHL Special Edition: analisi, statistiche e scommesse sulle partite dal 8 al 10 dicembre

Notizie correlate