Pronostici College Football NCAAF: analisi e free pick sui Bowl dal 18 al 22 dicembre 2018

Analisi e pronostici Football NCAAF

Scommesse College Football NCAAF: quote, statistiche e previsioni sui Bowl games dal 18 al 22 dicembre 2018

Stefano Guerri
18/12/2018

Continuano i Bowl games per il College Football NCAAF e in questo articolo andremo ad analizzare le nove partite in programma da martedì 18 a sabato 22 dicembre 2018, con le nostre free pick quotidiane.


Per avere tutti i contenuti completi, il borsino quotidiano con le ultime news e le variazioni di linea di NFL e College NCAAF, e tutte le pick dei nostri tre tipsters che studiano i migliori Pronostici Football Americano, attiva il servizio pro su Telegram. Contattaci per ulteriori dettagli su questo servizio esclusivo.

Analisi e Free Pick Bowl 18-22 Dicembre 2018

Cheribundi Tart Cherry Boca Raton Bowl
Northern Illinois Huskies-UAB Blazers: BLAZERS -1.5 @1.85 (stake 1)
I Blazers (10-3, 9-1 C-USA) hanno vinto la Conference USA e sfidano gli Huskies (8-5, 6-2 MAC) campioni di MAC nel Boca Raton Bowl. I Blazers hanno un solido attacco su corsa guidato dal sophomore RB Spencer Brown ma alla fine sono solo 62° come punti segnati di media (29.3). Gli Huskies possono rispondere difensivamente, ma in attacco segnano anche meno di UAB (120° in FBS con 20.7 punti di media). Il vantaggio UAB ce l'ha sulle conversioni nei terzi down dove è il 2° migliore della nazione difensivamente (26.3% di completati concessi). Un bel problema per gli Huskies che sono solo 91° in attacco come completati nei terzi down (36.1%). UAB è 9-4 ATS in questa stagione mentre NIU è 1-5 ATS contro programmi di Conference USA.

DXL Frisco Bowl
Ohio Bobcats-San Diego State Aztecs: BOBCATS -2.5 @1.85 (stake 1)
Il super attacco di Ohio contro la solida difesa di San Diego State nel Frisco Bowl di mercoledì notte in Texas. I Bobcats sono guidati dal quarterback Nathan Rourke, con un attacco da 41.2 punti di media, e 262.3 rushing yards. Gli Aztecs di yards su corsa nel concedono solo 94.5 (2.8 per portata). Questo sarà quindi un classico scontro tra attacco e difesa, privilegiamo la prima. I programmi di MAC sono forse troppo sovrastimati, come abbiamo visto ieri con Northern Illinois schiantata da UAB (buon per noi e la nostra free pick) e negli ultimi 2 anni si sono portati a casa solo un Bowl. Non credo che miglioreranno lo score questa notte contro Ohio che ha vinto anche lo scorso Bahamas Bowl superando 41-6 proprio UAB. I Bobcats arrivano a questa sfida dopo 7 vittorie nelle ultime 9 partite, e i 2 ko sono arrivati con uno scarto di appena 5 punti totali. Ohio è 7-3 ATS nelle ultime partite mentre gli Aztecs hanno perso 4 delle ultime 5 partite, con 26.4 punti concessi di media. San Diego State ha tenuto un terribile 3-9 ATS nelle scommesse di questa stagione. Vado su Ohio.

Bad Boy Mowers Gasparilla Bowl
South Florida Bulls-Marshall Thundering Herd: HERD -2.5 @1.80 (stake 1)
Per la prima volta nella loro storia Bulls e Thundering Herd si affrontano al Gasparilla Bowl dal Raymond James Stadium, Tampa, Florida. Da una parte USF ama muovere la palla su terra ma dall'altra Marshall ha una solida difesa sulle corse. Questa è una partita in casa per i Bulls, generalmente una buona notizia, ma questo è sempre un Bowl e la motivazione non mancherà nemmeno ai Thundering Herd, inoltre non dimentichiamo che in casa quest'anno USF ha tenuto un pessimo 1-5 ATS nelle scommesse. I Bulls giocano molto del proprio attacco sulle corse, ma in questa stagione Marshall ha concesso appena 2.9 yards per portata e potrà disinnescare molto della forza d'attacco di USF. Dulcis in fundo, sotto la guida di coach Doc Holliday il programma di Marshall ha un perfetto 5-0 ATS nei Bowl games.

Makers Wanted Bahamas Bowl
Toledo Rockets-Florida International Golden Panthers: OVER 56.5 @1.90 (stake 1)
I Toledo Rockets hanno vinto 4 delle ultime 5 partite di regular-season e sono diventati eleggibili per il Bahamas Bowl che giocheranno contro i Golden Panthers che cercano la 9° vittoria stagionale che sarebbe un record per il programma di Florida International. Vero che siamo in un Bowl e bisognerà stare attenti alle condizioni meteo e del vento, ma queste squadre combinano per oltre 75 punti totali, e la linea di 56.5 punti mi sembra superabile in ogni caso. Toledo gioca molto sulle corse con Bryant Koback (875 yards con 6.3 yards di media per portata e 13 touchdowns), aiutato da Shakif Seymour e Art Thompkins. Contro ci sarà la 97° difesa su corsa della nazione, quella di FIU che concede 5.1 yards di media per portata. I Panthers dovranno cercare di rispondere col proprio attacco per questo gioco Over. Per il vincitore favoriamo Toledo, ma teniamo non a bilancio questa giocata, con la linea di handicap passata da -6 a -7, un TD pieno. Il Matchup chiave sarà sulla linea, con FIU che ha concesso appena 8 sacks agli avversari, difendendo alla grande il proprio QB e permettendogli di completare quasi il 66% di lanci, ma contro i Rockets sono una delle migliori difese della nazione nel mettere pressione ai QB avversari (34 sacks messi a segno). Sotto questa pressione James Morgan potrebbe faticare più del dovuto.

Famous Idaho Potato Bowl
Brigham Young Cougars-Western Michigan Broncos: BRONCOS +12.5 @1.90 (stake 1)
Nonostante una stagione di alti e bassi BYU apre nettamente favorita contro Western Michigan nel Famous Idaho Potato Bowl. I Cougars hanno chiuso l'anno con un record di 6-6, perdendo 5 delle ultime 8 partite di regular season mentre i Broncos hanno chiuso con un record di 7-5, ma a loro volta hanno perso 3 delle ultime 4. In questa stagione BYU e Western Michigan hanno sfidato avversario comune che può darci un idea dello scontro, ovvero Northern Illinois. BYU perse 6-7 in una sfida difensiva mentre Western Michigan superò 28-21 gli Huskies. BYU ha vinto solo 4 partite con oltre 5 punti di margine finale, e una di queste vittorie larghe è arrivata contro un programma modesto come McNeese State mentre gli altri 3 successi sono arrivati contro difese davvero pessime. Non è il caso dei Broncos e oggi la linea mi sembra troppo alta per i Cougars contro cui gioco.

Birmingham Bowl
Wake Forest Demon Deacons-Memphis Tigers: TIGERS OVER 38.5 @1.90 (stake 1)
Prima sfida dal 1967 per questi due programmi con i Tigers che hanno vinto la West Division della American Athletic Conference mentre i Demon Deacons hanno chiuso 5° ACC Atlantic Division ma sono diventati eleggibili per il Bowl grazie al 59-7 su Duke con cui hanno chiuso la regular season. Memphis si affida ad uno dei migliori running backs della nazione, Darrell Henderson (1,909 yards e 22 TD con 8.9 yards per portata). Brutta notizia per Wake Forest che in stagione concede 191.3 rushing yards di media (91° in FBS). Inoltre Wake Forest è senza il miglior quarterback, Sam Hartman, dato out e al suo posto vedremo ancora Jamie Newman. Un problema di Wake Forest è in difesa in red zone visto che in stagione ha concesso 35 realizzazioni (30 delle quali touchdown) su 37 volte agli avversari. Il super attacco di Memphis in 66 volte in cui è arrivato in redzone, ha convertito il 90% delle volte (44 touchdowns e 10 field goals).

Lockheed Martin Armed Forces Bowl
Army Black Knights-Houston Cougars
Armi torna al Lockheed Martin Armed Forces Bowl grazie a 7 vittorie consecutive. I Black Knights in 7 Bowl giocati hanno sempre risolto o perso con uno scarto di un TD o meno, come lo scorso anno nel successo su San Diego State. I Cougars hanno perso 3 delle ultime 4 partite saltando l'American Athletic Conference title game. Houston ha fuori 4 uomini della linea difensiva, Ed Oliver, Jerard Carter, Payton Turner e Isaiah Chambers, non facile contro l'attacco triple option di Army. Houston quest'anno ha sfidato 2 programmi al top sulle corse, Navy e Memphis, e ha concesso rispettivamente 344 e 401 rushing yards. I Cougars giocheranno inoltre la seconda partita di fila col backup Clayton Tune al posto del QB titolare infortunato, D'Eriq King (2,982 passing yards, 675 rushing yards, 50 touchdowns), pedina importante che quest'anno ha portato Houston ad essere il 4° miglior attacco della nazione come punti segnati (46.4) e 6° come total yards (528.6) mentre Army cercherà di controllare il tempo col gioco su terra (miglior squadra in FBS come tempo di possesso medio, 38 minuti e 58 secondi). Army ha concesso solo 17.4 punti di media in questa stagione, nonostante abbia incontrato anche il super attacco di Oklahoma lasciato a soli 28 punti.

Dollar General Bowl
Troy Trojans-Buffalo Bulls
Il talento del duo di freshman Jaret Patterson e Kevin Marks (combinano 1,700 rushing yards e 25 touchdowns) ha guidato Buffalo alla prima presenza al Bowl in 5 stagioni. I Bulls hanno perso le ultime 2 partecipazioni al Bowl (2008 e 2013) mentre i Trojans giocano il 3° Bowl di fila, guidati anche loro dalle corse, quelle di B.J. Smith (1.093 yards e 12 TD). Troy aveva iniziato la stagione alla grande con record di 5-1, ma poi è andata a calare anche per via dell'infortunio del QB Kaleb Barker.

SoFi Hawai'i Bowl
Louisiana Tech Bulldogs-Hawaii Rainbow Warriors
Il grande attacco dei Rainbow Warriors (32.2 punti segnati di media) contro la mentalità difensiva dei Bulldogs (23.8) si sfidano a Honolulu. 8° volta di Hawaii a questo Bowl (record di 4-3 finora, incluso il 52-35 del 2016 contro Middle Tennessee State) mentre Louisiana Tech è alla 5° presenza al Bowl. I primi 4 Bowl i Bulldogs li hanno sempre vinti e sanno come giocare su campi ostili come visto nel 2016 quando superarono Navy all'Armed Forces Bowl, o l'anno dopo al Frisco Bowl contro SMU.

Seguici anche nel gruppo gratuito sugli Sport Americani su Telegram.

Storie correlate

Apri un conto su Snai! €5 gratis e fino a €550 di bonus sul tuo primo deposito!

Pronostici College Football NCAAF: analisi e free pick dei Bowl in programma il 31 dicembre e il primo gennaio 2019

Pronostici College Football NCAAF: analisi e free pick dei tre Bowl in programma il 26 dicembre 2018

Pronostici College Football NCAAF: analisi e free pick sui Bowl del 15 dicembre 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org