Pronostici Golf: analisi e favoriti sul Dell Technologies Championship 2018 del PGA Tour e sul Made In Denmark del European Tour

Analisi e pronostici Golf

Scommesse Golf: analisi, quote e pick sul Dell Technologies Championship 2018 del PGA Tour e sul Made In Denmark del European Tour

Stefano Guerri
29/08/2018

La settimana scorsa non siamo andati in cassa con i Pronostici di Golf, ma la stagione rimane ampiamente positiva con i nostri pronostici e oggi analizziamo il secondo evento dei playoffs FedEx Cup per il PGA Tour, mentre per l'European Tour si gioca il Made In Denmark.


Continua la stagione di Pronostici Vincenti Golf e questa settimana analizziamo il secondo evento dei playoff al PGA Tour, il Dell Technologies Championship 2018. Nel vecchio continente si gioca invece il Made In Denmark 2018.

Analisi e Pronostici PGA Tour: Dell Technologies Championship 2018

Bryson DeChambeau ha vinto il primo evento dei playoffs, il Northern Trust dove erano quotato @100, suo secondo successo del 2018. Ora si gioca il Dell Technologies Championship con i 100 migliori della classifica FedEx Cup (98 visto che mancheranno Rickie Fowler e Francesco Molinari), che rimarranno 70 per il BMW Championship.

Il TPC Boston è un par-71 da 7,342 yard molto diverso da Ridgewood dove si è giocato la scorsa settimana. Qui negli ultimi anni hanno vinto giocatori con specialità diverse, dai short-game specialist ai ball-strikers. Qui le statistiche più importanti negli ultimi 3 anni sono state quelle di Par-4 e Par-5 scoring average, seguite da Going for the Green Birdie or Better.

Vincitori ultime 10 edizioni: Justin Thomas (-17); 2016: Rory McIlroy (-15); 2015: Rickie Fowler (-15); 2014: Chris Kirk (-15); 2013: Henrik Stenson (-22); 2012: Rory McIlroy (-20); 2011: Webb Simpson (-15); 2010: Charley Hoffman (-22).

Brooks Koepka @14.00. Il campione dei due major del 2018: U.S. Open e PGA Champion, arriva dal T8 al Northern Trust e lo scorso anno ha chiuso con un discreto T18 qui al TPC Boston. La settimana scorsa Koepka è stato primo fino a metà torneo, e ha guidato il field in distance of all drives, strokes gained: off-the-tee e par-5 scoring, tutte statistiche che si potrebbero rivelare importanti anche questo weekend. Koepka è uno dei migliori giocatori al mondo in questo momento, e non penso continuerà a vincere solo dei majors.

Tiger Woods @22.00. Torno anche su Tiger che a Ridgewood ha mostrato un put troppo freddo per primeggiare, ma uno di questi eventi playoff potrebbe vincerlo, e qui ha già trionfato in passato. La settimana scorsa inoltre Woods ha messo in mostra grandi numeri di Strokes Gained Off the Tee, Approach e Tee to Green, e nell'ultimo mese e mezzo è stato tra i migliori del Tour anche in Greens in Regulation (5°) e Putting Average (7°).

Jon Rahm @23.00. Negli ultimi 8 eventi giocati lo spagnolo ha raccolto un paio di T4, un paio di T5, ma pure 3 tagli non superati, tra cui quello della settimana scorsa a Ridgewood. Rahm non sbaglia due tagli di fila da oltre un anno (14 mesi) e nel suo debutto nel 2017 qui ha chiuso con un ottimo T4. In questa stagione Rahm è stato tra i migliori del Tour nelle statistiche di: Driving Distance 17°, Distance to Apex 7°, Going for the Green 3°, Birdie Average 3° e 3° anche in par-5 Birdie or Better Conversion.

Adam Scott @26.00. Dopo l'ottimo 3° posto al Bellerive, dove è stato particolarmente efficace in strokes gained: putting, l'australiano ha confermato il suo buon momento col T5 a Ridgewood la settimana scorsa, e qui al TPC Boston ha incassato 6 top-10, incluso il 4° posto di due anni fa.

Patrick Cantlay @31.00. La scorsa settimana ha chiuso 8°, incassando così la sua 7° top-10 stagioale. Cantlay gioca con grande intensità ed è uno specialista assoluto in tee to green, caratteristiche perfette per questo evento dove ha debuttato lo scorso anno con un buon T13. 11° nella classifica FedExCup e 23° nel ranking mondiale, Cantlay non vince però dallo scorso novembre allo Shriners Hospitals for Children Open. E' ora di tornare al successo.

Billy Horschel @51.00. 3° a Ridgewood (sua 4° top 20 in 6 start), la quota di Horschel rimane alta anche se in questo momento sembra in ottima forma. Non dimentichiamo che Horschel è stato co-runner up qui nel 2014. Specialista di greens in regulation (3° del field a Ridgewood) e scrambling (1° del field a Ridgewood), lo metto senza dubbio nelle mie selezioni.

Analisi e Pronostici European Tour: Made In Denmark 2018

Dopo 4 anni il Made In Denmark cambia location, al Silkeborg Ry Golf Club tracciato al debutto per l'European Tour. Questo torneo sarà importante in chiave Ryder Cup, soprattutto per Ian Poulter, Rafa Cabrera-Bello, Paul Casey, Matt Fitzpatrick e Eddie Pepperell, ma questo è proprio l'appuntamento di casa per il veterano e capitano del team, Thomas Bjorn che è di Silkeborg.

Il tracciato è un par-72 corto (6,975 yard) che ha caratteristiche simili ai tracciati del sud dell'Inghilterra, molto alberati e con molti specchi d'acqua pericolosi, a cui aggiungere anche 160 bunkers. Qui è importante il tee e soprattutto l'approccio, occhio alle statistice di Approach to greens ma anche nel putts per GIR, mentre le due buche par-5 da 538-558 yards sono attaccabili.

Vincitori ultime 4 edizioni: 2017, Julian Suri (60/1); 2016: Thomas Pieters (12/1); 2015: David Horsey (80/1); 2014: Marc Warren (30/1).

Thomas Pieters @12.00 lo avevamo selezionato anche la settimana scorsa, visto che all'European Tour rimane uno dei migliori giocatori dell'intero field, e in questa stagione ha messo in fila anche un triplo 4° posto nel vecchio continente, oltre all'ottimo 6° posto al PGA Championship di Bellerive visto di recente.

Matthew Fitzpatrick @18.00 è in corsa per la Ryder Cup, e per centrare questo obiettivo la sua unica preoccupazione sarà vincere. Parliamo di un già 4 volte campione all'European Tour. Fitzpatrick di recente si è messo in mostra allo Scottish Open e a Firestone, partendo sempre fortissimo ma andando inesorabilmente in calo. Se riuscirà a tenere alto il livello per tutti i round, questo fine settimana potrebbe tornare ad esultare su un tracciato che esige una grande precisione, punto di forza di Fitzpatrick.

Matt Wallace @36.00 a Praga sembrava poter vincere dopo un bel avvio, ma anche lui è andato a calare durante il torneo come, e ha perso un occasione ghiotta per migliorare ancora la sua già incredibile percentuale di vittorie (9 successi in 69 tornei giocati) e dopo la Repubblica Ceca, lo riprovo anche oggi.

David Horsey @90.00 ha un ottimo rendimento in Danimarca, e lo scorso anno in questo evento sul tracciato del Himmerland chiuse 2° dietro Julian Suri. Eccellente sul green, Horsey si difende bene anche nelle statistiche di Driving Accuracy, un mix di gioco che anche in questo fine settimana potrebbe portarlo alla vittoria. La quota enorme fa il resto.

Thomas Aiken @91.00 vanta 4 titoli al European Tour, per un giocatore molto preciso, un altro che qui potrebbe fare bene a sorpresa. Il sudafricano in Italia è stato tra i migliori nelle statistiche di putts per GIR, numeri ulteriormente migliorati all'Irish Open (3° del field con 1.66 putts per GIR). Le recenti prestazioni di putting in Svezia e Germania mi convincono a provarlo come outsiders a quota alta.

Pronostici Golf

FAVORITI VINCITORI DELL CHAMPIONSHIP 2018
Brooks Koepka @14.00 (stake 1)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET DELL CHAMPIONSHIP 2018
Tiger Woods @22.00 (stake 0.5)
Jon Rahm @23.00 (stake 0.5)
Adam Scott @26.00 (stake 0.5)
Patrick Cantlay @31.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT DELL CHAMPIONSHIP 2018
Billy Horschel @51.00 (stake 0.5)

FAVORITI VINCITORI MADE IN DENMARK 2018
Thomas Pieters @12.00 (stake 1)
Matthew Fitzpatrick @18.00 (stake 1)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET MADE IN DENMARK 2018
Matt Wallace @36.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT MADE IN DENMARK 2018
David Horsey @90.00 (stake 0.5)
Thomas Aiken @91.00 (stake 0.5)

SPECIAL PICK E TESTA A TESTA
In Aggiornamento...

Storie correlate

Pronostici Golf: analisi e favoriti Charles Schwab Challenge 2019 del PGA Tour e Made in Denmark 2019 dell'European Tour

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org