Pronostici Golf: analisi e favoriti sul RSM Classic del PGA Tour e sul DP World Tour Championship 2018 dell'European Tour

Analisi e pronostici Golf

Scommesse Golf PGA Tour ed European Tour: analisi, quote, statistiche e scommesse sui vincitori del RSM Classic e del DP World Tour Championship 2018

Stefano Guerri
13/11/2018

Ci prepariamo ad un altro fine settimana con i Pronostici Golf. Al PGA Tour continuano i tornei minori come l'RSM Classic mentre all'European Tour siamo al gran finale col DP World Tour Championship 2018.


Vediamo anche questa settimana le migliori selezioni e i Pronostici Vincenti Golf.

Analisi e Pronostici PGA Tour: RSM Classic 2018

Dopo il Mayakoba arriva un altro torneo minore al PGA. Si gioca al Sea Island Resort (Plantation Course e St Simon's Island) dove non ci sarà un grande field. Il favorito secondo le quote è Webb Simpson che stacca tutti, a iniziare da Cameron Champ. Il tracciato è un corto Par-70 da 7,005 yard con fairways in Bermudagrass e greens in TifDwarf Bermudagrass. Qui le statistiche più importanti sono quelle di putting ed Approach proximity seguite da Fairways hit.

Vincitori ultime edizioni: Austin Cook (-21); 2016: Mackenzie Hughes (-17); 2015: Kevin Kisner (-22); 2014: Robert Streb (-14); 2013: Chris Kirk (-14); 2012: Tommy Gainey (-16); 2011: Ben Crane (-16); 2010: Heath Slocum (-14).

C.T. Pan @23.00. La prima scelta va su Pan che è un metronomo su fairways e greens con condizioni come quelle di Sea Island. La scorsa settimana ha chiuso con un buon T16 a El Camaleon e in questa stagione ha chiuso come runner-up dietro a Brandt Snedeker sfiorando il successo a Sedgefield. Negli ultimi 2 mesi Pan è stato nella top-10 di diverse statistiche utili per questo fine settimana: Driving Accuracy (7°), Greens in Regulation (4°) e Putting Average (9°).

Chesson Hadley @30.00. 58° nel ranking mondiale, questo sembra un evento perfetto anche per Hadley che lo ha dimostrato anche nel 2016 e 2017 con due belle prestazioni a Sea Island. Hadley la passata stagione è stato tra i migliori del Tour nelle importanti statistiche di Strokes Gained Approach (9°), Fairway Proximity (19°) e Proximity to Hole (11°). In 2 delle ultime 3 prestazioni (Kuala Lumpur e Las Vegas) Hadley è stato il 6° e il 12° miglior giocatore del field anche in Putting Average.

Jim Furyk @51.00. Sono davvero contento di poter mettere un cippino sulla quota di valore di Furyk che la scorsa settimana ha chiuso con un T6 a seguito del T4 al Wyndham Championship. Il veterano si è sempre messo in mostra a Sea Island: 11° (2010), 3° (2013) e 6° (2016). Negli ultimi 2 mesi Furyk è stato primo e secondo nelle statistiche di Driving Accuracy e Greens in Regulation e in carriera ha ottimi rendimenti su Bermudagrass o Paspalum e ha la giusta esperienza per districarsi al meglio anche nelle condizioni meteo di queste zone, molto simili ad eventi che ha già vinto: Kapalua (2001) Waialae (1996) ed Harbour Town (2010 e 2015).

Bud Cauley @56.00. Anche qui quota di valore su Cauley che nell'ultimo anno è un pò sparito dai radar anche per colpa di un pesante infortunio che ha limitato l'azione del prodotto dell'University of Alabama che ha iniziato con buon piglio la nuova stagione: 46° Safeway, 10°Shriners e 29° Mayakoba. Ottime anche le sue passate prestazioni a Sea Island con un 7° posto nel 2009 e 3° nel 2011 alla Jones Cup, 10° nell'individuale del SEC e 8° lo scorso anno al PGA.

Kramer Hickok @101.00. Possibile sorpresa su Hickok dato in tripla cifra. Il rookie texano per molti potrebbe essere il nuovo Jordan Spieth. 23° al TPC Summerlin, in questo avvio stagionale Hickok ha fatto bene anche in Messico la settimana scorsa (27°, ma aveva iniziato da leader assieme a Kuchar e Bozzelli) dove ha segnato anche il suo miglior rendimento di sempre in Putting. Negli ultimi 2 mesi Hickok è stato tra i migliori in diverse statistiche: 3° in Driving Accuracy e 19° in Greens in Regulation, ma è stato ampiamente sufficente anche in Scrambling (40°), Fairway Proximity (22°) e Bogey Avoidance (52°).

Analisi e Pronostici European Tour: DP World Tour Championship 2018

Dopo 11 mesi di sfide siamo arrivati alla finale di Dubai, all'Earth Course, tracciato disegnato da Greg Norman, lughissimo con le sue 7,675 yards. I Greens sono a loro volta larghi e ondulati in Bermudagrass. Qui è ovviamente importante il gioco dal tee e in particolare le statistiche di Driving Distance, Distance off the tee e Tee-to-green. I vincitori delle ultime edizioni si sono messi particolarmente in mostra sui par-4.

Vincitori ultime edizioni: 2017: Jon Rahm, 12/1; 2016: Matthew Fitzpatrick, 66/1; 2015: Rory McIlroy, 5/1; 2014: Henrik Stenson, 17/2; 2013: Henrik Stenson, 11/1; 2012: Rory McIlroy, 6/1; 2011: Alvaro Quiros, 40/1; 2010: Robert Karlsson, 50/1.

Field molto interessante con Rory McIlroy favorito. Il nordirlandese ha vinto 2 volte questo evento, come lo svedese Henrik Stenson. In gioco anche il detentore del titolo, Jon Rahm e il connazionale Sergio Garcia che sta attraversando un momento di ripresa in un annata tutto sommato deludente. Il nostro Francesco Molinari ha saltato gli ultimi 2 eventi anche se è tra i primi della Race to Dubai, ma nei tracciati così lunghi fatica.

Jon Rahm @13.00. Vado sul detentore del titolo che nell'ultima uscita al WGC HSBC Champions abbiamo rivisto in forma e in crescita negli ultimi 2 giorni dopo un avvio a rilento. Lo scorso anno ha debuttato su questo tracciato vincendo. Difendere il titolo a Dubai non è semplice, ma il giovane spagnolo può farcela.

Haotong Li @21.00 è un altro apparso in grande forma in queste ultime settimane, con una striscia di top-5 che parla da sola. La stella cinese ha fatto bene anche la settimana scorsa a Sun City grazie ad un inizio di torneo fulminante, dimostrando un caldo putter. In questa stagione Li è stato tra i migliori del tour anche nelle statistiche di Driving Distance, ottime per primeggiare a Earth Course. Li ha vinto 2 tornei European Tour e in questa stagione ha vinto proprio il Dubai Desert Classic.

Matthew Fitzpatrick @36.00. Specialista dei tracciati lunghi, qui ha vinto nel 2016 e ha vinto anche in Qatar, quindi in queste zone l'inglese va forte. Ottimo in total driving e ball-striking, è il putter a lasciare qualche dubbio su Fitzpatrick che però ha una quota di valore che vale un tentativo.

Jordan Smith @101.00. Con Smith si sale in tripla cifra di quota. Smith è tra i migliori dell'European Tour nelle statistiche di Total Driving e nelle ultime 3 settimane è stato tra i migliori anche in Driving Accuracy senza dimenticare 3 top-8 in putting performances negli ultimi 5 eventi giocati, un mix che lo rende esplosivo per questo weekend. Il mese scorso, su un altro tracciato simile a quello di questa settimana (Walton Heath), Smith ha chiuso al 3° posto confermando di poter giocare anche per la vittoria

Dean Burmester @101.00. Lo scorso anno ha debuttato a Dubai con un grande 4° posto. Il nativo dello Zimbabwe non vince dal 2017 all'European Tour (Tshwane Open). Di recente lo abbiamo visto competitivo col T9 allo Scottish Open e 11° la scorsa settimana al Nedbank, ritrovandosi in top-60 nella Race To Dubai. In queste zone nel 2017 lo abbiamo visto molto bene anche all'Abu Dhabi Championship (7°) e ad inizio di questa stagione al Dubai Desert Classic (22°). Nelle ultime settimane Burmester ha migliorato il proprio gioco e potrebbe essere la grande sorpresa di questo finale.

Pronostici Golf

FAVORITI VINCITORI RSM CLASSIC 2018
C.T. Pan @23.00 (stake 1)
Chesson Hadley @30.00 (stake 1)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET RSM CLASSIC 2018
Jim Furyk @51.00 (stake 0.5)
Bud Cauley @56.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT RSM CLASSIC 2018
Kramer Hickok @101.00 (stake 0.5)

FAVORITI VINCITORI DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP 2018
Jon Rahm @13.00 (stake 1)
Haotong Li @21.00 (stake 1)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP 2018
Matthew Fitzpatrick @36.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP 2018
Jordan Smith @101.00 (stake 0.5)
Dean Burmester @101.00 (stake 0.5)

Storie correlate

Apri un nuovo conto gioco su Sisal, per te un bonus fino a 225€

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org