Pronostici Golf: analisi e favoriti sul Desert Classic del PGA Tour e sul Abu Dhabi HSBC Championship 2019 dell'European Tour

Analisi e pronostici Golf PGA ed European Tour

Scommesse Golf PGA ed European Tour: quote, statistiche e free pick su Desert Classic e Abu Dhabi HSBC Championship dal 17 al 20 gennaio 2019

Stefano Guerri
15/01/2019

Secondo evento di Golf PGA Tour in analisi per questa stagione dopo che abbiamo subito sfiorato il colpaccio in quota @80 con Putnam che ha chiuso 2° al Sony Open. Oggi cercheremo di aggiustare la mira col Desert Classic, ma si gioca l'Abu Dhabi HSBC Championship 2019.


Anche nel 2019 iniziamo a far capire di che pasta siamo fatti e a spaventare i bookmakers con i Pronostici Vincenti Golf. Nel primo evento che abbiamo analizzato nel 2019 col PGA Tour, abbiamo subito sfiorato il colpaccio con Putnam @80 che si è arreso a Kuchar solo l'ultimo giorno. Tra le nostre selezioni c'era anche Marc Leishman @20 che ha chiuso sul podio. Fallire per un soffio quote del genere fa male, ma ci fa anche capire di essere sulla giusta strada pure nel 2019, dopo 4 stagioni di grandi casse col Golf.

Analisi e Pronostici PGA Tour: Desert Classic 2019

Si gioca dal PGA West Stadium Course di La Quinta, California, questo Desert Classic dove Jon Rahm @7.50 cercherà di difendere il titolo vinto lo scorso anno, e secondo le quote di Bet365 è proprio lui il favorito su Justin Rose @10 e Patrick Cantlay @17. Completano la top 10: Charles Howell III @21, Adam Hadwin @26, Andrew Putnam @29, Aaron Wise @36, Abrham Ancer @36, Luke List @36, Chaz Reavie @41, Phil Mickelson @41 e Patton Kizzire @41.

Questo evento si giocherà su 3 tracciati differenti, per un par-72 da 7,133-yard, a complicare un pò le cose in analisi. Le statistiche principali saranno comunque quelle di Par-5 (più importanti rispetto a Par-3 e Par-4), Going for the Green e soprattutto Greens in Regulation che è la statistica più importante in assoluto questo fine settimana.

I Greens sono in TifDwarf Bermudagrass, e consigliamo di fare attenzione anche alle statistiche di One-Putt Percentages mentre questo evento è tra i più semplici come Scrambling. Ci saranno inoltre da considerare le condizioni meteo (atteso molto vento sabato). Qui possono vincere allo stesso modo sia i grandi e potenti colpitori che i giocatori più accurati. Solitamente chi ha vinto qui negli ultimi anni, si era già scaldato al meglio, facendo bene le settimane prima nel tour delle Hawaii.

Vincitori ultime edizioni: 2018: Jon Rahm (-22); 2017: Hudson Swafford (-20); 2016: Jason Dufner (-25); 2015: Bill Haas (-22); 2014: Patrick Reed (-29); 2013: Brian Gay (-25); 2012: Mark Wilson (-24).

Jon Rahm @8.00 è il campione in carica dopo il successo dello scorso anno, arrivato grazie all'eccezionale rendimento del giovane spagnolo sui par-5. Due settimane fa a Kapalua ha chiuso con un T8, riprendendo bene dopo la chiusura del 2018 con il T4 a Dubai e il successo alle Bahamas. Rahm conosce bene il deserto visto che si è formato ad Arizona State e cercherà di difendere il titolo.

Charles Howell III @21.00 nelle ultime 3 prestazioni ha incassato una vittoria, un T14 e un T8, e in questo momento sembra uno dei giocatori più in forma del Tour. Lo prendo anche a La Quinta dove dal 2007 ha giocato 10 volte superando sempre il taglio e chiudendo sempre in top-20 nelle ultime 3 prestazioni qui in California.

Abraham Ancer @40.00. I suoi numeri in tee-to-green (che potrebbero essere buoni anche oggi) lo hanno portato ad ottimi rendimenti: 9° a El Camaleon, 8° al Golf Club of Houston, 4° al TPC Potomac, 5° a Glen Abbey e 7° al TPC Boston. Ancer ha anche un T5 al CIMB Classic in Malaesia e l'ultima volta che ha giocato nel deserto, al TPC Summerlin (Shriners Open) ha chiuso con un ottimo T4. La prestazione al Australian Open ha dato linfa ad Ancer che attualmente è tra i migliori del PGA nelle statistiche di Proximity to Hole (2°) e Total Birdies (23°), ma la settimana scorsa si è messo in mostra anche nei numeri di Greens in Regulation (13°), tutti spunti che fanno ben sperare anche per questo fine settimana.

Luke List @40.00 al debutto stagionale, per uno dei migliori talenti ancora alla ricerca di un titolo PGA e solitamente si concentra al massimo nel calendario di dicembre e gennaio. List ama le superfici in TifDwarf Bermudagrass dove spesso si è messo in mostra: 6° al PGA West (2016), 2° a Jackson (2016) e 4° a Sea Island lo scorso novembre. Nell'ultima prestazione al PGA è stato tra i migliori in Proximity e Putts per GIR e in questa stagione eccelle in Strokes Gained Off the Tee (6°) Strokes Gained Tee to Green (7°), Greens and Regulation (28°) e Proximity to Hole (54°).

Corey Conners @67.00. Quota alta su Conners che ha giocato il Sony Open da qualificato ed è stato straordinario col T3 finale in cui è risultato tra i migliori nelle statistiche di total driving, GIR e putting: birdies-or-better. Al suo secondo anno al PGA, attualmente Conners è 19° nella classifica FedEx Cup. Interessanti anche i suoi rendimenti nei Green in TifDwarf bermudagrass e la quota alta vale un tentativo oggi.

Analisi e Pronostici European Tour: Abu Dhabi HSBC Championship 2019

La stagione dell'European Tour viene aperta mercoledì da Abu Dhabi col HSBC Championship, evento entrato a far parte delle Rolex Series, che mette in palio 7 milioni di dollari, quindi il Field è interessante. Le lavagne per il vincitore finale sono infatti dominate da nomi altisonanti come Dustin Johnson @6.50, Brooks Koepka @11, Tommy Fleetwood @11 ed Henrik Stenson @17. Completano la top 10: Louis Oosthuizen @19, Thomas Pieters @21, Tyrell Hatton @23, Rafa Cabrera Bello @26, Haotong Li @29, Matt Wallace @31 e Thorbjorn Olesen @31.

Vincitori ultime edizioni: 2018: Tommy Fleetwood, 20/1; 2017: Tommy Fleetwood, 60/1; 2016: Rickie Fowler, 16/1; 2015: Gary Stal, 150/1; 2014: Pablo Larrazabal, 125/1; 2013: Jamie Donaldson, 66/1; 2012: Robert Rock, 150/1; 2011: Martin Kaymer, 8/1, 2010: Martin Kaymer, 14/1.

Il tracciato disegnato da Peter Harradine misura 7,583 yard con difficili fairways e bunkers piazzati in punti chiave in cui è facile finire, rischiando di rovinare un intero giro. Su questo tracciato serve eccellere in accuracy e serve anche un buon putt sulla superficie dei Green in Bermuda Tifdwarf.

Henrik Stenson @17.00. Dopo 2 anni di dominio gioco contro Fleetwood che non credo andrà a completare il tris di vittorie consecutive ad Abu Dhabi. Potrebbe contendergli il titolo Stenson, il grande campione svedese che negli ultimi anni è stato abbastanza limitato dagli infortuni ed è un pò sparito dai radar e dalle posizioni che contano e che gli competerebbero. Il 2019 potrebbe essere l'anno della rinascita di Henrik, specialista in GIR e putts per GIR e che non vince all'European Tour dal 2016 (Open Championship), un astinenza da interrompere. Il 42enne svedese sa come giocare in tracciati del genere visto che in carriera ha vinto tornei come Qatar Masters, Dubai Desert Classic e DP World Tour Championship (2 volte). Oltre a Fleetwood, evito anche i due grandi favoriti americani. DJ ha una quota davvero troppo bassa mentre Koepka è un grande campione che si è affermato nel 2018 a forza di majors vinti, ma negli ultimi 2 anni non è mai partito forte in gennaio, e il mediocre T24 al Sentry ne da conferma ancora una volta.

Louis Oosthuizen @19.00. Il sudafricano ha chiuso il 2018 in grande stile, mettendo in mostra il suo putter e i numeri di GIR. Oosthuizen ha incassato un T5 al CIMB Classic, un T29 alla CJ Cup e un 3° posto al Nedbank a precedere l'emozionante vittoria al SA Open e il titolo del British and South African Open Championship. Oosthuizen non gioca questo evento dal 2011 quando non superò nemmeno il taglio, ma in questo momento lo vedo bene e la quota quasi a 20 volte la posta mi soddisfa per puntare su un giocatore che spesso finisce nelle nostre selezioni.

Martin Kaymer @50.00. Negli ultimi anni il giocatore di Dusseldorf è finito molto in basso nel ranking mondiale, ma se c'è un tracciato dove può fare la differenza, rilanciandosi, è proprio quello di Abu Dhabi. Dopo aver sbagliato il taglio al debutto nel 2007, Kaymer è stato impressionante qui con 3 vittorie e un 2° posto, compreso il successo con 8 colpi di vantaggio del 2011 ma anche la capitolazione nel 2015 dove da avanti di 10 colpi non è poi riuscito a calare il poker, lasciando il successo al poco noto Gary Stal. Da quel crollo Kaymer ha continuato a giocare con buona costanza qui (16°, 4° e 27°). Nel finale del 2018 ha fatto vedere prestazioni incoraggianti (come il T5 al Turkish Airlines Open) che fanno ben sperare per questo inizio di 2019.

Jason Scrivener @111.00. Il colpo a quota alta, in tripla cifra, va sull'australiano che di recente ha chiuso 3° sui Bermudagrass greens di Hong Kong e 6° all'Australian PGA Championship prima di Natale, risultati che fanno ben sperare, come fanno ben sperare i grandi rendimenti di GIR tenuti nei 3 eventi giocati in questa stagione (5°, 8° e 7° migliore del field). Ad Abu Dhabi ha chiuso 39° e 48° in passato, due weekend in cui era stato bene anche in top-20. Se riuscirà a limare qualche errore, trovando costanza, potrebbe essere la grande sorpresa del primo fine settimana di European Tour, anche se come visto il Field non è morbidissimo per giocatori meno noti come Scrivener, ma la quota a 111 volte la posta ripaga bene l'azzardo.

Pronostici Golf

FAVORITI VINCITORI DESERT CLASSIC 2019
Jon Rahm @8.00 (stake 1)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET DESERT CLASSIC 2019
Charles Howell III @21.00 (stake 0.5)
Abraham Ancer @40.00 (stake 0.5)
Luke List @40.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT DESERT CLASSIC 2019
Corey Conners @67.00 (stake 0.5)

FAVORITI VINCITORI ABU DHABI HSBC 2019
Henrik Stenson @17.00 (stake 1)
Louis Oosthuizen @19.00 (stake 1)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET ABU DHABI HSBC 2019 2019
Martin Kaymer @50.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT ABU DHABI HSBC 2019 2019
Jason Scrivener @111.00 (stake 0.5)

Storie correlate

Apri un conto Eurobet! Per te €10 gratis e €200 di bonus sul tuo primo deposito!

Pronostici Golf PGA Tour ed European Tour: analisi e scommesse CareerBuilder Challenge ed Abu Dhabi HSBC Championship 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org