Pronostici Golf: analisi e favoriti Genesis Open 2019 del PGA Tour e World Super 6 dell'European Tour

Analisi e pronostici Golf

Scommesse Golf PGA ed European Tour: quote, statistiche e free pick su Genesis Open 2019 e ISPS Handa World Super 6

Stefano Guerri
13/02/2019

Ci riproviamo anche questa settimana con i Pronostici Golf sempre più vincenti dopo la cassa con Phil Mickelson preso @26 di quota nell'ennesimo trionfo a Pebble Beach. Vediamo ora analisi e scommesse sul Genesis Open del PGA Tour e sul ISPS Handa World Super 6 dell'European Tour.


Vediamo analisi e Pronostici Vincenti Golf col doppio appuntamento di PGA Tour ed European Tour che hanno in programma rispettivamente Genesis Open 2019 e World Super 6.

Analisi e Pronostici PGA Tour: Genesis Open 2019

Il PGA Tour chiude il viaggio sulla West Coast dal Riviera Country Club di Pacific Palisades, California, per il Genesis Open 2019 dove favorito dalle quote di Bet365 troviamo Dustin Johnson @9, davanti a Justin Thomas @13, Rory McIlroy @15, Bryson DeChambeau @17 e Jon Rahm @17. Appena più staccato il campione in carica Bubba Watson @21. Torna in gioco anche Tiger Woods @23, la stessa quota di Xander Schauffele e Phil Mickelson vincitore della scorsa settimana a Pebble Beach.

Vincitori ultime edizioni: 2018: Bubba Watson (-12); 2017: Dustin Johnson (-17); 2016: Bubba Watson (-15); 2015: James Hahn (-6); 2014: Bubba Watson (-15); 2013: John Merrick (-11); 2012: Bill Haas (-7); 2011: Aaron Baddeley (-12); 2010: Steve Stricker (-16).

Il tracciato è un par-71 da 7,322 yard molto vecchio stile dove la chiave del successo è in approccio visto che parliamo di uno dei circuiti più difficili in hit greens. I greens sono composti di una veloce Bentgrass Poa Annua. Come statistiche principali oltre all'Approach segnaliamo Proximity to Hole e anche un bel test per i Par-4 Scoring.

Rory McIlroy @15.00 è il nostro favorito assoluto. In stagione il campione nord irlandese, ex numero uno al mondo, ha già fatto bene a Kapalua (T4) e Torrey Pines (T5) ed è alla 3° presenza al Riviera dove ha incassato un doppio T20 (2016-2018). Con The Players Championship, World Golf Championships e Masters alle porte, in programma nei prossimi mesi, mi aspetto che Rory inizi ad andare in quota offrendo il suo miglior golf e una vittoria al Genesis Open sarebbe una bella iniezione di fiducia.

Bubba Watson @21.00 è uno specialista del Riviera, non per niente è il campione in carica e qui ha vinto 3 volte negli ultimi 5 anni. Impossibile non inserirlo tra le nostre selezioni, preferendolo in quota a Dustin Johnson, l'altro grande specialista su questo tracciato. Bubba qui vanta anche 4 top-20 oltre alle 3 vittorie e un paio di settimane fa lo abbiamo visto in forma col T4 al TPC Scottsdale dove è stato il migliore nelle statistiche di Strokes Gained: Tee-to-Green, un altra caratteristica importante per primeggiare oggi.

Hideki Matsuyama @26.00. Specialista dei tracciati che richiedono grandi rendimenti in tee-to-green, e ottimo nelle statistiche di SG Approach, qui al Riviera il nativo giapponese ha sempre fatto bene nelle sue prime 3 apparizioni (T23-T4-T11). Matsuyama arriva dal T3 a Torrey Pines e dal T15 al TPC Scottsdale dove è stato in top-10 in tutte queste statistiche importanti: Total Driving, Ball Striking, Greens in Regulation.

Adam Scott @36.00 qui ha vinto nel 2005 e ha incassato altre 6 top-20 al Riviera. Il regular australiano non vince quasi da 3 anni e dopo Matt Kuchar, Charles Howell III e Rickie Fowler, potrebbe essere il suo turno tra i grandi nomi che stanno interrompendo l'astinenza di successi al PGA in questo avvio stagionale. Scott è certamente in ascesa con un bel finale di 2018 (3° al Bellerive PGA Championship, 5t° al The Northern Trust e 10° al CJ Cup) e il runner up a Torrey Pines dove è stato il migliore del Field nelle statistiche di SG Approach e 4° anche in SG Tee to Green.

Cameron Smith @36.00. A 25 anni è pronto per fare il grande salto di qualità. Questa è la sua 4° partecipazione al Riviera dove ha sempre superato il taglio e dove lo scorso anno si è messo in mostra con un bel T6. Smith potrebbe essere un contender anche questa settimana dove arriva con una grande costanza derivata dalle 5 top-25 nelle prime 6 prestazioni di questa stagione.

Keegan Bradley @91.00. Qui alziamo di parecchio il tiro col la quota alta su Bradley che conosce bene il Riviera dove ha chiuso 2° nel 2012, 4° nel 2015 e dove ha altre 2 top-20. Bradley ha fatto bene anche a Torrey Pines, tracciato molto simile al Riviera (ad iniziare dal Kikuyugrass sui fairways e dal Poa Annua sui greens), e che prendiamo come punto di riferimento recente anche per le scommesse di questo fine settimana. Tornato nella top 50, Keegan ha buone statistiche in Total Driving, Ball Striking, SG Tee to Green e Proximity to Hole, tutti numeri importanti per fare bene al Genesis, e magari vincerlo. La quota vale un tentativo.

Analisi e Pronostici European Tour: World Super 6

La scorsa settimana David Law ha sorpreso il mondo del Golf vincendo il Vic Open, un colpo impronosticabile visto che parliamo di un giocatore che era quotato @300. Questa settimana si gioca l'ISPS Handa World Super 6, evento particolare visto che i primi due giorni funzioneranno come un normale evento European Tour strokeplay, con il taglio sui primi 65. L'obiettivo di sabato è di entrare tra i primi 8 dei 24 che accederanno al secondo turno di eliminazione diretta dell'ultimo giorno. In un evento così particolare Bet365 da la possibilità di scommettere anche solo sul vincitore del torneo strokeplay su 54 buche, ignorando il match play di domenica.

Vincitori ultime edizioni (2017 e 2018 col nuovo format): 2018: Kiradech Aphibarnrat, 25/1; 2017: Brett Rumford, 50/1; 2016: Louis Oosthuizen, 10/1; 2014: Thorbjorn Olesen, 40/1; 2013: Jin Jeong, 250/1; 2012: Bo Van Pelt, 7/1.

Il tracciato del Lake Karinnyup è un classico par-72 da 7,143 yards, piazzato a qualche miglio dall'Oceano Indiano. Oltre a fare attenzione alle condizioni del vento, qui le statistiche più importanti sono le classiche Greens in regulation e Scrambling.

Le quote sul vincitore finale favoriscono Thomas Pieters @15 su Jason Scrivener @17, anche se i due sono perfettamente alla pari nelle scommesse strokeplay 54 buche.

La nostra prima giocata è su Thomas Pieters @17.00 solo sulla vittoria finale e a stake pieno visto che il belga il suo vantaggio lo prenderebbe proprio in un eventuale matchup play. Pieters ha comunque grande esperienza per giocare anche sulle prime 54 buche e lo dimostra anche la costanza con cui ha giocato negli ultimi 6 eventi in cui è sempre stato in top-30.

Lucas Herbert @19.00. Quota non altissima su Herbert che però ha buoni numeri su questo tracciato e a Dubai si è messo in mostra con un bel T7. Lo prendiamo come primo nelle 54 buche, ma con mezzo stake.

Adrian Otaegui @51.00. Qui dividiamo invece mezzo stake sulle 54 buche e mezzo stake sulla vittoria finale, cosa che faremo anche nella prossima pick. Otaegui di recente ha fatto vedere grandi rendimenti nelle statistiche di GIR che mi danno fiducia, assieme ad una quota di valore sullo spagnolo che al Vic Open non ha brillato (T62), ma la settimana prima al Saudi International aveva fatto bene con un T24, e non dimentichiamo che di recente ha portato a casa anche un ottimo T4 al DP World Tour Championship di Dubai.

Paul Dunne @56.00 è forte di grandi numeri nelle statistiche di Scrambling e Driving Accuracy. La settimana scorsa al Vic Open l'irlandese è tornato a farsi vedere in forma col T17 finale. 

Pronostici Golf

FAVORITI VINCITORI GENESIS OPEN
Rory McIlroy @15.00 (stake 1)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET GENESIS OPEN
Bubba Watson @21.00 (stake 0.5)
Hideki Matsuyama @26.00 (stake 0.5)
Adam Scott @36.00 (stake 0.5)
Cameron Smith @36.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT GENESIS OPEN
Keegan Bradley @91.00 (stake 0.5)

FAVORITI VINCITORI WORLD SUPER 6
Thomas Pieters @17.00 (stake 1)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET WORLD SUPER 6
Lucas Herbert @19.00* (stake 0.5)
Adrian Otaegui @51.00 (stake 0.5)
Adrian Otaegui @51.00* (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT WORLD SUPER 6
Paul Dunne @56.00 (stake 0.5)
Paul Dunne @56.00* (stake 0.5)

*Pick su 54 buche strokeplay.

Storie correlate

Apri un nuovo conto gioco su Sisal, per te un bonus fino a 225€

Pronostici Golf PGA Tour: analisi e scommesse sul Genesis Open 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org