Pronostici Golf PGA Tour ed European Tour: analisi, favoriti e pronostici sullo Houston Open e sul Open d'Italia 2019

Analisi e pronostici Golf

Scommesse Golf PGA Tour ed European Tour: quote, statistiche e free pick sullo Houston Open e sul Open d'Italia dal 10 al 13 ottobre 2019

Stefano Guerri
09/10/2019

Ormai non ci sono più parole per descrivere questa stagione. Lo scorso weekend abbiamo esagerato con un doppio runner up: al PGA (Cantlay @13 che ha perso ai playoff contro Na) e all'European Tour (Cabrera Bello @11). Vediamo ora i tornei in programma questa settimana dal 10 al 13 ottobre con l'Italian Open, oltre allo Houston Open.


Ma non finisce qui perché oltre al doppio runner up tra Shiners Hospitals Open ed Open de Espana, la settimana scorsa abbiamo preso altri 4 giocatori in top-10: DeChambeau @17 e Hadwin @41 entrambi 4°, più Simpson @23 che ha chiuso 7° al PGA, ma anche il 4° posto di Arnaus @31 in Spagna.

Vediamo i Pronostici Vincenti Golf con l'atteso appuntamento della nostra penisola, l'Open d'Italia dall'Olgiata per l'European Tour, ma continua anche il PGA Tour con lo Houston Open.

Analisi e Pronostici PGA Tour: Houston Open 2019

Si gioca dal Golf Club of Houston, un tracciato par 72 da 7,441 yard, disegnato originalmente da Rees Jones con greens in MiniVerde Ultradwarf Bermudagrass. Qui la statistica più importante è quella di Scrambling, seguita da Greens in Regulation e Going for the Green.

Vincitori ultime edizioni: 2018: Ian Poulter (-19); 2017: Russell Henley (-20); 2016: Jim Herman (-15); 2015: J.B. Holmes (-16); 2014: Matt Jones (-15); 2013: D.A. Points (-16); 2012: Hunter Mahan (-16); 2011: Phil Mickelson (-20); 2010: Anthony Kim (-12).

Il field non è dei migliori, ammettiamolo, ed Henrik Stenson @10 è il grande favorito, su Cameron Champ, Brian Harman e Daniel Berger staccatissimi @23. Non ci sarà invece Poulter, il campione in carica che ha preferito venire a giocare in Italia (un altro torneo che ha vinto nel 2012).

Ci sarà invece Russell Henley @26.00 che ha vinto l'edizione del 2017 a cui aggiunge altre 5 top-10 con una media di 69.08 colpi su questo tracciato. La nuova stagione di Henley non è iniziata male visto che è sempre andato a premio e in miglioramento: Old White TPC (57°), CC of Jackson (54°) e TPC Summerlin (35°). La settimana scorsa è apparso particolarmente a suo agio nelle statistiche di Strokes Gained Approach (3°) e negli ultimi 2 mesi è stato tra i migliori del PGA anche in Greens in Regulation.

Facciamo un passo indietro su Brian Harman @23.00 che abbiamo preso la settimana scorsa allo Shiners (quota @76) dove ha dimostrato di essere in pieno recupero col T18 finale, e potrebbe andare ulteriormente a migliorare a Houston dove ha sempre giocato bene con un T25-T5-5°-T18 dal 2015 ad oggi.

Harris English @41.00 cerca il rilancio in questa stagione 2019/20 dove si è già messo in mostra col 4° posto all'Old White TPC, 6° al CC of Jackson e 33° a Silverado. Negli ultimi 2 mesi è stato in top-10 sia nelle statistiche di Driving Accuracy che di Greens in Regulation, ma ha fatto benissimo anche in SG Off the Tee, SG on Approach, SG Tee to Green e SG Putting. English ha debuttato qui nel 2012 con un T17 e da allora è andato a premio 4 volte su 5. I numeri di Total Driving e Ball Striking del 30enne rimangono ottimi, come i suoi rendimenti su greens Bermudagrass. A tutto questo aggiungiamo anche una quota di assoluto valore.

Brice Garnett @81.00 è la quota più alta tra le mie selezioni. Garnett è un giocatore che in carriera ha i suoi migliori risultati ad autunno e arriva dal 23° posto a Silverado. Anche lui dovrebbe trovarsi a suo agio su greens in Bermudagrass MiniVerde.

Analisi e Pronostici European Tour: Open d'Italia 2019

Siamo arrivati al 76° Open d'Italia, dopo la vittoria di John Rahm, beniamino di casa che ha vinto nella sua Spagna, davanti al connazionale Cabrera Bello. Questo sport sta crescendo molto nel belpaese grazie anche a tanti campioni come Francesco ed Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato Paratore e Guido Migliozzi, tutti presenti all'Olgiata GC, un tracciato par-71 da 7,523 yards.

Il layout del tracciato è abbastanza claustrofobico, non ai livelli di Wentworth, ma comunque impegnativo in termini di fairways, ma anche i greens sono molto piccoli ed ondulati, in Bentgrass.

Qui all'Olgiata Ian Poulter @46 ha vinto nel 2012, ma anche nel 2002. Mancherà invece Thorbjorn Olesen, il campione in carica. Il field è comunque di ottimo livello con Paul Casey @10 e Justin Rose @12 favoriti sul nostro Francesco Molinari @17 che qui ha vinto nel 2016, e che si mette alla pari con Shane Lowry @17 e davanti a Matthew Fitzpatrick @23, Danny Willet e Matt Wallace @26. In gioco anche Tyrrell Patton che ha vinto nel 2017 e che si gioca @31 come Alex Noren e il nostro Andrea Pavan.

Vincitori ultime edizioni: 2018: Thorbjorn Olesen, 80/1; 2017, Tyrrell Hatton: 18/1; 2016: Francesco Molinari, 25/1; 2015: Rikard Karlberg, 70/1; 2014: Hennie Otto, 80/1; 2013: Julien Quesne, 80/1; 2012: Gonzalo Fdez-Castano, 40/1; 2011: Robert Rock, 66/1; 2010: Fredrik Andersson Hed, 66/1.

Francesco Molinari @17.00. Rose (che non gioca a Roma dal 2002 quando non superò nemmeno il taglio) e Casey (al debutto) sono i due avversari principali di Chicco che vinse l'Open d'Italia nel 2016 ma anche dieci anni prima nel 2006, a cui aggiunge pure 5 top-10 e 5 top-20 all'evento di casa. Molinari arriva da una stagione in cui ha vinto un major (Carnoustie) e sfiorato il successo anche ad Augusta. Molinari ha vinto l'Arnold Palmer Invitational. Di recente lo abbiamo visto 14° a Wentworth e 23° al Safeway Open del PGA Tour dove era 3° dopo la prima giornata.

Andrea Pavan @31.00. Seconda selezione, secondo italiano. Pavan l'ho preso anche la settimana scorsa in Spagna, @17 di quota, le ha chiuso con un ottimo 12° posto, dopo il 10° posto al Alfred Dunhill Links Championship. Lo appoggio anche questa settimana in Italia, nella gara di casa.

Erik Van Rooyen @36.00. Gioco sul sudafricano che ha una quota onestamente di valore su un tracciato che dovrebbe adattarsi alle sue corde col suo put e anche il suo colpo da tee. Questa estate Van Rooyen è stato fantastico e prima dell'ultimo taglio non superato aveva messo in fila 6 top-20 all'European Tour, compresa la vittoria in Svezia

Joost Luiten @50.00. In termini di quota l'olandese è davvero interessante visto che parliamo di un giocatore che negli ultimi 5 tornei è stato impressionante nelle statistiche di Greens In Regulation e Driving Accuracy che saranno determinanti anche qui all'Olgiata. Ha giocato 6 volte l'Open d'Italia incassando 2 top-5. Sui tracciati di questo tipo, tree-lined, ha avuto i suoi miglior risultati in carriera.

Fabrizio Zanotti @150.00. Qui andiamo in tripla cifra con Zanotti che ha un nome italianissimo ma è argentino. Zanotti ha iniziato molto bene la stagione poi è andato a calare sino a settembre, il suo momento più difficile da cui potrà comunque recuperare, come già visto la settimana scorsa col 12° posto in Spagna dove è stato ottimo nelle statistiche di Total Driving (5°) e Ball Striking (4°). Anche lui è ottimo sui tracciati di questo genere.

Ashley Chesters @151.00. Altra quota enorme per uno specialista dei tee-to-green e anche dei tracciati tree-lined, anche se non ha superato il taglio di recente al Dunhill Links, incidente di percorso che ha fatto anche salire la quota di Chesters che a mio avviso è comunque di valore. Lo scorso mese a Crans è stato il migliore nelle statistiche di Driving Accuracy, specialità in cui ha fatto benissimo anche al KLM Open, al Porsche European Open e a Wentworth.

Pronostici Golf

FAVORITI VINCITORI HOUSTON OPEN 2019
Brian Harman @23.00 (stake 0.5)
Russell Henley @26.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET HOUSTON OPEN 2019
Harris English @41.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT HOUSTON OPEN 2019
Brice Garnett @81.00 (stake 0.5)

FAVORITI VINCITORI OPEN ITALIA 2019
Francesco Molinari @17.00 (stake 0.5)
Andrea Pavan @31.00 (stake 0.5)
------------------------- --------------------------------------------------------------
VALUE BET OPEN ITALIA 2019
Erik Van Rooyen @36.00 (stake 0.5)
Joost Luiten @50.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT OPEN ITALIA 2019
Fabrizio Zanotti @150.00 (stake 0.5)
Ashley Chesters @151.00 (stake 0.5)

Storie correlate

Pronostici Golf PGA Tour: analisi e scommesse sullo Houston Open 2018

Pronostici Golf: analisi e favoriti sul Memorial Tournament del PGA Tour, e sul Open d'Italia 2018 del European Tour

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org