Pronostici Golf PGA Tour: quote, analisi e scommesse sul CIMB Classic 2017

Analisi e pronostici Golf PGA Tour

Previsioni e Pronostici Golf PGA Tour: quote, analisi e scommesse sul CIMB Classic 2017 dal 12 al 15 ottobre

Pubblicato il 10/10/2017 da Stefano "Guru" Guerri

La stagione si è aperta con Brendan Steele che ha difeso il titolo al Safeway Open. Questo fine settimana il TPC Kuala Lumpur ospita il CIMB Classic 2017. Vediamo analisi, quote, statistiche e i consigli per i vincitori di questo evento di Golf PGA Tour.


Doppietta di Brendan Steele che non poteva iniziare meglio questa nuova stagione di Golf PGA Tour 2017-18, visto che ha difeso il titolo vinto l'anno prima al Safeway Open. Questo fine settimana si vola a Kuala Lumpur per il CIMB Classic 2017 che negli ultimi 2 anni ha avuto un solo padrone, Justin Thomas, che cerca il 3° successo consecutivo. Questo è un evento che sembra prestarsi a vittorie in back-to-back visto che Ryan Moore aveva trionfato nel 2013 e 2014.

Vincitori delle ultime edizioni: 2016: Justin Thomas (25/1); 2015: Justin Thomas (25/1); 2014: Ryan Moore (33/1); 2013: Ryan Moore (33/1); 2012: Nick Watney (20/1); 2011: Bo Van Pelt (25/1); 2010: Ben Crane (40/1). Tra parentesi la quota corrente di quell'evento sul vincitore. La media delle quote di questi vincitori è di 29/1.

Tracciato e Caratteristiche: Il TPC Kuala Lumpur's West Course è un par-72 corto (7,005 yard), con il par-5 della 18 come buca più insidiosa, anche se nel complesso questo è uno dei tracciati più semplici del Tour. Gli ultimi 4 vincitori non sono stati mai peggiori del 4° posto nei numeri di Putts per GIR, statistica principale per primeggiare qui assieme a Greens in Regulation e Driving Accuracy, oltre al Par-5 Scoring.

Field e Quote: $7 milioni in palio e un field da 78 giocatori, 60 dal PGA Tour, con i migliori del ranking FedEx Cup, 10 dall'Asian Tour e 8 giocatori imposti dagli sponsor. Ci sarà sicuramente Justin Thomas, il grande favorito a 5.00 di quota, che cerca la 3° vittoria di fila qui. In gioco anche Xander Schauffele a 26.00, trionfatore del Tour Championship e il runner-up dell'ultima edizione del CIMB, Hideki Matsuyama a 11.00. Il field include altri pro che sono arrivati sino alla finale di Atlanta della passata stagione: Paul Casey a 13.00, Gary Woodland a 31.00, Pat Perez a 36.00, Jason Dufner a 51.00, Kyle Stanley a 51.00, Adam Hadwin a 61.00 e Jhonattan Vegas a 76.00.

Favoriti

Hideki Matsuyama a 11.00. La passata stagione il giapponese ha vinto 3 eventi e incassato 7 top-10. I successi erano arrivati ad inizio stagione al WGC HSBC Champions, l'Hero World Challege e il Waste Management Phoenix Open a cui aggiungere i 2° posti al SBS Tournament of Champions e proprio al CIMB Classic, dove aveva chiuso al 5° posto anche l'anno prima. Matsuyama ha tenuto una media di 66.75 colpi nelle ultime 2 prestazioni a Kuala Lumpur.

Paul Casey a 13.00. Sulla carta questo è un tracciato buono per Casey, ma in verità l'inglese qui nelle prime 3 prestazioni non ha mai centrato la top-20 (T21 lo scorso anno). Nessuna vittoria ma 9 top-10 per Casey lo scorso anno, dove ha raggiunto la finale di Atlanta e da giugno ad oggi ha segnato 5 top-5. Questa potrebbe essere la volta buona per fare bene anche a Kuala Lumpur.

Anirban Lahiri a 29.00. Le recenti prestazioni di Lahiri hanno impressionato per l'indiano che spesso si è trovato a giocare in Malesia, e lo scorso anno al CIMB Classic ha giocato benissimo nei primi 3 round (66-66-65) prima del quadruplo bogey alla 3° buca dell'ultimo round che ha spalancato la vittoria a Thomas. Dopo aver sfiorato il successo anche a giugno a Muirfield Village (dietro a Jason Dufner) e dopo il T9 al recente BMW Championship, questa potrebbe essere la volta buona per il trionfo dell'indiano.

Ian Poulter a 29.00 lo scorso anno ha debuttato a Kuala Lumpur con un convincente T17 (15° migliore nelle statistiche di putts per GIR). Pulter ha segnato un T11 nella sua ultima prestazione al British Masters, 6° top-25 negli ultimi 8 tornei giocati in giro per il mondo, a confermare la costanza dell'inglese.

Gary Woodland a 31.00 è stato per ben 2 volte il runner-up di questo evento, sempre nelle annate in cui ha vinto Ryan Moore. Questa volta Moore non giocherà, un segno del destino per Woodland che non ha mai mancato un appuntamento col torneo di Kuala Lumpur? Woodland lo scorso anno ha tenuto ottime statistiche in vista di questo evento (11° in GIR e 24° in Par-5 Scoring).

Scott Piercy a 46.00 apre i nostri big shot. Il T17 della scorsa settimana a Silverado (dove è stato il 5° migliore del field nelle statistche di strokes gained: putting) conferma il buon momento di Piercy. Il pro di Las Vegas ha un ottimo rendimento a Kuala Lumpur dove tiene una media di 68.00 in 3 prestazioni dove si è sempre messo in mostra (T10 ne 2012, T7 nel 2015 e T10 anche lo scorso anno).

Grayson Murray a 51.00 ha segnato una prova incoraggiante chiudendo con -3 un ultimo turno in condizioni difficili nella ventosa Silverado dove si è piazzato al 9° posto finale. Murray combina un gioco potente ma anche preciso e ha tutte le carte in regola per fare bene a Kuala Lumpur, visti anche i numeri nelle statistiche di Birdie Average (18°), Par-5 Birdie or Better Conversion (27°), Driving Distance (17°) e Putting Average (18°). Abbiamo selezionato Murray anche al Safeway Open, lo proviamo a maggior ragione qui in Malesia.

Adam Hadwin a 61.00 è la nostra ultima selezione, in un tracciato low scoring che è un test importante per un giocatore che ha nelle sue corde per gli short hitters. Lo scorso anno Hadwin ha chiuso con un buon T21 al CIMB Classic, e nella passata stagione ha incassato 5 top-10 e la vittoria al Valspar Championship, sfiorando il successo anche al CareerBuilder Challenge (T2). Più recentemente abbiamo visto Hadwin giocare bene anche al WGC Bridgestone Invitational (T5) e soprattutto al Dell Technologies Championship dove è sempre tra i primi, ma si è arreso al 12° posto, lasciando la vittoria, guarda caso, a Justin Thomas su cui cercherà di vendicarsi nel tracciato preferito dall'avversario.

FAVORITI VINCITORI CIMB CLASSIC 2017
Hideki Matsuyama @11.00 (bet 1 stake - win +6.00 unità)
Paul Casey @13.00 (bet 1 stake - win +8.00 unità)
Anirban Lahiri @29.00 (bet 1 stake - win +24.00 unità)
Ian Poulter @29.00 (bet 1 stake - win +24.00 unità)
Gary Woodland @31.00 (bet 1 stake - win +26.00 unità)
--------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT CIMB CLASSIC 2017
Scott Piercy @46.00 (ogni €10 investiti se ne vincono €460)
Grayson Murray @51.00 (ogni €10 investiti se ne vincono €510)
Adam Hadwin @61.00 (ogni €10 investiti se ne vincono €610)
--------------------------------------------------------------
TESTA A TESTA 72 BUCHE E SPECIAL PICK
In Aggiornamento...

Vi ricordiamo che questo fine settimana si gioca anche l'European Tour con l'Open d'Italia, un appuntamento da non perdere e che analizzeremo prossimamente con le nostre scommesse quindi continuate a seguirci nella nostra sezione sui Pronostici Golf.

Storie correlate

Apri un nuovo conto gioco su Sisal, per te un bonus fino a 120€

Golf PGA Tour: la stagione va in archivio con Schauffele e Thomas vincenti, e con un altra grande annata con i nostri pronostici

Pronostici Golf PGA Tour: analisi, quote e scommesse sul Quicken Loans National 2017

Pronostici Golf PGA Tour: analisi, quote e scommesse sul Travelers Championship 2017

Notizie correlate