Pronostici Golf: analisi, quote e favoriti sul Valero Texas Open 2019 del PGA Tour

Analisi e pronostici Golf

Scommesse Golf PGA Tour: statistiche, studi e free pick sul Valero Texas Open dal 4 al 7 aprile 2019

Stefano Guerri
03/04/2019

Arriviamo da una settimana in cui il nostro Chicco Molinari ci ha fatto sognare ancora una volta, e alla fine ha chiuso al 3° posto al WGC Match Play. Torniamo con i Pronostici Golf sul PGA Tour che ha in programma il Valero Texas Open, l'ultimo evento prima del Masters di Augusta.


Il conto alla rovescia verso il primo major della stagione, il Masters di Augusta, è iniziato, ma prima ci sono da vedere i Pronostici Golf PGA Tour sul Valero Texas Open 2019. La settimana scorsa Kevin Kisner ha vinto lo speciale evento match play del WGC.

Analisi e Pronostici PGA Tour: Valero Texas Open 2019

Si gioca a San Antonio, Texas, in un tracciato disegnato da Greg Norman, un lungo Par 72 da 7,435-yard, con Green ondulati in Emerald Dwarf Bermudagrass, con una combinazione di Velvet Bentgrass e Poa Trivialis. L'AT&T Oaks course è uno dei tracciati più difficili della stagione del PGA, un bel antipasto in vista di Augusta.

Le statistiche principali sono quelle di Approach, Greens in Regulation e Par-5 Birdie or Better Conversion su tutte, con quest'ultima che è forse il fattore chiave principale. Stranamente non sono richiesti grandi numeri di Driving Distance (lo scorso anno il vincitore Landry ha chiuso solo come 46° del Field in questa statistica).

Vincitori ultime edizioni. 2018: Andrew Landry (-17); 2017: Kevin Chappell (-12); 2016: Charley Hoffman (-12); 2015: Jimmy Walker (-11); 2014: Steven Bowditch (-8); 2013: Martin Laird (-14); 2012: Ben Curtis (-9); 2011: Brendan Steele (-8); 2010: Adam Scott (-14).

Field di livello per l'edizione 2019, in preparazione al Masters. A partire davanti a tutti secondo le quote di *BET365* è Rickie Fowler @11 che si mette alle spalle Tony Finau @17 e Matt Kuchar @17. Con Jordan Spieth @21 si sale mentre completano la top 10: Billy Horschel @26, Jason Kokrak @29, Sung Joe Im @29, Jim Furyk @31, Byeong Hun An @34, Lucas Glover @34 ed Abraham Ancer @34. Tra i grandi assenti: Dustin Johnson, Justin Rose, Brooks Koepka ma anche il nostro Chicco Molinari e Tiger Woods per citare i primi nomi che ci vengono in mente.

Tony Finau @17.00 ha un profilo giusto per fare bene su questo tracciato dove infatti ha chiuso al 3° posto nella sua ultima prestazione del 2017. Di recente Finau ha incassato tre top-25 col T15 al Genesis, T25 in Messico e T22 al The Players. In questo inizio stagionale ha superato 9 tagli su 10 tornei e ha incassato un T13 al Farmers Insurance Open, il 2° posto al Hero World Challenge e un T16 al Mayakoba Golf Classic, senza dimenticare i playoff persi al WGC-HSBC CHAMPIONS.

Billy Horschel @26.00 ha una grande affinità col tracciato di San Antonio, ed è uno dei giocatori più completi in campo questa settimana. Da quando ha debuttato qui nel 2011, Horschel è 6-8 con un paio di 3° posti a cui aggiunge un T4 e il T11 dello scorso anno. Negli ultimi 8 mesi non ha sbagliato nemmeno un taglio. Un affermazione in vista di Augusta sarebbe un toccasana per Billy. Nell'ultima prestazione in stroke play lo abbiamo visto impegnato al The Players con un T26 e in questa stagione si è già fatto vedere anche con un T8 al Farmers Insurance Open. Non avrebbe guastato una quota anche leggermente più alta, ma visto il rendimento di Horschel su questo tracciato e il Field, mi accontento.

Jason Kokrak @29.00 si è preso una settimana di pausa dopo il runner up al Valspar Championship dove guarda caso avevamo puntato su di lui (parte dei 5 runner up presi in questa stagione). Kokrak è in forma visto che non sbaglia un taglio dal The Open dello scorso luglio e durante il recente Florida swing ha incassato 3 top-10. Kokrak ha superato il taglio in 5 delle 7 prestazioni al TPC San Antonio dove ha incassato una doppia top-15 nel 2013 e nel 2015.

Abraham Ancer @34.00 ha giocato benissimo nell'ultimo anno, raggiungendo il numero 58 del ranking nazionale con una serie di ottimi risultati: 9° ad El Camaleon, 8° al Golf Club of Houston, 4° al TPC Potomac, 5° a Glen Abbey e 7° al TPC Boston dove è stato ottimo col suo driving e nei numeri di tee-to-green, ideali per primeggiare anche all'AT&T Oaks Course. Il messicano potrebbe sbloccarsi con primo titolo in carriera su un tracciato che ha regalato tante prime volte a nomi illustri. Di recente ha chiuso con un T12 al The Players (era 3° dopo 36 buche), e si è messo bene in mostra anche la settimana scorsa al WGC Dell Match Play tournament nel girone con Paul Casey, Charles Howell III e Cameron Smith.

Jhonattan Vegas @41.00 ha le caratteristiche giuste per provare a vincere il suo 4° titolo PGA in carriera qui a San Antonio, dove ha chiuso con un T34 nel 2017 (era in top-20 dopo le prime 54 buche). I suoi numeri di SG Putting recentemente sono migliorati e su Bermudagrass da il suo meglio. Dopo la bella prova al The Players dove ha sfiorato la vittoria (3°), lo abbiamo visto impegnato al Corales Puntacana Resort & Club Championship col T26 della scorsa settimana.

Charley Hoffman @51.00. In un Field alla portata potrebbe uscire vincitore anche Hoffman che ha una quota di assoluto valore per un giocatore esperto e completo, che ha vinto questo torneo nel 2016, 10° top-25 in 13 prestazioni a San Antonio. Hoffman è sceso fino al 88° posto nel ranking mondiale e questo influisce anche sulla quota di oggi che rimane però troppo alta. Di recente il californiano si è messo in mostra con un T18 al Valspar.

Scott Stallings @101.00. Il colpo a quota alta si chiama Stallings che sta giocando il suo miglior golf, come visto col 3° posto al AT&T Pebble Beach di febbraio, ma anche il T9 a Copperhead nell'ultima prestazione, quando era 3° dopo 36 buche e 4° dopo 54. In quell'evento è stato ottimo anche nelle statistiche: 18° in SG on Approach, 8° in Greens in Regulation, 9° in SG Tee to Green, numeri di tutto rispetto per fare bene questa settimana, oltre ai miglioramenti in Putting Average ed SG Putting. Su questo tracciato ha giocato da rookie nel 2011 dove ha debuttato subito alla grande con un 11° posto, e nel 2016 ha chiuso con un T13.

Pronostici Golf

FAVORITI VINCITORI VALERO OPEN 2019
Tony Finau @17.00 (stake 0.5)
Billy Horschel @26.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET VALERO OPEN 2019
Jason Kokrak @29.00 (stake 0.5)
Abraham Ancer @34.00 (stake 0.5)
Jhonattan Vegas @41.00 (stake 0.5)
Charley Hoffman @51.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT VALERO OPEN 2019
Scott Stallings @101.00 (stake 0.5)

Non sei ancora entrato nei nostri canali Telegram? Come mai? Entra subito, non perderti nessuna delle nostre giocate e controntati con altri appassionati di scommesse sportive nel canale free: Bar Sport Web.

Storie correlate

Pronostici Golf PGA Tour: analisi, quote e favoriti sul Valero Texas Open 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org