Pronostici Golf PGA Tour: analisi e favoriti U.S Open 2019, terzo major stagionale dal 13 al 16 giugno 2019

Analisi e pronostici Golf

Scommesse Golf PGA Tour: quote, statistiche e free pick su U.S Open dal 13 al 16 giugno 2019 da Pebble Beach

Stefano Guerri
11/06/2019

La scorsa settimana abbiamo preso un altro runner up, Lowry che avevamo consigliato @41 di quota, anche se si è trovato contro un McIlroy in giornata di grazia in Canada. Il nordirlandese è favorito anche per lo US Open, 3° major stagionale.


Torniamo ad occuparci di Pronostici Vincenti Golf dopo aver sfiorato l'ennesima super cassa col PGA Tour. Questa settimana si fa sul serio con il terzo major stagionale, lo US Open.

Analisi e Pronostici PGA Tour: US Open 2019

Siamo arrivati all'attesa settimana dello US Open 2019, 119° edizione di questo storico torneo che si giocherà dal 13 al 16 giugno su uno dei tracciati più noti ed iconici negli States, il Pebble Beach Golf Links. Non si gioca qui lo US Open dal 2010 quando vinse Graeme McDowell (in campo anche oggi @91 di quota) che fu il primo europeo a vincere qui dal 1970. Si è giocato altre 4 volte a Pebble Beach (1972: Jack Nicklaus, 1982: Tom Watson, 1992: Tom Kite e 2000: Tiger Woods).

Ovviamente il Field è di grandissimo livello col favorito Rory McIlroy @9 che arriva dalla vittoria in Canada e si gioca alla pari con Dustin Johnson @9, e di poco staccati su Brooks Koepka @10. Subito dopo troviamo Tigers Woods @13, Patrick Cantlay @19, Jordan Spieth @23, Justin Rose @29, Rickie Fowler @29, Xander Schauffelle @29, Jon Rahm @31 e Justin Thomas @31 a chiudere la top-10 di *BET365* dove troviamo Francesco Molinari @41 più indietro questa volta.

Il tracciato è un par-71 da 7,040-yard. La buca 14 è uno dei par-5 più difficili dell'intero PGA Tour senza dimenticare la famosissima buca 7 (par-3). I Greens sono in Poa Annua e qui tra le statistiche più importanti ci sono: Greens in Regulation, Total Driving, ball-striking e Scrambling.

Vincitori ultime edizioni: 2018: Brooks Koepka (+1); 2017: Brooks Koepka (-16); 2016: Dustin Johnson (-4); 2015: Jordan Spieth (-5); 2014: Martin Kaymer (-9); 2013: Justin Rose (+1); 2012: Webb Simpson (+1); 2011: Rory McIlroy (-16); 2010: Graeme McDowell (E); 2009: Lucas Glover (-4).

Brooks Koepka @10.00 è ormai mister major. In stagione ha chiuso al 2° posto al Masters di Augusta ma si è ripreso a Bethpage dove è stato in grado di incassare il suo 2° titolo consecutivo al PGA Championship. Ora ci prova con lo US Open per difendere il titolo vinto a questo evento lo scorso anno, e per quello che sarebbe il 5° major vinto negli ultimi 7 giocati! Pazzesco.

Tiger Woods @13.00 qui ha vinto nel 2000 lo US Open e ha chiuso con un ottimo T4 sempre a Pebble Beach e sempre per lo US Open nel 2010. Su questo tracciato esordì nel lontano 1997 con un 2° posto, e in tutto ha giocato qui 6 volte sbagliando praticamente solo un torneo (2-53-1-13-12-15). Attualmente Tiger è il migliore del PGA nelle statistiche di GIR e Par-3 scoring e 5° anche in proximity. Ad Augusta Tiger ha dimostrato di essere ancora un grande campione, soprattutto quando si parla di major anche se deve riscattare il taglio non superato a Bethpage Black. Sono comunque incoraggiato dalla prestazione di Woods un paio di settimane fa a Muirfield Village.

Xander Schauffele @29.00 a 25 anni ha già l'ambizione e il talento per puntare ad un evento di questa importanza. In questo 2019 si è messo in mostra col T13 a Bethpage Black e il 2° posto ad Augusta e la quota quasi 30 volte la posta è di valore. Schauffele vanta già 4 titoli al PGA e l'ho visto bene nell'ultima uscita a Muirfield Village con un T14 finale, ma dove è stato straordinario nelle statistiche di Driving Distance (7°), Driving Accuracy (13°), Total Driving (1°) e SG Tee to Green (1°). In questa stagione è 4° nelle statistiche di Greens in Regulation e 1° in Ball Striking. Schauffele ha giocato 9 major in carriera, con 6 top-20 a conferma di quanto prepari al meglio questo tipo di evento.

Justin Thomas @31.00. Altra quota di valore su JT, altro giovane (26enne) in rampa di lancio che sogna lo US Open. La motivazione non gli mancherà dopo aver saltato il PGA Championship per un problema fisico, ma a Pebble Beach potrebbe tornare a dire la sua, vedendo anche gli ottimi numeri statistici in GIR (4° nel Tour) e par-5 scoring (1°).

Adam Scott @36.00 ha migliorato il suo putting e negli ultimi 9 start si è visto con un paio di runner up e 6 top-20 (2° Torrey Pines, 7° Riviera, 12° TPC Sawgrass, 18° Augusta National, 8° Bethpage Black e 2° Muirfield Village), arco di tempo in cui è stato eccezionale anche nelle statistiche di tee to green. Il campione australiano ha esperienza e qualità per fare bene ad un evento del genere (ha vinto un Masters nel 2013), e anche una serie di ottime statistiche in Total Driving, SG Off the Tee, Greens in Regulation, SG on Approach, Ball Striking e Scrambling.

Tommy Fleetwood @36.00 ha debuttato a Pebble Beach a febbraio e l'esperienza maturata sarà importante anche per questo evento che ha già accarezzato lo scorso anno dove ha chiuso al 2° posto con 7 colpi sotto il par (uno solo dietro a Koepka). Fleetwood è eccellente in ball striking ed attualmente è uno dei migliori giocatori al mondo in tee to green e sul putting che inoltre potrebbe essere privilegiato da Greens abbastanza piccoli.

Webb Simpson @46.00 è stato runner up ad Hamilton dove è stato il migliore del Field nelle statistiche di strokes gained: putting e scrambling (11° anche in GIR, 9° in Driving Accuracy e 23° in Total Driving). In tutta la stagione Simpson è 2° nel TOUR in scrambling e 4° in adjusted scoring, ottimi spunti per fare bene questo fine settimana, ed ottima quota. Simpson ha vinto lo US Open del 2012 e su Greens in Poa Annua va tenuto in considerazione. Simpson prepara al meglio i major, nel 2018 ha chiuso 20° al Masters, 10° allo U.S. Open, 12° al Open Championship e 19° al PGA Championship. Nel 2019 ha ulteriormente migliorato ad Augusta con un 5° posto.

Pronostici Golf

FAVORITI VINCITORI US OPEN 2019
Brooks Koepka @10.00 (stake 1)
Tiger Woods @13.00 (stake 1)
---------------------------------------------------------------------------------------
VALUE BET US OPEN 2019
Xander Schauffele @29.00 (stake 0.5)
Justin Thomas @31.00 (stake 0.5)
Justin Thomas @31.00 (stake 0.5)
---------------------------------------------------------------------------------------
OUTSIDERS & LONGSHOT US OPEN 2019
Adam Scott @36.00 (stake 0.5)
Tommy Fleetwood @36.00 (stake 0.5)
Webb Simpson @46.00 (stake 0.5)

Storie correlate

Pronostici Golf PGA Tour: analisi, quote e favoriti su US PGA Championship 2019 dal 16 al 19 maggio 2019

Pronostici Golf: analisi e scommesse sullo Showdown at Shadow Creek, la super sfida tra Woods e Mickelson

Pronostici Golf PGA Tour: analisi e scommesse sull'Arnold Palmer Invitational 2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org