Pronostici Formula 1: analisi e scommesse, Ricciardo batte le Mercedes e fa pole a sorpresa a Montecarlo

Formula 1 a Montecarlo

Redazione
26/05/2016

Grande pole-position per Daniel Ricciardo che con la sua Red Bull batte le Mercedes di Nico Rosberg e Lewis Hamilton (ancora problemi tecnici per il campione del mondo inglese). In 4° posizione troviamo la Ferrari di Sebastian Vettel. Ecco gli aggiornamenti e i pronostici per la gara di domenica dal Gran Premio di Monaco 2016.


Sesto appuntamento del mondiale 2016 di Formula 1 da Montecarlo per il Gran Premio del Principato di Monaco 2016. Dopo il pasticcio dell'incidente di Barcellona, la Mercedes riparte più agguerrita che mai, specialmente con il leader del mondiale Nico Rosberg che qui ha sempre vinto nelle ultime 3 edizioni (con anche 2 pole e un altro 2° posto in gara). In Spagna alla Ferrari non è bastata nemmeno l'uscita di scena delle freccie d'argento per il ritorno al successo, visto che alla fine ha vinto il giovane talento neopromosso di casa RedBull, Max Vertappen.
 
Lo storico circuito di Montecarlo mette davvero a dura prova il cambio, che viene utilizzato per ben 7.098 volte per completare una gara, e ben 91 volte al giro. Tutti i team per questo appuntamento portano particolari ali e appendici aerodinamiche per aumentare al massimo il carico. La media oraria di questa pista è bassa e si aggira attorno ai 157km/h. Un tracciato particolare che rende importante anche l'impegno dei freni durante il GP e a completare la serie di enigmi anche il debutto delle gomme P Zero Purple ultrasoft.
 
Nervosismo per Lewis Hamilton in questa stagione nera, anche se la Mercedes, tramite l'addetto stampa Bradley Lord, assicura tutti: "Questo lunedì Lewis è stato in fabbrica e ha lavorato con gli ingegneri in preparazione alla gara. Tra l'altro venerdì dovrà presenziare ad un evento organizzato dallo sponsor Petronas, quindi l'indiscrezione di vederlo sostituito da Pascal Wehrlein è una mera sciocchezza priva di fondamento".
 
La Red Bull sembra la scuderia più in crescita e adatta, col suo telaio, a infastidire le freccie d'argento qui, dopo l'exploit di Max Verstappen in Spagna. Queste le parole di Christian Horner: "Gli aggiornamenti che porteremo a Monaco ci aiuteranno a ricucire il gap con Mercedes. Renault ha svolto un ottimo lavoro sulla nuova evoluzione della power unit e la conformazione di Monaco è molto favorevole alle caratteriste della nostra vettura"". Lo stesso Daniel Ricciardo ha confermato che sulla sua RB12 avrà una piccola evoluzione.
 
Attenzione anche alla Toro Rosso che qui potrebbe fare bene e con Daniil Kvyat a cui non è ancora andata giù la retrocessione da Red Bull: "Avrei battuto Ricciardo anche quest'anno. Su Montecarlo ricordo la mia primissima esperienza su queste strade con una F1 e a full gas. E' stato spaventoso! I muri sono molto vicini in particolare alla curva 4 e nel settore finale".
 
Delusione Ferrari che con James Allison spera in un weekend di gara pulito, mentre Kimi Raikkonen rimarca il fatto di quanto sia importante fare bene già dalla qualifica: "Il circuito di Monaco è diverso da tutti gli altri. E' una gara particolare e molto dipende dalla tua posizione di partenza: se sei davanti è un conto, ma se sei dietro è davvero difficile superare".
 
Se l'affidabilità non farà scherzi, potrebbe essere un weekend positivo anche per la McLaren che avrà una nuova power unit a disposizione di Fernando Alonso: "Il telaio della MP4-31 è ben bilanciato, dunque dovrebbe adattarsi al tracciato. Incrocio le dita pure per le qualifiche". Queste invece le parole di Jenson Button: "Nell'ultimo gran premio ho chiuso in zona punti. Il layout amico e l’esito delle prove post Barcellona mi portano ad essere fiducioso".
 
Meno positive le parole che filtrano dalla Williams, a iniziare da Felipe Massa lapidario: "Credo che saremo dietro Mercedes, Ferrari e Red Bull". Si accontenterebbe di qualche punto anche il compagno Valtteri Bottas che rimane a sua volta con i piedi per terra: "Monaco è un po’ il mio secondo appuntamento di casa abitando qui. Come gara è piuttosto complicata, in particolare per la vicinanza dei muri. Spero quindi in una buona prestazione".
 
Chiudiamo con Felipe Nasr che ricorda con piacere lo scorso anno nel Principato, anche se in questa stagione la Sauber ha enormi problemi e sembra impossibile replicare: "Nel 2015 avevo concluso nono. Spero quindi in un nuovo arrivo nei punti".
 
ORARI, PROGRAMMA COMPLETO E GUIDA TV GP MONTECARLO 2016
 
Giovedì 26 Maggio
Libere 1: 10:00-11:30 (Sky Sport F1 HD – RaiSport 2)
Libere 2: 14:00-15:30 (Sky Sport F1 HD – Raisport 2)
Sabato 28 Maggio
Libere 3: 11:00-12:00 (Sky Sport F1 HD – RaiSport 2)
Qualifiche: 14:00 (Sky Sport F1 HD – Rai 2)
Domenica 29 Maggio
Gara 14:00 (Sky Sport F1 HD – Rai 1)
 
QUOTE: Le prime quote sulla Qualifica, offerte da Snai favoriscono Lewis Hamilton a 2.30 per la pole su Nico Rosberg a 2.40, dopodiche si sale in doppia cifra con Daniel Ricciardo a 10.00, Max Verstappen a 11.00, Sebastian Vettel a 12.00 e Kimi Raikkonen a 25.00. Per le quote sulla Gara anche *B365* punta su Lewis Hamilton a 2.50, in un testa a testa con Nico Rosberg a.275. Anche in questo caso Daniel Ricciardo a 7.50 è più staccato ma davanti al compagno Max Verstappen a 9.00 mentre le Ferrari salgono in doppia cifra Sebastian Vettel a 10.00 e Kimi Raikkonen a 21.00.

Scopri tutte le promozioni offerte dai bookmakers italiani per questa storica tappa della F1 da Montecarlo, CLICCA QUI.
 
AGGIORNAMENTI: Continuate a seguirci, in questo articolo andremo ad aggiornare con news, quote e pronostici lungo tutto il weekend di Formula 1 con il GP di Montecarlo 2016. Nella nostra sezione Motori inoltre trovate tutte le news e i pronostici anche di Superbike (nel fine settimana si corre a Donington) e MotoGP oltre alla F1.

AGGIORNAMENTO (26 maggio): Noi come prime giocate vi consigliamo Testa a Testa Qualifica Ricciardo su Verstappen @1.75 su Snai (stake 6) visto che Verstappen è comunque un debuttate su una pista molto difficile dove Ricciardo ha più esperienza (e qui conta) oltre ad essere anche l'unico dei due con un piccolo aggiornamento alla propria vettura. Facciamo un tentativo più contenuto, ma a quota molto interessante, su Kvyat migliore Gruppo 2 Qualifiche @4.00 su Snai (stake 3) su Snai.

AGGIORNAMENTO (27 maggio): Ricciardo va forte e la nostra giocata per tempo si rivela già ottima visto che la sua quota nel testa a testa in qualifica col compagno Verstappen è crollata a 1.35 (noi l'abbiamo presa subito a 1.75) dopo le buone cose fatte vedere dall'australiano giovedì. Per la pole però a Montecarlo la scelta sembra un lancio della moneta tra le Mercedes in cerca di riscatto e visto che la quota è oltre la pari vale un tentativo e questa volta scegliamo Qualifica Lewis Hamilton @2.50 su Eurobet (stake 3).

AGGIORNAMENTO (28 maggio post-qualifiche): Andiamo in cassa con la bet principale su Daniel Ricciardo nel testa a testa in qualifica con Verstappen (@1.75 per 6 stake di investimento), leggendo perfettamente la situazione (Verstappen poco esperto in un tracciato dove l'esperienza serve eccome, e infatti è fuori per incidente al Q1, Ricciardo unica Red Bull con l'aggiornamento power-unit e straordinario in pole adirittura). Potevamo fare anche meglio ma per 60 centesimi perdiamo la bet a quota 4.00 su Kvyat che nel gruppo 4 finisce meglio di Button ed Alonso ma non sul compagno Sainz, avanti appunto solo 60 centesimi. Una giocata che non rinneghiamo per niente quella sul russo a caccia di riscatto, confermando che i bookmakers qui avevano preso un bell'abbaglio con questa quota di infinito valore, e rischiando moltissimo.

I problemi di Hamilton (che poteva giocarsi la pole) fanno il resto. Domani in gara si partirà dunque con Ricciardo e Rosberg in prima fila, davanti ad Hamilton e Vettel. Hulkenberg, Raikkonen, Sainz, Perez, Kvyat ed Alonso completano la top 10. Attendiamo le nuove quota gara, i gruppi e i testa a testa per vedere se aggiungere qualche giocata per la gara di domani, ma a Montecarlo le buone giocate si fanno più al sabato che non alla domenica.

AGGIORNAMENTO (29 maggio pre-gara): ieri in qualifica abbiamo letto benissimo la bet principale sullo strepitoso Ricciardo, ma come visto siamo stati sfortunati con la quota fuori mercato per Kvyat nel gruppo 4, e con Hamilton che ha avuto problemi al Q3 e non è riuscito a fare meglio del 3° posto, dietro al leader del mondiale, e compagno in Mercedes, Rosberg, ma davanti alla Ferrari di Vettel. Chi parte dalla pole a Montecarlo di solito vince, ma noi siamo troppo attirati da Scuderia Vincente Mercedes @2.10 su Eurobet (stake 3). In alternativa potrebbe essere buona anche la giocata su Rosberg - Hamilton Podio @1.77 su *B365* (stake 3). Infine segnaliamo ancora una volta il russo della Toro Rosso in sfida col compagno di scuderia nel Testa a Testa Kvyat su Sainz @2.37 su *B365* (stake 2).

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Redazione
info@betitaliaweb.it