Pronostici Formula 1: preview GP d'Austria, la guida tv e le prime quote che danno ancora Hamilton favorito

Spielberg, GP d'Austria 2016

Redazione
28/06/2016

Nel weekend tra l'1 e il 3 luglio va in scena il Gran Premio d'Austria, nono appuntamento del mondiale di Formula 1. Ecco la preview con le caratteristiche del tracciato, le prime quote (che vedono ancora favorito Lewis Hamilton) e il programma completo con la guida tv.


Da venerdì 1 a domenica 3 luglio torna la Formula 1 con il nono appuntamento del mondiale, il Gran Premio d'Austria 2016 dopo che due settimane fa abbiamo assistito al debutto della F1 sul tracciato di Baku per il GP d'Europa 2016 che ha visto il ritorno di Nico Rosberg sul gradino alto del podio, grazie anche agli errori di Lewis Hamilton che ha sbagliato tutto il possibile.
 
Le Ferrari questa volta sono andate abbastanza bene, salvo la penalità rimediata da Raikkonen che gli è costata il podio. Un podio centrato invece dalla Force India di Sergio Perez. Male le RedBull che dopo una buona qualifica non sono riuscite a concretizzare in gara chiudendo nella parte bassa della Top Ten.
 
Veniamo ora a parlare della prossima tappa, il GP d'Austria 2016, con le caratteristiche del circuito di Spielberg, costruito negli anni '50 (nel 1970  la prima gara di Formula 1 invece). Dopo l’ultima edizione del 2003, il tracciato è stato rilevato dalla RedBull che ha finanziato i lavori per un riammodernamento della struttura del paddock avvenuti nel 2010, senza modifiche alla pista.
 
Nelle ultime due edizioni ha sempre trionfato Nico Rosberg. Nel 2014 in particolare per le FP3 è Valtteri Bottas su Williams a far segnare il miglior tempo davanti ad Hamilton ed al compagno di scuderia Massa. Al termine delle qualifiche del sabato proprio il brasiliano della Williams strappa il monopolio delle partenze al palo al duo Mercedes, con Bottas immediatamente dietro. Hamilton è soltanto ottavo dopo aver sprecato il proprio giro veloce in un testacoda ma parte alla grande e chiude al 2° posto dietro Rosberg mentre in 3° posizione ritroviamo Bottas.
 
Anche nell'edizione del 2015 le qualifiche sono ancora di dominio delle Mercedes con Hamilton a far segnare la propria 45° pole position, seguito da Rosberg e Vettel. In gara al via Rosberg ha uno spunto migliore e si porta in testa, ma la gara viene immediatamente raffreddata dall’ingresso della safety car (scontro tra Raikkonen ed Alonso). Alla ripartenza la situazione non varia davanti e Rosberg mantiene il suo vantaggio, mentre ad Hamilton vengono inflitti 5 secondi di penalità all’arrivo. Al terzo posto si piazza Massa, che sfrutta una complicazione ai box Ferrari per sorpassare Vettel.
 
Caratteristiche Tracciato Spielberg, GP Austria 2016
Distanza a giro: 4,326km.
Numero di curve: 10, sei a destra e quattro a sinistra.
Senso di marcia: orario.
 
Albo d'oro ultimi GP Austria:
2000 M Häkkinen – McLaren-Mercedes
2001 D Coulthard – McLaren-Mercedes
2002 M Schumacher – Ferrari
2003 M Schumacher – Ferrari
2014 N Rosberg – Mercedes
2015 N Rosberg – Mercedes
 
Record GP Austria:
Giro prova: 1:07.908 – M Schumacher – Ferrari – 2003
Giro gara: 1:08.337 – M Schumacher – Ferrari – 2003
Distanza: 1h24:04.888 – M Schumacher – Ferrari – 2003
Vittorie pilota: 3 – A Prost
Vittorie team: 6 – McLaren
Pole pilota: 3 – N Piquet/ N Lauda/ R Arnoux
Pole team: 7 – Ferrari
Migliori giri pilota: 3 – D Coulthard
Migliori giri team: 8 – McLaren
Podi pilota: 5 – D Coulthard
Podi team: 20 – Ferrari
 
Programma e guida TV GP Austria 2016:
 
Venerdì 1 Luglio
Libere 1: 10:00-11:30 (Sky Sport F1 HD)
Differita alle 14:30 su RaiSport 2
Libere 2: 14:00-15:30 (Sky Sport F1 HD)
Differita Integrale alle 18:30 su RaiSport 2
 
Sabato 2 Luglio
Libere 3: 11:00-12:00 (Sky Sport F1 HD)
Differita Integrale alle 15:30 su RaiSport 2
Qualifiche: 14:00 (Sky Sport F1 HD)
Differita Integrale Rai da definire
 
Domenica 3 Luglio
Gara: 14:00 (Sky Sport F1 HD)
Differita Integrale Rai da definire
 
Nelle prime quote per la gara offerte da *B365* troviamo ancora Lewis Hamilton a 2.20 come favorito su Nico Rosberg a 2.65, nonostante il recente doppio successo austriaco per il tedesco della Mercedes dove invece Hamilton non è mai riuscito a trionfare. Staccati tutti gli altri, a iniziare da Sebastian Vettel a 7.00 che si mette parecchio dietro i piloti di casa su Red Bull, Daniel Ricciardo a 19.00 e Max Verstappen a 23.00, stessa quota per la seconda Ferrari di Kimi Raikkonen. Attardate le Williams di Valtteri Bottas a 51.00 e Felipe Massa a 67.00.
 
Su questo tracciato serve velocità ed aereodinamica, ma anche un buon risultato in qualifica è necessario per ambire ai piani alti, per questo le Mercedes sono le grandi favorite anche a Spielberg. Lo spunto in partenza è un altro aspetto fondamentale e caratterizzante per il piazzamento finale. Questo tracciato sembra favorevole alle Williams, ma anche le Force India sono da tenere in considerazione, così come le Ferrari che sono in una netta crescita che dovranno confermare qui. Le Red Bull sembrano leggermente più indietro, ma non dimentichiamo che qui comunque sono di casa e potrebbero riservare qualche sorpresa o segnale di risveglio.
 
Si prospetta un weekend difficile ancora una volta per diverse scuderie minori, tra tutte la McLaren, ma per le analisi complete e dettagliate, le quote aggiornate e i nostri pronostici vi diamo appuntamento ai prossimi giorni nella sezione Motori dove trovate sempre tutte le info per scommettere e vincere con i motori.

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Redazione
info@betitaliaweb.it