Scommesse Formula 1: preview, quote, previsioni meteo e guida tv del Gran Premio del Brasile 2017

Anteprima GP Brasile in Formula 1

Pronostici e Scommesse Formula 1: preview, quote, previsioni meteo e guida tv del Gran Premio del Brasile 2017. A Interlagos si corre il diciannovesimo appuntamento del mondiale di F1

Stefano Guerri
07/11/2017

Penultimo appuntamento del mondiale di Formula 1 col titolo costruttori, ma anche quello piloti già assegnati alla Mercedes e a Lewis Hamilton. I problemi di affidabilità sono fatali alla Ferrari di Sebastian Vettel. Vediamo comunque l'anteprima del GP del Brasile 2017.


Il diciannovesimo appuntamento del mondiale 2017 di Formula 1 (stagione già decisa a favore di Lewis Hamilton e la Mercedes) si corre ad Interlagos per il Gran Premio del Brasile dove la Ferrari deve almeno difendere la piazza d'onore del secondo posto dal ritorno della Red Bull dopo la vittoria di Max Verstappen nel Gran Premio del Messico.

Lo scorso anno in Brasile sono state le Mercedes a fare doppietta ma qui anche la Ferrari può fare bene per chiudere a testa alta su un tracciato che dovrebbe adattarsi bene alle caratteristiche della vettura italiana che però ha vinto l'ultima volta con Kimi Raikkonen nel 2007 mentre Sebastian Vettel ha vinto 2 GP del Brasile ma con Red Bull. E approposito di Red Bull, la monoposto austriaca questo fine settimana potrebbe tornare a pagare dazio, e Daniel Ricciardo molto probabilmente andrà in penalità in questo penultimo weekend della stagione.

Cariche le Renault di Carlos Sainz (punta alla top-10) e soprattutto Nico Hulkenberg che qui ha segnato la sua prima e unica pole. Toro Rosso (Hartley ha detto di apprezzare Interlagos, prima volta per Gasly) e Force India (Sergio Perez cerca di tornare davanti ad Esteban Ocon) sperano nella pioggia. Punto interrogativo sulla McLaren, con Fernando Alonso che qui ha vinto 2 titoli mondiali in carriera e si presenta con uno strano ottimismo, ma la power unit Honda non da garanzie, e Stoffel Vandoorne pensa alla qualifica (qui è importante partire bene in griglia). Gara di casa per Felipe Massa che pensa a correre anche nel 2018, ma il suo posto in Williams fa gola a tanti.

CARATTERISTICHE TRACCIATO E PNEUMATICI
Il tracciato Josè Carlos Pace di Interlagos si trova molto vicino a due laghi artificiali, che determinano un terreno molto sconnesso e causano le tante irregolarità dell’asfalto. L'a rarefazione dell’aria su questa pista mette a dura prova il compressore. L’alto carico aerodinamico utilizzato da tutte le vetture a Interlagos rende un’arma importante l’uso dell’ala mobile. Il DRS infatti può far guadagnare ben oltre 15 km/h su entrambi i rettilinei nei quali può essere aperto. A ogni giro si effettuano circa 53 cambi di marcia, e si arriva alla cifra di 3.763 nell’arco dell’intera gara. La media oraria su questa pista è di circa 212 km/h. Il primo settore è formato inizialmente da tre rapidi cambi di direzione che seguono una frenata molto impegnativa, parte quindi molto adatta alla Ferrari SF70H e alla RedBull RB13. Successivamente c'è la presenza di un lungo rettilineo dove le maggiori potenze delle unità motrici Mercedes e Ferrari aiuteranno la W08 e la SF70H rispetto alla RedBull RB13. Il secondo settore è il più tecnico del tracciato e servirà avere una vettura molto precisa in inserimento e molto efficiente in fase di uscita con una trazione meccanica e chimica (data dagli pneumatici) ottimale. Ferrari e RedBull potrebbero fare la differenza rispetto a Mercedes visto che nelle parti lente dei circuiti la W08 Hybrid è stato spesso il peggiore dei tre. L'ultimo settore è invece quello più veloce dove le potenze delle unità motrici potranno fare la differenza quindi qui sono favorite Mercedes e Ferrari. Cosi come nel Gran Premio del Giappone, anche in Brasile vedremo i tre compound più duri: SuperSoft, Soft e Medium.

RECORD E ALBO D'ORO
Giro prova: 1:09.822 – R Barrichello – Ferrari – 2004
Giro gara: 1:11.473 – J Montoya – Williams BMW – 2004
Distanza: 1h28:01.451 – J Montoya – Williams BMW – 2004
Vittorie pilota: 6 – A Prost
Vittorie team: 12 – McLaren
Pole pilota: 6 – A Senna
Pole team: 11 – McLaren
Migliori giri pilota: 5 – M Schumacher
Migliori giri team: 10 – Williams, McLaren
Podi pilota: 10 – M Schumacher
Podi team: 31 – McLaren
----------------------------------------------------------
2006 F Massa – Ferrari
2007 K Raikkonen – Ferrari
2008 F Massa – Ferrari
2009 M Webber – Red Bull Renault
2010 S Vettel – Red Bull Renault
2011 M Webber – Red Bull Renault
2012 J Button – McLaren Mercedes
2013 S Vettel – Red Bull Renault
2014 N Rosberg – Mercedes
2015 N Rosberg – Mercedes
2016 L Hamilton – Mercedes

SCORSA EDIZIONE 2016
Fine settimana speciale per il beniamino di casa, Felipe Massa, che annunciò un ritiro poi non arrivato. Qualifiche: Hamilton fa sua la sessantesima pole della carriera piazzandosi davanti a Rosberg. In seconda fila Raikkonen e Verstappen e alle loro spalle Vettel e Ricciardo. Grosjean, le Force India e Alonso si dividono il resto della top ten. Gara: Grosjean si scontra subiro a muro nel giro di ricognizione a causa della pioggia battente. La gara prende il via dopo una decina di minuti, alle spalle della safety car. Al giro 13 Ericsson va a sbattere contro le barriere ed entra la safety car. Al giro 19 rientra la safety car, ma subito dopo Raikkonen va in testacoda e sbatte violentemente contro le barriere. Bandiera rossa e gara interrotta. Arrivano intanto 5 secondi di penalità per Ricciardo. Dopo 30 minuti la gara riparte, quando mancano 50 giri alla conclusione. Al giro 29 la gara viene interrotta di nuovo per la pioggia. Dopo venti minuti si torna a girare. Al giro 31 rientra la safety car. Hamilton tiene la testa del gruppo. Al giro 48 Felipe Massa conclude la sua gara (e carriera) con un incidente. Safety car in pista. Al giro 55 rientra per l'ennesima volta la safety car. Verstappen dal fondo della top ten comincia una rimonta che lo porterà fino al gradino basso del podio dietro al vincitore Lewis Hamilton e al compagno Rosberg.

PROGRAMMA COMPLETO E GUIDA TV (Diretta SkySport, Rai)
Venerdì 10 Novembre
Libere 1: 13:00-14:30 (Sky Sport F1 HD)
Differita Integrale alle 18:45 su RaiSport/Rai Sport HD
Libere 2: 17:00-18:30 (Sky Sport F1 HD)
Differita Integrale alle 21:45 su RaiSport/Rai Sport HD
Sabato 11 Novembre
Libere 3: 14:00-15:00 (Sky Sport F1 HD)
Differita Integrale alle 18:15 su RaiSport/Rai Sport HD
Qualifiche: 17:00 (Sky Sport F1 HD)
Differita Integrale alle 23:25 su Rai 2
Domenica 12 Novembre
Gara: 17:00 -71 giri- (Sky Sport F1 HD)
Differita Integrale alle 22:00 su Rai 2

PREVISIONI METEO
Dopo l'imprevedibilità dello scorso anno, anche per il 2017 il meteo di Interlagos potrebbe creare confusione e sparigliare le carte in tavola. A fare la danza della pioggia sono per esempio le Force India e le Toro Rosso che lo hanno apertamente dichiarato ma che dovrebbero essere accontentate solo in parte. Le previsioni attuali indicano una importante possibilità di pioggia per le giornate di venerdì e sabato mentre per la giornata di domenica sono attesi cieli sereni con temperature anche piuttosto elevate.

PRIME QUOTE QUALIFICA Snai
Hamilton @1.80
Vettel @4.00
Verstappen @5.00
Bottas @6.50
Ricciardo @7.50
Raikkonen @12.00
Perez @250.00
Ocon @250.00
Alonso @350.00
Hulkenberg @350.00
Sainz @350.00
Massa @350.00
Vandoorne @500.00
Stroll @500.00

PRIME QUOTE GARA Snai
Hamilton @2.25
Vettel @3.50
Verstappen @4.50
Bottas @7.50
Ricciardo @7.50
Raikkonen @15.00
Alonso @250.00
Perez @350.00
Ocon @350.00
Hulkenberg @500.00
Sainz @500.00

MIGLIOR PROMOZIONE
Su Snai sfrutta la promozione Bonus Rimborso Casko. Se il pilota su cui hai scommesso arriva secondo hai un rimborso del 50% fino a €30. Apri un conto gioco, ti aspetta anche un Super Bonus Benvenuto da €250!

Noi vi diamo appuntamento a giovedì col nostro articolo di power ranking, analisi e pronostici che andremo ad aggiornare per tutto il fine settimana sul nostro canale Telegram (scopri di più sui nostri canali).

Storie correlate

Gran Premio del Brasile 2018, 20° appuntamento mondiale da Interlagos. I pronostici sulla Formula 1 del 11/11/2018

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate
Stefano Guerri
guru@pokeritaliaweb.org