Pronostici Formula 1: analisi e consigli per le scommesse sul GP Abu Dhabi 2017, ultimo atto del mondiale

Analisi e pronostici Formula 1

Quote e Pronostici Formula 1: analisi e consigli per le scommesse sul GP Abu Dhabi 2017, ultimo atto del mondiale, stagione 2017

Mattia Pagani
23/11/2017

Ultimo atto del mondiale 2017 di Formula 1 che conclude la stagione col Gran Premio di Abu Dhabi. I giochi sono già fatti, come lo erano in Brasile dove ha vinto la Ferrari di Sebastian Vettel, ma vediamo comunque le analisi e i consigli per le scommesse su quest'ultimo GP dell'anno.


Ultimo appuntamento stagionale con i nostri pronostici gratis Formula 1. Il mondiale è già stato vinto da Lewis Hamilton e la Mercedes, ma la Ferrari ha dimostrato in Brasile di voler chiudere bene con Sebastian Vettel il 2017, per pensare al titolo nel 2018. Dal canto suo però Hamilton ha corso alla grande dall'ultimo al 4° posto ad Interlagos, dove ha dimostrato di non essere ancora sazio, e qui al GP Abu Dhabi la Mercedes ha dominato negli ultimi 3 anni e la Ferrari non ha mai vinto (ha vinto 3 volte Vettel, ma sempre su RedBull).

Vediamo il power ranking per Interlagos, con le ultime news e le analisi di tutti i piloti e le scuderie. A seguire i nostri pronostici per un appuntamento che seguiremo in live anche sul nostro Canale TELEGRAM (seguici qui: https://t.me/betitaliaweb)

#1.MERCEDES. Qui le Frecce D'Argento vincono da 3 anni e Lewis Hamilton ha prolungato con la scuderia tedesca per 3 anni (€150 milioni che lo portano ad essere il più pagato della storia del circusa). Insomma gli ingredienti non mancano per cercare di chiudere l'anno con un altra vittoria, del resto l'inglese ha dimostrato di essere affamato anche in Brasile dove partiva ultimo dalla pit-lane, fino a chiudere al 4° posto una grande gara in recupero. Podio invece per Valtteri Bottas al 2° posto, un risultato che era nell'aria e ci ha mandato anche in cassa. Toto Wolff ga dichiarato di voler chiudere con una vittoria, c'è da crederci, con Hamilton che qui ha fatto doppietta anche lo scorso anno, sempre davanti a Rosberg mentre Bottas fu uno dei 5 ritirati con Williams.

#2.FERRARI. La vittoria in Brasile di Sebastian Vettel (podio anche per Kimi Raikkonen 3°) è solo un contentino e sembra quasi rimarcare la delusione per quello che poteva essere ma non è stato in questo 2017. Certamente vincere ancora getterebbe buone basi per 2018, ma la monoposto di Maranello non ha mai vinto qui. Vettel ha però trionfato 3 volte ad Abu Dhabi, ai tempi della Red Bull, ma lo scorso anno si è dovuto accontentare del 3° posto (solo 6° Kimi).

#3.REDBULL. In Brasile Max Verstappen ha chiuso al 5° posto rimanendo per l'ennesima volta davanti a Daniel Ricciardo 6°. I due si sono invertiti dopo la prima parte che aveva segnato tanti ritiri dell'olandese e l'ottimo rendimento dell'australiano, spesso anche a podio. Lo scorso anno ad Abu Dhabi Verstappen chiuse al 4° posto, davanti a Ricciardo in 5° posizione.

#4.FORCE INDIA. Anche quest'anno la scuderia anglo-indiana si è confermata la prima dietro alle big three, un risultato positivo che in Force India cercheranno di celebrare al meglio ad Abu Dhabi dopo il 7° posto con Hulkenberg lo scorso anno e l'8° con Sergio Perez. Il messicano ad Interlagos ha chiuso al 9° posto mentre Esteban Ocon è stato uno dei 4 ritirati. Lo scorso anno Ocon ha corso qui con la Marussia, portandola fino al 13° posto.

#5.RENAULT. In Brasile Nico Hulkenberg ha strappato un punticino col 10° posto, ma soprattutto ha chiuso davanti al nuovo arrivato Carlos Sainz (11°) che lo aveva messo subito sotto appena arrivato sulla monoposto francese che ha cambiato entrambi i piloti che hanno corso qui lo scorso anno, molto male: Palmer 17° (ultimo al tragurdo) e Magnussen primo dei ritirati. Anche Sainz però con Toro Rosso si ritirò mentre Hulkenberg si piazzò 7° con Force India.

#6.WILLIAMS. Ultima gara della lunga carriera di Felipe Massa che ha salutato il suo pubblico col 7° posto in Brasile dove invece Lance Stroll ha chiuso al 16° posto, ultimo a tagliare il traguardo. Lo scorso anno ad Abu Dhabi Massa chiuse al 9° posto (ritirato Bottas).

#7.MCLAREN. Ultima gara con l'odiata power unit Honda per la McLaren che il prossimo anno sarà motorizzata Renault. In Brasile altra bella prova di Fernando Alonso all'8° posto, ma è arrivato anche l'immancabile ritiro McLaren, questa volta con Stoffel Vandoorne. Lo scorso anno Alonso arrivò a punti (10°) anche ad Abu Dhabi mentre si ritirò (strano...) Button.

#8.HAAS. Continua ad andare a corrente alternata la monoposto americana che in Brasile ha visto il ritiro di Kevin Magnussen mentre Romain Grosjean è arrivato solo 15°. Lo scorso anno ad Abu Dhabi la Haas arrivò a ridosso dei punti con Grosjean 11° e Gutierrez 12° (Magnussen subito fuori con Renault).

#9.TORO ROSSO. Continua l'apprendistato dei giovani piloti Toro Rosso, con Brendon Hartley che in Brasile si è ritirato mentre Pierre Gasly ha chiuso in 12° posizione. Lo scorso anno con Sainz e Kvyat la Toro Rosso registrò un doppio ritiro.

#10.SAUBER. Anche in Brasile non sono arrivati punti per la scuderia elvetica che si appresta a chiudere una stagione difficile, anche se per il futuro si parla di motorizzazioni Honda, e soprattutto Alfa Romeo, per il ritorno in F1. Ad Interlagos però Marcus Ericsson ha chiuso al 13° posto, vincendo la sfida con Pascal Wehrlein 14°. Lo scorso anno Wehrlein ha chiuso al 14° posto ad Abu Dhabi, ma su Marussia, mentre le Sauber arrivarono 15° con Ericsson e 16° con Nasr.

ANALISI E SCOMMESSE
Nelle ultime 3 stagioni qui ha sempre vinto la Mercedes ed Hamilton ha ancora fame e cercherà di chiudere alla grande. Prediamo Vittoria Gara Hamilton @1.90 sfruttando anche la promozione Bonus Casko Snai che ci rimborsa il 50% fino a €30 se il nostro pilota arriva secondo. Lo scorso anno 5 ritiri e un incidenti subito al via, puntiamo sull'ingresso della safety con la quota di valore oltre la pari in Safety Car SI @2.10. Cippino su Max Verstappen Giro Veloce @9.00 quasi in doppia cifra. L'olandese è in un grande momento di forma e un giro secco potrebbe portarlo a casa proprio lui. Infine Testa Testa Gara Ocon su Perez. Lo scorso anno Ocon andò forte anche con Marussia mentre Perez non esaltò, come non ha esaltato in Brasile dove invece Ocon si è ritirato e oggi pensiamo avrà grande motivazione per tornare a mettersi davanti al compagni di scuderia, cosa che era successa varie volte prima del ritiro Interlagos.

PRONOSTICI GP ABU DHABI
Vittoria Gara Hamilton @1.90 Snai (stake 3) Panda
Safety Car SI @2.10 su *B365* (stake 3) Panda
Max Verstappen Giro Veloce @9.00 Eurobet (stake 1) Panda
Testa Testa Gara Ocon su Perez @1.83 Snai (stake 2) Guru
In Aggiornamento...

Storie correlate

Apri un conto su Snai! €5 gratis e fino a €550 di bonus sul tuo primo deposito!

Scommesse Formula 1: Vettel penalizzato, anche in Canada vince Hamilton con la Mercedes. I risultati del GP Canada 2019

Formula 1: a Spa vince Vettel che si riavvicina ad Hamilton. Anche il GP del Belgio ci regala un weekend di profitto con le scommesse sui motori

Formula 1: Hamilton va in vacanza vincendo il GP Ungheria 2018 e allungando su Vettel

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate