Gran Premio di Spagna 2018, quinto appuntamento da Montmelò. I pronostici sulla Formula 1 del 13/05/2018

Analisi e pronostici Formula 1

Pronostici Formula 1: programma tv, quote, analisi e scommesse sul GP di Spagna 2018

Mattia Pagani
09/05/2018

Torna il mondiale 2018 di Formula 1 giunto al quinto round, il primo nel vecchio continente, e dopo la MotoGP anche la F1 sbarca in terra iberica, più precisamente al Montmelò di Barcellona per il Gran Premio di Spagna 2018.


Vediamo i Pronostici Vincenti Formula 1 da Montmelò, per il Gran Premio di Spagna 2018, quinto appuntamento stagionale. Per altre pick, idee, aggiornamenti e commenti seguiteci gratuitamente sul nostro canale TELEGRAM (https://t.me/barsportweb - @barsportweb).

Analisi GP Spagna 2018

Anche a Baku abbiamo assistito ad una gara appassionante, piena di colpi di scena che alla fine hanno premiato Lewis Hamilton, fortunato nello strappare la prima vittoria stagionale anche grazie al compagno in Mercedes, Valtteri Bottas, leader fino all'ultimo giro, prima di finire su un detrito rimediando una gomma bucata e il ritiro dalla corsa.

Anche gli altri due piloti finiti sul podio, la Ferrari di Kimi Raikkonen e la Force India di Sergio Perez, hanno beneficiato entrambi delle due safety car intervenute oltre metà gara e degli autosconti Red Bull, con Max Verstappen e Daniel Ricciardo che si sono eliminati a vicenda in quello che poteva essere un altro buon weekend per la scuderia austriaca che nelle prime 4 gare ha ben impressionato andando ben oltre l'atteso, ma che ha già contato 4 ritiri. Chi dovrà riprendersi dal 5° posto di Baku è Sebastian Vettel che cerca la vittoria per tornare in testa al mondiale piloti.

La Force India a Baku aveva il potenziale per tornare a segnare una doppia top 10, ma Esteban Ocon è stato uno dei 6 ritirati, e la Renault sembra rimanere la quarta forza del mondiale, dopo il 5° posto di Carlos Sainz, per la prima volta in stagione davanti a Nico Hulkenberg (ritirato). Questa è una gara speciale per Sainz che corre in casa, e ovviamente lo è anche per l'idolo Fernando Alonso, reduce dal 7° posto a Baku con McLaren che è andata bene pure con Stoffel Vandoorne a punti (9°). Alonso si è però affrettato a gettare acqua sul fuoco annunciando che i pacchetti di aggiornamenti non faranno la differenza e il gap sulle prime rimane evidente.

Secondo Charles Leclerc invece basterebbe risolvere i problemi della Sauber Alfa Romeo in regime di poco carburante a bordo per puntare con costanza alla top-10. Intanto il talento nel giro del Cavallino ha strappato un 6° posto che la scuderia elvetica non vedeva da anni. Ancora da capire invece il potenziale di Toro Rosso. La motorizzata Honda a Baku ha chiuso al 10° posto con Brendon Hartley che questa volta si è preso la scena su Pierre Gasly (12°).

Continuano in modo altalenante anche le Haas che a Baku hanno riportato solo un misero 13° posto con Kevin Magnussen (ritiro per Romain Grosjean), ma dalla scuderia americana ci si aspetta di più. L'unica certezza, ma in negativo, sembra la Williams che continua ad essere la monoposto più in difficoltà. Lo scorso round Lance Stroll si è fatto largo fino ad un ottimo 8° posto, ma il rookie Sergey Sirotkin è stato il primo dei ritirati, e senza gli scontri davanti nemmeno il canadese sarebbe arrivato a punti. La storica vettura inglese non è apparsa performante e non si sono visti passi avanti. A Montmelò potrebbe cambiare qualcosa ma le speranze sono poche per la motorizzata Mercedes.

Condizioni Meteo e Tracciato

Il tracciato del Montmelò venne realizzato nel 1991, in occasione dei Giochi olimpici del 1992. Questa pista è molto amata dai piloti per il mix di curve lente e veloci, un po’ meno amato dagli appassionati per le scarsissime possibilità di sorpasso. La completezza della pista ha sempre fatto sì che fosse quella designata per i test pre stagionali, quindi tutti i team arrivano a questo appuntamento con degli importanti dati già accumulati a inizio stagione anche se quest'anno abbiamo visto perfino la neve nei test, e le temperature questo fine settimana saranno ovviamente più alte.

La presenza di curvoni veloci e di un lungo rettilineo sono fattori in contrasto per la scelta di un assetto improntato all’alto carico aerodinamico piuttosto che a un più basso carico per avere maggiore velocità di punta. Le temperature non sono mai particolarmente severe, ma a mettere a dura prova l’affidabilità del motore ci pensa il lunghissimo rettifilo del Montmelò.

Gare Precedenti a Montmelò

Qui il pilota che ha vinto di più rimane Michael Schumacher con 6 successi (1 in Benetton, 5 in Ferrari di cui quattro consecutive tra 2001 e 2004). La Ferrari è anche la scuderia con più trionfi in terra spagnola (12), anche se l'ultimo successo del Cavallino qui risale al 2013 con Alonso.

Lo scorso anno in Qualifica Hamilton fa la pole position in 1:19.149, al suo fianco scatta Vettel, dietro di soli 51 millesimi. Bottas e Raikkonen sono in seconda fila mentre in terza troviamo le Red Bull. Problemi tecnici al venerdì per Alonso che però risolve al sabato dove segna il sesto tempo, seguito dalle Force India di Perez e Ocon, con i mezzo la Williams di Massa. 

In Gara, al via Vettel riesce a beffare Hamilton e si porta subito al comando mentre dietro succede di tutto con Bottas che tocca Raikkonen al posteriore, la Ferrari urta la Red Bull di Verstappen ed entrambe terminano subito la gara (rimane in corsa solo il colpevole, Bottas). Contatto anche tra Massa e Alonso (il brasiliano rimedia una foratura e rientra ai box, lo spagnolo scende al 12° posto). Massa protagonista anche di un incidente a metà gara, tentando il il sorpasso su Vandoorne,  i due si toccano e il belga finisce out (si ritirerà anche Bottas con il posteriore in fumo). Hamilton rimonta su Vettel e a dieci giri dal termine ha un vantaggio di 4 secondi, e le cose non cambieranno fino alla fine con Hamilton che vince su Vettel e Ricciardo a podio. Completano la top 10:

Programma Tv Montmelò 2018

Venerdì 11 Maggio
Libere 1: 11:00-12:30 (Sky Sport F1 HD)
Libere 2: 15:00-16:30 (Sky Sport F1 HD)
Sabato 12 Maggio
Libere 3: 12:00-13:00 (Sky Sport F1 HD)
Qualifiche: 15:00 (Sky Sport F1 HD)
Differita integrale alle 19:45 su TV8
Domenica 13 Maggio
Gara: 15:10 -66 giri- 307,104km (Sky Sport F1 HD)
Differita integrale alle 21:00 su TV8

Statistiche sulle scommesse stagionali Formula 1

Pole:
Hamilton (Mercedes): 1 (Australia)
Vettel (Ferrari): 3 (Bahrain-Cina-Baku)

Gara:
Vettel (Ferrari): 2 (Australia-Bahrain)
Ricciardo (RedBull): 1 (Cina)
Hamilton (Mercedes): 1 (Baku)

Safety: 3 SI - 1 NO 

Over/Under Piloti (15.5): 2-2

Testa a Testa (Q-G) ---- ritiri
Hamilton-Bottas: 2-2 / 2-2 ---- 0-1
Vettel-Raikkonen 3-1 / 2-2 ---- 0-1
Verstappen-Ricciardo 2-2 / 0-2 ---- 2-2
Magnussen-Grosjean 3-2 / 3-0 ---- 1-2
Hulkenberg-Sainz: 4-0 / 3-1 ---- 1-0
Alonso-Vandoorne: 4-0 / 4-0 ---- 0-0
Perez-Ocon: 2-2 / 2-2  ---- 0-1
Stroll-Sirotkin: 2-2 / 4-0 ---- 0-2
Hartley-Gasly: 2-2 / 1-2 ---- 1-1
Ericsson-Leclerc: 2-2 / 2-2 ---- 1-0

Quote Snai GP Spagna 2018

QUOTE Snai QUALIFICA
Vettel @2.50
Hamilton @2.75
Raikkonen @6.50
Bottas @7.50
Ricciardo @15.00
Verstappen @15.00
Alonso @50.00
Hulkenberg @66.00
Sainz @66.00
Magnussen @100.00
Ocon @100.00
Perez @100.00
Grosjean @100.00
Vandoorne @150.00
Gasly @250.00
Hartley @500.00
Stroll @500.00
Ericsson @1,000.00
Leclerc @1,000.00
Sirotkin @1,000.00

QUOTE Snai GARA
Vettel @2.50
Hamilton @2.75
Raikkonen @10.00
Bottas @10.00
Ricciardo @10.00
Verstappen @10.00
Alonso @250.00
Hulkenberg @300.00
Sainz @300.00
Magnussen @500.00
Ocon @500.00
Perez @500.00
Grosjean @500.00
Vandoorne @500.00
Gasly @1,000.00
Hartley @1,000.00
Stroll @1,000.00
Ericsson @1,000.00
Leclerc @1,000.00
Sirotkin @1,000.00

BetItaliaWeb consiglia Snai per le tue scommesse sui Motori. Sfrutta il Bonus Casko del 50% fino a €30 se il pilota che hai pronosticato vincente arriva 2°. Inoltre hai un Bonus Benvenuto di €555 a cui BetItaliaWeb aggiunge altri €10 completamente in regalo e in esclusiva per i nostri utenti.

Pronostici Formula 1, Montmelò 2018

Tre vincitori diversi in quattro gare e podi inattesi fanno capire come quest'anno la F1 non sia monotona, e soprattutto quanto sia difficile da prevedere. Ad aggiungere pepe al turno spagnolo va ricordato che al primo round europeo della stagione diversi team programmano i primi aggiornamenti importanti sulle monoposto. Mercedes e Ferrari dovrebbero combattere per la pole che come abbiamo visto che molto importante visti gli scarsi sorpassi, e qui Sebastian Vettel deve tornare a fare punti dopo Baku, gara che gli è costata il primo posto nel mondiale piloti.

Come prima pick continuiamo il cosiddetto sistema Ocon che ci vede ancora in profitto nonostante lo sfortunato ritiro dello scorso GP dove anche lui, come Perez, non stava andando per niente male con la Force India. Nello scontro interno torniamo quindi a puntare a stake basso Ocon su Perez Testa a Testa Gara @2.00. Continuate a seguirci qui e sul canale TELEGRAM visto che nei prossimi giorni di pre gara usciranno altri pronostici, oltre agli aggiornamenti ed eventuali altre giocate nel fine settimana.

PRONOSTICI GP SPAGNA 2018:
Perez-Ocon TaT Gara: OCON @2.00 Snai (stake 1)
L.Hamilton Vincente Gara @2.50 Snai (stake 3)
D.Ricciardo Vincente Gara @12.00 Snai (stake 1)
Primo Costruttore a Ritirarsi: TORO ROSSO @8.00 (stake 0.5)
2 Toro Rosso Classificate NO @2.50 (stake 1)
In Aggiornamento...

Storie correlate

Apri un conto su Snai! €5 gratis e fino a €550 di bonus sul tuo primo deposito!

Gran Premio di Francia 2019, 8° appuntamento mondiale dal Paul Ricard. I pronostici sulla Formula 1 del 23/06/2019

Gran Premio del Canada 2019, 7° appuntamento mondiale da Montreal. I pronostici sulla Formula 1 del 09/06/2019

Gran Premio Principato di Monaco 2019, 6° appuntamento mondiale da Montecarlo. I pronostici sulla Formula 1 del 26/05/2019

Recensioni

Media voto 4 su 1 recensione/i

sorprese?

Scritto da: Viruz

Il: 09/05/2018 11:52

Voto:
qualche sorpresa anche in spagna? Finora ce ne sono state tante

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate