Gran Premio del Canada 2018, settimo appuntamento da Montreal. I pronostici sulla Formula 1 del 10/06/2018

Analisi e pronostici Formula 1

Pronostici Formula 1: analisi, quote e pick sul Gran Premio del Canada 2018 da Montreal il 10 giugno 2018. Vettel e Hamilton favoriti alla pari

Mattia Pagani
06/06/2018

Dopo la noia di Montecarlo, la Formula 1 torna in pista su un tracciato sempre cittadino, ma molto differente visto che Montreal mette in evidenza la velocità e la potenza delle monoposto. Vediamo analisi e pronostici sul Gran Premio del Canada 2018.


Vediamo i Pronostici Vincenti Formula 1 da Montreal, per il Gran Premio del Canada 2018, settimo appuntamento stagionale. Per altre pick, idee, aggiornamenti e commenti seguiteci gratuitamente sul nostro canale TELEGRAM (https://t.me/barsportweb - @barsportweb).

Analisi GP Canada 2018

A Montecarlo gara strana e anche noiosa in cui la Red Bull di Daniel Ricciardo ha prima fatto la pole al sabato, poi dettato il passo (lento per via del problema della RB14 all'unità termica) anche alla domenica con vittoria finale dell'australiano che avrà però molto probabilmente una penalizzazione per Montreal visti alcuni problemi tecnici sulla sua monoposto. Bella anche la gara di Max Verstappen, risalito dall’ultima fino alla nona piazza, anche se pesa l'errore nelle Libere 3 con la Red Bull che poteva giocarsi la doppietta nel Principato.

A Montecarlo Sebastian Vettel ha limitato i danni portando la Ferrari al 2° posto e recuperando qualche punto su Lewis Hamilton che ha chiuso al 3° posto, anche se l'inglese con la Mercedes ha litigato per tutto il fine settimana con le gomme e il podio è certamente un risultato positivo. Su una pista come Montreal, la trazione è necessaria e la potenza della power unit Mercedes potrebbe tornare a farsi sentire, anche se la W08 soffre, e non poco, le gomme HyperSoft, che saranno protagoniste anche in Canada e su questa pista l’asfalto non è gentile come quello monegasco, un punto che sulla carta è a favore della Ferrari che ha buona potenza, ma tratta meglio le gomme, e che spera di tornare alla vittoria che qui manca dal 2004 con Michael Schumacher che è anche il pilota che vanta più vittorie in Canada (7) mentre tra i piloti in attività il più vincente qui è Hamilton (6 successi). I due si spartiscono anche il record di pole (6 a testa) e questo GP è speciale per Hamilton che qui vinse la sua prima gara nel 2007, ai tempi della McLaren (qui arrivò anche il primo successo di Ricciardo nel 2014).

Nella sfida tra le seconde guide di Mercedes e Ferrari, a Montecarlo l'ha spuntata Kimi Raikkonen col 4° posto mentre Valtteri Bottas si è fermato in 5° posizione, davanti alla Force India di Esteban Ocon che potrebbe fare bene anche questa settimana assieme al compagno Sergio Perez. I due andarono forte lo scorso anno a Montreal con un 5° (Perez) e 6° (Ocon) posto. Bottas invece nel 2017 arrivò 2°, completando la dominante doppietta Mercedes (solo 7° Raikkonen).

La Renault è uscita dal Principato con un altro doppio piazzamento a punti con Nico Hulkenberg (8°) e Carlos Sainz (10°), e lo scorso anno a Montreal Hulkenberg chiuse a punti in 8° posizione, e pure il compagno di allora, Jolyon Palmer, sfiorò la top-10 (11°). Chiamate al riscatto le Haas da cui ci si aspettava di più a Monaco, e invece Kevin Magnussen non è andato oltre il 13° posto, ma è finito ancora una volta davanti a Romain Grosjean (15°).

A Montecarlo una Toro Rosso a due velocità, quella dell'ottimo Pierre Gasly (7°), mentre Brendon Hartley è stato uno dei tre ritirati, assieme all'idolo di casa, il giovane Charles Leclerc che per una volta ha lasciato gli onori al compagno in Sauber Alfa Romeo, Marcus Ericsson che ha sfiorato il piazzamento a punti con l'11° posizione. Nel Principato out anche Fernando Alonso (14° Stoffel Vandoorne con l'altra McLaren), con lo spagnolo che lo scorso anno fu l'ultimo classificato a Montreal (16°). Chiudiamo con la Williams, sempre più in difficoltà e solo 16° con Sergey Sirotkin e 17° con Lance Stroll a Monaco. Questa è però la gara di casa di Stroll che sotto il proprio pubblico arrivò al 9° posto lo scorso anno, ma in questa stagione la Williams sembra davvero in grave ritardo.

Condizioni Meteo e Tracciato

Il tracciato venne inaugurato nel 1978, costruito su un’isola artificiale creata due anni prima per i giochi olimpici. Venne poi intitolato al mitico Gilles Villeneuve dopo la sua morte. La pista da 4,361 km conta 14 curve (nove a destra e cinque a sinistra) ed è molto severa per il propulsore, chiamato a reggere il gas spalancato per il 60% del giro. Le condizioni della pista possono variare notevolmente nel corso del weekend, e i team devono essere pronti a cambiare le strategie già pianificate

Le previsioni meteo propendono per un weekend soleggiato. Il sole lascerà spazio alle nubi in occasione delle qualifiche. La temperatura non sarà elevatissima: si dovrebbe assestare intorno ai 20 gradi. In gara si partirà col sole ma senza temperature eccessive (circa 20 gradi). Si tratta di condizioni in cui le hypersoft potrebbero durare di più, contando anche il degrado contenuto degli pneumatici su questa pista. 

Gare Precedenti a Montreal

In Qualifica Lewis Hamilton si porta a casa la sua 65esima pole position in carriera, strappando il tempo record di  1.11.459, davanti per soli 33 centesimi su Vettel che completa la prima fila davanti a Bottas e Raikkonen. Completano la top-10 in griglia: Verstappen, Ricciardo, Massa, Perez, Ocon e Hulkenberg. La Gara inizia sotto nuvole e vento, e la Toro Rosso di Kvyat si ferma subito nel giro di ricognizione. Al via Hamilton parte bene mentre Vettel e Verstappen si toccano con la Rossa che danneggia l’ala anteriore. Sainz viene toccato da Grosjean, che travolge la Williams di Massa (gara finita per lo spagnolo e il brasiliano), entra subito la Safety car. Al giro 11 Verstappen si ferma a bordo pista ed è costretto al ritiro. A Perez viene chiesto di far passare Ocon, ma il messicano non ascolta e ingaggia una sfida ruota a ruota che costa il ritiro ad Ocon. A un giro dalla fine Alonso si ferma, abbandonato dalla power unit. Alla fine è Hamilton che trionfa davanti a Bottas, Ricciardo e Vettel.

Programma Tv Montreal 2018

Venerdì 8 Giugno
Libere 1: 16:00-17:30 (Sky Sport F1 HD)
Libere 2: 20:00-21:30 (Sky Sport F1 HD)
Sabato 9 Giugno
Libere 3: 17:00-18:00 (Sky Sport F1 HD)
Qualifiche: 20:00 (Sky Sport F1 HD)
Differita integrale alle 21:30 su TV8
Domenica 10 Giugno
Gara: 20:10 - 70 giri - 305,27 km (Sky Sport F1 HD)
Differita integrale alle 21:30 su TV8

Statistiche sulle scommesse stagionali Formula 1

Formula 1: 10-16 (-2,64 unità)
MotoGP: 8-10 (+22.00 unità)
Superbike: 5-15 (-14.76 unità)

Pole:
Hamilton (Mercedes): 2 (Australia-Spagna)
Vettel (Ferrari): 3 (Bahrain-Cina-Baku)
Ricciardo (Red Bull): 1 (Montecarlo)

Gara:
Vettel (Ferrari): 2 (Australia-Bahrain)
Ricciardo (RedBull): 2 (Cina-Montecarlo)
Hamilton (Mercedes): 2 (Baku-Spagna)

Safety: 4 SI - 2 NO 

Over/Under Piloti (15.5): 3-3

Testa a Testa (Q-G) ---- ritiri
Hamilton-Bottas: 4-2 / 4-2 ---- 0-1
Vettel-Raikkonen 5-1 / 4-2 ---- 0-2
Verstappen-Ricciardo 3-3 / 1-3 ---- 2-2
Magnussen-Grosjean 3-3 / 5-0 ---- 1-3
Hulkenberg-Sainz: 4-2 / 4-2 ---- 2-0
Alonso-Vandoorne: 6-0 / 5-1 ---- 1-1
Perez-Ocon: 2-4 / 3-3  ---- 0-2
Stroll-Sirotkin: 2-4 / 5-1 ---- 0-2
Hartley-Gasly: 2-4 / 2-3 ---- 1-2
Ericsson-Leclerc: 2-4 / 3-3 ---- 1-0

Quote Snai GP Canada 2018

BetItaliaWeb consiglia Snai per le tue scommesse sui Motori. Sfrutta il Bonus Casko del 50% fino a €30 se il pilota che hai pronosticato vincente arriva 2°. Inoltre hai un Bonus Benvenuto di €555 a cui BetItaliaWeb aggiunge altri €10 completamente in regalo e in esclusiva per i nostri utenti.

QUOTE Snai QUALIFICA
Hamilton @2.25
Vettel @2.25
Bottas @7.50
Raikkonen @7.50
Ricciardo @10.00
Verstappen @10.00
Alonso @75.00
Ocon @100.00
Perez @100.00
Magnussen @150.00
Sainz @250.00
Grosjean @250.00
Hulkenberg @250.00

QUOTE Snai GARA
Hamilton @2.50
Vettel @2.50
Bottas @7.50
Raikkonen @10.00
Ricciardo @10.00
Verstappen @10.00
Alonso @500.00
Magnussen @500.00
Ocon @500.00
Perez @500.00

Pronostici Formula 1, Montreal 2018

Come sempre la nostra prima pick è sul "Sistema Ocon" dove siamo tornati in profitto dopo Montecarlo (3-3; +0.32) e che riproponiamo anche oggi, nel testa a testa interno tra le Force India. Ocon deve vendicare l'uscita dello scorso anno, in una sfida ruota a ruota con Perez che disubbidì agli ordini di scuderia accendendo uno scontro intenso col compagno di scuderia. Prendiamo quindi Testa a Testa Gara: Ocon su Perez @2.00. 

Per il sabato, molto interessante il testa a testa interno alla Haas. Magnussen domina Grosjean in gara (5-0), ma in qualifica i due piloti si sono divisi la posta in palio con l'attuale 3-3 nei testa a testa, e la quota oltre la pari mi sembra di valore, specialmente se pensiamo che il francese lo scorso anno ha chiuso 14° in qualifica, Magnussen appena 18° (peggio solo le Sauber), quindi consiglio Testa a Testa Qualifica: Grosjean su Magnussen @2.10.

Dopo i fasti del Principato, la gara canadese si presenta in salita per Red Bull. Ricciardo rischia di dover fare una gara in rincorsa se ci sarà la penalizzazione (e quindi aumentano le possibilità di ritiro). Verstappen lo conosciamo, e già lo scorso anno qui ne ha combinate di tutti i colori. Il muro dei campioni è pronto a mietere vittime, e una potrebbe essere proprio Max quindi scommettiamo su almeno un ritiro per la scuderia austriaca con Red Bull 2 Classificate NO @2.37.

Aggiornamento. Stesso motore, ma la monoposto francese è superiore in vari aspetti alla McLaren che ancora non mi convince su vari aspetti (tra cui affidabilità). Alonso è un campione e da solo spesso riesce a gettare il cuore oltre l'ostacolo, ma anche Hulkenberg è un ottimo pilota che è reduce dall'8° posto nel Principato, dove è tornato a stare davanti al compagno Sainz. Il tedesco ha sempre apprezzato il circuito di Montreal dove andò a punti (8°) anche lo scorso anno, nonostante una Renault meno performante di oggi. Puntiamo Hulkenberg su Alonso Testa a Testa Gara @1.83.

Per altre scommesse vi diamo appuntamento su questo articolo ma anche sul nostro canale Telegram.

PRONOSTICI GP CANADA 2018:
Grosjean-Magnussen TaT Qualifica: GROSJEAN @2.10 Snai (stake 2)
Ocon-Perez TaT Gara: OCON @2.00 Snai (stake 1)
Red Bull 2 Classificate NO @2.37 *B365* (stake 1)
Hulkenberg-Alonso Testa a Testa Gara: HULKENBERG @1.83 Snai (stake 3)
In aggiornamento...

Storie correlate

Scommesse Formula 1: GP di Singapore, sorpresa Ferrari con la doppietta Vettel-Leclerc. La prossima settimana si va in Russia, la Rossa cerca il poker

Scommesse Formula 1: ad Hockenheim succede di tutto. Ko Mercedes, rimonta Vettel ma il GP di Germania 2019 lo vince Verstappen

Gran Premio di Germania 2019, 11° appuntamento mondiale da Hockenheim. I pronostici sulla Formula 1 del 28/07/2019

Recensioni

Media voto 5 su 1 recensione/i

Grosjean

Scritto da: John

Il: 06/06/2018 13:06

Voto:
Mi piace molto l'analisi su Grosjean

Scrivi una recensione

Acconsento al trattamento dei dati personali come previsto dal regolamento n. 2016/679 (GDPR)
Notizie correlate